I pacchi “salva vita” per i nonni romanisti

15
1274

NOTIZIE AS ROMA – I gesti che fanno la differenza e scaldano il cuore. Sono arrivati e continueranno a partire in questi giorni i pacchi dell’As Roma per gli abbonati over 75: un regalo bello e soprattutto utile.

Il club giallorosso, oltre alle varie iniziativa di solidarietà e alla raccolta fondi per gli ospedali, Spallanzani in primis, ha trovato una via speciale per dare una mano alle persone più fragili in questa infinita quarantena. Un vero e proprio kit “salva-vita” confezionato da Roma Cares insieme ad alcuni partner, questo hanno trovato i tifosi giallorossi di terza età all’interno del pacco: flaconi disinfettanti, guanti in lattice, una decina di mascherine e una bella scorta di generi alimentari per evitare di dover uscire di casa e fare la spesa.

Tra una colomba pasquale e un pacco di pasta, una birra e il caffè, oltre all’immancabile sciarpa e ai biscotti griffati Roma, i circa trecento destinatari del regalo sono rimasti increduli. “Quando mi hanno chiamato dalla Roma per avvisarmi del pacco – ci racconta Mario Ajò, 79 anni – pensavo a uno scherzo. Invece è tutto vero“.

Romanista doc di Monteverde, abbonato in Tribuna Tevere Centrale dal 1953, il signor Mario parla con orgoglio e un’emozione genuina. “Mio papà Alberto aveva la tessera numero 6 della Roma, era nato nel 1906 e conosceva tutti i fondatori del club. Con i miei due fratelli siamo cresciuti allo stadio, io sono abbonato da quando ha aperto l’Olimpico. Se d’estate mi dimenticavo di rinnovare, il mio posto non lo davano a nessuno“.

Lui, come centinaia di migliaia di anziani in Italia, gli obiettivi preferiti del maledetto coronavirus, sta vivendo questi giorni con sofferenza. “Faccio il rappresentante di commercio e lavoro ancora ma adesso non posso. Per me è una tortura, esco la mattina per fare il giro del palazzo, comprare le sigarette, il pane e poi torno a casa ma fatico a starci. La Roma mi manca ma spero che questo campionato finisca così perché se riprendesse sarebbe fasullo: lo scudetto lo dessero a chi gli pare, magari all’Atalanta… basta che non è la Lazio. Poi si riparta a settembre“.

Doveroso il ringraziamento alla Roma: “Un’iniziativa fantastica, bello vedere che la società c’è sempre e tutti quelli che odiano Pallotta dovrebbero capire cosa ha fatto questo signore per noi“.

(Il Tempo)

15 Commenti

  1. sono orgoglioso di essere un tifoso della Roma… non avremo vinto scudetti ma nella solidarietà nessuno ci batte…BRAVA roma

  2. Ancora complimenti alla nostra società per le iniziative intraprese in questa difficile situazione 👏
    Il tutto con la giusta discrezione

  3. Avete massacrato e continuate a massacrare Pallotta e la società Roma che ora vi sta rendendo orgogliosi, la Roma cm la definite voi e tutta la mondezza dei giornalisti e radiolari è una società di straccioni, invece è l’esatto contrario, in questo momento difficile ve ne accorgete, la Roma è stata strutturata al Top, di questo dovreste vantarvi,senza se e senza ma, grazie Roma e grazie presidente grazie ai veri tifosi per la beneficenza che fate in questo momento terribile. Forza Italia 🇮🇹

  4. Dopo aver letto, in rete in altri siti, alcuni commenti che mi hanno fatto pensare “vada per l’estinzione di massa”, leggo qui questa bella notizia e mi ha rimesso la gioia di sperare ancora.
    Felice per questi pilastri della nostra storia da romanisti e da italiani.

  5. Una domanda sorge spontanea………visto che il melmoso panzone…..se può rubare ruba anche le idee e le iniziative sociali……ma ai suoi abbonati farà recapitare una pecora per uno ???

    • Non si deve per forza pensare sempre male di Lotruffa.

      Le pecore, per ora, se le tiene…chissà che ha capito con “immunità del gregge” e potrebbe pure aver pensato di rivenderle quando il valore dei tanti gregge di Formeggio si sarà moltiplicato.

      I dispositivi di sicurezza, corre voce, li sta vendendo, con Diacoanale e Aglio Tare, al mercato nero.

      BRAVA E SEMPRE FORZA ROMA !!!

  6. Vedendo il video su tutti i telegiornali mi sono sentito ancora più orgoglioso di essere romanista.. Bel gesto.. Forza grande Roma sempre… 👍

Rispondi a AnticoRomano Cancella la risposta

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome