Fonseca, Pallotta allontana l’ipotesi esonero: “Paulo ha il mio pieno supporto, il suo futuro non è in dubbio”

40
2274

AS ROMA NEWS “Il futuro di Paulo Fonseca non è in dubbio. Con questa dichiarazione apparsa su Twitter, James Pallotta allontana le voci di un possibile imminente esonero di Fonseca da allenatore della Roma.

Dopo il ko con l’Udinese la posizione del portoghese si era fatta più traballante, anche se l’ipotesi di un suo allontanamento prima della fine della stagione era piuttosto improbabile.

Ora il presidente Pallotta ribadisce che “Fonseca ha il suo pieno supporto“. Il suo posto alla guida della Roma sembra al sicuro, almeno fino al termine del campionato in corso.

40 Commenti

  1. Giusto continuare con Fonseca per almeno un’altra stagione, spetterà poi ad un’eventuale altra proprietà decidere di cambiarlo.
    Personalmente auspico ad una Roma con una dirigenza di veri romanisti.
    De rossi allenatore,Rudi Voeller direttore sportivo e Totti responsabile scouting

    • Vediamo domani sera… se centriamo la seconda serie di un trittico di sconfitte (sassu-bolo-ata; bilan-udine,?) non penso sia un biglietto da visita ENTUSIASMANTE per il proseguo di campionato… SIAMO O NON SIAMO STUFI DI STI TREND?

    • Tranne Monchi… Sto con te! ehhehehe! Pallotta-Monchi penso che siano peggio dell’innominabile della Longobarda!

  2. Giusto così, quello che la Roma ha fatto vedere fino al 20 dicembre, non può essere una coincidenza, e di fatto, solo con Spalletti si era vista una Roma così bella. Per una volta, è bene che a pagare siano gli artefici di questo sfascio, ovvero:

    -Giocatori poco professionali, sopravvalutati e che hanno bisogno delle frustate per impegnarsi (chi ha detto Kluivert? Chi ha detto Under?).

    -Dirigenti che hanno mollato da mesi l’attenziato e destabilizzato l’ambiente tramite stampa amica, poiché convinti che con un cambio al vertice, diventi magicamente tutto bello e più semplice lavorare.

    • Scusa, chiedo scusa, ma anche prima del covid, dove l hai vista una Roma cosi bella?(paragonabile all era Spalletti??) Ma stai dicendo davvero?

    • Una Roma così bella non si è mai vista? Sei serio, no perché la Roma di Garcia il primo anno era migliore pure di quella di spalletti a mio avviso

    • Non prima del covid, ma fino al 20 dicembre. Chi ama il calcio, partite come Fiorentina-Roma, Roma-Napoli, Roma-Sassuolo, ecc., le dovrebbe vedere e rivedere per prendere spunto. Ma anche nel 2020, io ricordo che la Roma ha letteralmente dominato la Lazio al derby, e pagò dazio per i problemi di mira dei propri giocatori.

    • Hai una visto una bella Roma ? Capirai 4 partite. Pure con Luis enrique ho visto un paio di partite belle. Chiamare subito Luciano Spalletti. Top allenatori anche con un cambio di società difficilmente verrebbero. Bisogna ripartire dall’ abc del calcio

    • La roma è distante dalle posizioni di salta classifica 20punti….
      Nel 2020 ha perso 7 partite su 12 ….

      Media punti da retrocessione

      Noi guardiamo 4 partite di dicembre andate discretamente e giudichiamo positivo un mese ,mail campionato ne dura 10….

      Dove sta il gioco famoso di dominio avversario?
      Dove sta la competitività della roma siamo a 20 punti dalla lazio….

      Sono 3 anni con questo che si sta andando sempre più distanti dai primi posti….

      Cosa c’è di positivo nella squadra?

    • Ha ragione Fabio , l unica Roma bella è stata quella del primo anno di Garcia dove tutti avevano Voglia di rivincita e sopratutto oltre a un Totti e DDR in una forma sufficiente a fare la differenza avevamo un fenomeno chiamato gervinho che praticamente vinceva da solo. Quando l ivoriano si è fermato per la coppa d Africa è finita la Roma di Garcia. La Roma di Spalletti senza infamia e senza lode ma i risultati li faceva.

  3. e certo, mandarlo via costa…e poi chi prendi al posto suo ? me sa tanto che a Roma sotto sta gestione oramai sputtanata solo un disperato senza ambizioni e disoccupato possa venire…ricordo inoltre che il sig. zorro, fu la quarta/quinta scelta come allenatore…ma lui lo sa, per questo resiste facendo in modo di essere licenziato per non rinunciare ai soldi del contratto…per il momento è tornato in un paese con un clima opposto all’ucraina…

  4. Ma non si augura il male a nessuno…ci sono modi piu’ intelligenti per mettere in discussione una persona. Scendere a quei livelli e’ una dimostrazione di cattiveria gratuita ed inutile. Esere civili e’ un dovere. A tutti spiace per questo difficile momento…non si risolve in quel modo comunque.

  5. 1- Ma chi te ce viene.
    2- Manco lo conosce l ha visto una sola volta a Londra a casa de Baldino pe fasse sta foto.
    3- Non sai manco a che posizione sta la Roma e con chi deve fare il EL e quando.
    4- Vendi e vattene se non vuoi perde più soldi e dichiarare la bancarotta

  6. Fonseca fino a fine stagione ci puo’ stare,ma io non credo che la prossima stagione ci sia lui sulla panchina della Roma.Da qui alla fine del campionato se non cambia la tendenza,c’ e il rischio di finire al 7/8 posto, e in caso di esclusione dall’ europa league sarebbe un fallimento totale, quindi per Fonseca mantenere il posto sarebbe difficile.Chiaramente con l’ ingresso della nuova proprieta’,molte posizioni potrebbero cambiare, tra cui proprio quella dell’ allenatore,che non avrebbe molti argomenti convincenti da mostrare per una sua conferma,dopo una stagione del genere.
    Secondo.me le opzioni per il prossimo anno sono tre:
    1) o rimane Fonseca se riesce a convincere in queste ultime giornate e in europa.
    2) o torna Spalletti
    3)) o si prende Gasperini per i capelli e lo si porta a trigoria con un contratto adeguato,e una squadra di giovani per un programma futuro.La prima volta ha rifiutato la seconda con una nuova proprieta potrebbe dire di si
    Tolta la pista straniera in Italia non e’ che sia rimasto molto, forse juric del Verona,che e’ un’ allievo di Gasperini e fa giocare molto bene la sua squadra.

  7. lo sapevo.
    allenatore perfetto per un presidente finto che pensa solo a dismettere.
    Fonseca allenatore fantoccio serve solo a traghettare la Roma fino alla vendita.
    povera Roma, i prossimi saranno mesi di umiliazione

    • Secondo me già sotto il Vesuvio se si presenta con le “motivazioni” espresse a san siro e giovedì scorso…😏🙈

  8. eccolo là il taicuuuuunnn l ha battezzato come tanti suoi predecessori
    grazie x tutto zorro mi sa ke fai fagotto
    tarzan batte zorro

  9. Ovvio! Esonerarlo vorrebbe dire spendere dei soldi per cacciarlo, spendere soldi per un altro allenatore.. se Pallotta fosse venuto anche solo 4/5 volte l’anno , i giocatori darebbero molto di più in campo, il presidente dovrebbe essere una figura solida e importante, non che debba fare paura ma deve almeno ricevere rispetto dalla sua “azienda”.. è normale che siano tutti addormentati…

  10. Petrachi li aveva inquadrati e messi mezzi apposto.
    Fonseca non riesce a raddrizzarli manco con la pillola blu 😂😂😂
    Ci voleva ancora Petrachi che almeno li scuoteva a dovere!!!
    Sti giocatori so mosci

  11. .L ‘unico che e’ andato via per sua scelta e l’unico che ha raggiunto gli obiettivi è stato Spalletti. Gli altri solo minestrari che facevano la fame e son venuti qui a fare gli yes man delle plusvalenze

  12. Infatti ce credo alle parole di pallotta come quando disse che alisson non era in vendita poi sappiamo tutti che fine ha fatto quindi fossi in fonseca non starei tanto tranquillo. Forza Roma

  13. È sbagliato confermarlo, via subito, Spalletti allenatore, con il quale si potrebbe vincere subito l’Europa league

Rispondi a Slimer Cancella la risposta

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome