Giudice sportivo, un turno di squalifica per Mourinho e Nuno Santos: la motivazione

42
746

AS ROMA NEWS – Terminata la nona giornata di campionato, il Giudice Sportivo Gerardo Mastrandrea, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, ha comunicato le decisioni assunte.

Per quanto riguarda la Roma, c’è da registrare una multa di 10mila euro al club giallorosso “a titolo di responsabilità oggettiva, per avere propri raccattapalle, dopo la segnatura della rete, rallentato sistematicamente la regolare ripresa del giuoco, costringendo l’Arbitro a prolungare di due minuti il tempo di recupero”.

Un turno di squalifica per José Mourinhoper avere, al 55° del secondo tempo, assunto un atteggiamento provocatorio nei confronti della panchina avversaria; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale” e per Nuno Santos: entrambi salteranno la prossima sfida di campionato contro l’Inter in programma domenica a San Siro.

Infine, c’è anche da segnalare la seconda sanzione per Mancini e la prima per Cristante, ammoniti nel corso del match col Monza. Resta in diffida Leandro Paredes.

Fonte: legaseriea.it

Articolo precedenteTotti in Giappone ritrova Nakata: “Riunione 22 anni dopo” (FOTO)
Articolo successivoVIDEO – Abraham si allena in campo con il pallone: “Il ritorno”

42 Commenti

  1. “per avere, al 55° del secondo tempo, assunto un atteggiamento provocatorio nei confronti della panchina avversaria; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale”
    invece quello fatto da stefano PiolI in occasione di roma milan non era la stessa cosa??
    BUFFONI
    senza contare Nuno Santos che sarà anche recidivo ma non mi sembra che siano stati squalificati nella panchina del monza eppure si vedeva anche dalla tv che stavano facendo un macello .
    TUTT’APPOSTO ARI….BUFFONI

    • Secondo i dotti del Forum, Mourinho si è fatto buttare fuori apposta. Ma nessuno di loro si è accorto del cartellino rivolto a Santos Chiamasi: Malignità congenita.

    • Ricordate tutti che soltanto Allegri e Pioli possono fare tutto quello che più gli aggrada.
      E poi ormai è diventata una moda espellere Mou.

  2. La panchina del Monza ha dato spettacolo: Nessun espulso. Allegri, Sarri, Pioli e Gasperini vanno in escandescenza? Nulla di fatto. Ne un cartellino giallo ne un richiamo. Arbitri e giudici sportivi di parte come Mastrandea mica ce l’hanno con la Roma. Eppure i “fatti” dicono che appena ne si ha l’occasione sono squalifiche e multe a iosa in una sola direzione. Ehh ma si sà, bisogna salvaguardare il brand rubens. Piu’ associazione a delinquere de cosi’ se more. Gravina, Orsato, Rocchi e compagnucci de merenda, meglio che andate a raccoglie ortiche a mani nude.

  3. Mi era sfuggito il rosso a Nuno Santos. Mah! Forza ROMA sempre e testa alla EL e subito dopo al campionato. Roma giallorossa ti amo.

  4. Dai …adesso al di la del comportamento sicuramente evitabile….è sotto gli occhi di tutti che non aspettano altro e alla prima occasione lo buttano fuori….

    • Mica solo lui, Nuno Santos ne sa qualcosa. La realtà è che appena ne hanno l’occasione il cartellino rosso si eleva automaticamente verso la nostra panchina. E’ solo malafede!

  5. Quindi se perdono tempo i calciatori (vero Di Grigorio?) il recupero del recupero non si applica, se invece i raccattapalle (succede in tutto il mondo) della squadra di casa se la prendono comoda, l’arbitro è costretto “(…) a prolungare di due minuti il tempo di recupero”.
    Un’altra nuova norma… adesso vediamo in quanti e quali casi sarà applicata

  6. Allegri sembrava un tarantolato, ha inveito contro tutti, sembrava posseduto da Rocco Siffredi da quanto strillava , ed è stato preso ad esempio di grinta? Vanna Marchi è più onesta.

    • Come detto già giustamente da qualcuno: A quanto mi risulta lo Special One è andato a San Siro tre volte: due in campionato e una in Coppa Italia e per due volte si è seduto sulla nostra panchina. L’unica volta che non è accaduto è stato (se non sbaglio) un anno fa quando venne espulso per proteste in Roma Atalanta, dopo la mancata concessione di un rigore da chiffi. Però è da ieri che rompete l’anima con “Mourinho non vuole andare MAI a San Siro!”. E basta cò ste mistificazioni del ciufolo. La vostra è solo cattiveria!

    • Prima di trollare almeno informati. Se non le sai le cose Salle…ma come mai non vi stancate mai di scassare la m….?
      Come mai mourinho gne gne…e poveretti.

  7. Per quanto riguarda la Roma, c’è da registrare una multa di 10mila euro al club giallorosso “a titolo di responsabilità oggettiva per avere i propri raccattapalle rallentato sistematicamente la regolare ripresa del giuoco, costringendo l’Arbitro a prolungare di due minuti il tempo di recupero”. Quindi avrebbe dato ben 13minuti di recupero per sto motivo? Non ho mai letto o sentito di una motivazione piu’ fasulla di questa. Ma solo a noi ce capitano ste cose? Vi prego qualcuno mi dica che non è vero, qui siamo alla cialtroneria assoluta!

    • Se i saggi del sito ci dicono , in modo sarcastico, saccente e al limite dell’offensivo, che i complotti non esistono. Allora dobbiamo tacere, ehhh i complotti non esistono….
      Invece i loro complotti sono il verbo, la luce, la verità
      Hanno pure i 10 comandamenti dei troll.
      Tra cui il più famoso.
      ” Non nominare il nome dei Troll invano”…
      “Ricordati di santificare il tuo troll”
      “Non desiderare i troll degli altri”
      ” Non bestemmiare perché i complotti non esistono …
      Amen

  8. il fatto e’ che c’e’ parzialità nei giudizi segno di una corruzione ad alti livelli(salvate il brand dei club o i brandy) queste sanzioni vanno fatte anche agli allenatori che agiscono peggio di Mourinho
    ne avete citati tanti
    esiste collusione anche con gli arbitri con l’ informazione
    me pare de rivedere quello che succede nella vita quotidiana già quella di tutti i giorni sorprusi e altro

    • GS2012 – Io stò con Mourinho!!! Forse la Società fa bene a mantenere un profilo basso. Vista l’aria che tira, non vorrei che al primo sgarro ci penalizzassero in maniera pesante. Ste continue provocazioni sotto forma d’innumerevoli sanzioni unidirezionali, danno proprio l’impressione che alla prima alzata di voce arrivi una brutta mazzata. Altrimenti tanto accanimento nei nostri confronti, non trova spiegazioni plausibili. Qui non si tratta piu’ di complotti o altro ma è mai possibile che solo noi siamo ignoranti e cattivi?! Non è fattibile!

    • ma vedi Seal… il profilo basso l’abbiamo già tenuto con l’ex-proprietario (e non avevamo neanche un’allenatore che si lamentasse come Mou) e mi ricordo lo stesso tante nefandezze, abbiamo avuto l’unico caso di un calciatore sanzionato con la prova tv dopo 2 giorni (Destro)… ma neanche con Franco Sensi che li defini una “banda a delinquere” sua citazione cambiò qualcosa… quindi possiamo dedurre con non è l’atteggiamento societario a fare la differenza… ma allora cosa??? non sò proprio rispondere… la mia idea è che il romano viene detestato da tutta Italia, per svariati motivi, e la ASRoma è per definizione associata ai romani… cioè, si attacca la squadra per attaccare il popolo… valuta pure le sanzioni sulla Finale di EL…
      sullo specifico nel tuo post, come in un’intervista (non ricordi chi) di un’esponente arbitrale, si specifica come con noi si attui una tolleranza zero che per definizione significa disparità di tolleranza in uno scontro tra squadre che dovrebbe essere equo… cioè… capisci il paradosso???
      poi certo… potremmo fare come ci disse Lippi “se sai che il giocattolo è taroccato non partecipare”… ma io non ci sto, da romano e romanista non posso accettare simili discriminazioni territoriali e razziali (come per le trasferte vietate ai romani e napoletani per il rischio di scontri in autostrada) e mi piacerebbe tanto un Presidente alla Franco Sensi che lo gridasse pubblicamente, anche per tutelare il proprio bene… e per fortuna i Friedkin hanno fatto l’errore(?) di prendere Mou, un uomo che a rincorso Taylor e Rosetti per dirgli in faccia quello che qualunque romanista gli avrebbe voluto dire… tranne UR e Franco…

  9. Aver espulso anche Nuno me puzza proprio assai!!!
    Per la serie: “A MILANO DOVETE PERDE”…!!!
    Vonno esse certi, je spaventa er precedente (l’anno scorso senza MOU e con NUNO amo vinto 2-1).
    E rafforza il fatto che c’è dolo, perché che MOURINHO je stia surka se sapeva (ed ogni scoreggia è bona pe’ mannallo fori), ma se espelli pure Nuno me certifichi che c’hai du pesi du misure tra Roma e Monza (e tutti l”artri aggiungerei!!!).
    Vabbè, vor di’ che SE DOVEMO GIOCA’ STI RISULTATI….
    FORZA ROMA

  10. io dico solo che Allegri nella partita a Milano ad un certo punto comincia a dare di matto si spoglia strilla di tutto e di più ed e’ tutto normale, Mourinho perché dice di stare zitto al mister avversario senza offendere nessuno espulso, ditemi voi se può essere un giudizio normale questo,poi dici che uno pensa sempre male, me fanno veramente schifo. Forza Roma

  11. Questo giudice con la sua sentenza ha ribaltato la realtà. Il provocatore è stato il seminarista Palladino, con la sua camiciola immacolata, che ha protestato platealmente ad ogni decisione arbitrale. L’ipocrisia della classe arbitrale è dei suoi sodali della Corte di giustizia non ha limiti né vergogna.
    Da quando seguo la Roma, fin dai tempi di campo Testaccio, nessuno ha mai difeso la Roma contro i soprusi arbitrali com sta facendo Mourinho, pagando di tasca sua (metafora, specifo per gli Abbocconi) 😱

  12. a questo punto credo sia opportuno che la proprietà si tuteli presso la magistratura ordinaria chiedendo indagine con intercettazioni telefoniche per l’oggettiva evidenza della continua malafede e corruzione della classe arbitrale. Scoperchieranno un vaso che al confronto quello di Pandora sarà un cassettino delle figurine….Forza Roma e che il Signore castighi i malfattori!

  13. Quel gobbo rubbentino invece ha fatto peggio di quanto protestava Mourinho a Monza nel girone di ritorno dello stesso campionato, lui meritava espulsione e squalifica, non Mourinho ed il Monza meritava di essere multato, non la Roma.
    Se si squalifica Mourinho una giornata, allora il gobbo rubbentino andava squalificato per 2 giornate, se si combina una multa alla Roma per 10.000 €, allora il Monza andava multato per 20.000 €.

  14. l’ unica cosa da fare ??
    che ci compattiamo sempre di piu dai giocatori all’allenatore tifosi e presidenti
    non abbiamo stampa favorevole le tv sky Rai e Mediaset fanno di tutto per annullarsi e disinformare per spaccare l’ambiente
    siamo chiamati a superare i nostri problemi ? come? hanno squalificato.mourinho? anche noi ammonisce un giocatore anche noi
    multato la so intanto anche a moi come conseguenza
    hanno da sentire il fiato sul collo pure loro la parzialità nei giudizi sanzioni che usano e’ repellente e più si giustificamo più se smascherato eh ma prima o poi anche loro li aspetto che fanno il.botto senza possibilità di rialzarsi

    • tranquillo poi riappariranno alla prossima sconfitta. E scusami se mi permetto ma la loro e’Trolleria….

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome