Mourinho: “I tifosi della Roma sono fedelissimi al club nonostante non sia abituato a vincere. Il trofeo preferito? La Conference”

46
1459

AS ROMA NEWS – José Mourinho, allenatore del Fenerbahçe, ha risposto a 20 domandi rapide. Queste le risposte del tecnico portoghese con riferimento alla Roma:

“L’atmosfera più bella che io abbia vissuto? Io sono stato fortunato, molto molto fortunato. Non sono stato a Manchester nel miglior momento del club, ma Old Trafford è Old Trafford. Il Bernabeu è il Bernabeu, San Siro è Siro, Stamford Bridge…sono stato davvero fortunato. Ma direi che per un club non abituato a vincere i tifosi della Roma sono fedelissimi al club“.

Il trofeo preferito?
“L’ultimo, la Conference League. È sempre l’ultimo”

Fonte: Tnt Sports

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteCalciomercato Roma, Letang (pres. Lille): “Contiamo su Zhegrova, ha ancora strada da fare con noi”
Articolo successivoPrati più O’Riley: Ghisolfi prepara il nuovo centrocampo

46 Commenti

    • ho paura che rimarrà per anni l’allenatore che ha portato un Trofeo a Roma.

      ovviamente spero d’aver scritto una caxxata e che il prossimo anno la Roma vinca qualcosa…

      ma ho dei dubbi.

      ❤️🧡💛

    • Poteva essere l’Europa League, ma sappiamo tutti come è finita, per questo Taylor deve avere gli incubi notturni maledetto

    • io lo ripeto, possiamo giudicare José quanto ci pare, ma è stato l’unico che ci ha portato un trofeo negli ultimi anni, con Veretout e Zalewski titolari…

  1. e niente, ancora non si scolla la Capitale da dentro. Lo si può capire, Roma è Roma. Però José sei stato pagato a peso, scialla un attimo, limortanguerrie’

  2. Sei un grande… purtroppo hai avuto giocatori non all’altezza per competere per qualcosa di più grande… giocatori che non hanno carattere e mentalità vincente come hanno dimostrato le parole di Cristante di oggi…mi dispiace che la società abbia tradito le promesse che ti ha fatto… è palese…e che non ti hanno dato una squadra per poter competere per vincere uno scudetto…ma un trofeo ce l’hai fatto alzare…non sarà stata certamente la Champions ma ho 50 anni ed in tutta la mia vita non ho mai visto vincere un trofeo europeo dalla Roma prima del tuo arrivo! Posso solo dirti grazie Mourinho!

    • ringraziamolo pure per i 6 gol col bodo per essere uscito dalla coppa Italia con cremonese e Lazie per nn aver passato 2 gironi di El w averci fatto fare un turno in più…..ah e grazie anche per le 100 partire di campionato dove allo stadio potevamo gioca a carte tranquillamente…..nonché tutte conferenze stampa ridicole contro arbitri società e giocatori (NOSTRI)

      GRAZIE VERSAMENTE GRAZIE JOSE….benedetto il giorno che te ne sei andato…..a mai più rivederci

  3. quando smiela, GRANDE MOU
    quando dice che ci hanno rubato una coppa, che in campionato hai avuto comunque arbitri contro 7 volte su 10, che la società è inesistente e che alcuni giocatori sono indegni di giocare in una Roma che punta al vertice, GIUDA! ER BER GIOGO NUN C’È! 29 PUNTI! (come se fosse un pugile che va sul ring, mica so i giocatori che fanno schifo quando li mette)
    Ah regà…

    • ringraziamolo pure per i 6 gol col bodo per essere uscito dalla coppa Italia con cremonese e Lazie per nn aver passato 2 gironi di El w averci fatto fare un turno in più…..ah e grazie anche per le 100 partire di campionato dove allo stadio potevamo gioca a carte tranquillamente…..nonché tutte conferenze stampa ridicole contro arbitri società e giocatori (NOSTRI)

      GRAZIE VERSAMENTE GRAZIE JOSE….benedetto il giorno che te ne sei andato…..a mai più rivederci

  4. che frase del ca, il tifo per una squadra va oltre la vittoria di titoli. Altrimenti in spagna dovrebbero essere tutti tifosi del real o in germani del bayer monaco

    • Purtroppo la frase era solo per rimarcare che qui si è vinto poco … è una frase autoreferenziale e per giustificare i pessimi risultati di quest’anno che hanno portato all’esonero. Questo è.. e lo dico pur essendo affezionato al personaggio. Forza Roma

    • è di fatto l’ennesima freccatina alla società e volto a denigrare. è come dire alla ragazza di qualcuno “tu sei una brava persona ma come fai a stare con quello?”. è chiaro che stai sminuendo il ragazzo

  5. Capisco che per molti sia difficile capirlo.. ma anche queste dichiarazioni sono solo autoreferenziali. Io ho amato Mou e sempre gli vorrò bene … ma se pensate che queste dichiarazioni siano d’amore nei nostri confronti.. o se veramente pensare che il suo trofeo preferito sia la conference.. allora siete veramente ingenui e cge non avere imparato a conoscerlo . Gli auguro comunque il meglio in Turchia e contro chiunque al di fuori di noi! Forza Roma

    • Anche io l’ho amato, però se in ogni dichiarazione sminuisce la Roma mi fa girare. Per dire se questa frase qui riportata sia autoreferenziale o veramente per esaltare i tifosi dovremmo leggere il contesto.

  6. Finalmente la verità! La Roma è una realtà perdente ma noi siamo innamorati e l’ amore è cieco. Basta buttare frecciatine dopo che questo triennio è stato un disastro, grazie per la conference e buon lavoro in Turchia.

    • 3 anni di allenatore depressivo hanno pure tolto a molti tifosi l’orgoglio di tifare per la AS Roma, tocca pure leggere cose come “realtà perdente”. Incredibile ke macerie che ha lasciato lo Special Fallito One, spiace per i tifosi turchi.

    • 2 finali europee in 3 anni le ritieni un disastro per la nostra storia ? Dove devo firmà per giocarmene altre 2 nei prossimi 2 anni , firmo con un ago intriso del mio sangue 1000 volte.

    • …purtroppo i dati non vi supportano, la Roma nella sua storia di 97 anni ha giocato 5 finali europee di cui 2 con Mourinho. Dove sarebbe il fallimento ? DIrei piuttosto di attenervi alla realtà in cui viviamo, quella dell’As Roma non quella del Real Madrid.

  7. Mi sembra il solito modo subdolo di Mourinho di aizzare i tifosi contro la società. Come dire: svegliatevi e fatevi sentire. Invece tutti a fare gli abbonamenti, neanche fossimo il Real.

    • Io pure l’ho capita così. Ci ha percuoato, come dire non vincete niente ma siete sempre innamorati

  8. Hai stancato assai quando ripeti sempre che abbiamo vinto poco o nulla come club, anche il West-Ham e l’Olympiacos non sono abituati a vincere, eppure hanno vinto il TROFEO, perché per vincere il TROFEO non serviva uno SPECIAL ma bastava uno sconosciuto qualunque, perché quella è la coppa dei settimi, caro allenatore del Fenerbache.
    Potevi vincere l’Europa League come ha fatto l’Atalanta contro i campioni di Germania, sí certo Taylor, tu metti Svilar in porta poi vedi che la vincevi quella partita contro una squadra, il Siviglia, arrivata 12° nel suo campionato l’anno scorso.
    Hai fatto molto meno di quanto si crede.
    E continui a venderelo come oro

    • è riuscito a prendere meriti che non gli competono quella coppa è stata vinta dalla squadra non certo per le sue qualita d’allenatore che sono emerse nei tre campionati,dove si è visto quanto vale.

  9. Non se ne può proprio più… Ha raccontato che i nostri giocatori sono scarsi e, lasciati al nono posto, senza di lui hanno avuto un rendimento da terzo posto; ha raccontato che aveva richieste faraoniche da mezzo mondo ma poi e rimasto fermo ad intascarsi i milioni degli ultimi 5 mesi di contratto con la Roma per poi finire in Turchia dove, anziché tacere, straparla della Roma e arriva addirittura a bearsi del fatto che adesso giocherà per vincere!?!? Giocherà per vincere in Turchia!!! Ma per capire che è un ciarlatano cosa vi dovrebbe raccontare? Se vi dicesse che il vostro ano è un portale per un altra dimensione ci credereste?

  10. Dice una grande verità: ha vinto qualcosina (la conference è qualcosina, parliamoci chiaro) dove non si vince mai.
    Poi il tifoso romanista è molto identitario, anche perché vive (oppure non vive, ma ammira) una delle città più incredibili (nel bene e nel male) del mondo.
    Chiunque può percepire questa particolarità di Roma e della Roma, questo connubio indissolubile, che va oltre qualsiasi cosa, qualsiasi risultato sportivo.

    PS: Solo il laziale è alieno a questo sentimento.. in Svezia e Pakistan stanno facendo studi specifici sull approccio psico- antropologico sul laziale e su come si interfaccia col mondo circostante. I risultati saranno pubblicati entro il 2027 in occasione del lieto anniversario.

  11. Purtroppo si sapeva. Scaduto il contratto e con esso il rischio di perdere anche gli ultimi spicci rubati alla AS Roma, sarebbero iniziate le sparate a alzo zero.
    Si è fatto insegnare la dignità anche da Sarri, che peraltro l’ha pure battuto spesso e volentieri sul campo.
    Special Fallito One. Come allenatore e sopratutto come uomo.

  12. Giusto, ci accontentiamo non vengono a prendere la Roma per vincere ma per gestirla. Da 15 anni la speranza che gli americani facessero una squadra degna per competere con tutti ma alla fine Pallotta l’ha indebitata poi sono arrivati padre e figlio ma non hanno messo lo spirito santo i soldi ! Squadra scarsa da anni vediamo questi prossimi 3 anni cosa succedera’ dubbi tanti speriamo…. per me e’ come la politica ci credo poco.

  13. ringraziamolo pure per i 6 gol col bodo per essere uscito dalla coppa Italia con cremonese e Lazie per nn aver passato 2 gironi di El w averci fatto fare un turno in più…..ah e grazie anche per le 100 partire di campionato dove allo stadio potevamo gioca a carte tranquillamente…..nonché tutte conferenze stampa ridicole contro arbitri società e giocatori (NOSTRI)

    GRAZIE VERAMENTE GRAZIE JOSE….benedetto il giorno che te ne sei andato…..a mai più rivederci

    • quindi il problema era lui. Mejo de così non poteva andare, direi che da oggi se comincia a vince a mani basse, del resto come se vinceva prima de Mourinho, trofei a josa.

  14. se nella finale con il Siviglia, sull’1-0 per noi, invece di mettere Whainaldhun avessi messo Bove (che in quel periodo era un carro armato) stai sicuro al 99,9% che l’ultima coppa vinta adesso era l’Europa League perché finiva tanto a poco, e che quest’anno avremmo giocato la Champions League e di conseguenza la società avrebbe potuto comprare giocatori decenti e che probabilmente eri pure ancora a Trigoria…. altro che Taylor (che poi, quel rigore era pure da segnare, e abbiamo visto mezz’ora più tardi chi erano i nostri rigoristi….)

    • Sono d’accordo, Maurizio, lui ha sbagliato. Va detto anche, per completezza di informazione, che bastava un attaccante degno di questo nome per vincere quella partita a prescindere da Taylor. Dybala ha segnato ma è dovuto uscire. Abraham e Belotti quell’anno non sapevano più dov’era la porta.

  15. dichiarazioni sempre più vergognose di un inutile personaggio che da la sponda a vedove inconsolabili, troll e sbiaditi travestiti…..

    • Le vedove si attengono ai fatti, voi diversamente ROmanisti invece siete offuscati dall’odio per quest’uomo che ci ha portato a giocare 2 delle 5 finali Europee giocate nella nostra storia 100enaria. Per quanto mi riguarda tifo Roma e non chi c’è dentro la maglia.

  16. 8 milioni l anno per fare il circo. In Europa ha fatto molto bene ma l Europa League si poteva vincere. La squadra è limitata ma pure lui mica scherza. Penso che Re Rossi farà un’ ottima preparazione

  17. frase di una banalità sconcertante: è OVVIO che un tifoso, anche nelle avversità e anche se non vince quasi mai, la sua squadra comunque la sostiene.
    Ma appunto siamo tifosi della Roma, non dei suoi allenatori; per cui grazie di tutto, ma adesso fa parte anche lui del passato

  18. Be ha detto la verità…. Stadio sempre sold out nonostante la mediocrità della squadra! Nessuna protesta! Squadra che nn compete con le big da anni e che nn entra in Champion da altrettanti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome