Morata, è scontro aperto con l’Atletico Madrid: chiesta la cessione, Mou spera

40
2324

AS ROMA NEWSScamacca spinge per lasciare il West Ham, e Morata non è da meno. L’attaccante spagnolo considera chiusa la sua avventura all’Atletico Madrid, soprattutto ora che sa bene come diversi club italiani, tra cui la Roma, sarebbero disposti a puntare forte su di lui.

E così ieri è andato in scena il faccia a faccia tra Simeone e l’attaccante spagnolo, nel corso del quale Morata ha fatto sapere al proprio allenatore di voler lasciare l’Atletico nonostante il Cholo abbia ribadito la sua totale stima all’attaccante e di essere intenzionato a puntare ancora su di lui.

Ma Morata sembra non volerne sapere, deluso dal comportamento del club: il giocatore infatti aveva un accordo verbale con l’Atletico in base al quale sarebbe stato liberato per una decina di milioni di euro nel caso in cui una squadra italiana si fosse fatta avanti. Una promessa che non è stata mantenuta.

Gli spagnoli infatti sono fermi sulla richiesta di 20 milioni, e hanno fatto allontanare Roma, Inter e Juventus, i club interessati al centravanti. La situazione attorno a Morata è molto pesante, ma Alvaro ha ribadito in maniera forte la volontà di andarsene, chiedendo di abbassare le pretese sul prezzo del proprio cartellino almeno sui 15 milioni. Ora la palla passa al club di Madrid.

Fonti: Il Tempo / Corriere dello Sport / Gazzetta dello Sport

Articolo precedenteEL SHAARAWY: “Aouar ha qualità e personalità, può essere importante. Il modulo? Ci troviamo bene, non cambiamo”
Articolo successivoScamacca più Sanches: il doppio colpo è in arrivo

40 Commenti

    • Sinceramente si, Belotti ieri faceva reparto da solo e il Faraone in appoggio, ma non puoi farci nulla per una stagione intera… Ieri si è visto che, se gli avversari partono in verticale palla al piede entrano alla grande, l’ ammonizione su Cristante era per quel motivo… Anche se Fonte era un killer…💛🧡❤️🏆🐺🐺🐺

    • credo la Roma abbia fortemente bisogno di un attaccante di livello internazionale, di esperienza, che faccia almeno una decina di gol e che ne faccia fare almeno altrettanti. questo profilo risponde perfettamente al nome da Morata. È un po quello che ha fatto il milan von Ibrahimovic. Con lui sarà meglio tutta la squadra, e se per migliorare la squadra ci vogliono 10/15 milioni, bisogna trovarli. ci vuole Morata, con cui avremo per magia, diverse opzioni tattiche per ogni situazione, ci vuole almeno un’altra punta, Scamacca o Lukaku, ci vuole almeno un’altro centrocampista, Sanchez, ma direi anche un secondo centrocampista, De Paul o il rientro di Wijnaldum. così saremmo veramente al completo..

  1. tanto finchè non piazzano ibanez non prendono nessuno, e a 30 col caxxo che lo piazzi (giustamente).

    ❤️🧡💛

  2. la Roma deve prendere due attaccanti non uno solo perché con il solo scamacca che è pure una scommessa ci fai poco e Belotti lo abbiamo visto tutti

    • beh, sì… i Friedkin so’ poveri, in effetti col patrimonio che hanno te se comprano casa tua (ammesso che tu ne abbia una di proprietà) solo un par de mijoni de vorte 😁

    • Chi ha detto che son poveri?semplicemente hanno investito 7 milioni in due sessioni di mercato

    • Il tuo dato è corretto però bisogna vedere pure quali sono i vincoli e le dinamiche finanziarie attuali della Roma. Tenendo conto che gli investimenti consistenti del 2021 hanno reso male o solo parzialmente magari i parametri zero o altri a costi contenuti potranno rendere di più, speriamo! Pure io vorrei un paio di centrocampisti da 50 milioni l’uno, bisogna vedere se si può fare e il discorso non riguarda solo la Roma. Almeno i Friedkin hanno iniziato un risanamento e hanno la prospettiva del nuovo stadio, le altre italiane non mi pare…

    • Risanamento o ridimensionamento?io direi piuttosto la seconda opzione,mi dispiace ma con questa politica di parametri zero e possibile scommesse non vedo un futuro così roseo.Per carità auguro di sbagliarmi!Forza Roma

    • @Robdx
      “semplicemente hanno investito 7 milioni in due sessioni di mercato”
      quindi stai dicendo che hanno portato solo Celik in due sessioni di mercato?

    • Il tuo dibattito è sensato perché esprime perplessità e non critiche tanto per farle come molti altri commentatori del sito. Io credo a un risamento anche se certezze assolute non si possono avere. Questi sono industriali che mi pare abbiano anche una certa etica, merce rara in quel mondo, a differenza di pallotta che era un finanziere. Stanno operando un passo alla volta inserendosi nel sistema senza schierarsi e spero che questa politica porti in futuro al bene della Roma e ovviamente allo stadio di proprietà e acquisti di grandi giocatori.

  3. ciao sta bene li 31 anni buon giocatore ma non ha mai fatto tanti gol alla fine tra contratto bonus e impicci vai in 4 anni ti costa 40 milioni poi chi se lo prende a quel prezzo prendi un giovane tutti dicono ma chi e allora il ds che ci sta a fsare se c era il fumante sabatini gia lo aveva preso il mio rimpianto e icardi 10 milioni per l acquisto 20 di ingaggio per 4 anni alui ma avevi un attaccante che ha fatto 200 gol e la porta la vede belotti si impegna ma come diceva mourinho zeru titoli 30 partite 0 gol ciaoooo

  4. Anche se fossero 15 i milioni da dare all’Atletico Madrid,la Roma è out nella corsa all’attaccante ispanico. Dove li rimedia infatti questi soldi dalle cessioni? Ibanez non ha richieste nell’ordine di 20-25 milioni,forse sì al di sotto.
    Meglio non sprecare altro tempo appresso a una chimera di nome Morata e concentrarsi su qualche altro nome più realistico.Se il W.H. vuole l’obbligo di riscatto su Scamacca,è meglio che la Roma lo conceda,se veramente crede in questo giocatore,altrimenti lasciasse perdere.
    Ma per prendere chi? Bohhh.

  5. Anche a 15 mln per prenderlo occorre prima cedere. Chi? Un paio di nomi ce li avrei. Uno è abbastanza impopolare. Indizio: è romano.

  6. vado fuori tema …come avevo scritto un po di tempo fa Verratti va dagli arabi … .. per chi lo voleva alla Roma… è (era) un giocatore che non gli interessa il bene della squadra ..ma solo i suoi conti … la cosa interessante che è stato uno dei primi a fregarsene dei titoli e delle vittorie o dei tifosi …adesso quasi tutti i giocatori vanno in scadenza per prendere ..il contratto alto …il bonus ..la commissione … io non so che farmene di giocatori così

    • Hai ragione Nick e il tema secondo me è proprio quello, infatti parrebbe che l’eventuale acquisto di Morata non sia plausibile dal solo punto di vista economico e non da quello tecnico. Quindi sono i soldi a decidere. L’argomento riguarderebbe la libera circolazione dei capitali, uno dei capisaldi del capitalismo finanziario, ovvio non è questo il luogo adatto per discuterne purtuttavia saranno tali effetti, secondo me, a decretare a breve la fine del calcio, quello di Totti, Maldini e Del Piero per intenderci, l’ingresso fondi e soprattutto quello degli sceicchi e dei loro immensi capitali è già destabilizzante ora… e se consideri che son riusciti a far giocare sotto casa loro, nel deserto, la fase finale del campionato mondiale, in inverno, facendo interrompere i campionati nazionali di calcio del resto del mondo pagando laute mance e pagando per insabbiare le inchieste affinché tutto ciò si realizzasse, capisci che non credo incontreranno ostacoli.
      Il calcio si trasformerà in uno spettacolo, qualcosa di simile all’automobilismo, dove progettazione e ingegneria non sono più sufficienti e la competizione si è fatta noiosa e stucchevole. Un pò è già così, sbaglio?
      Forza Roma, sempre!

    • Fred hai ragione ….è diventato una altra cosa …non più sport ..non più calcio ….uno spettacolo …come la partita u.s.a.di Messi …sostituito? gli spettatori tutti usciti prima…uno spettacolo appunto ..non più calcio

    • Disamina condivisibile fred, purtroppo il calcio da cui arriviamo, quello dei ceferin e dei platini, quello dove la juventus ancora esiste, non mi sembra tanto meglio. Anzi, magari col fatto che girano infinitamente più soldi nessuno ha più bisogno di scorrazzare sul filo dell’illegalità e diventa tutto come l’NBA, dove il massimo della preoccupazione è se un giocatore fa il cretino su Instagram

  7. nei tempi remoti i top player della società era la spina dorsale della squadra: portiere, centrale,regista, mezzala e centravanti,ma era un altro gioco

  8. l’amicizia che lega lui e la sua famiglia a Dybala potrebbe fare la differenza. l’amore che ha ricevuto dai tifosi giallorossi non può che influire sui consigli che sta dando al suo amico Alvaro, e anche la stima che Mou ha nei suoi confronti è tanta e palese… mi fido di Mou e Dybala che ne capiscono un pochino più di tutti noi, con rispetto x chi non vede di buon occhio l’arrivo di Morata.

  9. Il perché insistere per Morata un giocatore che non serve alla Roma qualcuno ci spiegherà il perché viene così pubblicizzato non lo vuole nessuno se fosse così indispensabile perché non lo prende nessuna squadra il raccomandato prendiamo Scamacca e bastaaa e sanches

    • infatti con belotti e scamacca siamo apposto abbiamo il faraone e il norvegese in attesa di abraham. Morata lo lascerei dov’è se poi viene in prestito secco ok ma altrimenti lasciatelo a madrid. Prendiamo un buon centrocampista e non vediamo nessuno(forse possiamo liberarci di uno dei due terzini dx ) e siamo apposto così. Abbiamo una buona squadra.

    • Ma in base a cosa non serve alla Roma, è una punta che sta nel cuore del gioco, quello che si sperava fosse Abraham, senza i cali mentali dell’inglese perché ha un’esperienza internazionale infinita, ha tecnica per le giocate individuali che sono importanti nel gioco di Mourinho, le migliori stagioni le ha fatte con accanto Dybala. Può non piacere, di sicuro non la trovo una punta esaltante o che faccia sognare, ma si incastra perfettamente

    • Abraham è per caratteristiche un rapace d’area di rigore che ha bisogno di essere rifornito per fare bene (vedasi il primo anno in cui ha siglato 27 reti non a caso) mentre Morata è un centravanti di manovra alla Dzeko, sono due punte diverse

    • Hai cominciato bene ma l’ultima riga su scamacca e sanches mi ha spinto a dare la spolliciata!

  10. perchè morata hai firmato il rinnovo in una squadra che non ti faceva giocare titolare e dalal quale vuoi andare via ?
    io mi domando solo questo

  11. parametri zero sono una scommessa .si perche invece se spendi 50 ml su un giocatore non è una scommessa, se poi non ti rende guarda habram il primo anno sembrava un bel centroavanti ,il secondo sembrava uno dalla scuola calcio non riesce a stoppare un pallone ,movimenti sbagliati ecc ecc praticamente un altro giocatore rispotto al primo anno

  12. Critiche, critiche e ancora critiche. Alla società, ai calciatori, all’allenatore, ai preparatori atletici. Mancano le critiche ai raccattapalle e all’autista del pullman. Ma questo e un forum di tifosi o di…… Sono su giallorossi.net o su antigiallorossi.net? Conosco già anche le critiche a questo mio post: “è perché vorremmo una proprietà migliore, una squadra migliore, un allenatore migliore”. Io vi dico questi c’abbiamo e questi dobbiamo tifare e tifare non vuol dire criticare sempre con la scusa di desiderare una squadra sempre più forte. Se avete mai giocato dovreste sapere che si rende di più quando si sente la fiducia e l’affetto di tutto l’ambiente e non quando uno si sente continuamente dire che è una pippa. Se dovete proprio criticare fate come le quaglie che girano su sto forum, andate su un forum dei pigiamati e date sfogo a tutte le critiche che vi pare.

  13. E quindi pure Morata casca dalla montagna del sapone, poteva non prolungare il contratto e liberarsi più facilmente senza la clausola di 21 milioni.
    Capisco l’accordo verbale tra gentiluomini o presunti tali ma un proprietario di una società cura i propri interessi economici e può non rispettare la parola data, poi Morata deve ben sapere che carta canta e villan dorme, conta quello che c’è scritto e la firma, le parole se le porta il vento e le promesse possono essere quelle del marinaro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome