Gandini: “De Rossi è la storia di Roma ma c’è da tenere presente l’interesse primario della società”

17
39

NOTIZIE AS ROMA – Umberto Gandini, ex amministratore delegato del club giallorosso, ha commentato la scelta di non rinnovare il contratto a Daniele De Rossi a margine dell’evento Special Team Legends, svoltosi a Milano. Queste le sue parole:

“Difficile giudicare da fuori. Daniele, insieme a Francesco, è la storia di Roma. Il fatto che sia arrivato alla conclusione della sua carriera in giallorosso rattrista. Ci sono motivazioni di vario tipo: c’è da tenere presente l’interesse primario della società e se hanno preso questa decisione immagino sia stata ponderata.

Non ho nessuna possibilità di commentare vivendo da fuori. Ho avuto il privilegio di lavorare e conoscere con Totti e De Rossi. Se l’epilogo è questo penso basti l’eco che si è sollevato da tutti i campi per definire la sua partenza”.

17 Commenti

    • E infatti se n’è andato…. lo riprenderei al volo come quando chiesi di prendere Marotta appena si liberò dalla Juve… questi sono dirigenti con i controcog****
      Serve un capooooo se no si fa la fine della banda bassotti come la stiamo facendo noi , le comiche.

  1. Pure questo….. È scappato appena ha capito l andazzo…. Sembra che Pallotta l abbia chiamato in piena notte in preda al panico…. Sembra che Gandini l abbia persuaso dalla sua intenzione di togliersi la vita in quanto pare.. Abbia avuto una seria discussione con Baldini.. Era fuori di sé… Poi hanno fatto pace e la situazione è rientrata.

    • “Sembra che Gandini l abbia persuaso dalla sua intenzione di togliersi la vita in quanto pare.. ”
      Cucs stai esagerando… calma e sangue freddo 🙂 un abbraccio

  2. Ragazzi ho da farvi una confessione,sono diversi giorni ormai che leggo e sento i commenti sull’Addio di De Rossi alla Roma,mi dispiace tantissimo ma lo devo ammettere,sono un fallito come uomo..sto piangendo scusatemi..ma vi rendete conto che con tutti questi cojoni della Roma che si disperano per lui io non sono riuscito a fare i soldi?ci sono riusciti in tanti pure due deficienti come Fedez e la Ferragni…ma io no!Papa’perdonami,ma con me hai fallito!!

  3. A rega.. So passato x tor di valle.. Ho visto uno in canotta tutto sudato che zappava come un matto… Stava da solo…. Era Pallotta.. Pare che s è impazzito… Ha deciso de fa tutto da solo… Se non schiatta prima entro il 2 086 c avemo lo stadio.

  4. Dimme quale parte de tor de valle ,l’ultima volta che c’è so passato c’ers la savana con l’ecomotro fatto de cemento e di eternit, i più la fauna folcloristica di animali a 4zampe (pantagane e simili,ecc.)in più a due zampe ma non erano intenti a zappare ,ma dediti in altre faccende affaccendati in più è li che l’ama gestisce lo smaltimento rifiuti?

  5. …uno dei pochi a commentare in maniera pacata. Ho letto di intertristi, giuventini, bilanisti e laziesi che hanno espresso opinioni anche pesanti contro la società…ma sulle mer@acce di casa loro mai un fiato!!!. Grazie e onore a DDR, grandissimo campione, per quello che ha dato alla Roma (anche se negli ultimi 5-6 anni continuità di rendimento, corsa e tiri da fuori così così) ma sicuro ha pure ricevuto molto (sempre relativo agli ultimi 5-6 anni dei “signori” contratti). A 36 anni suonati, un po logoro e con molti acciacchi dire basta non è uno scandalo… inutile trascinarsi oltre. Giusto salutarlo con tutti gli onori ma l’importante è la ROMA. Mi auguro che il cambiamento (tecnico e intero staff) porti a giocatori nuovi giovani e forti. Sempre FORZA ROMA

  6. “De Rossi è la storia di Roma ma c’è da tenere presente l’interesse primario della società”… di ANNIENTARSI.

    • l’interesse primario… I sordiiiii….
      70 milioni per Allison: ” che fai? gnoo dai??? ” by Fucking Pupazzo
      40 milioni per Salah : “che fai? gnoo dai?”
      lamela, paredes, rudiger, naingollan, szczeny, palmieri, strootman, benatia, romagnoli : “aho che fai? gniidai?”

      by fucking pupazzo

Rispondi a Testaccino Cancella la risposta

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome