CALCIOMERCATO ROMA LIVE – Tutto il mercato giallorosso minuto per minuto

31
2079

CALCIOMERCATO ROMA MINUTO PER MINUTO Tutte le notizie di mercato aggiornate in tempo reale di questo venerdì 14 gennaio 2022 sotto forma di “brevissima”, che interessano direttamente o indirettamente la Roma.

Una rubrica speciale offerta da Giallorossi.net ai suoi lettori, per restare comodamente aggiornati su tutti gli sviluppi del calciomercato giallorosso.

Le ultimissime in tempo reale:

Ore 13:00 – Ufficiale: il terzino giallorosso Riccardo Calafiori (19) si trasferisce in prestito secco al Genoa. (asroma.com)

Ore 11:15 – L’Aston Villa vuole Robin Olsen (32), ora in prestito allo Sheffiled United. La Roma è disposta a dare l’ok all’operazione, ma vuole che venga fissato un obbligo di riscatto di 4-5 milioni per giugno. (ilromanista.eu)

Ore 11:00 – Affare fatto: Jacopo Surricchio (16), centrocampista del Teramo, passa alla Roma in prestito con diritto di riscatto. Lo riferisce il giornalista Nicolò Schira della Gazzetta dello Sport su Twitter.

Ore 10:45 – In prospettiva piace molto Maxime Esteve (19) di proprietà del Montpellier. Già effettuato un sondaggio, ma la richiesta superiore ai dieci milioni di euro ha stoppato sul nascere anche un abbozzo di trattativa. (Il Romanista)

Ore 10:30 – Offerta del Newcastle per avere Smalling (32): offerti 12 milioni di euro, no di Pinto. Il difensore è intoccabile per Mourinho, specialmente a gennaio dove sarebbe molto difficile sostituirlo sul mercato. (Il Romanista)

Ore 9:35 – Conferme timide sull’arrivo di Tomas Esteves (19), giovane esterno del Porto: il suo approdo a Trigoria, favorito da Mendes, è probabile. Ma prima servono cessioni. (Il Messaggero)

Ore 9:10 – Due big della rosa giallorossa rischiano di essere sacrificati sul mercato estivo: si tratta di Jordan Veretout (28) e Nicolò Zaniolo (22), calciatori cjhe hanno parecchio mercato e permetterebbero al club di fare cassa. (Il Messaggero)

Ore 8:50 – Non tramonta la pista Kamara (22) come ultimo colpo per il mercato di gennaio. Sfuma invece definitivamente l’ipotesi Ndombele (25): costi troppo alti e rapporto non eccelso con Mou. (Il Romanista)

Ore 8:30 – La Roma ha 4 nomi già segnati sul taccuino di Tiago Pinto per costruire la squadra in estate. Si tratta di Senesi (24) per la difesa, Xhaka (29) e Freuler (29) per il centrocampo, e Kostic (29) per l’attacco. (Il Messaggero / Leggo)

Seguono aggiornamenti…

Articolo precedenteSergio Oliveira, che impatto a Trigoria: subito protagonista nel test contro la Primavera
Articolo successivo“ON AIR!” – ROSSI: “Sergio Oliveira rischia di essere il miglior acquisto dell’anno”, FOCOLARI: “Nemmeno con Kamara faresti il salto di qualità”, JACOBELLI: “Assoluta sintonia tra Mou e Friedkin”, CATALANI: “Ma ora l’allenatore deve diventare il valore aggiunto”

31 Commenti

  1. Riuscire a prendere Kamara ora significherebbe un passo avanti già per il prossimo anno. Kamara e Sergio Oliveira sarebbero un grande salto di qualità,il solo Oliveira non ti cambia la squadra soprattutto se si troverà costretto ad abbassarsi e tenere la posizione davanti alla fragile difesa avendo accanto o Cristante che si perde facilmente l’uomo o Veretout che è fuori ruolo . Possibile che i rifiuti di Diawara stiano bloccando il mercato a centrocampo dalla scorsa estate? Pinto non ha fatto altro che ripetere che perché un centrocampista entri ,uno deve uscire,mah. Non so se realmente ci sia lo United su Kamara, ci sono Newcastle e West Ham che, però,possono dare ingaggi più alti rispetto alla Serie A,speriamo facciano uno sforzo e Diawara vada fuori dalle balls!

    • ma davvero pensi il piccolo diawara possa in qualche modo fermare i piani di crescita della roma? Il problema è che per gennaio non c’è budget quindi sei costretto ai prestiti e non tutti accettano soprattutto per titolari

    • chi da a Diawara lo stesso stipendio che prende qua? lo stesso Newcastle era fra le squadra che lo ha cercato a luglio… temo che sta zavorra ce la terremo fino a fine contratto o quasi, come tutti gli acquisti e i rinnovi monchiani

    • @lasfiga
      eh lo so stamo messi male hai detto bene,non c’è budget 🤦‍♂️

    • I Friedkins hanno abbondantemente dimostrato di non esigere plusvalenze per autofinanziare la società e di soldi continuano ad immetterne.
      Questo però non vuol dire che, nell’ottica di costruire una squadra che possa vincere domani (oggi mi sembra evidente che non è cosa), ma anche dopodomani, si possano fare determinato ragionamenti.
      Jordan va x i 29 ed è un giocatore che fa della corsa e dell’intensità la sua migliore dote, per cui l’idea di cederlo a 30 mln, magari per rimpiazzarlo con 22enne Kamara a zero o quasi non può essere trascurata da una società con il nostro fardello di debito.
      Quanto a Zaniolo serve tempo. Il giocatore è giovane (22) e deve ancora recuperare dell’infortunio. Cederlo ora non avrebbe senso.

    • Magari Kamara e un difensore centrale, ma molto dipenderà dalle tre cessioni diawara fazio e santon per prendere i due giocatori mancanti.
      Kumbulla invece lo cederanno in prestito solo se troveranno un altro da prendere sempre in modalità del prestito.
      Purtroppo il budget di quest’anno è stato tutto prosciugato in estate.
      Ha inciso l’acquisto della terza punta e compromesso gli acquisti necessari in estate, giocandoci già metà della stagione.
      La terza punta andava presa in questa sessione decidendo proprio su che fare con mayoral e non prima e non completando la squadra, ormai tutto è dipeso dalle cessioni vediamo che succede, l’importante è aver preso almeno un centrocampista idoneo di esperienza e una valida alternativa a karsdorp in brevissimo tempo.
      Incrociamo ora le dita sul resto sperando in altri acquisti in questa sessione.

  2. Ancora che si riciclano nomi che non sono all’altezza di fare il cosiddetto salto di qualità…
    Xhaka, freuler, e compagnia bella…..
    Per fare il salto di qualità dovresti investire da gennaio a giugno tanti di quei soldi che non abbiamo minimamente idea…….
    I vari Mazraoui, lisandro Martinez, Kamara, grillitsch, Zakaria, Douglas Luiz, Luis Diaz, senesi……. . Ecco già con questi te la giochi con tutti……

    P. S. Vendere zaniolo e da [email protected]@cilli…..

    • Concordo.
      Però aspettiamo di vedere chi arriva davvero.
      Per ora Oliveira.
      Se plusvalenzano Zaniolo sono come ballotta, su questo non ci piove.

    • Xhaka è uno di quelli che “non ci fa fare il salto di qualità”?
      Davvero?
      Strano…
      Ma l’estate scorsa non era richiesto a furor di popolo mourinhiano dall’infallibile Specialone?

    • Tonydallara, mi sembra inutile prendersela con i pennivendoli, se poi i “tifosi sono ancora peggio… PLUSVALENZANIOLO, che tristezza.

    • Allora prendi come vero quello scritto dal Menzognero?
      I Friedkin hanno tenuto quelli buoni finora. Peccato che ci sono pochissimi di quelli buoni in rosa.

    • Ma tu non ci pensare ai 300 milioni di debiti… dammi retta.
      Continua pure a giustificare le figure di sterco dello Specialone addossando la colpa a delle “emerite pippe” come Zaniolo, Villar, Mayoral e le altre decine di calciatori tesserati nell’As Roma…
      Tanto… non sarete né tu e né Mourinho a dover tirare fuori di tasca altri 300 milioni (dopo i 460 già versati in un anno per non far fallire l’As Roma!) per onorare debiti regressi e coprire perdite in bilancio.

      Con i soldi dei Friedkin siamo tutti dei luminari dell’imprenditoria, bravissimi a fare i ragionieri, i revisori contabili e i Financial Advisors…

    • Morituri ma seconde te la squadra di quest’anno esclusi gli ultimi arrivati di gennaio è più forte dell’anno scorso oppure forse meno forte?
      Dunque esaminiamo la cosa così Zaniolo fermo da due anni, spinazzola infortunato, vice terzino destro mancante fino all’arrivo di niles, veretout il lontano parente dell’anno scorso, Dzeko che ti faceva doppio lavoro in campo sostituito da Abraham di prospettiva che non ti fa quello che ti faceva il bosniaco in passato.
      Ora l’unico ruolo dove è stata messa una pezza veramente nonostante incredibilmente siano stati spesi 90 milioni da uno che ha fatto errori che non è tra l’altro DS e strapagato dei giocatori inservibili è stato sul portiere Rui Patricio, che sarà non un fenomeno indiscusso ma almeno è decisamente meglio dei vari Olsen Fuzato e Pau Lopez a queste condizioni mi spieghi che cosa ti può fare Mourinho in più se la squadra è questa davvero siamo da quarto posto almeno siamo seri.
      Villar non è un giocatore per piazze come Roma, non ha la personalità per essere un grande giocatore, fino a 18 mesi fa stava in serie B spagnola e soprattutto cosa più importante che nessuno nota è sparito da marzo scorso.
      Mayoral l’unico che forse si poteva dare qualche occasione in più non è un giocatore nostro e delle volte sbanda pure lui, anche se riconosco che è un buon giocatore di ricambio, che altro c’è da dire sulla rosa è mediocre se vuoi i risultati servono i giocatori validi funzionali e investire bene, non martoriare ogni settimana l’allenatore dopo solo 6 mesi di gestione con squadra incompleta e rimpiangere continuamente il Fonseca mediocre di due anni di gestione per i soli 7 punti in più fatti l’anno scorso a squadra più forte ma sempre settimi ottavi siamo arrivati se non era per la differenza gol.
      Fatti due calcoli e dimmi se siamo seriamente da quarto posto considerando la rosa strapagata di giocatori sopravvalutati che abbiamo a trigoria.

  3. Olsen preso a 9 Mln, 3 anni e mezzo fa’.
    Scade in estate 2023, nei miei calcoli per non fare minusvalenze in estate basterebbero poco meno di 2 milioncini, bene o male il suo attuale valore di mercato.
    Difficile che sgancino di più quindi niente “cresta” per aiutare il bilancio, ma qualche acquirente ad un prezzo onesto dovremmo comunque trovarlo.

  4. Se questo e’ il nuovo Zaniolo e se non si vedono ulteriori miglioramenti fino a giugno , allora non mi scandalizzerei di una sua cessione , ma solo dai 50 mil. in su.

  5. I Friedkin non hanno venduto nessun Big (se escludiamo Dzeko ma verso fine carriera), e questo è il primo fondamentale passo.
    Sono riusciti invece a liberarci di molta, moltissima zavorra riducendo parecchio il monte ingaggi (Pastore!).
    Ridimensionato giocatori che parevano essere titolari come Villar (anche se io ci credevo, ma vabbè) così da mettere nel mirino giocatori di ben altra esperienza e caratura.
    Sono cominciati una serie di rinnovi e Pellegrini, il nostro capitano prende 4,5 mln (ai tempi De Rossi chiese e ottenne 6 mln).
    Sono arrivati calciatori importanti come Abraham.
    Lanciati giovani interessanti come Felix e Darboe.
    In questa sessione sono arrivati, senza budget Maitland Niles e Oliveira….

    Mancano solo i risultati

    • Giusto un paio di errori di mercato, come Kumbulla che non è male ma non a quelle cifre (gonfiate per la plusvalenze e che ora però ci pesa e non sappiamo come liberarcene), e Reynolds, forse un capriccio dei Friedkin che volevano una promessa USA.

    • Questo si sono detti…” Caro Ndombele con il tuo stipendio annuo, la AS Roma sistema tutto il personale che ci lavora, compreso le spese gestionali e materiali, palloni compresi”

  6. per riisparmiare suggli ingaggi, si prendono giocatori che vengono da federazioni straniere, la tassazione è sensibilmente migliore, per cui se un giocatore con ingaggio da 3,5 netti in realta costa 7. di cui 50% pe rimposte per cui netti 3,5. se si prende un giocatore straniero con un ingaggio lordo di 5 ml. si paga 25% imposte = 1.250 , netto 3,75. poiche la tassazione degli stranieri ( provenienti da federazioni estere ) tutti prendono stranieri, tra qualche anno non ci saranno più italiani, i giocatori stranieri tesserati non vengono ceduti ad altre societò italiane, perchè quando sei ceduto ad un altra società in italia, la società che acquista deve pagare il 50% dell’imposta.

  7. Non facciamo scherzi con Zaniolo: deve restare con noi; è l’unico che può concentrare su di se il consenso e la passione della tifoseria

Rispondi a arkilario Cancella la risposta

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome