Gravina: «Serie A fino a settembre-ottobre? È una ipotesi»

8
967

ALTRE NOTIZIE – Giovedì prossima è in programma un nuovo vertice tra la Figc e le varie leghe per capire se e quando riprendere la Serie A interrotta a causa dell’emergenza coronavirus.

Tra le ipotesi che sono state paventate nelle ultime ore c’è anche quella di prorogare il campionato fino a settembre-ottobre, ipotesi che non esclude il presidente Federale Gabriele Gravina in una intervista concessa a Enrico Varriale, vice direttore di Rai Sport per la Domenica Sportiva.

«L’unico modo serio di gestire un’emergenza seria di questo tipo è quello che dobbiamo comunque chiudere le competizioni della stagione 2019-2020 in questo anno. Stiamo lavorando su tutta una serie di ipotesi per gestire al meglio questa situazione. Una data ipotizzata per ripartire è quella del 17 maggio ma sappiamo, e lo sottolineo ancora una volta, che è una ipotesi. Serie A fino a settembre-ottobre? È una ipotesi. È una modalità per evitare di compromettere non solo la stagione 2019-20, ma anche la stagione 20-21».

8 Commenti

  1. Sempre più ridicoli e vassalli.
    Se giochi fino a settembre-ottobre, in automatico vai a falsare il prossimo campionato.

  2. Ma s ‘annasse ammazza’ sto demente, lui è quer viscido panzone che je move i fili, imbecilli c hanno un neurone a mezzi..

  3. Ah, Grappina,
    a forza de fa’ ipotesi sur completamento de sto campionato taroccato dar panzone pregiudicato, su de te s’è alimentata un’unica certezza:
    dopo Diacono-anale, sei la più gran testa de caxxo al servizio de Loschifo.

  4. semplicemente ridicolo, tanto che non sembra possibile che queste parole possano essere uscite e pensate da u n uomo al comendo di una organizzazione come quella del calcio. RIDICOLO !

  5. Non molla il vegliardo,avevano fatto tutto per bene per cucirgli sto triangoletto sul petto,ce proveranno fino alla fine a festeggiare sulle carcasse dei cadaveri

Rispondi a Paolo B Cancella la risposta

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome