Lazio-Roma, scontri fuori dallo stadio: coinvolti anche i tifosi del West Ham. Ferito un agente

16
1517

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Un poliziotto è rimasto ferito nel pomeriggio di domenica durante l’afflusso di tifosi della Lazio insieme con alcuni tifosi del West Ham – gemellati da sempre con i biancocelesti – attraverso il varco d’accesso in piazzale Lauro de Bosis, allo stadio Olimpico, in occasione del derby Lazio-Roma.

Dalla parte opposta del lungotevere Maresciallo Diaz un gruppo di ultrà romanisti, vicino ad alcuni bar, ha lanciato oggetti e decine di petardi contro i laziali che cercavano di entrare dai tornelli.

Le forze di polizia in assetto antisommossa hanno cercato di interporsi fra romanisti e laziali ma sono stati investiti da un lancio di petardi e bottiglie una delle quali ha ferito un agente che è stato trasportato in ospedale. L’agente, dopo essere stato medicato con alcuni punti di sutura è stato dimesso.

La situazione viene tenuta sotto controllo da polizia e carabinieri – anche con il supporto di un elicottero che sorvola la zona – che hanno formato un cordone di sicurezza attorno allo stadio Olimpico per controllare il pre filtraggio della stracittadina che comincerà alle ore 18.

Fonte: Corriere.it

Articolo precedenteIl Feyenoord è inarrestabile: battuto anche l’Ajax fuori casa (2-3), titolo ad un passo
Articolo successivoLAZIO-ROMA: 1-0 (65′ Zaccagni). Secondo derby perso, decisiva l’espulsione di Ibanez nel primo tempo

16 Commenti

  1. La delinquenza non si estirpa mai. Faccio bene io a non andare più allo stadio (perlomeno in partite a rischio come questa).

  2. Burini e Burini. Da entrambe le parti. E pure burini d’importazione, tanto in loco sono pochi… gli effetti della disoccupazione fisica e mentale.

  3. Al solo pensiero di essere accostato ad uno di questi elementi mi si rivolta lo stomaco. Ma è mai possibile che uno Stato dev’essere preda di taluni delinquenti? La libertà è un diritto di tutti ma cosi’ è troppo. Questi son frustati che nascondendosi dietro ad una ideologia si scornano tra loro per futili motivi. Scommetto che se li mandassero in territori dove si combatte realmente, diventerebbero concime in meno di 24ore. Tutta la mia solidarietà va unicamente alle Forze dell’Ordine costrette ad arginare sto scempio e all’Agente ferito.

  4. ahò cor Covid hanno cementato popoli interi dentro casa. sti 4 coatti non è possibile rinchiuderli a pane e acqua ogni domenica?

  5. Ma il West Ham? what a fuxx? I sbiaditi fanno veramente pena, cercano altre tifoserie da gemellare per entrare allo stadio contro la squadra di Roma. Potevo capire se giocavano a Manchester. Che codardi.

    Lupi di Roma sbranate ste quaglie…
    Dajeeee

  6. siamo nel 2023 e ancora ci sono cog,,,ni che litigano si spaccano la testa e a volte anche di peggio, per una partita di calcio!!!!
    lo sfottò va bene ,le prese in giro anche ma la violenza per un pallone non riesco a concepirlo.
    speriamo sia tutto finito e sia una bella partita e non si debba ricordare questa giornata per qualcosa di brutto!!
    detto questo….. SEMPRE E SOLO FORZA ROMA!!!!

    • Danilo se hanno un presidente che vive di truffe e magheggi e che è il primo aizzatore poco pulito il risultato è creare tensione quando bisogna calmare gli animi visto i campanelli che già suonano da diversi giorni

  7. Il tifo vero è quello del rugby. Se vinci o perdi c’è sempre il terzo tempo per stare insieme in una giornata di sport.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome