EL SHAARAWY: “Dobbiamo avere la mentalità della grande squadra. Se miglioriamo in attacco possiamo fare male a chiunque”

12
651

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Stephan El Shaarawy parla ai microfoni dei giornalisti al termine di Verona-Roma.

Di seguito tutte le dichiarazioni del calciatore giallorosso sulla gara di campionato appena conclusa allo stadio Bentegodi:

Che bel gol, sei stato lucido, mi ricorda un gol di Totti contro il Torino. Sei soddisfatto?
“Sì. Sono soddisfatto del gol, che è il 50esimo, e anche della vittoria, che è stata sofferta purtroppo anche questa volta ma ottenuta con grande sacrificio e spirito che ci permette di essere quarti. Ci fa bene e ci fa arrivare a giovedì con tanta fiducia”.

Riuscite sempre in questi casi ad avere lo spunto giusto, è un segno di maturità?
“Sì, è la mentalità e deve essere quella di una grande squadra: chi gioca e chi subentra deve avere sempre la testa per fare la differenza. La squadra ha grande qualità, creiamo tanto e concretizziamo un po’ di meno, su questo aspetto dobbiamo migliorare. Ma la mentalità è quella di fare sempre la differenza, sia chi gioca dall’inizio sia chi entra dopo. Quelli che sono entrati oggi hanno fatto il loro e lo hanno fatto bene”.

La Roma è quarta in un campionato equilibrato.
“La Roma è là ed era importante agganciati alle prime posizione. Questa vittoria è un segnale che non molliamo mai, fino alla fine cerchiamo la vittoria e oggi è arrivata”.

Questa Roma è sufficiente per battere Ludogorets e Lazio?
“Penso che a prescindere da queste due partite la Roma abbia grande qualità. In alcune partite si può fare meglio in fase realizzativa, se miglioriamo questo aspetto possiamo fare male a chiunque”.

Articolo precedenteBOCCHETTI: “In 11 contro 11 avremmo potuto portare a casa la partita. Non può andarci sempre così male”
Articolo successivoMOURINHO: “Non potevo fare di più per aiutare la Roma. Volpato ha talento, è da prima squadra. Sono sempre contento di Zaniolo”

12 Commenti

  1. Così parla un CAMPIONE, la mentalità… È fondamentale, la concentrazione e i non isterismi su l’ errore, il sangue freddo al terzo gol è emblematico, con una giocata pazzesca, che ha nelle corde. Un peccato privarsene per questioni di bilancio… Credo che lui, Eldor e Spina, saranno i prossimi sul mercato, l’ idea di calcio di MOU è in continua evoluzione….💛❤️🐺🐺🐺🏆

    • spero di cuore che ti sbagli perché per questo giocatore ho un debole e stavo male per lui quando non era in forma

    • Se ha conquistato la fiducia di Mou, come io spero, non è detto che non accetti un rinnovo con ingaggio più bilanciato per le casse della Roma. Non credo che gli dispiacerebbe rimanere con noi e io uno come lui lo vorrei sempre in squadra: nonostante le vecchie voci che giravano a Milano, qui da noi mai un comportamento fuori dalle righe, mai una polemica e sempre disponibile per la squadra. Anche quando è andato in Cina, lo ha fatto senza creare alcuna tensione ed è tornato da noi con estrema umiltà

  2. Bravissimo El Shaarawy, le 2 ultime partite da subentrato e 2 gol. Complimenti !!!
    Questo ragazzo è un Campione anche per ciò che va oltre il campo di calcio, ormai è una specie di bandiera, con lui comunque siamo arrivati in semfinale di Champions e per poco stava contribuendo a portarci in finale se ci fosse stato un arbitraggio decente, si era procurato il rigore e causato l’espulsione di Alexander Arnold contro il Liverpool, 2 cose che però ci furono vergognosamente negate dall’arbitro.
    Secondo me merita assolutamente il rinnovo del contratto e di rimanere alla Roma.

  3. Tenuto conto degli infortuni à lungo degenza i nostri , zaniolo dopo 2 anni e’ tornato , gioca le pia a tutto spiano dopo un colpo degno de karate sul ginocchio leso o anche se non lo fosse lo poteva spaccare bene ha fatto l’arbitro a espellere il giocatore veronese , dopo aver preso 2 pâli e una traversa, dopo aver visto in area veronese placcaggio da rugby su zaniolo meritevoli di in calcio di rigore , dopo aver preso botte da orbi da parte dei veronesi me devo lamenta del non gioco ?
    Ma sti cazxi conta che gli hai fatton3 gol de ottima fattura conta che gli e’ stato assegnato un gol che non è gol per fuorigioco il Var non interviene (se non quando gli pare) mo c’è giovedi’ se gioca per i3 punti eil passaggio turno successivo poi chi capita capita se tratta solo di vincere e superare i turni come ? Non importa sa’ da vincere

  4. El Sharawi è sempre stato, potenzialmente, fortissimo…

    Mi era sembrato che si allenasse con particolare impegno o che comunque fosse particolarmente in forma. E ieri ha tirato fuori dal cilindro un gol bellissimo. Come al solito (come piace a lui, secondo me…) senza contatto con gli avversari, che è riuscito a scansare anche nello spazio davvero minuscolo che aveva a disposizione.

    Siamo in corsa in uno dei Campionati più duri che io mi ricordi… sembra che la Serie A sia salita improvvisamente di livello. Il che, alla lunga sarà un bene, penso, per tutte le squadre Italiane…

  5. Mi domando come e’stato possibile vincere 1-3 con la squadra che aveva fatto le ore piccole per colpa tua… Mi domando come e’stato possibile che hai segnato un bellissimo gol , se avevi fatto baldoria per festeggiare il tuo compleanno…Mi domando come e’possibile avere giornalisti come la Ferrazza?
    ( Se non si coglie l’ironia non e’colpa mia)

  6. Gol stratosferico, di un giocatore equilibrato, un professionista serio e anche parecchio tifoso di questi colori. 50 gol! Lo vedo bene con la nostra maglia, lui accetta il ruolo che gli sta dando Mou, che dire, spero resti a lungo!
    Forza Roma, sempre

  7. Ho sempre avuto un debole per questo ragazzo, professionista vero, una delle poche operazioni azzeccate nell’era Pallotta.
    Con Abraham che sembra sempre più Aristoteles può esserci molto utile

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome