La Roma riparte: oggi tutti a Trigoria, domani via alle doppie sedute. Sangarè l’unica novità, si rivedono Solbakken e Shomurodov

56
1182

NOTIZIE ROMA CALCIO – Le vacanze sono finite, si torna in campo. Tutti i calciatori che non hanno giocato con le nazionali si ritroveranno a Trigoria già da oggi.

De Rossi ha deciso di anticipare di un giorno l’inizio del ritiro, con la squadra che varcherà questo pomeriggio alle 17 i cancelli del Fulvio Bernardini per ritrovarsi e passare la notte nel centro sportivo giallorosso ed essere pronti da domani a cominciare gli allenamenti: spazio alle doppie sedute, con palestra e lavoro fisico al mattino, tattica e parte atletica nel pomeriggio.

Tanti gli assenti per via degli Europei e della Copa America. De Rossi oggi però potrà riabbracciare Svilar, Angelino, Dybala (tornato ieri, in queste ore la conoscenza con Ghisolfi), Ndicka, Baldanzi, Smalling, Karsdorp, Abraham, Bove, Boer, Aouar, Solbakken, Darboe, Kumbulla, e Shomurodov. Nessun nuovo acquisto ad eccezione del giovane Sangaré, ma molto presto potrebbe raggiungere il gruppo il francese Le Fee.

Assenti invece i nazionali Pellegrini, El Shaarawy, Mancini, Cristante, Paredes, Celik e Zalewski (il polacco però si sta già allenando da solo e potrebbe rientrare prima). Saranno aggregati in prima squadra alcuni giovani come Pisilli, Pagano, Joao Costa, Mannini, Oliveras, Almaviva, Cama, Nardin, Di Nunzio e Coletta. Primo test a Trigoria il 17 contro il Latina.

Fonti: Gazzetta dello Sport / Il Tempo

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteL’Al Nassr vuole ricoprire d’oro Dybala: offerto un triennale da 20 milioni di euro l’anno
Articolo successivoLlorente saluta: “Grazie Roma, un sogno che non dimenticherò mai. Da oggi ci sarà un romanista in più”

56 Commenti

    • E allora caro vai a fare scorta di fazzoletti perche’ ho la sensazione che Solbakken prima di farlo ripartire lasciamolo decidere a DDR ed il suo staff.

      Ti diro’ di piu’, mi auguro che faccia lo stesso percorso di Svilar, da escluso a titolare o almeno nelle rotazioni dei titolari.

      Questo calciatore (a mio perere) e’ stato etichettato con troppa superficialita’ come inadeguato, penso che prima di metterlo in uscita DDR vorra’ vederlo con i propri occhi per le sue potenzialita’.

      Facciamo cosi Jkc, non ci fasciamo la testa prima di rompercela.

      Abbiamo gia’ un’avvio in retromarcia, pochi effettivi presenti per le nazionali, praticamente nessun acquisto ancora presente, almeno a quelli che sono li diamogli l’opportunita’ di mettere in difficolta l’allenatore.

      La mia non e’ una speranza era un auspicio anche quando lo dicevo in favore di Svilar e qualcuno su questo blog mi rideva dietro anche con insulti.

      DDR ha gia’ i suoi problemi, diamogli almeno l’opportunita’ di fare le valutazioni allenandoli, tanto per venderli o mandarli a giocare in prestito c’e’ tempo fino al 30 agosto.

      Quello che mi sta preoccupando e’ il mancato arrivo di nuovi acquisti che devono essere messi nella condizioni di conoscere ed ambientarsi.

    • jC dire che sei ottimista è un eufemismo, Solbakken ha fatto er panchinaro in Grecia e in Giappone e dovrebbe risorgere alla Roma ? Facciamo i seri, ad oggi siamo dietro a 5 squadre, forse 6.

  1. Riparte con le stesse pippe dello scorso campionato …con Lukaku in meno e senza volti nuovi da Roma … che dire bel lavoro Friedkin. Ma Ghisolfi che potere e margine di manovra ha ??? Fino ad ora tanti falsi nomi ma comunque zero movimenti. Chiesa omorodion sorloth kone David …….per ora siamo a solbakken shomurodov Abraham cristante karadorp Pellegrini….e via dicendo. Promesse Champions ma la vedo dura pure per il mitico sesto posto. DDR anticipa il ritiro per le terze quarte linee degne della Roma….a parte Paulo Forza Roma.

    • Dai su, che se non sarà il mitico sesto posto andremo a fare la mitica 🏆 dei 7️⃣’
      Evvai con la bacheca piena!
      No bonsai🌳de pallotto.
      Che schifo la Cempion!

    • Caro Nello, a me la cosa che mette più tristezza è vedere ancora in squadra gente come Pellegrini e Cristante. Si vuole costruire una squadra intono a loro, continuando a fare figuracce su figuracce. La vera rivoluzione in casa Roma, dovrebbe partire da mettere fuori squadra loro due visto che non si riesce a venderli a qualcuno per via degli ingaggi faraonici che prendono. Me la prendo con loro due perché sono presuntuosi e scarsi!!! Almeno i vari Solbakken e Shoumorodov non parlano (anche se venderei anche loro il prima possibile)!!! Detto questo, speriamo di vedere il prima possibile gente nuova sui campi di Trigoria, ne abbiamo bisogno. Sempre Forza Roma!!

    • Cherubini non mi sembra abbia già firmato. Dovrebbe farlo (o averlo fatto) oggi. Dopodichè verrà aggregato agli altri.

  2. Io spero che DDR possa dare fiducia e provare ogni tanto i vari Pisilli, Pagano, Joao Costa per capire se sono degni di considerazione.

    • Vero …..Chiamami Don Stefano1 da oggi…mi ero dimenticato che si sposa e se ne va per 10gg in pieno ritiro e quindi oggi si farà vedere probabilmente.
      Era convinto di andare in coppa America ed ha organizzato x fine luglio matrimonio e vacanze quindi una settimana di (solo una mi raccomando) doppie sedute ovvero ciclette e massaggi al mattino e piscina e partitella al pomeriggio nella vallata di Trigoria (temperatura percepita 40gradi) la vivrà come una beauty farm per arrivare lucido e abbronzata all’altare!!!

  3. DDR è l’allenatore giusto per questa proprietà. Aziendalista, grato ai friedkin per avergli dato un lavoro altrimenti continuava a stare a spasso e bravo a perculare i tifosi facendo promesse che non può mantenere. Se adesso gli fanno un’intervista dirà che ha una squadra forte. Il contratto prevede che lui dica di avere una squadra forte a prescindere. Noi siamo una società a prescindere anche chi si abbona lo fa a prescindere. Tanto poi chi ci rimette è la Roma ma di questo importa solo a pochi.

    • Aridai con sto aziendalista, mi spiegate da cosa lo deducete che de Rossi sia aziendalista?
      Ma poi cos’è scemo? Secondo voi non vuole fare tutto il possibile per fare bene? Cosa pensate che non sappia che se la squadra va male ci rimette lui?
      Io poi di allenatori che dicono apertamente di avere una squadra di pippacce scatenate ne ho sentiti veramente pochi, forse due. Sarà perché forse è una cosa stupida da dire e che si può ritorcere contro?

    • Io ricordo uno che disse, testuali parole in conferenza stampa: “Nessuno varca il cancello di Trigoria senza il mio assenso”.
      Chi era, Zeman, Andreazzoli?
      E ne ricordo addirittura uno dire, sempre testuale: “Sono disposto ad allenare una squadra di bambini”.
      Chi era, Luis Enrique?

  4. A quaranta giorni dall’inizio della stagione, siamo messi (+ o -) così:

    Svilar Boer Mastrantonio
    Celik Karsdorp
    Mancini Kumbulla
    NDicka Smalling
    Angelino Oliveras
    Paredes Darboe
    Cristante Bove Pisilli
    Pellegrini Aouar Pagano
    Dybala Baldanzi Solbakken
    El Shaarawy Zalewski Cherubini
    Abraham Shomurodov

    Tutto bene, direi…

    • ah se Ghisolfi riuscisse a vendere:
      Boer Mastrantonio
      Celik Karsdorp
      Kumbulla
      Smalling
      Angelino
      Paredes
      Pellegrini Aouar
      Baldanzi Solbakken
      El Shaarawy Zalewski
      Abraham Shomurodov
      🙂

    • Cherubini non è nella lista. E’ un dato di fatto non capisco che caxxo andate cercando con le spolliciate.

  5. se riusciamo a vendere Paredes, karsdorp, shomurodov, aouar, smalling…e dovessero arrivare un regista vero, un terzino dx, e un ala veloce già sarebbe un miracolo poi spero vivamente di dare una vera possibilità a Solbaklen e ai tanti giovani che ogni anno la primavera sforna e fanno la fortuna nelle altre squadre!

  6. Mmmmmmm se sente na puzza de “mierda” che ve dico fermateve proprio… roba che er sentore è quello di una catastrofe gregoriana🥶

  7. vi dico una cosa, segnatevela, alla prima di campionato la squadra sarà quella dell’anno scorso, attendibilità previsione 90%…

  8. Poi, quando scrivo che non vedo l’ora che il fondo PIF si compri la Roma dando incarico ad un DG navigato del calcio italiano (con la fedina penale/civile pulita, così anticipo eventuali battute) di comprare giocatori validi ed in fretta, non vado molto lontano da quello che DOVREBBE essere. Ennesimo anno di inizio del ritiro con mezza squadra disponibile. Ovviamente al netto di Europei e Copa America. Sinora non ho commentato le voci di mercato come mi ero ripromesso. Continuerò a farlo sino a che non ci saranno comunicati ufficiali. Chissà ancora per quanto tempo!!!

  9. stesse pippe eh??? ma anche stessi frustrati, esperti da champions, DS, DG, allenatori, ecc che stranamente sono a spasso sul sito anziché contrattualizzati in serie A.
    Forza Roma.

    • Eppure è tempo di mare, passeggiate, bevute, scop…., ma niente, non riescono a guarire.

  10. il solito muro del pianto , e poi il piagnone sarei io quando mi lamento del trattamento che subiamo nel campionato più farlocco.
    Ieri mattina, parlando con un mio amico tifosi della Fiorentina, della nazionale italiana e dei giocatori che ne hanno indossato ignobilmente la maglia agli ultimi europei, il discorso è caduto sugli attaccanti , facendo il paragone con i grandi attaccanti del passato , più o meno recente.
    Lui mi fa: secondo te Scamacca è un attaccante da nazionale??
    Gli dico no, però all’Atalanta sfodera delle prestazioni mostruose…
    E lui mi mima il segno delle iniezioni nel braccio, aggiungendo che non è normale che corrono senza mai avere un calo fisico per un intero campionato , ect ect
    Gli faccio ahhh , ora concordi con quanto vado sostenendo da sempre?
    Ho detto questo , perché quello dell’Atalanta è l’esempio più lampante di ciò che accade nel calcio italiano.
    A questo da seguito i calendari pilotati, gli anticipi e posticipi fatti di volta in volta per favorire le solite note.
    Gli arbitraggi a senso unico verso le stesse squadre e che puntualmente ci penalizzano nel momento in cui diamo fastidio
    Poi gli stessi, che vengono insultati di essere pippe e scamorze, partendo dai presidenti fino ad arrivare all’ultimo dei giocatori, che finiscono ogni anno al sesto posto , stranamente cine escono dai confini nazionali , finiscono puntualmente tra le prime 4, disputando pure due finali consecutive, cosa mai vista prima .
    Quindi qualcosa che non va ci sta, invece per i soliti no, quasi quasi i risultati europei della Roma sono frutto del caso, quello che conta sono i sesti posti in campionato, poi che sono anche dovuti alle porcherie del palazzo non conta.
    In Europa a parte Taylor ( che in Germania stanno massacrando , a differenza delle istituzioni italiane , dei media, e di alcuni Saggi che hanno taciuto o al massimo condannato Mourinho) e qualche altro arbitro, non ci torturano come fanno in Italia, ed ecco che le ” pippe da sesto posto si trasformano in giocatori da semifinali…

    • a gaetano aridaje..scamacca è un giocatore normale ma in un contesto di organizzazione di gioco diventa un buon giocatore e questo a prescindere dalle siringhe.
      siamo diventati tifosi piagnoni rosiconi e commercialisti

    • Voglio ricordare che dopo le partite c’è anche l’antidoping, quindi Scamacca non corre perchè gli danno i….bibitoni come parecchi affermano, ma gioca meglio con il modulo di Gasperini! Signori facciamocene una ragione che l’Atalanta è forte Gasperini è bravo e i giocatori hanno gamba, lasciamo da parte le ca….te di qualcuno che parla di doping….

  11. Complimenti ad Alda che ha capito tutto. Il nostro allenatore accetterà tutto e sará la rovina. Aspettata e vedrete…

  12. Tu e Alda non capite un cxxo. Se vi riferite a Mau. siete fuori strada,non puoi sputare sul piatto in cui mangi,ci vuole rispetto,la colpa è sempre degli arbitri o dei giocatori,lui é l’intoccabile, De Rossi dicendogli che erano forti ha fatto più punti di lui in 18 partite contro le 20 del grande professore. La matematica non èun opinione.

    • La matematica non è un opinione ma caxxo c’ha due xx ma pure una “a” altrimenti diventa un deretano… 😉

  13. Per me l’undici titolare più o meno ce l’hai, ed è quello dell’anno scorso, escluso Lukaku sostituito da Abraham ma più probabilmente da una nuova punta e Dybala che penso verrà sostituito da Chiesa. Sulle seconde linee se sostituisci Sanchez con Le Fee sei già un passo avanti, Bellanova al posto di Karlsdorp, ti manca un riserva del terzino sx e forse un sostituto di Aouar se decide di andare in Arabia. Per le sostituzioni in attacco io penso che de Rossi voglia vedere Solbakken e Shomurodov di persona.

    • su “Solbakken e Shomurodov di persona”
      non escludo che a DeRossi interessino entrambi

      Dybala non può essere sostituito da Chiesa
      al massimo se Solbakken funziona o se Shomu sulla fascia sinistra funzionasse si potrebbe rinunciare a spendere soldi su Chiesa e investire bene sui buchi pesanti

      terzino Destro
      cc 1…il regista ( secondo me Paredes molla )
      cc:2…il box to box

      poi le sostituzioni eccellenti
      – Pellegrini con un vero dieci
      – Abraham con una punta solida

      già saremmo un pezzo avanti ma tanto…

  14. Quindi per Scamacca è finito l’effetto della siringa perché in nazionale è diventato un palo della luce. Tuttavia non mi sembra che è stato fenomenale in campionato perché ha fatto solo 11 gol, la metà di quelli di Lautaro Martinez e 5 in meno di Vlahovic. Lo stesso Scamacca invece con i sassuolari 3 anni fa fece 3 gol in più, Abraham allora in campionato ne fece 17. Quindi non mi sembra il soggetto più adatto per una siringa al braccio, forse può valere invece per altri lì dal carbonaro in altri reparti del campo.

  15. Antuan in primis bellanova rimane a torino, venduto buongiorno il toro e’ stato chiaro non lo cede.
    Fatta questa premessa alla Roma mancano almeno 6 titolari e non parlo.dei nazionali che a parte mancini e il faraone gli altri debbono essere messi fuori squadra( peccato non li vuole nessuno).
    ora che ritiro puo’ essere se manca praticamente la prima squadra a parte swilar e ndicka?
    Ma poi il signor de rossi che modulo vuole adottare????
    vuole giocare come italiano come de zerbi come di francesco?
    perche’ ragazzi con quel centrocampo al massimo si vanno a cogliere le margherite.

  16. Vendere immediatamente Pellegrini e Cristante e sostituirli con Koopmainers e Tonali!!! Fatta questa operazione la Roma potrà competere per un posto in CL!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome