Miranchuk, Chakvetadze e Tete: la Roma già a caccia dell’erede di Mkhitaryan

13
2035

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Non c’è grande ottimismo sulla possibilità di riuscire a trattenere Mkhitaryan, così come Smalling. A riferirlo è l’edizione odierna de Il Messaggero (S. Carina), che racconta come la Roma sia già a caccia del sostituto dell’armento per lo scacchiere di Fonseca.

Tre i nomi su cui Petrachi sta lavorando. Il primo di questi è Aleksei Miranchuk, 24 anni, trequartista in grado di giocare anche da esterno. L’attaccante della Lokomotiv Mosca è stato proposto ai giallorossi, e il ds lo sta valutando.

L’altro calciatore passato ai raggi X è più noto dalle parti di Trigoria: si chiama Giorgi Chakvetadze, 20 anni, stellina del Gent che la Roma ha affrontato in Europa League e che nel match contro i giallorossi fece un’ottima impressione a Fonseca. Anche lui nasce trequartista ma può giocare anche da esterno sinistro.

Infine c’è Teté dello Shakhtar, anche lui 20enne: il brasiliano è più un esterno destro di piede mancino, ma può giocare in tutti i ruoli dell’attacco. Era stato già accostato più volte alla Roma, con Fonseca che lo ha segnalato a Petrachi. Tra i tre è probabilmente quello che costa di più.

Fonte: Il Messaggero

13 Commenti

  1. Questi costano tutti più del riscatto di mikhytarian sono dei punti interrogativi con quale senso si può scrivere un articolo così stupido?!?! Sono disoccupato da 2 mesi quasi quasi mando il curriculum al messaggero e indico che sicuramente posso scrivere articoli decisamente più intelligenti di questi!

    • Personalmente non lo riscatterei. Quest’anno è stato spesso rotto, la Roma non ha la possibilità di pagare un calciatore 3/4 milioni e lasciarlo marcire in infermeria.

      Con il cambio di proprietà, semmai avverrà, dovremmo: 1 vendere i rami secchi (Pau Lopez, Santon, Karsdorp, Fazio, Mancini, Spinazzola, Jesus, Cristante, Perotti, Pastore, Kluivert) 2 prendere qualche giocatore a parametro 0 (thiago silva, Palomino, Vertonghen Mertens, Cavani, Matuidi), con i quali fare un’ossatura per un paio di anni 3 prendere giovani con la testa che esploderanno (quindi no a Kean e derivati) da far crescere con quelli del punto precedente.

      Si potrebbe ridurre di parecchio il monte ingaggi, ristrutturandolo, e offrendo potenzialità alla Roma. Abbiamo dei calciatori da piazzare come Olsen e Schick, che possono aiutare.

      E potremmo anche pensare di virare su un più ordinario 4-4-2, con ali offensive, e due punte (la coppia Dzeko Mertens sarebbe ben assortita).

      Insomma, le idee ci sarebbero pure. Il problema è che a trigoria mi sa che dormono…

    • @Tifoso Giallorosso,

      Mandare via tutti i rami secchi che dici tu, significa che poi ne dovresti comprare altrettanti,
      Ma sicuramente coi parametri zero che hai indicato (di quelli che ancora giocano a calcio vero….) il monte ingaggi sale eccome, quelli mica vogliono due bruscolini, sono a fine carriera….

      Concordo che con l’armeno si rischia che sia un Pastore bis, e non dimentichiamoci che se lo compri, poi non lo rivendi, o se lo fai a molto meno, e pure lui di ingaggio non scherza (quest’anno credo fosse in parte pagato dagli inglesi). Però come giocatore mi piace tantissimo.

      I nomi fatti non sono malaccio, comunque non facciamoci illusioni, la dimensione della Roma è da 3-6 posto, se imbrocchi l’anno giusto arrivi seconda e magari fai bene in una coppa.

  2. Non è l’ottimismo a mancare, lo sono i soldi. Conseguenza diretta, di una serie di strafalcioni di mercato, che negli ultimi anni hanno, incompetentemente dilapidato tutte le liquidità ottenute dalle plusvalenze, aumentando in maniera esponenziale il passivo in bilancio. Saranno bravi i nostri eroi, a piazzare gli scarsi esuberi di cui siamo ben forniti, per fare mercato e trattenere Smalling e Miky? O dovranno come ogni anno sacrificare qualche big (tipo Zaniolo), per non riscattare Smalling e Miky, e andare a prendere le solite pippe scarse e sopravvalutate, tipo Miranciuccio, Scarsetradze, Tette, Gianni pinotto, Stanlio Olio, Charlot ecc,ecc. Chiedo scusa anticipatamente se questi giocatori, sono come Bennacer, che è solo retrocesso e che qualcuno ha scritto che è Forte e che ha già raddoppiato il suo valore.

  3. Mah….sto nomi “russi” li lascerei stare. Andrei in altri campionati. Un trequartista/esterno buono potrebbe esse Dani olmo.

  4. Fa bene Petrachi a cercare alternative, perché trattenere quei due è praticamente impossibile chi detine il loro cartellino ha capito, che ci può fare dei soldi per cui non te li regala, come d’altronde stiamo facendo noi con Schick
    Bisogna pescare bene i sostituti, cercando di non sbagliare

  5. Continuano ad accostarci trequartisti e esterni dx mancini, ruoli in cui abbiamo anche giocatori in esubero….
    Come esterni dx d’attacco abbiamo solo Kluivert e Perotti ormai in fase calante, come vice Dzeko il solo Kalinic che non verrà confermato…. a rigor di logica sono questi i ruoli dove intervenire

  6. Miranchuck è un grandissimo calciatore che può fare la differenza negli ultimi trenta metri con Pastore. Ho paura che la Lokomotiv lo abbia già dato al Bayern.
    Chacvetadze è un pischelletto da campionato slavo che seguirebbe i percorsi dei locali notturni dei fenomeni Liajc e Tomic. Prendiamo Tetè che è tantissima roba

  7. Kluivert under zaniolo Pellegrini diawara dzeko in più la conferma di smalling questi devono essere i giocatori che hanno un futuro nella Roma certo nella mia mente se vogliano fare un buon lavoro poi posso aggiungere spinazzola veretout Mancini pau lopez mirante e fuzato gli altri sono da vendere per come vedo io il calcio mikhytarian sarebbe da tenere però a certi costi spesso infortunato e avanti con l’età… la squadra davanti per me è fatta già così perché chi è giovane cresce e migliorerà dietro dzeko abbiamo 5 potenziali top player dobbiamo aspettarli e farle giocare insieme fidatevi di loro hanno potenzialità enormi tutti….
    Pellegrini diawara
    Under zaniolo kluivert
    Dzeko

Rispondi a AnticoRomanista59 Cancella la risposta

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome