Ma vendere Strootman ora sarebbe una follia

48
102

AS ROMA NOTIZIE – Le voci si rincorrono e si fanno sempre più insistenti: Kevin Strootman è davvero vicino al trasferimento al Marsiglia di Rudi Garcia. La Roma sarebbe (il condizionale è d’obbligo fino a quando non ci sarà la certezza) intenzionata a lasciar partire l’olandese davanti a un’offerta soddisfacente. E poco importa se il mercato in entrata è chiuso e quei soldi non potrebbero essere reinvestiti.

Vendere adesso Strootman sarebbe una mossa insensata: la Roma si priverebbe di un titolare (Di Francesco si è affidato subito a lui nella prima di campionato), che si è dimostrato il migliore del reparto nella gara col Torino. E non regge nemmeno il discorso dell‘abbondanza a centrocampo: una grande squadra deve avere di questi problemi se vuole davvero competere per vincere qualcosa.

Ma la cessione di Strootman sarebbe soprattutto un bruttissimo messaggio che questa società manderebbe forte e chiaro: che tutti sono cedibili e in qualunque momento della stagione, anche quando la squadra dovrebbe essere fatta e finita, che le cessioni (e i soldi) vengono prima di tutto, anche se questo può rappresentare un’indebolimento sostanziale e sostanzioso della rosa della squadra. Un messaggio che un club ambizioso non può e non deve mandare.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

48 Commenti

    • SE…….
      “Con i se è con i ma la storia non si fa” (antico proverbio).
      Direi di attendere, tenuto conto che la notizia proviene dalla Cazzetta dello Sporco.
      Va peraltro evidenziato che Strootman, data la diversa tassazione, in Francia guadagnerebbe di più e come ben sai, per gli olandesi il denaro (per motivi anche religiosi, guarda il significato di Beruf per i calvinisti) il non è mai un aspetto secondario.

    • “tenetevi alla larga da coloro che piagnucolano
      la loro è una patologia contagiosa”
      (Cit.)

    • I tifosi come te sono il male della Roma, sei tifoso della società e non della Roma, comprati la sciarpa di pallotta.

  1. Neanche si dovrebbe parlare di una cosa del genere a fine agosto, non credo, non ci voglio credere che lo venderanno, se poi lo vendono davvero pregherò Dio che se li porti via il vento lontano da Roma per sempre, insieme allo stadio ed alle plusvalenze.

  2. Purtroppo, molti tifosi ancora non hanno capito, o non vogliono capire che la poltica di Pallotta é quella di incassare piú soldi possibile quando si presenta l’occasione. Comprando si giovani talenti per poi farci soldi, alternandoli con giocatori d’esperienza per poi poter illudere i tifosi che sta costruendo una grande squadra in modo che la gente non diserti lo stadio e faccia gli abbonamenti, ma é solamente fumo negli occhi. Anche quest’anno zero titoli, sicuramente sará cosí. Le grandi squadre non smembrano la loro rosa, questo dimostra che la Roma é gestita come una provinciale. Non dimenticate che a gennaio avevano venduto Dzeko!

  3. Oltre che lasciare me senza parole,l’eventuale cessione sarebbe un messaggio pessimo alla squadra!Strootman era già uno dei cedibili e,per quella che è la politica della società,ero sicura che questo sarebbe stato l’ultimo anno di Kevin alla Roma,ma perchè adesso?Non sanno ancora neanche se l’esperimento Pastore mezzala funzionerà, se Pastore renderà meglio esterno alto? A quel punto ci sarebbe sovrabbondanza in attacco con Perotti ed El Shaarawy che sono ottimi giocatori,ma non certo giocatori dello spessore e dell’importanza di Kevin all’interno dello spogliatoio giallorosso. Il fatto che Baldini sia anche un consulente del Marsiglia mi fa temere che questa incomprensibile sciocchezza possa avverarsi!

  4. Ho sempre accettato le operazioni di mercato, ma nel n questa, a fine agosto senza esigenze economiche, sarebbe come prendere il microfono in conferenza e direbai tifosi non ci siano mpirya nulla dei risultati, ci siamo indeboliti, sarebbe il caso vedi disertare lo stadio abbonati compresi

  5. “sarebbe” “potrebbe” “dovrebbe” “mancherebbe” “salterebbe” “soffrirebbe” “dormirebbe” “taglierebbe” “vedrebbe” “lancerebbe” “scoppierebbe”……

    Perché gli Anglosassoni dominano il Pianeta?
    Perché l’inglese è una lingua commerciale.
    Perché usano il Condizionale solo quando è strettamente necessario.
    Per loro esistono OK e KO.

    Senso della Sintesi e presa d’Atto dei FATTI.

  6. Venderlo ora sarebbe da pazzi!!!
    Ok che ne hai tanti a centrocampo, ok che Probabilmente non tornera’ piu come prima, ma kevin e’ importantissimo per lo spogliatoio e se si dovesse cedere sarebbe una perdita molto grave in questo senso.
    Aspettiamo almeno gennaio.

  7. A me fa invece impressione il fatto che Strootman l’anno scorso sia stato insultato ad ogni partita e accusato da praticamente tutti di essere un giocatore finito e ora, appena si parla di cessione, pare che stiamo perdendo il più grande campione che esista.
    Io ho sempre stimato l’olandese e l’anno scorso secondo me ha fatto una buona stagione. Perderlo sarebbe pessimo, soprattutto ora.
    Ma che me lo venga a dire chi fino a ieri gli ha dato dell’ex giocatore mi ripugna.
    Se la Roma lo vende a fine agosto fa un’operazione a livello del Genoa. Sarebbe assurdo e mortificante.

  8. non ci posso credere ad un’eventualità simile, per le motivazioni sopra espresse dal sempre ineccepibile Fiorini, preoccupa però che se il direttore di un sito che ci degna addirittura di risponderci confrontandosi serenamente con noi semplici tifosi ininfluenti approfondisca questa vicenda, verrebbe da pensare che a prescindere del buon fine della trattativa una base di verità ci sia…
    CesoloLaRoma!!!

    • Gs ti ha spiegato tutto Robbo1, chiunque entri in lista per una eventuale cessione è solo una palla al piede che non ha più nulla da dare alla causa della Roma.
      Anche il nome dell’ eventuale sostituto lo ha fatto Robbo…è Zaniolo.
      Se Strootman dovesse restare … un bel boccone ed ovviamente ci si rimangia il concetto con naturalezza.

  9. Ma veramente c’è ancora qualcuno che dubita sulla politica societaria? Strootman o non Strootman, dopo 8 anni io la mia convinzione (non un dubbio, ma convinzione) ce l’ho da un pezzo. Unica speranza è che anche le proprietà delle milanesi (presenti e future) ragionino allo stesso modo, così potremo continuare a galleggiare sul podio.

  10. Vendere Kevin adesso sarebbe follia pura, senza senso, senza logica. Ma poiché questa è una società priva di logica, davanti al soldo possono partire tutti. Ricordiamoci lo schifo con Dzeko a gennaio. Non possono essere sempre i giocatori a impuntarsi, quando ti senti scaricato ognuno fa quello che deve fare. Una rosa è lunga e profonda dal punto di vista della qualità: qui abbiamo gente come Coric, Zaniolo, tutti da testare, gente come Jesus, Santon, Marcano pure che secondo me sono poco affidabili, gente come Karsdorp tutta da valutare, Pastore che è un punto interrogativo. Più Kluivert ed Under giovanissimi per cui passibili di oscillazioni di rendimento. A questo punto la rosa è così lunga? E ti privi di Kevin? Ma questo futuro vincente per la ROMA quando arriverà mai agendo così?

  11. Ah…vi anticipo quale sarà la scusa di Monchi in caso di cessione: l’eccessiva abbondanza di centrocampisti avrebbe rischiato di minare e scontentare il gruppo in quanto qualcuno avrebbe giocato poco. Visto che non sono riusciti a piazzare in prestito… Zaniolo…

  12. Ma poi, dico io, ti chiedono un giocatore a mercato chiuso, spara alto…45mln cash e a gennaio torni sul mercato se dovesse servire. Io se avessimo preso rafinha in prestito con obbligo di riscatto adesso lo avrei fatto partire.

  13. Il calciomercato per questa società non vuol dire rinforzare la squadra ma vendere al miglior offerente i pezzi pregiati e comprare giovani talenti in grado di fruttare plusvalenze!!!
    Il messaggio è chiarissimo d anni!!!
    Se cedesse Strootman sarebbe una cosa assolutamente fuori luogo vista la chiusura del mercato in entrata ma non mi sorprenderebbe poi tanto la storia Dzeko insegna.
    Se qualche cessione non è andata a buon fine è grazie a qualche giocatore ( Manolas Dzeko ….) che amano la squadra e la città.
    Ma questa a prescindere da Strootman è una società ridicola che non ha ancora in mente bene come si vince e Monchi non è un fenomeno . L’acquisto di Pastore è simile a quello di Defrel o Schick lo scorso anno per coprire il ruolo di esterno alto a dx.

  14. Vendere adesso Strootman sarebbe da folli…..leader carismatico e giocatore d’esperienza…La Juventus lascia in panchina Dybala o Manduckic e noi non possiamo “lasciare” qualche volta Strootman?
    Eventualmente se ne può riparlare a gennaio…oppure l’anno prossimo …..oppure mai….

  15. Caro Fiorini non so cosa accadra’ ma non giriamoci intorno dobbiamo seppur da tifosi fare delle riflessioni . Pur con l’immensa stima che nutro verso l’uomo si deve dire che questo calciatore non e’ piu’ ritornato quello di una volta . I tre interventi subiti al crociato ne hanno compromesso per sempre l’ azione sul campo da gioco . I suoi ritmi si sono fatti troppo cadenzati e il cambio di passo che mister Eusebio Di Francesco richiede ai suoi centrocampisti non c’e’ piu’ . Quello che vede il sottoscritto figuriamoci se non lo notano gli addetti ai lavori a Trigoria .Se solamente il Marsiglia del suo mentore Rudi Garcia si e’ fatto avanti un motivo ci sara’ .C’e’ l’intenzione di dare ampio spazio a Coric e Zaniolo a pieno titolo . Loro sono il futuro dell’as roma..

    • Questo è un commento da incorniciare!
      Come detto in passato saresti stato capace di avallare anche la cessione di Totti ( per assurdo ).
      Del resto lo hai fatto con dzeko salvo poi rimangiarti tutto, anche con manolas è andata nello stesso modo, nainggolan lo hai fatto passare da eroe a pidocchio; ora dopo aver esaltato più volte Strootman metti già le mani avanti che non si sa mai.
      Se poi l’ olandese dovesse rimanere dirai che società e giocatore hanno deciso di proseguire insieme perché la Roma ha un progetto per il presente e per il futuro ( coric e zaniolo li ometterai).
      Ti devo dare atto di una cosa, in pochi lo hanno capito ma la tua satira rivolta alla società merita una candidatura all’ Oscar.

    • Caro Fabianone lei vuole sempre far polemica .Le cose che sostengo a proposito di Kevin Strootman in questo intervento le ho ripetute spesso in passato non ultima la pagella fatta dopo Torino – Roma in cui l’olandese secondo il sottoscritto fece una prestazione insufficiente . Non puo’ mettere in bocca altrui pensieri che non sono mai stati espressi . Come vede io sono sempre molto lineare nell’esposizione evitando di trascendere nell’emotivita’ per essere di contributo alla discussione . Che il calciatore olandese sia in fase declinante non lo dico io ma i fatti che sono sotto gli occhi di tutti basta essere andati a vedere una partita dal vivo dell’as roma negli ultimi due o tre anni anni . A meno che lei le guardi senza capirci nulla…

    • Veramente caro Robbo sostengo da tempo che Strootman è ormai un giocatore ordinario, resta il fatto che la campagna trasferimenti dovrebbe essere chiusa vista la stagione già in corso.
      Sono le tempistiche a lasciare perplessi,nemmeno tanto i discorsi sulla valenza del giocatore.
      Quanto al capirci poco mi sa che ti devi consultare con Di Francesco che faceva giocare Nainggolan anche con una gamba sola e che ha promosso da un pezzo Strootman nei titolari.
      Gli “avalli” del buon Eusebio sono decisamente forzati.

  16. Follia?

    Sarebbe – dopo quello compiuto per Radja – il più grande miracolo di Monchi e la colossale minchiata di Garcia.

    Per 30 mln, al francese dedicherei un busto da affiancare a quello di Galliani (per ľ accoppiata Pentolacci- Castagnoli)

  17. Se Strootman sarà venduto, vuol dire che Monchi ha già in mano il sostituto.

    Anche uno tra Perotti e El Sha sembravano sul piede di partanza, ma arenato Malcolm, è stato bloccato tutto.

    Le vicende di Ziyech e Herrera mi puzzano ancora.

    Li davano praticamente come calciatori della Roma ormai, e sul più bello non si è fatto niente..probabile che arriverà almeno uno dei due a gennaio (spero).

    • Sostituito? I nomi che hai fatto Non possono arrivare visto che il mercato in entrata in Italia è chiuso da una settimana.
      Ancora con Ziyech sulla linea mediana? Già si é in corso l’ esperimento pastore mezz’ ala che nella prima giornata ha perso 9 contrasti su 10, lo scorso anno Schick sulla fascia pur sapendo che è una punta ed infatti non ha funzionato.
      Ora cambiamo ruolo a tutti.

    • Sinceramente, davo per scontato che mi riferivo a gennaio.

      Inoltre, Ziyech è perfettamente adattabile sia come esterno destro (ha fatto una doppietta se non erro di recente nelle qualificazioni in CL) che da mezzala (ottimo recupera-palloni)

      Ti dirò..io venderei anche Perotti per 15-20 mln e prenderei Ziyech per sostituire sia lui che Strootman.

      Non solo sfoltosci la rosa, ma ti alleggerisci di almeno 1 ingaggio pesante e la ringiovanisci ulteriormente.

  18. Al di là del piano tecnico e di quello economico, in me ora prevale l’aspetto emotivo che nel mondo del calcio, purtroppo, conta meno di zero. Se andasse via, mi dispiacerebbe e tanto. Sacrificio, abnegazione, una parabola calcistica sfortunata a cui è seguita una lenta risalita con tutti i limiti e le differenze con il Kevin dominante pre-infortuni. Non posso farci nulla, Kevin mi ha commosso e mi commuove per la forza che ha dimostrato nel cadere e rialzarsi e soprattutto nel lottare ogni allenamento e ogni volta in campo per i nostri colori.

  19. Come al solito quando si parla di eventuali cessioni “cicciano” i soliti noti catastrophinos molti dei quali hanno giudicato Strootman un giocatore finito.
    La politica della società è ben nota ed è stata ribadita più volte da Monchi: le offerte vengono sempre valutate e la società è libera di scegliere se accettarle o meno.
    Se, come me e tutti quelli che ritengono la lavatrice un giocatore essenziale, la società non accetterà l’offerta saranno chiare due cose: a) la società ritiene il giocatore importante ed è confidente che tornerà ai suoi livelli dopo due anni di stop ed un anno di ripresa fisica e agonistica b) Strootman non ha bisogno di guadagnare di più perché oramai è più romanista lui di tanti tifosi della lagna e crede nella squadra.

  20. Se il Marsiglia porta 50 milioni alla Roma e offre un contratto migliore a strootman perché non si può fare? Bello a decidere quando non sono i vostri soldi eh? Io da tifoso sarei d’accordo se la Roma fa l’affare e Kevin e felice sarei felice anche io..de rossi pellegrini cristante oppure n’zonzi pastore coric zaniolo ci sono i giocatori per fare un buon campionato..ma scusate coric e zaniolo sono pagati per giocare oppure per fare la panchina? Come parlate voi sti ragazzi possono giocare solo da altre parti allora perché li compriamo?

    • Caro Chico nessuno sta dicendo che la cessione di Strootman a mercato chiuso in entrata sia un sintomo di rafforzamento .Piuttosto appare come un’ opportunita’ di monetizzare per un calciatore non piu’ ritornato a grandi livelli . Tenere in panchina un calciatore che guadagna oltre 3 milioni a stagione non si associa al modo di vedere della ns. Societa’ e di Monchi in particolare . Nel caso della partenza dell’olandese ci saranno grosse possibilita’ di rendersi utili alla causa per due giovani calciatori come Coric e Zaniolo che stanno scalpitando .Purtroppo in questo Citta’ siamo troppo innamorati dei calciatori che in definitiva non hanno vinto niente e questo e’ il ns. limite di tifosi. Da altre parti pero’ non ragionano cosi’..

    • Dipende da chi lo dice:
      Se lo diciamo noi non conta nulla.
      Se lo dice Monchi è,di fatto,IL VERBO ASSOLUTO.

      Così sia scritto.
      Così sia fatto.

    • immagino che la tua Bacheca sia talmente piena di Coppe che viene giornalmente spolverata da una Ditta delle Pulizie.

  21. Il migliore dal reparto? Ma che partita hanno visto sono due anni che non striscia ma palla . Mi dispiace dirlo perché prima dell’infortunio era un signor giocatore ma è oramai inutile alla causa della Roma magari ce cascano rudi Garcia l’allenatore più noioso della n9sra storia con lui faticano a vedere le partite. Bene i 30 milioni e a gennaio vediamo come stiamo e acquistiamo un top Player

  22. Chiusura mercato francese: 31 agosto

    Milan – Roma: 31 agosto

    Fonte principale della notizia su Strootman all’OM: Gazzetta dello Sport

    Serve aggiungere altro? SUL SERIO?

  23. Da un punto di vista tecnico, la perdita di Strootman sarebbe grave perché perderemo l’unica mezzala con doti da incontrista senza poterlo sostituire.
    Chi rimane ha anche più talento dell’olandese ma scarsa attitudine al pressing e al recupero della palla.
    Avessero fatto l’operazione a mercato aperto avremo avuto la possibilità di rimpiazzarlo.
    Non sono contrario per principio alla cessione dell’olandese.
    Ha fatto il suo percorso a Roma.
    Ma invece di prendere solo centrocampisti offensivi sarebbe stato meglio acquistare giocatori bravi in interdizione come Barella o Samassekou.
    Cedere ora il giocatore determinerebbe un vulnus a centrocampo specie se si volesse insistere con l’esperimento Pastore-mezzala.
    Operazione lucrativa ma per quanto detto ad alto coefficiente di errore.

  24. No, Strootman non va venduto! Non è stato fatto in estate se proprio vogliono c’è gennaio. La Roma adesso i soldi ce li ha visto che non li ha spesi per l’esterno quindi fino alla pausa invernale il mercato è chiuso. Da vendere era Gonalons ma ne hanno ricavato solo un prestito. Adesso alla Roma servono titolari e punti del mercato sti cazzi potevano svegliarsi prima i francesi.

  25. Datzebao hai detto tutto!
    Fino a ieri il peggiore speriamo se venne sennò….
    A me dispiace ma un po’ di coerenza zero eh, sopra chi scrive sono pazzi sono gli stessi di ah scarpar
    Cmq a me dispiace
    Forza Roma

  26. Veramente non capisco chi si straccia le vesti per la vendita di Strootman! A me dispiace come persona, ma come calciatore in questa Roma più forte, non sarebbe più titolare e mi sembra ragionevole sfoltire la rosa. Niente sconti questo si.

  27. Dissento.
    Sul fatto che a Torino sia stato fra i migliori in campo: ha fatto il suo, con la macchinosita che ormai lo contraddistingue, in fase difensiva.
    In fase offensiva non esiste.
    Non si può fare poi il paragone con chi non ha giocato. Magari sarebbero stati meglio.

    Il centrocampo della Roma andrebbe sfoltito. Ddr, nzonzi, coric, zaniolo, cristante, pellegrini, pastore… Non sono pochi.
    Strootman non ha la dinamicità di un tempo. Supplisce con esperienza e professionalità, ma difficilmente le sue prestazioni potranno migliorare.

  28. La Magari Dio Volesse cessione di Strootman è solo un pretesto per gli anti-Roma di scagliarsi contro la Società.
    L’anno scorso l’Elettrodomestico Strootman ha fatto 1 gol (contro la Spal ) e 1 assist ( contro lo Shakhtar) e per gli anti- Roma : e che volevi de più…

Rispondi a Vegemite Cancella la risposta

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome