YOKOHAMA MARINOS-ROMA: 3-3 (8′ Eduardo, 45′ aut. Svilar, 69′ Zaniolo, 72′ Matsubara, 85′ Ibanez, 93′ Shomurodov). Pareggio pirotecnico che chiude la tournée giapponese

107
1776

AS ROMA NEWS – Seconda e ultima amichevole in terra nipponica per la Roma, che conclude oggi la sua tournée in Giappone affrontando lo Yokohama F. Marinos, squadra vincitrice del proprio campionato.

Impegno da non sottovalutare per i giallorossi, che oggi dovrebbero ritrovare in campo diversi titolari tenuti a riposo nel primo impegno contro il Nagoya Grampus.

Vi lasciamo al racconto del match con la consueta diretta testuale della partita.

LA CRONACA DEL MATCH

SECONDO TEMPO

96′ – Finita! La Roma riesce a recuperare la partita con una bella reazione nella ripresa. Zaniolo, Volpato e Shomurodov hanno dato nuova linfa alla squadra, e alla fine il pareggio va stretto ai giallorossi, molto modesti invece nel primo tempo. 

95′ – OCCASIONE ROMA! Numero di Volpato che serve Zaniolo a centro area, la conclusione di Nicolò però termina alta di poco sopra la traversa!

93′ – PAREGGIO ROMA! Volpato serve Shomurodov che in scivolata realizza il meritatissimo 3 a 3!

90′ – Cinque minuti di recupero. Kumbulla intanto salva la porta giallorossa. 

88′ – El Shaarawy in area viene steso, l’arbitro non assegna il rigore col Faraone che si arrabbia. Il penalty appare evidente.

84′ – GOL DELLA ROMA! IBANEZ! Grande anticipo del difensore brasiliano sulla trequarti avversaria, il giocatore parte centralmente, entra in area e scarica un bolide che non lascia scampo al portiere. 

80′ – Roma che non ci sta e continua ad attaccare a testa bassa. Dieci minuti alla fine.

77′ – OCCASIONE ROMA! Ancora Zaniolo che ci prova con la punta, respinge il portiere.

72′ – TERZO GOL DELLO YOKOHAMA: a segno Matsubara con un gran destro dal limite che fa subito secco il nuovo entrato Boer. 

69′ – CAMBIO ROMA: dentro Boer, fuori Svilar.

69′ – GOL DELLA ROMA! ZANIOLO! Volpato lancia bene Nicolò in profondità, l’attaccante entra in area, rientra sul mancino e batte il portiere con una conclusione potente sul primo palo!

62′ – OCCASIONE ROMA: sempre sull’asse Shomurodov-Zaniolo, assist dell’uzbeko per il 22 che col mancino calcia in porta, trovando la risposta del portiere avversario.

60′ – Stavolta è Zaniolo che fallisce una palla gol, ritardando troppo la conclusione in porta dopo un bell’assist di Shomurodov.

51′ – OCCASIONE ROMA: Zaniolo parte centralmente saltando di potenza due giocatori, poi il 22 serve Shomurodov che tutto solo si divora il gol del vantaggio facendosi parare il tiro in diagonale.

47′ – OCCASIONE ROMA: Bove lancia bene Zaniolo a destra, il 22 rientra e calcia, il portiere manda in angolo!

46′ – Si riparte: triplo cambio Roma, dentro Volpato, Zaniolo e Shomurodov, fuori Missori, Matic e Abraham.

 

PRIMO TEMPO

45′ – Il primo tempo finisce due a zero per i giapponesi: giallorossi colpiti a inizio e nel finale di frazione. Male Svilar, anche sfortunato. Solita prestazione modesta della Roma, incapace di costruire occasioni da gol e colpita nelle poche occasioni dello Yokohama. 

45′ – RADDOPPIO YOKOHAMA: tiro dalla distanza di Nishimura, palla che finisce sul palo e poi sbatte sulla schiena di Svilar che la manda in rete. 

40′ – Roma che non riesce a costruire nulla, poca qualità specie negli ultimi metri.

32′ – CAMBIO ROMA: esce Tahirovic, dentro Bove.

30′ – Tahirovic accusa un problema muscolare e chiede il cambio. Sta per entrare Bove.

27′ – Ammonito El Shaarawy. I giocatori della Roma protestano duramente contro l’arbitro per alcune scelte non proprio azzeccatissime del direttore di gara.

25′ – La Roma cerca di alzare un po’ i ritmi, ma l’attacco non riesce a incidere. Giallorossi in affanno quando i giapponesi ripartono in velocità.

16′ – OCCASIONE YOKOHAMA: Leo Ceara ha spazio per calciare dal limite, conclusione potente ma centrale, respinge coi pugni Svilar.

14′ – Conclusione di Ibanez col destro dall’interno dell’area, tiraccio velleitario che colpisce l’esterno della rete.

10′ – Abraham si divora il gol del pareggio calciando addosso al portiere tutto solo, ma l’arbitro ferma tutto per fuorigioco.

8′ – GOL DELLO YOKOHAMA. Segna Eduardo di testa, in netto anticipo su Abraham. Colpevole anche Svilar che si fa passare la palla sotto le gambe. 

2′ – OCCASIONE YOKOHAMA: Mizunuma lanciato sul filo del fuorigioco si trova solo davanti a Svilar, che è bravo ad anticiparlo in uscita bassa.

0′ – Fischio dell’arbitro, comincia la partita!

 

YOKOHAMA MARINOS-ROMA, LE FORMAZIONI UFFICIALI

YOKOHAMA F. MARINOS: Takaoka; Iwata, Koike Ryuta, Eduardo, Nagato; Watanabe, Kida, Nishimira, Mizunuma; Leo Ceara, Matheus.
In panchina: Tagawa, Nakabayashi, Obi, Hatanaka, Fujita, Koike Yuta, Matsubara, Tsunoda, Nishida, Yoshio, Yamane, Lopes, Nakagawa, Murakami, Uchino.

ROMA (3-5-1-1): Svilar, Missori, Kumbulla, Smalling, Ibanez, Celik, Tahirovic, Matic, Camara, El Shaarawy, Abraham. All.: Mourinho.
In panchina: Boer, Keramitsis, Bove, Tripi, Volpato, Zaniolo, Cherubini, Shomurodov.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Articolo precedente“ON AIR!” – CIARDI: “Zaniolo oggi faticherebbe a essere titolare nella Fiorentina”, CORSI: “Mou sta tirando la corda, non so come finirà”, PUGLIESE: “Karsdorp alla Juve sta perdendo consensi”
Articolo successivoZazzaroni: “Mou non conosceva Vina, Shomurodov e Pinto. Friedkin? Più interessati a fare alberghi a sei stelle…”

107 Commenti

    • Chi mette pollice verso si palesasse. Argomentate, se pensate che stiamo facendo bella figura e ditemi in che modo. Grazie.

    • Era sufficiente partecipare ai vari cerimoniali, firmare autografi e regalare qualche gadget. Vedere giocare (si fa per dire) attualmente la Roma è come gustarsi un horror di terza categoria di quelli noiosi e senza trama

    • La Roma oggi è capace di prender caterba di gol anche dagli “Autogol”!! Quelli che fanno la parodia a “Holly&Benji”. Menomale che non c’era Mark Landers nel fucilati marinos.

  1. Abraham e Svilar in quest’occasione inguardabi Da oggi le comiche- Comunque, se qualcuno pensa che siano delle seghe solo perchè giapponesi per me li sottovaluta Fin qui mi sembra un vantaggio ampiamente meritato

  2. Io questo allenatore non lo capisco proprio , c’è la pausa , ci sono le amichevoli…ma perchè non prova qualcosa di diverso rispetto alla inutile difesa a tre?

  3. so quasi stanco di scrivere sempre le stesse cose , ma lo vedete che non c’è uno SCHEMA unoooooooo giocano alla viva il parroco e qualcosa succede ecco perche se manca dibala wijnaldum ecc siamo ridicoli
    17 minuti di partita e sembra de sta a gioca contro il real madrid

    • gli schemi mou li sta studiando ma sono in lingua giapponese a lui sconosciuta .Pero in alternativa potrebbe allenare la squadra giapponese piena di giocatori assai motivati,proprio come li vuole lui.

    • poi magari se casualmente arriva una palla da sfruttare sotto porta ci pensa Tammy…eccalla’ 2 a zero 😩

  4. 10′ – Abraham si divora il gol del pareggio calciando addosso al portiere tutto solo.

    Fuorigioco a parte, lo segnavo io.
    Davvero inspiegabile.

    Per il resto non capisco questa cosa di dare addosso a Svilar,
    quello ha schiacciato SOLO da due passi, non mi pare un errore.

  5. Finora due partite 0 gol, non segnamo neanche se la mettiamo in rete con le mani…. e ci siamo andati fino in giappone per fare queste figure di m….

  6. Mi spiace ma io qui do ragione all’arbitro A parte alcune decisioni (rivedendi le immagini) l’impressione è che il fallo ci stia tutto Quindi che ve protestate? Per me cartellino giallo piu’ che giusto La realtà è che sin qui mi sembra una brutta Roma Solita squadra mal messa in campo svogliata (alcuni dei nostri sembrano far solo presenza), sprecona e inclocudente

  7. va bene la poca qualità di una rosa sopravvalutata ma questo allenatore sta portando una desertificazione tecnica che pagheremo negli anni a venire. I Friedkin dovranno fare una scelta, il fair play finanziario esiste, la Roma ha bisogno di un direttore sportivo preparato a capo di uno scouting illuminato e un allenatore capace di migliorare i calciatori e portare valore.

  8. Il problema “giocatori scarsi” regge fino ad un certo punto, qui ci sono grossi limiti di teoria calcistica dalla panchina, adesso capisco perchè in Inghilterra lo “special” one negli ultimi anni si è portato a casa esoneri e figuracce.
    Cara Roma mia, forse avresti bisogno di un “normal” one….

  9. Mi sono ormai abituato alla insufficienza tecnica di molti giocatori ma anche all’assenza di gioco e di opzioni tattiche; Mourinho da parte sua per soprammercato impreziosisce lo squallore generale con una disposizione in campo sbilanciata, attaccanti
    sempre isolati e avulsi dalla manovra, centrocampo sempre in inferiorità tattica e troppi giocatori in difesa a cercare di fermare gli attacchi degli avversari che arrivano in avanti manovrando e in gran numero.
    Possiamo al massimo cercare di reggere fino a che non prendiamo un gol, in un modo o nell’altro, poi il buio pesto.

  10. M ero illuso che stando fermo il campionato per un paro de mesi non avrei più perso… e n vece… tacchete… 🤦‍♂️ che brutta roba riga’…

  11. Ormai dobbiamo sperare in una reazione alla Eziolino Capuano, se capite cosa intendo. O Mou riesce a ottenere una reazione appendendo al muro i giocatori (metaforicamente) oppure c’è davvero da preoccuparsi.

  12. non vedo
    la partita.x problemi
    di.lavoro(cara societa’ tutti, giocatori sopratutto , i comuni.mortali lavorano .i.quali tra stadio.e tv spendono.soldi x questo schifo. vedo.i commenti non entusiasti

  13. qui c’è davvero gente che sta commentando una partita amichevole in Giappone
    in cui giocano Tahirovic, Missori e Bove….

    • Sarà anche un amichevole ma vista la maglia che indossano e quanto guadagnano un pizzico d’impegno, d’orgoglio e d’amor proprio ce lo potrebbero anche mettere

    • Non ci sarebbe niente da dire in effetti, se non stessimo affrontando l’ennesima squadra improbabile che spiega a Mou cos’è il gioco del calcio…

    • ma non lo vedevate che passeggiavano in campo?
      Che senso ha commentare?

      Il problema è quando passeggiano contro Sassuolo e Torino, mica oggi.

      L’unica cosa che emerge chiara dalla partita di oggi è che a Tammy serve supporto psicologico.

  14. appena arrivato a Roma il nuovo allenatore avevo scritto “troppo entusiasmo per nulla” e tutti col pollice verso. Ora tutti contro il bollito allenatore. Forse ci avevo visto lungo??????

    • Per me è la sua tipica tattica per farsi esonerare e percepire lo stipendio anche se rimane senza squadra da allenare

  15. Premesso che non sto vedendo la partita, ma a giudicare dai commenti e dal risultato penso siamo davanti alla solita partitaccia. Va bene che è un’amichevole, va bene tutto, ma è questa la roma che vogliamo? Figuracce su figuracce su figuracce. “Eh ma i giocatori sono scarsi” allora perché abbiamo preso schiaffi da squadre sulla carta peggiori di noi? “Eh ma gli infortuni” allora perché il milan è secondo in classifica?
    Chi ci ha tradito oggi? Giochiamo male anche senza karsdorp. È ora che i responsabili (penso a un soggetto in particolare) si assumano le colpe e se non sono in grado di migliorare la situazione, si tolgano di mezzo. Forza Roma sempre

  16. mamma mia che involuzione. giocatori immotivati. capisco che é un amichevole ma la figura di merxa resta. questa attualmente é una squadra che non potrebbe giocare nemmeno in serie b

  17. sto allo stadio dietro la panchina
    Mourinho molto incazzato.
    nel primo tempo ce l aveva con Kumbulla

  18. Non credevo che ormai da dieci anni forse più avremmo fatto sta fine che non meritiamo Possibile che non si riesca a fare una società vincente? Se così cosa vogliamo sperare è illuderci sempre. Avvilente senza emozioni boh sempre Forza Roma…

    • 4 anni fa battevi il Barcellona 3-0 ed il liverpool 4-1. Eri tra le 4 squadre più forti d’Europa.
      Da dieci anni dici, di quale squadra parli.

    • Magari 4-1 Frà, saremmo andati in finale per il gol in più segnato in trasferta che allora ancora contava.
      Comunque la storia deve essere sempre raccontata per intero: chi ha avuto il merito di portare il club lassù è lo stesso che poi l’ha distrutto tecnicamente ed economicamente nel giro di neanche due anni.
      Così come è giusto dire che finora, malgrado gli ingenti sforzi economici della proprietà per il riassetto dei conti, i risultati sul campo sono stati modesti.

  19. Domanda: quanto ci pagano per andare a fare queste belle figure profumate di menta in terra nipponica? Dice: ma qualcosa devono pur fare in questi 40 giorni di pausa. E poi sta la maglietta nuova da sfoggiare, il brand Roma da far espandere, le nuove collaborazioni da trovare ecc. ecc. Mah!!!

  20. tanti avvoltoi appollaiati dopo annaffiate il bonsai, fate pena co sti commenti, una Conference pochi mesi dà, grazie Friedkin grazie Mourinho

  21. adesso capisco che nn andremo mai da nessuna parte, il gol mangiato da Shomurodov davanti al portiere da solo è il colmo dei colmi.

  22. Siamo stati capaci di prendere un portiere più scarso di fuzato. Onestamente non era facile .
    Comunque bisogna riflettere troppi acquisti sbagliati nettamente.

    • Un portiere che ha giocato 60 minuti da quando sta qua giace una sega e vedomandatevperchebnon vinciamo mai? Kardsrop na sega, kumbulla na sega bove na sega zaniolo un rugbista shomurow na sega ibanez na pippa camara noto Pippone. Continuo? Prima ancora de compra un giocatore già solo col nome e na sega a prescindere

  23. Onestamente nel secondo tempo qualcosa in avanti si sta vedendo. Zaniolo e Shomurodov sembrano in palla anche se non riescono a concretizzare
    mah è già un segnale

    • si Shomurodov😂😂
      non ne sta azzeccando 1
      quello che fa la differenza con le squadrette è Zaniolo

    • Shomurodov attualmente è 10 spanne più avanti di Abraham. Mourinho lo farebbe giocare al posto dell’inglese ma non può farlo perché l’inglese è uno dei pochi che ha richiesto e voluto lui personalmente. Il suo ego glielo impedisce e noi continuiamo a giocare in 10….

  24. Ho smesso di guardarla sta partita, va bene Mourinho che deve essere un miglior allenatore/motivatore, ma i limiti tecnici dei giocatori non li può di certo cambiare…
    Prendiamo Depay/Gakpo, Asensio, Dalot, Ndika, Grimaldo, Mendez/Tielemans, Mitrovic. Tenendo sicuri Smalling, Zaniolo e Dybala. Migliori risultati si vedrebbero sin da subito.

    • 4-2-3-1: Rui Patricio, Dalot, Smalling, Ndika, Grimaldo, Wijnaldum, Tielemans, Dybala, Zaniolo, Depay, Mitrovic.

  25. è uno stillicidio andate a lavorare nei campi con mou davanti a tutti e un caporale che vi frusti perché state mortificando una tifoseria che è sempre presente e che guadagna tanto che non arriva a fine mese.

  26. Mou non farebbe mai mea culpa…
    Mi viene da pensare che la squadra non lo segue più per il suo scaricare sempre le colpe e mai dico mai sentito assumersi le responsabilità e parlare di calcio in conferenza post partita, colpa sempre degli altri a partire degli arbitri… Via Pinto con DS Italiano e avanti con uno degli allenatori emergenti che producono gioco…

  27. siete gentaglia che guadagna una montagna di soldi.
    ci sono i broccoletti da raccogliere fatevi accompagnare anche dal ds e insieme raccogliete e riempite i cassoni.
    per noi tifosi forza Roma

  28. Tranquilli, perdere è tutta una tattica per guadagnarci le simpatie nipponiche.
    Dopotutto anche loro avranno bisogno di una squadra del livello della serie C da cui attingere. Facciamo proprio al caso loro.

    Scherzi a parte, siamo in caduta libera. E non so quale sia la soluzione. Beato chi crede che basti cambiare la guida tecnica… magari li sveglia per qualche mese, ma poi come al solito si torna punto e a capo.
    Mi vergogno per loro.

  29. Il grande nagakaua me pare che si chiama cosi. parafasando il film anche gli angeli mangiano i fagioli…. il grande nakakata e’ Zaniolo se magiato 3 gol ma tanto e’ una passerella Ridiamoci sopra e aspettiamo gennaio….

  30. Adesso a vedere la partita Bove è molto più pronto e giocatore di Tahirovic, però siamo tutti presi dalla fenomenite di scoprire nuovi talenti e a Bove gli è stata bloccata la crescita peccato

  31. E quello si è infortunato, quell’altro si è rotto la tibia, quello ha preso uno stiramento. Uno ha avuto la varicella, Ieri c’era la congiunzione astrale di marte con la luna, che si sa che porta parecchio male. Il campo da gioco è sintetico, quell’altro è un campo di patate, non si può giocare veloce. Ma quando finiremo di fare figure di m…a in giro per il mondo? Comunque anche se depressissimo un forza Roma di incoraggiamento ci vuole sempre. Passerà a nuttata, diceva qualcuno.

  32. E c’è qualcuno nel sito che dice: i giapponesi ah mo si allora…
    Ma per favore, siamo un branco di morti.
    Spero non ci sia niente altro sotto, perché giocare così a me sembra un pochino strano…..

    • colpa di mou🤣🤣🤣 tutto e cmq sempre colpa di mou….🤣🤣🤣🤣👍

  33. Questa è la Roma che vorrei sempre vedere Shomurodov ed è 3 a 3 Nel secondo tempo è Cambiato completramente l’atteggiamento in campo Ricordiamoci che gl’avversari non sono una squadra qualunque ma se non erron attuali Campioni del Giappone 💛💖

    • non ho verificato, ma suppongo che se sono i campioni del Giappone, avranno qualche big al mondiale…ma nel primo tempo non sembrava…nel secondo tempo, si è visto che le loro riserve non giocherebbero in serie B, quindi direi che è stato un test probante, per capire in che mani siamo finiti però…

    • I giapponesi al mondiale giocano tutti in Europa tranne due del Kawasaki.
      Comunque no, non è una squadra da B, questi in serie A navigherebbero nei dintorni del Bologna.

  34. abraham va portato a fiumicino ed imbarcato sul primo volo per londra a fine campionato.
    5 milioni l’anno? manco 500.000 euro

  35. fare 3a3 con 4 titolati nel primo tempo e 5 nel secondo contro un avversario comunque ostico direi che vi potete pure accontentare senza scagliarsi contro questo o quel giocatore o il mister, era comunque un amichevole non ci stava nulla in palio tranquilli. Forza Roma

  36. Solitamente quando segni 3 gol al 90 % la partita la vinci, e noi abbiamo pareggiato a fatica….perlomeno abbiamo salvato la faccia, eravamo rimaneggiati e’ vero,ma di fronte non avevamo.di certo il Real Madrid……

  37. Tiago Pinto non ha esperienza come DS e non ha azzeccato un acquisto per le esigenze di Mourinho! Ha preso giocatori inutili e mediocri a prezzi assurdi! Vina, Shomurodov, Celik, Svilar,Abraham che è un’incognita, lo stesso Rui Patricio non è un grande portiere, non ha preso i centrocampisti che chiedeva Mourinho Anguissa’, Shaka, etc non ha preso un centrale mancino capace di marcare ed impostare la ripartenza del gioco, ha regalato giocatori forti come Pedro, Dzeko, Mikhitaryan che saltava l’uomo è dava l’opportunità di segnare alla squadra. Tiago Pinto non conosce il calcio ed il mercato italiano non ha grandi qualità di scouting come Giuntoli, Sabatini, Massara,D’Amico, Marino. I Friedkin sono bravissimi imprenditori ma di calcio non ne capiscono nulla e devono mettere come Direttore Generale una persona che capisca di calcio legato alla Storia della Roma che faccia da tramite fra la Proprietà, l’allenatore, il direttore sportivo, la squadra ed i tifosi! Mourinho non può fare tutto alla Roma! Mi sembra di rivivere il periodo di Pallotta che si fidava ciecamente di Monchi con tutto il rispetto che ho per Tiago Pinto. Mourinho deve cercare di valorizzare i giocatori che ha dando un gioco concreto alla Roma altrimenti è meglio che vada via, sapeva bene cosa trovava venendo alla Roma. Basta con le scuse ci vogliono atti concreti e soprattutto basta a sparate del cavolo come con Kardshop! Se un giocatore non ti piace lo metti fuori rosa ma non lo deprezzi in quel modo poco professionale che danneggia la Società e destabilizza lo Spogliatoio, in questo modo rischi di perdere i consensi dei giocatori. Bisogna prendere giocatori che abbiano fame di vittorie e capaci a giocare e che siano dei crack a basso costo e ce ne sono in giro! È ora di cambiare atteggiamento!

  38. mamma mia shorumodov che goal che se magnato…..
    poi uno dice ,eh ma mou deve anna via….e che colpa ne ha mou se in squadra ha pippe?? colpa sua? qui uno solo deve anna ‘ via : friedkin!!
    piuttosto comprasse i campioni a mou!! uno scandalo far giocare questo tipo di calciatori in una squadra allenata da mou!!
    poi friedkin in tribuna la volta scorsa faceva cenni di contrarieta’ con la testa perche’ la squadra non va bene, e la colpa di chi e? di mou o e tua caro friedkin??? compra i campioni e metti alla prova mou poi vedi se la ROMA vince,gia’ te l’ ho ha dimostrato portandoti un trofeo europeo al primo anno, quindi meno chiacchiere e piu’ campioni,solo la maglia,povera ROMA mia

  39. a mio parere la Roma avrebbe dovuto prendere carnesecchi o vicario per fargli fare un anno in alternativa con patricio e poi affidargli la titolarità l anno prossimo.
    Svilar è la solita mossa per perdere tempo in stile fuzato sperando nei miracoli che non accadono quasi mai per non spendere soldi.
    Gli Alisson a 7 mln passano una volta sola.
    In ogni caso Pinto con svilar si è superato…peggio di fuzato era impossibile ma lui ci è riuscito.
    Cercare qualche scambio con l Atalanta per carnesecchi già a gennaio visto che sta in prestito a Cremona mentre vicario l Empoli a stagione in corso non lo tratterà mai.
    karsdorp mi sembra lo volessero un paio di anni fa, poi gli regali svilar e ci metti uno tra volpato e Bove che a meno di 18 non lo davano nemmeno con la spalla rotta.

    • carnesecchi non lo davano a meno di 18.
      Sono pronto al comico di turno che non sa nemmeno di cosa si parli…

  40. Io rimango della mia idea…mourinho è stato preso dai friedkin per far capire come si costruisce una società vincente. Lui ha allenato e vinto con tutti i più grandi club e chi meglio di lui potrebbe dirti come funzionano? Non è stato preso per il gioco è di fatti il mercato fatto (dybala a parte) non è stato fatto per vincere niente. In 3 anni mourinho deve portare la dirigenza e tutta la società nell ottica di diventare un club vincente, è arrivato anche un trofeo (non so quanto voluto o cercato) quindi tanto meglio…mourinho serve solo per crescere come club non a livello tecnico mettetevelo in testa. Con Pellegrini e cristante non si vincono campionati e coppe più prestigiose di quella vinta….se veramente la Roma fosse stata costruita per vincere qualcosa o per arrivare in fondo in Europa il mercato non sarebbe stato di 7 mln non credete? Allora non meravigliamoci se queste sono le figure che rimediamo

    • Io invece penso che Pellegrini e Cristante in una rosa in cui ci siano grandi giocatori ci possono tranquillamente stare.Noi non abbiamo ne’ esterni di livello ne’ centrocampisti veramente forti tipo Vieira o Cambiasso o De Rossi o Ninja tanto per fare dei nomi o sulle fasce un Maicon o simili,davanti uscito di scena Dzeko sembrava che Tammy potesse sostituirlo ma i fatti stanno dimostrando il contrario. Dietro Smalling e quando non dorme Ibanez ma lì ti fermi e davanti 2 giocatori che possono cambiarti la partita se stanno bene, uno immenso ma fragile e l’altro alla ricerca di sé stesso che a me piace moltissimo. Questo a mio parere è il quadro generale che si può cambiare con un fortissimo investimento e non vendendo i nostri giocatori migliori .Non sono Volpato né Zalewsky quelli che ti fanno fare il salto di qualità

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome