Calciomercato Roma: occasione Llorente a parametro zero

38
50

ULTIME AS ROMA – La Roma pensa all’occasione Llorente che il mercato le propone a costo zero. L’attaccante spagnolo con un trascorso nella Juventus sta per lasciare il Tottenham: il club londinese non ha esercitato infatti l’opzione presente sul contratto dell’attaccante spagnolo per rinnovargli il contratto fino a giugno 2020 e sarà dunque libero a parametro zero in estate.

A questo punto sono diversi i club europei pronti a fiondarsi sul giocatore. La Roma, che sta per salutare Dzeko, sarebbe interessata al giocatore 34enne. In Italia però è da registrare anche il pressing del Milan, mentre in Europa occhio a Valencia e Marsiglia.

Fonte: Mirror

38 Commenti

    • Ennesima dimostrazione che non esiste un progGgetto di nessun genere, nemmeno gGgiovani.
      E’ un tiramo a campà e a plusvalenzà, via Dzeko e dentro un pari età più sega ma a parametro zero che ormai gli puoi dare un ingaggio pari a un pacchetto di noccioline (amMmerrigane).
      PALLOTTA VATTENE

    • Ennesima dimostrazione che non capite di calcio. Non è più scarso, si lamenta di meno, lo prendi gratis mentre i soldi di Dzeko li investi.

  1. Ma che ve serve un dirigente virtuale per capi che llorente sta cotto per avere 34 anni?

    A parametro zero ricordiamoci un certo Hector Herrera, promessa che fu di Monchi e due mesi fa venne considerato un acquisto sicuro per il prossimo mercato estivo, questo che verrá, per cui lo sto aspettando dopo roma parma.

    A parametro zero se si vogliono sostituire dzeko e Shick abbiamo Max Kruuse -ex capitano del Werder Brema- e Marega del Porto.

    A parametro zero abbiamo pure un certo Benatia. SVEGLIATEVI LO VOLETE FARE BENE IL VOSTRO LAVORO O NO?

    • Maregà è , tralasciando gli scherzi, un Doumbià bis, anche più scarso.
      HALLER del frankfurt è il nome.
      Se devi spendere fallo bene. Con 30 + contropartita tecnica (Schick,Pastore,Gerson,Santon …possono scegliere chi vogliono) oppure 45/50 mln dilazionati.
      Quel ragazzo è VERAMENTE forte.
      Poi comunque un pensiero su Inglese lo farei (25 mln ) e su Kouame del genoa che visto rischiano la B si potrà prendere a 2 spicci e lui esploderà appena approderà in una squadra importante.

  2. La Roma vuole svecchiare…..se devi dare via Dzeko per Llorente (due ultra trentenni) tanto vale tenersi il bosniaco. Io impazzisco………

  3. Non ci credo, non possono essere così coglio.. E poi ci chiediamo il perché gli allenatori di un certo livello qui non vengono.

  4. Llorente guadagna 4,3 milioni di E. l’anno…notizia più fasulla di questa, è impossibile che ci sia. Ma posso constatare che è l’occasione per qualche Boccalone, di scrivere qualche altro insulto contro la Roma…tanto è gratis…

    • Se un calciatore è a parametro zero, vuol dire che non ha un contratto. Quello che guadagnava col contratto scaduto non conta niente

    • Caro Chico,se un giocatore è a parametro zero,pretende addirittura di più,perchè non costa niente di cartellino.Ti ricordi un certo Daniele De Rossi a 6 milioni l’anno per 5 annI ?

  5. Il brodo ci fai con questo.. La realtà e’ che per riparare i danni di moncos..prendi i soldi e scappa .. (ora abbiamo capito le origini del suo cognome)..ci vorranno almeno tre anni . Unica ricetta possibilità le affidarsi ad almeno tre giovani della primavera. E ci sono..e creare piano piano un mix tra giocatori di esperienza e ragazzi forti..che poi e’ il modo in cui ssi sono sempre create le squadre forti toste e ben fatte..per il resto con questi chiari di luna.. ..che Dio ce la mandi buona..forza Roma.

  6. L’attacco del prossimo anno nel ruolo di prima punta deve essere in ordine Haller(50 mln) o Inglese(25mln), Dzeko e Celar.
    Schick può andare con scambi di prestiti al Milan per Chalanoglu cosi’ ci guadagnano tutti.

  7. Pjamose Ronaldo er fenomeno.. L ho visto ultimamente.. S è dato ar sumo…. Io un pensierino lo farei. Potrebbe esse bono x il brand.

  8. La Roma il prossimo anno si deve prendere due centravanti visto che avrà dzeko defrel e shick che se ne vanno; Llorente a parametro a zero sarebbe un buon acquisto per la panchina o per fare da chioccia a qualcun’altro che verrà naturalmente con un ingaggio non faraonico. Se la Roma poi prende un altro centravanti dove naturalmente dovrà spenderci almeno 30 milioni allora starà a posto per l’attacco.I problemi primari per la Roma non è tanto l’attacco ma è la difesa centrocampo e il portiere soprattutto se verrà Gasperini come allenatore con il suo modulo fisso 3-4-3 o 3-4-1-2 (servono tre difensori obbligatori,due-tre centrocampisti obbligatori,un portiere titolare,e da valutare anche la questione esterni difensivi).

  9. Ogni volta che la Roma non comunica con i tifosi volano solo insulti contro Pallotta mentre tutte le volte che i giornalai mettono in giro emerite fregnacce sulla Roma solo allo scopo di destabilizzare l’ambiente e riempire le pagine dei siti e dei giornali ……nessuno dice niente!
    Se questo e’ lo specchio della nostra societa’ ……siamo davvero messi male male.
    La gente ha la memoria corta,io ricordo una AS ROMA in mano alle banche e sul baratro con il rischio fallimento,poi e’ arrivata la cordata Americana e con alti e bassi ha ridato una dignita all’AS ROMA ,questi sono i fatti si voglia o non si voglia !

    • In effetti l’eliminazione con lo Slovan, il 26 maggio, la svendita dei migliori ogni anno, gli zero titoli e le innumerevoli goleade umilianti subite parlano proprio di dignità restituita.
      Specie l’ultimo 7-1 contro la Fiorentina in coppa italia, una squadra che vinse in quell’occasione la sua ultima partita.
      Direi che i fatti sono questi.
      PALLOTTA VATTENE

    • C’hai raggione…!!!!
      Il 7-1 di Manchester è colpa de Pallotta, perchè se sapeva già che avrebbe preso la Roma.
      Dei mejo giocatori ne vennemo tre l’anno, è mò tutti i 24 grandi gampioni che ha trovato quanno ha preso la Roma so’ finiti (Taddei, Perrotta, Brighi, Faty, Tonetto, ecc…).
      ‘A semifinale de’ Sciampions è stata ‘n caso così come i tre seconni posti e i du terzi, noi che eravamio abbituati a primeggià.

  10. A parametro zero si possono prendere anche grandi giocatori… Anche se hanno 34 anni… Mi viene in mente quando prendemmo keita… Se I soldi sono pochi conviene prendere qualcuno a zero di esperienza che buttare 30/40 mln su giovani che falliscono…o comunque fare un buon mix

  11. llorente come riserva al posto di schick ci starebbe eccome, entra negli ultimi minuti e ti fa salire la squadra oppure ti da una soluzione in più nel gioco aereo.
    però bisogna affiancargli un titolare

  12. Tra dzeko e llorente preferisco 100 mila volte il secondo,quello si che e’un tosto ,fortissimo di testa e sulle palle sporche ,non certo la marionetta che abbiamo visto passeggiare in campo tanto che col Sassuolo florenzi che si e’dannato l’anima col pressing ad un certo punto ha avuto un gesto di stizza perché il grande centravanti bosniaco camminava per conto suo,a meno che poi si faccia finta di non vedere…..

  13. Ahahahahahahah che spettacoloooo a ballo se ricomincia a giostra dei parametro zero, dei gioca rotti, dei bolliti, e dei ragazzini pe fa plusvalenza ??? che soggetti ahahahahahahah n artra finale de coppafocene non ce la toglie nessuno ve laziesi boccalones infiltrator.? A ballooooooo urtimo sei e urtimo rimarrai perche la sconfitta è il tuo credo

  14. Dzeko è alto 1,95 e non ha segnato un gol di testa quest’anno, i cross della Roma dentro l’area,quando avvengono su azione,sono sempre preda dei difensori.
    Martens che è 25 centimetri più basso ne ha fatti 3 dei quali l’uitimo Tra skriniar e miranda…tanto per dire.
    Il buon Edin salta in area come quando deve fare le sponde e colpisce la palla a candela, ieri persino destro ha schiacciato due palloni staccando dal dischetto.
    La mancanza di un centravanti d’area ha Penalizzato l’ Attacco, Pavoletti ha fatto 16 gol e tutti negli ultimi 16 metri.
    Dzeko sa giocare a pallone,è un giocatore importante ma se non supportato da altri che la buttano dentro diventa a volte un peso.
    In 4 stagioni ne ha fatta una super,una buona e 2 di basso livello… non si può essere soddisfatti.

    • Non è colpa sua se ha dei mediocri accanto. Basta dire che il più forte è Stephan “Ho solo il destro a giro” El Sharawy ed ho detto tutto.
      I cross migliori arrivano col contagocce dai TERZINI ed ho detto tutto.
      A 34 anni deve farsi tutte le partite perchè quell’altro “Annunciato e acclamato” fenomeno di Patrick “Half-Man” Schick non serve a nca***o sta m***a , se pija 2/3 milioni di euro dopo esser costato 30 per NIENTE (c’è gente addirittura che vorrebbe Ferrero pd!).
      I problemi psicologici dicono ….oh poverino … ma andasse a mori mazzato lui e chi l’ha comprato.
      Il bello poi è che se la pigliano con Re Edin. Siete VERGOGNOSI.

    • Forse vergognoso sei tu che ti ostini a dire sciocchezze leggendo sommariamente cosa scrivono gli altri.Nessuno se la prende con Dzeko,ho solo messo sul piatto delle statistiche reali,non ho nominato nessun altro giocatore dicendo che sia meglio o peggio.È grottesco che 1 alto 2metri non segni un gol di testa nemmeno per sbaglio.I re di Roma,calcistici,sono stati ben altri.Per ciò che riguarda i terzini è vero che non sono precisi ma quando la mettono bene lui è sempre lontano dalla palla o al massimo se la prende di testa la smorza per il portiere.I numeri parlano chiaro e sono impietosi,poi che giochi bene a calcio è incontrovertibile ma se non è una punta allora facesse la seconda punta o il trequartista.L’unica remora a salutarlo sta nel fatto che arrivi1che segna meno

    • Il motivo te l’ho spiegato nel commento prima.
      Non ha NESSUN aiuto, con il solo Salah in più, che è un ottimo giocatore , ha fatto una VALANGA di gol.
      Quest’anno a 34 ANNI ha dovuto giocare TUTTE le partite e per uno alto 2 metri , fidati , è stancante.
      Farsi le corse all’indietro per fare il regista avanzato o coprire per colpa di una squadra che NON FUNZIONA e nello stesso tempo tornare per i calci d’angolo , andare a pressare la difesa avversaria, proporsi sempre e segnare solo LUI perchè nessuno lo fa se non lui …
      E non si è MAI lamentato.
      Vogliamo parlare di quell’eunuco di Schick?
      Ecco, io caccerei in prestito la femminuccia , terrei Dzeko e gli affiancherei un degno sostituto, anche un Roberto Inglese.
      Il mio sogno sarebbe Haller.

Rispondi a Ultras. Cancella la risposta

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome