MOURINHO: “Dobbiamo resistere, a gennaio saremo più forti. Abraham-Belotti? Un disastro nel primo tempo, ma poi…”

45
2165

AS ROMA NEWS – Mister Josè Mourinho si presenta davanti ai microfoni dei giornalisti per commentare la prestazione dei suoi calciatori al termine di Betis-Roma.

Di seguito tutte le dichiarazioni del tecnico portoghese sulla gara di Europa League giocata questa sera allo stadio Benito Villamarin.

JOSE MOURINHO A SKY SPORT

Risultato che vi va stretto.
“È stata una partita di grande pressione, non era una da girone. Per noi era da eliminazione diretta, se avessimo perso saremmo usciti. Arrivare dopo 45 minuti 1-0 per loro è vera pressione, la stessa che senti in quelle partite. Con tutti i problemi che ci sono abbiamo mostrato grande cuore, abbiamo meritato il pareggio, che è vita. Abbiamo le qualità per rischiare di più negli ultimi 10/15 minuti, ma oggi serviva testa e abbiamo controllato bene. Ne usciamo vivi e ora abbiamo due partite da vincere, se non lo fai sei fuori. È buono perché dobbiamo pensare solo a noi e non ad altre squadre”.

Ci è piaciuta la coppia Abraham-Belotti…
“Tu hai visto solo il primo tempo….Primo tempo un disastro. Non era quello che avevo chiesto ai due. Primo tempo male. Sono usciti con le orecchie rosse dagli spogliatoi perchè gliele ho tirate tanto, ma nel secondo tempo fantastico. . Non si tratta del gol, ma delle soluzioni come non perdere la palla, attaccare la profondità o venire incontro. Il secondo tempo mi è piaciuto tanto…”

Può diventare una soluzione?
“E Zaniolo può giocare da quinto a sinistra (ride, ndr)...”

JOSE’ MOURINHO A ROMA TV+

Meritavamo come minimo due pareggi nel doppio confronto col Betis. Oggi grande test, era come una partita a eliminazione diretta. Abbiamo avuto carattere, strategia, forza mentale. Abbiamo messo cuore e nostra qualità. Questo punto è vita per noi.

Dobbiamo continuare così fino a metà novembre, dopo gennaio saremo più forti. Dobbiamo resistere a questo momento di grande sfortuna“.

Articolo precedenteBETIS-ROMA 1-1: le pagelle
Articolo successivoPELLEGRINI: “Noi superiori alla Roma, sono molto orgoglioso di questo gruppo”

45 Commenti

    • Veramente meglio di Matic, Cristante ha fatto il suo. Sicuramente meglio la coppia con Camara che con Matic, ma Camara va rivisto con continuità, anche se mi sembra generoso ma arruffone. Spero che Mou abbia colto la necessità di separare il duo di centrocampo finora titolare, troppo difensivo

    • @Verità sotto la lettura delle formazioni ufficiali hai scritto che ci impallinano… anche la come risposta non pertinente a un altro commento solo per essere nelle prime righe. Non sei un tifoso, visto che non credi nella squadra, porti pure nera… se sei in cerca di visibilità puoi sempre tentare la traversata dell’oceano pacifico a nuoto con due prosciutti freschi attaccati alle caviglie!

    • con habrham si gioca in 10,la Roma mi è piaciuta tanto camara è un bellissimo giocatore.belotti e shomu o zaniolo a fianco lo farei.habraham nn vale una sega.va bene x il chievo

  1. Prova di orgoglio e qualità in casa di una squadra rognosa ed in forma. Mi ritengo soddisfatto, secondo me meglio il centrocampo con la dinamicità di Camara rispetto alla staticità di Matic. Adesso testa a Ludogorets ed Helsinki.
    FRS

    • In realtà già lo sapevamo che serviva al massimo solo uno tra Matic e Cristante dato che entrambi sono statici per il loro modo di giocare, Camara ha cambiato totalmente la partita e infatti si è visto coi movimenti e anche con l’assist per il Gallo. Peccato solo il fatto di avere subito un gol sfortunato e di non avere insistito abbastanza nel cercare la vittoria. La squadra ha giocato meglio dell’altra volta all’Olimpico con loro. Non so cosa gli sta accadendo ad Abraham in questo momento (è vero che pure l’anno scorso è partito con molta difficoltà come adesso) e pure per gli altri attaccanti nemmeno ho idea di cosa sta accadendo loro… non saprei, in particolare per i migliori, se Dybala a livello mediatico e di spogliatoio sta oscurando Abraham, Pellegrini e Zaniolo, loro tre li vedo troppo sfiduciati rispetto al finale dell’anno scorso e forse anche per quello stanno rendendo meno di quello che dovrebbero. Però va detto anche che sto punto me lo tengo stretto, se vinciamo almeno con Ludogorets e l’Helsinki una speranza c’è l’ho per il secondo posto al girone.

    • Se vinci col Ludogorets con un punteggio migliore rispetto all’andata e batti i cacciatori di renne sei secondo senza doverti attendere nulla dagli altri.

    • allora pollici versi, vediamo cosa avrei potuto scrivere… “i centrali avversari li puoi mettere su un binario, fanno solo avanti e dietro, tanto non c’è un movimento di squadra”. abbiamo 11 statuine, che giocano in quelle 11 posizioni, basta, fine. siamo totalmente incapaci di smuovere la difesa avversaria: lo sanno già come affrontarci, e siamo sempre gli stessi. potevo scrivere “Bove e Camara meritano occasioni” e avrei aggiunto Kumbulla, ElSha che devi vince e entra all’85esimo. Bove che per una volta che va in campo, devi vince ma entra pe na punta.
      tutta la fase ofensiva è inesistente e affidata ai singoli.

    • e potrei aggiungerci anche una disamina di queste affermazioni.
      innanzitutto, per la gioia manichea, c’è l’ANNUNCIAZIONE: il paradiso è gennaio. che te frega se uscimo dalla coppa e finimo in Conference? c’è gennaio. non siamo capaci di giocare? ma a gennaio… che te frega se so mesi che vedi la morte in campo? si risorgerà a gennaio.
      gli attaccanti? “hanno pressato bene”. ma (parolacce) non dovevamo provare a vincere? soprattutto, hanno pressato bene, ma “poi”, dopo le orecchie rosse. mica je o poteva dì prima… una serie di primi tempi buttati infinita. bravissimo ad aggiustare le partite, ma il primo tempo?
      chiaramente lui non c’entra nulla, sono solo i giocatori che malinterpretano ad orecchie ancora bianche. è il distacco fra significato e significante, come chiarì Wittgenstein, che opprime il gioco della Roma.
      “e Zaniolo può fare il quinto a sinistra”. niente, non se po fa niente, ce s’è addormentato pure lui su sto “schema”. è l’Elisir Mancini, come lo alleni, è così omo che devi passare subito a 5, e guai, a immaginare soltanto, qualcosa di diverso, arriva Torquemada.

  2. noia ..no.. non ho detto gioia..ma noia noia noiaaaa maledetta noia . via bradipone Cris cocchetto tuo dentro camacama.. ..

  3. Devo convenire con Mourinho che la coppia Abraham Belotti, pur senza rubare lo sguardo o suscitare ohhh di meraviglia, mi pare più tonica e concreta della coppia Abraham Zaniolo.
    Camara discreto rincalzo, Bove deve mettere minuti nel carniere, Spinazzola deve dimagrire di 4 kg tutti sui fianchi. Alla fine il pareggiotto di stasera ce lo mettiamo in saccoccia con merito. Tanti denigratori anti Roma su questo sito, avevano previsto un tracollo. Se la sono presa nelkulo.

    • In 180 minuti la Roma non è mai stata inferiore al Betis.
      6 punti nelle ultime due partite del girone e passa la paura. Come l’anno scorso dopo Bodo …

    • 21:20 Camara è una pippa dallo scarso bagaglio tecnico che giusto quello scemo di Pinto poteva comprare.
      21:30 Camara è un discreto rincalzo.
      Ammazza oh, ‘sto ragazzo migliora così rapidamente che entro stasera diventa meglio di DeBruyne.

  4. Camara entra e fa una grande partita, fa cambiare marcia alla squadra, non capisco perché non viene mai preso in considerazione di Matic anche basts è un lampione in mezzo al campo

    • Matic un lampione… 😂😂😂
      Quando uno capisce di calcio… 😂😂😂
      Luchetto, va’ a nanna che s’è fatta ‘na certa 👶

  5. Camara meglio di Matic e Bove, in questo momento, meglio di Pellegrini.
    Domenica centrocampo dovrebbe essere Cristante, Camara, Bove

  6. Oggi Matic molto male si è visto mourinho che si lamentava in panchina . Era un po bollito e comunque fuori ruolo. Camara’ molto bene qualche svarionata da piede di marmo ma quelle le ha fatte anche nemania quindi secondo me camara merita molto piu spazio, hanno preso un buon calciatore a due soldi .
    Chi secondo me è un giocatore qualunque è Pellegrini , dicono tutti di no ma i giocatori che decidono li conosciamo e lui non fa la differenza mai. Belotti oggi fa due goal e molto bene e abraham presto fara doppietta magari anche a marassi. Abbiamo perso col ludo e col betis in modo rocambolesco non abbiamo mai demeritato se dovessimo uscire sarebbe solo per sfiga . Spinazzola forte ad attaccare scarso a difendere e impostare.
    E’ giunta lora de mostra’quanto valemo .

    • Ma Matic non si è beccato un gran colpo sulla caviglia ad inizio gara, tanto da non farlo entrare nel secondo tempo ?
      A me così risulta.
      Però io la partita l’ho guardata.

  7. Personalmente noto due cose positive:
    Il fatto di aver ancora il destino nelle nostre mani;
    Camara che dimostra di avere qualche carenza tecnica ma al tempo stesso giocatore di gamba che può risultare molto comodo. Per il resto non vedo molto altro ma a differenza degli anni precedenti mi fido del mister. Un saluto da Milano e sempre forza Roma!❤️

  8. Mi sa che ho visto un’altra partita. Camara ha i piedi quadrati e quando ha la palla non sa cosa farne.
    Va bene se giochi a tre, altrimenti ha ragione Mou a lasciarlo in panca

  9. Se non si vuole prendere in considerazione la difesa a quattro, e mi pare di no, l’unica soluzione accettabile per dare equilibrio è un 352, senza possibilmente guardare in faccia a nessuno.
    Camara è solo un discreto giocatore, nulla più, come il curriculum lasciava intendere. Ma non se ne può fare a meno, come il secondo tempo ha ampiamente dimostrato.
    Ti accorcia la squadra, sale quando abbiamo la palla e costringe i difensori a fare altrettanto.
    Si butta dentro l’area quando serve, e non si schiaccia sulla linea difensiva nell’altra fase.
    Stasera ennesimo gol in fotocopia per Matic che stava troppo dietro e non esce a chiudere in tempo.
    Io posso capire e giustificare tante cose, ma riproporre nuovamente la coppia di tardigradi è da considerare un crimine contro il calcio.

  10. perp quello che non mi spiego che mou vede le difficolta tempo a dietro disse ,matic cristante giocatori simili non velocissimi ,e li mette sempre .habram in un momento non esaltante e lo.mette sempre titolare

  11. La partita è andata, mi soffermerei sulle parole di Mou “a gennaio saremo piu forti”
    Ed è vero, perché a gennaio torneranno, Whjnaldum, Dybala, Celik. Saremo più forti e sono convinto che sarà un campionato diverso per noi. E credo anche che finora, a fronte dei tanti infortuni, la Roma stia tenendo molto bene. Difesa e centrocampo ha 3 giocato tutte le partite. Sarà dura, ma se Mou li fa tenere stretti e uniti, a gennaio ci divertiamo!

    • Il periodo duro arriverà per tutti, non solo per noi. La ruota gira anche per il pelato Lusciano e per il caccolone Maruzio che ora sono sculati con tutto.

  12. La prossima la roma deve giocare a 4 dietro e 3 a centrocampo
    Smalling-ibanez e Matic-camara-bove, con Pellegrini sulla trequarti e zaniolo-belotti in attacco un trio tutto italiano e sono sicuro che la musica in campo cambia.

  13. 1.punto che ci lascia in corsa ,Camara cmq più vivo
    Il Gallo comincia.ad ingranare male.Abramo credo.che adesso dovrebbe stare in panchina perché non segna non la tiene fa tanti errori tecnici.
    Per il resto una partita da Torneo Pirelli….loro rinunciatari noi come.al.solito se dobbiamo fare gioco…siamo quelli.che siamo.
    Dopo il.pareggio….il.nulla.assoluto

  14. Camara fa lassist con cui pareggi la partita e considerato che in questo momento non segnamo mai, mi pare un fattore determinante , corre si propone dribla ci prova e spesso ci riesce . Io lo terrei titolare la Roma del secondo tempo con lui mi è sembrata piu aggressiva a me è piaciuto molto.

  15. Bella prestazione contro una squadra tignosa, Camara si è rivelato un buon rincalzo. Io avrei tolto Pellegrini, che camminava in campo, ad un quarto d’ora dalla fine per provare a vincerla con El Shaarawy.

  16. Dai commenti , mi sembra di capire che Mourinho non sa mettere la squadra in campo.Solamente che non si ha il coraggio di affermarlo perché ha vinto tanto, ma lui vive molto sugli allori delle sue vittorie. Critiche su Pellegrini allenatore, ma il Betis non ha un organico superiore alla Roma, e allora perché ottiene risultati migliori?

    • gioca in un campionato meno prestigioso ?
      Non è vero che il Betis ha un organico migliore ?
      Chi ha criticato Pellegrini allenatore ?
      Ha più fortuna ?
      Un portiere Bravo ?
      La risposta è dentro di te, ma è quella sbagliata !

  17. La coppia Belotti Abraham è la dimostrazione della povertà tattica di Mourinho e l’incapacità di trovare delle soluzioni che hai più sembrano banali. Camara chiaramente non è un fenomeno ha dei limiti tecnici palesati anche ieri sera ma ha una dinamicità che il duo dei bradipi cristante Matic si sognano. Ieri più o meno tutti male un pochino zalewski meglio ma Abraham ormai viaggia su una media del 5, sembra essere una copia sbiadita di quello visto lo scorso anno Non capisco questa involuzione. Poi El Shaarawy e Shomurodov vorrei capire che gli hanno fatto a Mourinho…boh… poi si lamenta delle partite ogni tre giorni e mette in campo sempre gli stessi con la stessa identità di gioco Cioè Niente gioco…..ma cambiare formazione provare altre soluzioni tattiche no? Pellegrini ha giocato 10 minuti il primo tempo poi sparito..nn va proprio.

  18. Leggevo che kumbulla .o. e’ entrato perche aveva un lieve fastidio alla coscia e per précautions pur convocation non ha giocato

  19. all’ennesimo,Abraham ha un pallone,solo sul disco del rigore,da stoppare di petto e mettere in rete,lui invece tocca di testa e la palla va via.Solo per dirne una

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome