Karsdorp verso l’esclusione: giocatore turbato, e i tifosi lo aspettano sotto casa…

76
3752

NOTIZIE AS ROMA – Rick Karsdorp oggi contro il Torino non partirà di sicuro titolare, e non è detto nemmeno che siederà in panchina.

Lo strappo con Mourinho non sembra essere affatto ricomposto nonostante i sorrisi dell’olandese nella rifinitura. Stando a quanto riferisce l’edizione odierna del Corriere dello Sport, l’umore del terzino sarebbe pessimo per quanto accaduto nel post partita di Sassuolo.

Il giocatore è molto turbato, anche perché due sere fa, racconta il quotidiano, ha trovato qualche tifoso sotto casa ad attenderlo in atteggiamenti poco amichevoli.

Fortunatamente non è successo niente di grave, ma è il segnale di un problema non semplice da risolvere. La pausa arriva al momento giusto, ma il destino di Karsdorp nella Roma appare segnato.

Fonte: Corriere dello Sport

Articolo precedenteMou, un regalo sotto l’albero: Wijnaldum torna in gruppo a Natale
Articolo successivoCandela: “Roma senza gioco? Non avrebbe vinto la Conference. Nessun dubbio su Ibanez: può diventare uno dei più forti”

76 Commenti

  1. Mourinho è una persona molto intelligente e un ottimo comunicatore, mi fa specie pensare che non abbia pensato all’effetto delle sue parole sull’interessato.
    Mourinho il problema della situazione della Roma sei tu, basta scaricare sugli altri le colpe.

    • Si infatti è colpa dell’allenatore se il terzino destro si disinteressa completamente di coprire la fascia…..

    • Mourinho si sta rivelando un pessimo leader.. scaricare su un giocatore le colpe di un gioco che manca è terribilmente scorretto.. una società seria lo caccerebbe a calci…

    • lo caccierebbe a calci e perché? perché ha detto che lo ha tradito? ha fatto bene. a te ti pagano e pure bene per fare io terzino non lo fai? a gennaio te ne vai a fanc*ulo, succede nei lavori normali che se non lavori bene vieni licenziato, non capisco perché i giocatori sono sempre una fascia protetta da questo, giochi bene guadagni giochi male a casa

    • e di Fonseca, Ranieri, Di francesco, splalletti, Garcia, Andreazzoli, zeman, Luis Enriqueche
      che ci dici….

    • Ma dove vivete, che sport seguite? Segare un giocatore per scaricare le colpe? Ma vi leggete che scrivete!? Da che mondo è mondo un giocatore che infrange il codice dello spogliatoio, paga. A volte si chiarisce altre non. Se l’allenatore si fa mettere i piedi in testa se lo mangiano. Tra l’altro Karsdorp era un intoccabile, quindi non credo siano motivi di poco conto e ne che Mou abbia fatto quello che ha fatto a cuor leggero. Forza Roma

    • Ho sempre detto che i giornalai ( una buona parte ) sono ca**ari, servi delle tre strisciate e delle due sbiadite, Napule lazzie) il nome di karsdorp non lo HA fatto nessuno. Tanto meno Mourinho. Tre giorni fa hanno scritto CHE a gennaio lo vuole la Juve.
      Anche questa la reputo una ca*&ata.
      Ma facciamo che sia tutto vero. Vuoi vedere che Mourinho ha detto quelle cose. PERCHE ‘sa’sapeva della volontà di juve e karsdorp di andare a nozze?
      E allora lo ha fatto apposta a giocare in quel modo?
      Resta il fatto che ieri si parlava di un giocatore sereno in gruppo e regolarmente convocato per oggi…
      Un ‘altra presa per i fondelli di noi tifosi?

    • Francamente è molto difficile prendere una posizione netta in mancanza di spiegazioni chiare.
      Se l’episodio fosse solo la “poca presenza” nell’azione del goal (perchè in realtà l’avversario era fuori dalla sua portata…sua colpa non essere rientrato con ferocia a fare una diagonale che forse poteva agevolare smalling nella chiusura sul cross?) sarebbe davvero poca roba per giustificare la sparata di Mou. Io non credo sia tutto li. Pesano anche le dichiarazioni di Mourinho di poche settimane fa (quando ha pubblicamente ringraziato Karsdorp per essere rientrato a tempo di record dopo l’intervento al menisco e poi quando l’ha giustificato per il rientro negli spogliatoi dopo il cambio vantando la sua abnegazione per il giocare con dolori vari…) ma nulla osta che le abbia fatte per spronare e coprire magagne del giocatore e, vista la sua non reazione, abbia sbroccato. Tutto è possibile. Speriamo che la squadra reagisca dando tutto in campo questa sera, il campionato è lungo e tutto è ancora aperto. Forza Roma.

  2. Ma che vuol dire che ha trovato tifosi poco amichevoli sotto casa, siamo davvero così trogloditi? E tutto perché mourinho, che a quanto pare non ha le palle di prendersi le responsabilità per aver fatto 3 partite tirando in totale 2 volte in porta, lo ha usato come capro espiatorio per una partita giocata di base male e per una dormita difensiva generale? Dai su, per favore

    • L’idolatria, il culto della personalità, lo scivolare verso l’attrazione dell’uomo forte al comando. Tutto ciò genera mostri.

    • Anacronistico: meglio quel mostro di società che abbiamo subito negli ultimi anni? A me sembra che siamo in linea con le aspettative di iniziò stagione, con una “coppetta” regalo che nemmeno i più ottimisti credevano….
      Trovarsi d’accordo o avallare teorie partite da gente di Di Cane, cioè gente che ti odia, mi ha stancato. E comincia a farmi anche un po’ pena chi le appoggia e tifa Roma, senza mostrare un minimo di riconoscenza. Probabilmente tifiamo la stessa squadra (giuro che nutro molti dubbi…facile buttare zizzania sul web per infiltrati organizzati) ma siamo tifosi diversi e ne vado orgoglioso.
      Forza Roma e forza Mister siamo con te.

  3. Mourinho dovrebbe chiedere scusa per le dichiarazioni indegne fatte. Kasdrop non ha alcuna colpa del gol subito non più dell’intero attacco, centrocampo e difesa della Roma.
    Ha voluto buttare fumo negli occhi trovando il capro espiatorio di una ennesima partita giocata male quest’anno della Roma.
    Sia chiaro io non sono un estimatore di Kasdrop e non capisco come possa essere venuto in mente di rinnovargli il contratto quando in questi anni con Celik e Zalewsky abbiamo sempre cercato un suo sostituto (ma Pinto allo stadio le vede le partite? Parla con Mou?)..
    Pero non era l’unico colpevole.

    • Prima domanda: l’hai vista la partita? Perché se hai visto solo gli highlights posso capire che tu dica che abbiamo giocato male. Invece la squadra ha fatto una discreta partita e se Shomourodov avesse segnato con la porta spalancata davanti staremmo parlando di altro. Purtroppo l’uzbeko è fuori forma, Belotti lasciamolo perdere, Zaniolo un pochino meglio ma non è e non sarà mai un goleador. Risultato in bilico solo per questo, con il Sassuolo che, specialmente dopo il primo quarto d’ora, faceva solo qualche sporadico contropiede. Partita vivace ed abbastanza piacevole, dopo lo strazio precedente. Seconda domanda: hai visto com’è entrato Karsdorp? Gli mancavano solo la mano in tasca e l’occhio rivolto al cellulare. Mourinho l’ha messo per controllare Laurentie, perché Celik era ormai cotto, e lui in 10 minuti ha fatto smart working, che a Sassuolo ancora ringraziano. Se Mourinho, senza fare nomi, ricordatelo, ha detto a caldo quelle cose, ha fatto bene, altro che chiedere scusa (ripeto, non ha fatto nomi). Se il giocatore capisce, come alcuni dopo il Bodo, bene, altrimenti si esclude da solo. Anche Sarri poco tempo fa si è scagliato contro i suoi con parole molto più dure e nessuno ha gridato allo scandalo, ora se lo fa Mou qualcuno deve sempre parlare per partito preso. Il problema della Roma è l’attacco, e Pinto ha portato Dybala per migliorarlo, nonché il centrocampo, con Gini preso allo stesso scopo. Se in pratica gioca la squadra dell’anno scorso priva di Mikhi, Oliveira ed il francese, come pensavi di giocare meglio?

    • @Enobarbo: quoto tutto! E non credo ai tifosi sotto casa..credo sia una bufala per aizzarci contro Mou

    • E tu tifi davvero Roma? Hai mai amato qualcuno o qualcosa? Remi contro Asterix, a un certo punto forse meglio il silenzio è parlare se le cose vanno davvero male. In quel caso lo capirei. Capro espiatorio de che…ma per favore.

  4. A regà, ma che cacchio fate…
    Pure a me ormai non sta affatto simpatico, ma non vi pare di averla fatta fuori dal vaso con questo gesto?
    Ste robe di intimidazione in gruppo sotto casa mi hanno sempre fatto schifo.

  5. Ma cosa passa per la testa di certa gente che preferisce andare sotto casa di una persona invece di giocare con i figli, stare con la fidanzata, andare in discoteca, farsi un aperitivo, farsi una canna o divertirsi?? Misteri dell’animo umano…….

    • L’hanno fatto con TOTTI dopo il rigore parato da Buffon.
      Scemi, dementi. Certo non veri tifosi!

    • Il problema è che non 🎺🎺no.!! Al meno qualcun’altro usa altri mezzi per risolvere questo problema 🍹🍷🥃🍺🍸.

  6. Ai tifosi sotto casa dico “A imbecilli non avete altro da fare ?” a Mourinho dico che è tutto a causa della tua innata megalomania e maleducazione.

  7. ma poi veramente c,’erano tifosi sotto casa? Il giornalista era presente e guarda casa propio il giorno e perfettamente alla stessa ora di quanto successo?? Ma …..c’è tanta fantasia.
    Forza Roma.

    • Ma perché dove vivi in Congo? Ad ibanez gli hanno detto e scritto di tutto per il derby e intervenuta la moglie per le porcheria che gli avevano scritto a lui e famiglia

  8. Ma veramente credete ancora a sta specie di giornale gossipparo????

    Credete veramente che c’erano persone sotto casa di karsdorp???

    Sono anni che scrivono caz#@#ate….. E molti ancora gli vanno a presso…..

    Sono anni che il loro pseudo direttore (molto ballerino, poco professionale)…..

    Ora in molti contro mou 💛♥️in nome del bel gioco……

    Probabilmente in molti in questo forum, andrebbero aiutati con psichiatri, psicologi, compresi gli ormai arcinoti infiltrati, Antiromanisti cronici, sbiaditi infelici, strisciati complessati, teorici finanziari, professori patentati di caz@#@ate,allenatori falliti,…..tutti a dire cosa dovrebbe fare la società, gli allenatore, i giocatori, i dirigenti… Quando poi, nella loro vita triste e inconsolabile, non hanno mai preso la giusta decisione……

    Roba seria……

    • 💛❤️🙌🙌🙌🙌🙌🙌🙌🙌🙌🙌🙌💛❤️
      Il minimo comune denominatore è per la ROMA il nostro Amore.

  9. c’erano anche gli UFO sotto casa guarda…. la CIA, il KGB e il Circo Barnum…
    caxzari….

    c’è solo la Roma e JM.

  10. sito pieno di laziesi pigiamati che insultano Muorinho per invidia, a proposito ma il grande gioco di sarri????, e che danno retta al giornaletto del ballerino laziale….
    a Formello tornate
    daje Roma daje contro tutto e tutti
    se vedemo a fine stagione e al derby di ritorno cono Gini e Dybala

    • Beh, però al momento la Lazio è seconda in classifica, e io sono straconvinto che la nostra squadra sia decisamente più forte.

  11. Ma visto la fonte di ‘sto articolo? Ma daje su!
    Comunque…Certi giocatori prendono lo stipendio e non fanno il loro dovere, Karsdorp è un presuntuoso e non è la prima volta che lo manifesta dai suoi atteggiamenti in campo. Siccome il coltello dalla parte del manico ce l’hanno sempre i giocatori, allora l’unico modo per mandarli via è questo, anche se discutibile.

  12. A me Karsdorp non e’ mai piaciuto, pero’ Mou non puo’ dire certe cose in pubblico e non puo’ scaricare le sue colpe su un giocatore se in in due partite la Roma ha fatto due tiri in porta. E’ ora che cominci a prendersi le sue responsabilita’ che sono tante. Forza Roma

  13. Visto che qualcuno ha frainteso in parte il mio messaggio cerco di spiegarlo meglio. Quando parlo della situazione della Roma ovviamente non mi sto riferendo a quello che è accaduto con Karsdorp ma a come si trova la squadra giallorossa, non dimenticando nemmeno l’anno scorso. Per Mourinho è sempre colpa di qualcun altro, un qualcuno a cui addossare tutte le colpe. Ora mi auguro che sia più chiaro il mio pensiero.
    Buona domenica

  14. Ragazzi….ma veramente credete a quello che scrive il corriere dello sport?
    2 giorni fa avevano scritto che Zaniolo aveva rifiutato la nazionale e poi si è rivelata l’ennesima fakenews di un giornale che da più di un decennio ha solo direttori ex Tuttosport e adesso uno che fa il giudice in televisione, per non parlare del fatto che fa parte del gruppo editoriale di Tuttosport il che vuol dire che è praticamente di proprietà della juventus.
    Se non lo legge più nessuno ci sarà un motivo….

  15. Come poteva Mou non pensare che una dichiarazione in una città come Roma non avrebbe creato situazioni del genere? È stato veramente qualcosa di meschino. Fossi Karadorp valuterei tutte le azioni legali possibili.

  16. Non ci sarebbe nulla di cui stupirsi se fosse vero.
    Su una massa indistinta di centinaia di migliaia di tifosi vuoi che non si trovino i dieci che cercano di applicare praticamente i dettami coranici dell’ayatollah?
    Nel nostro piccolo li troviamo anche qui, figuriamoci in mezzo alla strada.

  17. Io fossi la società caccerei immediatamente Mourinho e non karsdorp. La comunicazione è un’arma e messa in mano a un delinquente come Mourinho è un pericolo. Avete visto che reazione? La gente sotto casa. Il ventennio è finito, Mourinho deve capire che non può parlare dal balcone di piazza Venezia e aizzare i suoi adepti. Se la legge non può nulla contro Mourinho allora che la società prenda le distanze

    • veramente ho letto proprio qui che i delinquenti stanno dalle parti della Cassia bis … io non lo so , tu?

  18. Se la cosa è vera, rappresenta lo scenario che aveva preconizzato Sabatini nella sua ultima intervista. A Roma bisogna stare attenti alle parole che si utilizzano per non mettere a rischio l’incolumità dei giocatori.

    • e della nostra incolumità fisica e mentale se ne preoccupa il karsdorp di turno?
      noi tifosi paghiamo sia a casa che allo stadio, tanti fanno i buffi per la Roma
      chiediamo solo impegno e attaccamento alla squadra
      dobbiamo accettare questi comportamenti?
      questo professionista sono 5 anni che ci spappola il fegato
      dopo un derby perso, ha pensato bene di andare a divertirsi
      con il sassuolo è entrato con un atteggiamento di strafottenza e ha dato via libera al pareggio
      mo basta, ad ogni azione corrisponde una reazione uguale e contraria….
      menaje assolutamente NO, ma un vaxxancxxo in faccia se lo merita
      il biondino si assuma le sue responsabilità

  19. Vista e rivista, con l’ausilio di strumenti per valutare la disposizione in campo, la situazione della partita mi è parsa un po’ più chiara. Karsdorp, pessimo, ma anche una serie di posizionamenti sbagliati, indotti anche dalla tattica di ripartenza del Sassuolo, hanno determinato il gol di Pinamonti. La cosa che ho evinto è che il Sassuolo ha fatto un’ottima partita, sia in fase difensiva che offensiva. Era un pareggio scritto, perché gli emiliani non hanno demeritato proprio, e la Roma ha segnato grazie alla qualità individuale di Abraham, che ha fatto un gran bel gol. La cosa che mi lascia perplesso è che tutte le squadre che abbiamo incontrato, anche quelle contro cui abbiamo vinto, ci hanno messo in difficoltà sul piano del gioco, sul piano tattico. E non è mai successo il contrario. Anche quando abbiamo vinto, grazie alla qualità superiore dei nostri giocatori. Mi chiedo perché. Quando Mourinho troverà la giusta quadra? Nulla è perduto, ma se la Roma, se Mourinho, non trova la giusta chimica di gioco, sarà dura partita per partita, con il pericolo di impattare contro qualunque avversario, anche quelli più alla portata. E non si tratta di giustificare Karsdorp per il pessimo approccio alla gara, ma non si può dubitare del fatto che non è per colpa del singolo che si gioca così male, che si è posizionati altrettanto male, che si arriva al tiro solo tramite gesti tecnici sopraffini, che insomma non si rende quanto si potrebbe. E dare la colpa solo a Karsdorp (che magari venisse presto venduto e sostituito da un terzino migliore) significa sviare l’attenzione sul vero problema di rendimento della nostra squadra. Spero che Mourinho, che sicuramente questo ce l’ha chiaro, trovi al più presto una soluzione. Solo lui può farlo. FR

    • Errata corrige: contro Atalanta, Napoli e Lazio abbiamo giocato sul piano tattico alla pari. Purtroppo abbiamo perso. FR

  20. Non so se la cosa e’ vera ma il mondo e’ pieno
    di gente con un basso QI
    di gente che ha poco nella vita se non la squadra di calcio
    di gente che ama far casino quando e’ in gruppo
    ………………….
    io ho appartenuto alle categorie Una volta da ragazzo assistevo ad una partita amatoriale. Ho cominciato ad inveire per niente contro l’arbitro, non so come mi e’ venuta dietro una gruppaglia di persone A momenti ne nasce un’invasione di campo. Ho imparato una lezione
    Trilussa (Chi riscalla la testa de le folle tenga d’occhio la pila quanno bolle).

  21. avanti il prossimo se perdiamo oggi chi sarà mancini che sta sul c… a tutti qua?? per voi è normale che gente minaccia ibanez e la famiglia o che aspetta un giocatore sotto casa?? ma dove vivete in congo??e ce gente che ancora giustifica ste cose puoi essere mourinho o il papa sapevi benissimo che dire certe cose pubblicamente mandava al macello un giocatore e la sua famiglia , vi rinfresco la memoria sto ragazzo ha visto quasi la morte del figlio per una malattia rara magari qualcuno se lo dimentica eppure ha giocato 60 partite l anno scorso proprio perchè è poco professionale.
    Io se fosse vero lo avrei escluso dalla squadra come fatto con villar e gli altri punto e non è ancora finita vedrete oggi allo stadio o qualche matto che rompe la macchina come hanno fatto con matic .
    Complimenti al mister allenatore vincente ma con pochi scrupooli basta che non si dica che la roma va male per lui .

  22. quoto Mario, il Sassuolo è ridicolo ne ha presi 3 dal Bologna che a sua volta ne ha presi 6 dall’ Inter, quando la proprietà aprirà gli occhi, Mourinho andrà al mare.

  23. Mourinho non ha mezze misure o stai con lui o sei fuori.Vuole il massimo però non ha il garbo e la pazienza di ascoltare e in qualche modo di venire incontro ai giocatorei .Lo ha sempre detto sono i giocatori che si devono adattare a lui e non viceversa.Devo dire che noi tifosi romanisti siamo un po’ stufi di dare le colpe sempre agli allenatori e di giocatori furbetti che dicono che danno tutto è invece fanno una vita non professionale .L ‘unica cosa che fanno da professionisti è prendere centinaia di milione al mese.Poi chiedono aumenti di stipendio quasi ogni anno e la cosa più grave è che c’è chi li accontenta.Un piccolo consiglio a Mourinho è di prendere casa vicino a Trigoria al posto di dove vive ora al centro di Roma e di fare iniziare gli allenamenti al massimo alle ore 8 con doppie sedute pomeridiane per evitare che la notte i nostri viziarteli capricciosi riempino i locali dove vendono alcolici e o dove si può rimanere a fare baldoria fino alla mattina .

  24. Si commenta quanto riportato dal Corriere Sport su Karsdorp quando proprio nella edizione di oggi non ha fatto in prima pagina nessun riferimento alla storica vittoria dell’Italia Rugby sull’Australia a differenza degli giornali sportivi e di molti giornali politici.Dimostrazione che il quotidiano diretto dal Signor Zazzaroni e’ assolutamente il meno affidabile di tutti.

  25. È partito il linciaggio verso Mourinho, analogamente a quello che fu fatto con Francesco Totti, e dalle stesse persone…

    Mi meraviglio che alcuni veri tifosi della Roma non lo vedano…

    Adesso qui fanno gli indignati, magari sono gli stessi pseudotifosi che non stigmatizzarono che la Sensi, giovane donna per altro, fosse messa sotto scorta per colpa di un sistema mediatico che le remava contro e soffiava quotidianamente sul fuoco (ricordo una assoluta mancanza di solidarietà anche della giornalista Giulia mizzoni allora a rete sport, giovane donna anch’essa ma priva di empatia), oppure furono indifferenti, se non silenti complici, delle minacce espresse a Totti davanti ai figli per un rigore sbagliato ecc…

    Mi rivolgo ai veri tifosi della Roma:
    ATTENZIONE!! siete sulle stesse posizioni di Di Canio e Sabatini (che in una telefonata, a causa della mancata chiusura della comunicazione, confidò che andavano fomentati i tifosi contro Osvaldo (se non erro) tramite i giornalisti, e che oggi, da vero laziale quale è, ci viene a fare la morale….

    Chi vuole bene alla Roma sa cosa pensare e chi difendere, chi vuole bene alle sue idee penserà solo se stesso..

  26. A me piacerebbe sapere chi sono cosa fanno nella vita, soprattutto quanto tempo hanno da perdere, persone che vanno sotto casa di un giocatore per insultarlo.
    Purtroppo le parole hanno un peso, bisognerebbe ponderarle bene, stiamo nella città dei Cesari, dove abbiamo bisogno dell’idolo che ci esalta e rassicura e basta che l’idolo schiocca le dica, che poi si muovono gli sciocchi

  27. ripeto, quello che è successo dimostra che l’allenatore non ha più alibi per giustificare i mancati risultati, scusate…
    1 perché non lo ha venduto ad agosto?
    2 perché lo continua a fare giocare?
    3 perché lo scorso anno lo ha difeso facendogli giocare 55 partite?
    ma soprattutto….perché dirlo davanti a tutti? chi lo compra adesso? stanno ridendo tutti di noi….non è perché uno si chiama Mourinho ha sempre ragione ehhhh….annamo bene…..

  28. Karsdorp e’ uno di quelli che va alle feste alla vigilia di una partita e poi gioca da schifo.Mourinho non sbotta per puro caso,vuol dire che il giocatore ha superato ogni limite concesso dall’allenatore!

  29. Scusate vorrei sapere questi pollici versi quando abbiamo vinto la Conference dove stavano,FORSE A FESTEGGIARE , sti sbiaditi de merxa Forza Roma avanti MOU

  30. a un asino non puoi pretendere di diventare un cavallo da corsa ,e noi di asini ne habbiamo piu di uno ,e commettono sistematicamente sempre gli stessi errori

  31. Mai successo.
    Inventato di sana pianta, vista l’impossiilità di smentita, da quel sorcio di madia o chi per lui.
    Immagini, dichiarazioni dell’interessato o non è mai successo.
    Sorcio schifoso!

  32. Assurdo e vergognoso che un calciatore venga aspettato sotto casa da sedicenti tifosi.
    Al di lá dei demeriti, determinate vicende vanno solo qualificate come “criminali”

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome