Karsdorp c’è: l’olandese parte per l’Algarve e ora vuole far ricredere Mou

32
1329

AS ROMA NEWS – Rick Karsdorp partirà per il Portogallo. Il terzino ha deciso di mettere da parte l’orgoglio e provare a ricostruire un rapporto di fiducia con Josè Mourinho.

La Roma infatti si imbarcherà alla volta dell’Algarve oggi alle 15, dopo aver svolto un allenamento al mattino. Questo mini ritiro, come ha detto lo stesso Mou, servirà a rimettere benzina nelle gambe dei calciatori e far ritrovare loro il ritmo partita.

Ma sul volo per il Portogallo, stando a quanto ha fatto capire Mou, ci dovrebbero essere proprio tutti, anche gli infortunati: non giocheranno, ma vivranno comunque insieme al resto del gruppo. Ci sarà dunque Wijnaldum, così come Belotti. Ok anche Zalewski e Vina, mentre Rui Patricio si unirà alla squadra a ritiro in corso.

Out solo Dybala, in finale del Mondiale con l’Argentina, e Ola Solbakken, che non è riuscito ad ottenere il via libera dal Bodo/Glimt.

Tornando a Karsdorp, il terzino si è allenato ad alta intensità in questi giorni per far ricredere Mourinho. L’olandese vuole pian piano recuperare posizioni e ricostruire il rapporto con il portoghese. Un ottima notizia per Pinto, che potrebbe dunque concentrare i suoi sforzi sul mercato di gennaio in altri ruoli.

Fonti: Il Tempo / La Repubblica

Articolo precedenteMOURINHO: “Sono molto contento, ho trovato giocatori motivati. Il ritiro in Portogallo? L’obiettivo è giocare” (VIDEO)
Articolo successivoMourinho ct del Portogallo: lo Special One ci pensa, ma serve l’ok della Roma

32 Commenti

  1. Uno così dovrebbe essere messo fuori rosa dalla società deve allenarsi da solo e fine ! Dovrebbe solo ringraziare la Roma per la maglia che vestito uno degli esterni più scarsi di sempre !

    • Non credo, che tutto ritorni alla normalità, forse una tregua in ottica mercato, ormai il rapporto di fiducia è scomparso…

    • Se chiede scusa, dimostra umiltà, professionalità e torna a dare l’anima per me sarebbe un bel gesto. Dovrebbe farlo per la squadra oltre che per una sua crescita personale, ne uscirebbero tutti più forti. Io spero nel lieto fine, poi a giugno se ne riparla. Sempre FORZA ROMA

    • Scusa Maxim tralasciando il valore del giocatore non eccelso, cosa ha fatto?
      Lo vuoi crocefiggere ma per cosa? perche’ e’ scarso?
      e’ un giocatore della roma e se continuiamo con il solito masochismo non riusciamo neanche a venderlo.
      Scusami ma chi ha rinnovato il suo contratto?
      lasciatelo in pace e Forse riusciamo a venderlo.

  2. Bah !dicono ottima notizia ,io dico pessima era L occasione per cercare di prendere un terzino decente come odriozola che almeno non passa sempre la palla indietro e che sa fare un cross ..

    • Un terzino decente non lo avresti preso, il mercato è bloccato dal FPF, se non si vende (facendo plusvalenze) non si può acquistare, quindi direi che è una buona notizia (non ottima). Poi a giugno probabilmente andrà via. Discorso diverso se dovessero trovare un acquirente disposto a spendere, non escludo che questa mossa possa servire proprio per rivalutarlo dopo che Mou lo ha svalutato con le sue dichiarazioni

    • Secondo me Mou non l’ha svalutato, ha fatto ciò che doveva fare e il passo indietro deve farlo il calciatore è cosi che si sta al mondo. Voglio credere che l’intelligenza del Mister, possa se non altro riaprigli le porte per un civile e professionale quieto vivere fino a fine stagione. Poi si vedrà, ma se davvero Karsdorp chiederà scusa (a tutta la squadra e non solo a Mou) avremo un gruppo più compatto.

    • Entrambe le cose.
      Trovare un buon terzino a prezzi per noi abbordabili è impossibile se non hai un settore di scouting di livello, e il nostro vale zero.
      Meglio ricucire i rapporti col buon vecchio e scarso Karsdorp, così almeno non si dirà che è stato lasciato il ruolo scoperto.
      E le intemperanze del mister e l’inettitudine della dirigenza POOF! scompaiono.

  3. Pagliacciata solita alla Mou. Lo fa apposta. Lo sapeva sin dall’inizio. Probabilmente servirà a riottenere il Kasdorp dell’anno scorso che non era per neinte male. I problemi sono tutti al centro del campo.

    • ….sostituirei il termine pagliacciata con strategia, ma il ragionamento non fa una piega. Se lo riaccoglie dopo le dovute scuse è la conferma che solo lui sa come tirare fuori il meglio dai suoi calciatori e creare una vera scquadra.

  4. In altro articolo di parla di possibilità di scambio con il Lille.
    Mi piacerebbe molto Jhonatan Bamba, in scadenza a giugno 2023.

    • Basta Celik del Lille, non serve altro da quella squadra.

    • Un po’ de bamba non guasta mai… Specie se ce tocca vedere prestazioni come quelle degli ultimi mesi… 😉

  5. Adesso manca la ciliegina che se dovesse scendere in campo all olimpico lo fischiamoperche noi siamo capaci anche di questo, tutti ct tutti conoscitori di giocatori tutti avvocati tutti arbitri ecc ecc

    • Quanto c’hai ragione….è ora di maturare anche noi tifosi. Io comunque se fosse reintegrato non lo fischierei, me deve dà il 300% però e credo sia sopratutto questo quello che vuole il Mister. Karsdorp è a un bivio sopratutto con se stesso e se lo capisce cresce, indipendentemente che a giugno sia ceduto o meno.

  6. Un rapporto rotto è un rapporto rotto. Una tregua è solamente una pausa per una nuova battaglia. Il problema è che così l’olandese nn se lo prendeva nessuno e adesso deve ricostruire la sua reputazione. Questo soffre di lacune incolmabili e sarà sempre quello visto fin ora. Riguardo a Mou ci è andato con il piede pesante nn penso ritorni sui suoi passi. Per me la cessione è assolutamente indispensabile.

  7. torna il king del retropassaggio, palla al portiere, lancione e vediamo se abrahamo celentano segna?
    18 milioni preso da rotto, invendibile, stipendio da tycoon .
    “eh ma il broccolaro ha fatto una grande squadra” ….si e l ha pure rivenduta dando le chiavi in mano a quell incapace sevillista ..
    karsdorp DEVE essere ceduto, senza se e senza ma

  8. Karsdorp stagione 2021 / 22
    campionato = 2890 minuti
    conference league = 832 minuti
    qualificazioni conference league = 180 minuti
    Coppa Italia =180 minuti
    TOTALE 4082 minuti in campo.
    MOU fece prendere Maitland Niles per farlo riposare = NON PERVENUTO.
    Passa spesso la palla indietro ?
    DIFFICILE giocare con Zaniolo :
    scatta avanti invece di andare ad appoggiare , non permette triangoli.
    non favorisce sovrapposizioni ( campione virtuale ma in campo…).
    Karsdorp è un campione ?
    NO.
    Ma non è neanche la pippa che molti descrivono.
    Con Berardi offrirebbe ben altre prestazioni , probabilmente anche con Solbakken.
    La domanda è :
    quanto si sono deteriorati i rapporti con MOU ?
    PS
    il discorso vale anche per Celik.
    Difficile giocare con Zaniolo
    ” testa bassa e caricaaaaaa…”

    • Basta guardare le ultime 3 partite di celik se qualcuno dice che è meglio di kardsrop guarda le partite fumando cannoni.

    • Ebbè, perché di sovrapposizioni sull’altra fascia dove non c’è Zaniolo (mi sembrava strano il break dalla tua ossessione), se ne vedono a decine, se non a centinaia.
      Chi cavolo le deve fare le sovrapposizioni con questo modulo? Se stai a due in mezzo al campo? In genere le fa la mezzala le sovrapposizioni; se queste non ci sono, chi ci va? La punta? E in area poi chi ci arriva? Matic e Cristante?
      Le uniche volte in cui svoltiamo sulle fasce è quando c’è Spinazzola in forma che ha il dribbling e l’uno contro uno nelle corde, altrimenti è buio pesto e pure Zalewski ha iniziato a passarla indietro con preoccupante continuità, senza bisogno del “rugbista”.

  9. porelli sti giornalai non sanno proprio nulla brutto lavora così, fino a ieri scrivevano che non sarebbe partito per il ritiro e rimaneva qui in attesa delle proposte ora parte e addirittura vuole fare ricredere il mister, ma dai fatela finita de scrive ste ca@@ate, ve lo ripeto cari giornalai se il mister dice una cosa per quel poco che lo conosciamo e’ difficile che ritorna indietro specialmente con uno che non vuole proprio sentirci e fa come gli pare e da quando sta qui gliene ha già perdonate parecchie, quindi adesso basta farlo passare per vittima , anche perché se non è cambiato fino adesso dubito che lo faccia in futuro. Forza Roma

  10. adesso i giornalai del corriere di cazzaroni pur di scrivere qualche ca@@ata sulla Roma leggono addirittura nella testa del mister e nei suoi pensieri? come sono ridotti male mamma mia, la grande stampa romana. Forza Roma

  11. La tifoseria che uccide un giocatore al giorno, per ignoranza, non solo calcistica ma anche generale, solo perché è di moda sparare sulla vittima di turno, si merita un cabotaggio da metà classifica (ma capiranno il significato della parola cabotaggio? forse per loro è troppo). Il vero peso era uno come Pastore che ha giocato dieci minuti in quattro anni, non certo Karsdorp che l’altr’anno ti ha sostenuto la fascia da solo per tutta la stagione e si è sacrificato per la squadra. Perché non andate a tifare la Viterbese?

    • Sacrificato ??? ma che partite hai visto ? e te lo dice uno che difende qualsiasi giocatore della Roma a spada tratta , ma quando l’acqua trabocca dal vaso … c’è poco da difendere.

  12. sacrificato???? ma quando??? per me può giocare quanto vuole ma se ti addormenti quando giochi e mi fai prendere gol come successo a Udine o a Sassuolo poi non ve lamentate se a fine campionato non arrivi 4′ per punti buttati nel cesso perché non fai una diagonale o ti fermi senza rincorrere l’avversario e mi fai prendere gol, evidentemente siete voi che vi accontentate di giocatori scarsi e tifate voi Viterbese a sto punto. Forza Roma

  13. Vuol far ricredere Mou: sta ogni giorno in ginocchio sui ceci per mezz’ora poi recita 3 pater, ave, gloria in portoghese

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome