“ON AIR!” – CORSI: “Se il mercato è davvero questo, il 6 luglio Mourinho non si presenta”, PIACENTINI: “Le sue parole spazzano via ogni dubbio”, BERSANI: “Prendiamo Vlahovic, con Mou può arrivare a valere 100 milioni”

44
1284

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le  frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento!

Iacopo Savelli (Roma Radio): “La Roma ha una squadra per gran parte giovane, molti hanno fatto una sola stagione in Serie A. Noi possiamo dire cosa serve a Mourinho, sono tutte ipotesi ma che sono legate alla percezione personale. Per me come primo pensiero Mourinho ha quello di valorizzare i giovani difensori che ha in casa come Mancini, Ibanez e Kumbulla. Ma poi magari Mourinho arriva e come prima cosa ti chiede un difensore. La pretesa di entrare nella testa dell’allenatore e di sapere che tipo di giocatori vorrà ci porta sulla strada sbagliata, e potremmo trovarci con una composizione di una rosa che è totalmente diversa da quella che immaginavamo…”

Augusto Ciardi (Tele Radio Stereo): “Basandoci sui nomi che in questo momento sono più caldi, possiamo dire che la spina dorsale della prossima Roma potrebbe fondarsi su Rui Patricio in porta, Mancini in difesa, Xhaka a centrocampo, e Belotti più Dzeko in attacco. Poi è chiaro che se Edin andasse via, l’attaccante non sarebbe più Belotti ma l’asticella si alzerebbe. La domanda è: che spina dorsale sarebbe questa? E’ una buona base di partenza?…Io non credo che sia questa la stagione in cui la Roma si priverà dei suoi giocatori di primo livello, come Veretout o Pellegrini…”

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “Mourinho ha parlato e dice che ci sarà un lavorone da fare, e noi questo lo sappiamo meglio di lui. Grazie a queste parole, immagino che non sia vero una parola di quello che scrivono i giornali, di Dzeko alla Juve e di Belotti alla Roma. Se mai fosse vero questo mercato, il 6 luglio non ci sarà Mourinho, si presenta un altro, forse Mazzarri, uno di questi… Speriamo bene dai. Ma a me non è che mi importa se Dzeko va alla Juve, può andare dove gli pare, l’importante è che al posto suo metti uno forte. Poi se vuoi comprare Belotti come seconda punta va benissimo. Se prendi una grande punta, poi Belotti e come terzo Mayoral allora ci siamo…”

Gianluca Piacentini (Rete Sport): “Sarà una Roma a due teste. Il fatto che Mourinho venga qui a decidere, a lavorare con i Friedkin, e non per i Friedkin, mi sembra una differenza sostanziale. Le sue parole mi fanno ben sperare, a cominciare dalla sua ossessione per il calcio ma soprattutto per la vittoria dei trofei. Se prima potevamo avere mezzo dubbio, ora queste parole i dubbi me li spazza via. Mourinho non viene qui a Roma a svernare. Qua parliamo di due o tre anni per vincere, ma lui ci sta male senza titoli…”

Massimiliano Magni (Rete Sport): “Io penso che la prima cosa di cui hanno parlato Mourinho e Pinto è cosa fare in attacco e che fare con Dzeko. Io però avrei qualche timore a puntare tutto su Vlahovic, un giocatore di 20 anni. Se esistesse un Vlahovic di 23-24 anni sarebbe diverso. E’ chiaro che se mi dici che Dzeko resta e arriva Vlahovic, allora è tutto un altro discorso. Le parole di Mourinho? Qualcosa ce le racconta. Mi dà l’idea di uno che si occuperà di parecchie cose dentro la Roma. Nelle sue parole si intravede il senso di una sfida diversa per lui, si mette proprio dentro la costruzione della società. Ecco perchè viene alla Roma, perchè c’è questa sfida qui. Lui ha un’ossessione per la vittoria, e se ha accettato di venire qui magari stando senza vincere per un anno, immaginate quello che può succedere il secondo anno… Se devo accettare un posto dove forse il primo anno non riuscirà a vincere, vuol dire che l’anno dopo non se ne parla nemmeno di non competere ai massimi livelli…”

Dario Bersani (Rete Sport): “L’esplosione di Vlahovic è stata quasi nucleare, io andrei su di lui. Ha un veleno incredibile. Qui è proprio decollato, e devi andartelo a prendere fino a quando è possibile. Certo, ora ti tolgono la pelle, ed è giusto che sia così. Servono 50 milioni? Ma se metti in mano un giocatore del genere a Mourinho quello te lo trasforma e gli fa fare il salto definitivo. Vlahovic con Mourinho può diventare anche un giocatore da 100 milioni, ci può arrivare a quella valutazione lì…Milik? Meno male che non lo abbiamo preso. Nessuno discute la forza del calciatore, ma le sue ginocchia sono a pezzi, salterà anche l’Europeo…”

Marco Juric (Rete Sport): “A me Icardi è sempre piaciuto. Forse tra lui e Vlahovic, andrei sul serbo. Ma tra Belotti e Icardi, prenderei l’argentino. Icardi in prestito per un anno potrebbe essere anche una soluzione tampone, certo, non ora, ma ad agosto qualora si creassero i presupposti. Io questa idea non la scarterei totalmente…Comunque sempre il rebus Dzeko devi prima risolvere…”

Roberto Pruzzo (Radio Radio): “La Juve farebbe bene a prendere Dzeko, lui è ancora un gran centravanti e per un anno può ancora far bene. Mourinho mi dà la garanzia di poter convincere i giocatori a venire alla Roma, ma bisogna prima vendere gli esuberi, e prima lo fai e meglio è per tutti. L’attesa per Mourinho è spasmodica, ma è chiaro che tanti ti aspettano al varco. Lui sa quali giocatori deve prendere per dare una identità giusta alla Roma…”

Redazione Giallorossi.net

Articolo precedenteMOURINHO: “Emozionato per la mia nuova avventura alla Roma. Ho sentito un ottimo legame con i Friedkin. C’è tanto lavoro da fare”
Articolo successivoUfficiale: Vincenzo Vergine è il nuovo responsabile del Settore Giovanile della Roma. Pinto: “Scelto un profilo di straordinaria conoscenza del calcio” (COMUNICATO)

44 Commenti

  1. Nessuno dice che Dan friedkin ogni mese mette decine di milioni casch…. per le casse della Roma….

    Nessuno dice che il presidente friedkin ha ordinato di tagliare le zavorre anche facendo minusvalenza….

    È cambiata la prospettiva la strategia….

    Daje friedkin
    Daje José
    Forza grande Roma

  2. Però per fare questa guerra così contro Belotti, manco fosse Luther Loide Blissett, bisogna essere persone che di calcio non capiscono niente.
    Comunque il problema è risolto alla origine, tanto Cairo non ce lo dà, ora sotto con il prossimo nome da distruggere, ancor prima che scende da Fiumicino.
    Accio accio accio,maledetto ambientaccio

    • Completamente d’accordo con te !!!
      Ma tanto stai tranquillo …ti diranno che nn e’ vero dell’ambiente di Roma/trigoria ….che quando hanno comprato i grandi campioni e i grandi allenatori la Roma ha vinto …
      sicuro …ha vinto quando hanno comprato i grandi giocatori …
      pero’ dimenticano sempre di ricordare che la Roma, quando ha comprato i grandi giocatori e/o grandi allenatori…per colpa di questa MER*A DI AMBIENTE, ha vinto ( comunque soffrendo …) solo uno scudetto ….quando, e ne sono sicuro al 200%, la stessa identica “squadra/allenatore” , in un altra citta/AMBIENTE, ne avrebbe vinti 4 di fila e forse pure una coppa europea …
      ma tranquilli …l’AMBIENTE ( giornali/TV e soprattutto Radio ) nn esiste …e’ solo una scusa ….

      P.S. er “panzone/banderuola” ( lo faceva gia’ hai tempi della proprieta’ Viola …), si sta gia’ preparando ad un eventuale “massacro” sull’attuale proprieta’, appena notera’, NO che la Roma ( speriamo MAI ) nn andra’ bene…ma che nn avra’ “Rientri Personali” … vedrete …vedrete ….

      Sempre Forza ROMA !!!

    • Belotti una pippa…
      Belotti è un guerriero, che soprattutto a noi a sempre fatto male!
      Daje Roma daje Mou🤘🦉🤘

    • Se mai fosse vero questo mercato, il 6 luglio non ci sarà Mourinho… ma il mercato di cui si parla, lo hanno acchittato i giornalisti, i radiolari e qualche tifoso.

  3. Se mai fosse vero questo mercato, il 6 luglio non ci sarà Mourinho, si presenta un altro, forse Mazzarri, uno di questi…

    Speriamo che viene pure Baldini almeno te ne vai non te reggemo più

  4. Io penso che per noi, ma anche in generale,
    ad eccezione delle solite ricche europee, sarà un mercato molto cauto:
    prima si taglia, poi si investe.
    Un po’ perchè non ci si può trovare con 40 giocatori in rosa
    (e non siamo gli unici con tanti prestiti rientranti),
    un po’ perchè se acquisti troppo presto poi ti prendono per la gola
    (vedi il Napoli con Osimeh l’anno scorso, con Milik che a quel punto era fuori rosa
    e che nessuno voleva pagare).

    Non sarei sorpreso dell’arrivo di Xhaka,
    ma per portiere, terzini e attaccanti secondo me dovremo aspettare le uscite.
    Almeno di Olsen, Under, Kluivert, Perez, e capire cosa fare con Florenzi, Calafiori, Reynolds…

  5. A corsi sei finito oramai coi friedkin non te la pii prende se no sei tanto pe i prosciutti Co mou non te la poi prende perché te manna a fa…. Direttamente lui te so rimasti i giocatori ma li non fai più breccia quindi GameOver

  6. “se il mercato è questo”… Ma se inizia a luglio, questi già sparlano prima ancora, non dico aspettare la chiusura di calciomercato, ma almeno l’ apertura… Mah!!

  7. “La Juve farebbe bene a prendere Dzeko, lui è ancora un gran centravanti e per un anno può ancora far bene”…..R.Pruzzo (ma nella Roma non era finito?)….

    • avere affinità con quello che dice Corsi, non è una bella cosa . ad oggi quante squadre di serie A hanno inizato la campagna acquisti ? nessuna …..
      lo sai perchè ?
      non è ancora ufficialmente inziata !

  8. E così il giorno che Mourinho si dichiara entusiasta della sfida di guidare la A.S. Roma, il prosciuttaio prestato alle radio si propone di gelare gli animi sostenendo che il 6 luglio si presenterà Mazzarri.

    • Siamo a giugno diamo tempo a questa ottima dirigenza di assemblare con l’allenatore una squadra che abbia senso nel rispetto dei costi e dei bilanci.

  9. Mariella e’ una vera tifosa della Roma, non ne parla mai male, non ha secondi fini e nessuno osi nemmeno pensare che sta cercando prosciutti.
    Sempre forza Roma

  10. Io Vlahovic lo prenderei e intanto comincerei con abbassare il prezzo con Diawara’, Perez, il prestito secco di Milanese o Darboe!

    • come fai a dare in prestito Darboe se ha un contratto in scadenza nel 2023 e pare che non voglia rinnovare ? lo dai in prestito e poi glielo regali ? lo sai che sei proprio furbo

  11. Ah… Mario Corsi,
    il calciomercato in entrata non è ancora cominciato e oltre a disporre già di una lista della “spesa” consegnatati da chissà quale medium… fai congetture sull’arrivo di Mourinho a Roma previsto per il 6 luglio?
    E poi, che ne sai chi sta trattando l’AS Roma? Sei in connessione telepatica con Pinto, Mourinho e presidenza?
    Ma ti senti quello che dici?

  12. ” salviamo il soldato Dzeko ” : la missione dei giornalari.
    Che poi più che soldato rappresenta SOLDONI : 13 MILIONI per la precisione.
    A detta di tutti FACILE segnare in Italia ma NON per soldoni Dzeko.
    6 anni con la ROMA , 3 anni toppati.
    2015/16 reti fatte 8
    2018/19 reti fatte 9
    2020/21 reti fatte 7
    Proprio come i rigori : tirati con la ROMA 6 SBAGLIATI 3.
    Bisognerebbe riprendere SALAH per vederlo ad ottimi livelli è l’ UNICO con cui si è trovato BENE.
    Ma bisognerebbe capire MOU quando parla della Spagna o dei calciatori.
    ” È bella, gioca bene , è dominante ma realizza POCO permettendo alle squadre intelligenti di attendere e segnare “.
    ” I bravi ragazzi NON VINCONO mai. bravi ragazzi siatelo a casa”.
    XHAKA per dire non è bello a vedersi ed in campo non è sicuramente un bravo ragazzo , come anche BELOTTI altro non bello e non bravo ragazzo.

    • Vedremo quando dzeko giocera o con ronaldo o con ibra che combina.tu tieniti le tue reti intanto che sempre tiri fuori.non tiri mai la verita e che portato l ataco della roma da solo per 6 anni(asists sponde,sportelate con 3 difensori sulle spalle e via dicendo).la cosa piu triste e che hai piu polici positivi che negativi.

    • Ma Ingolstadt, hai citato solo i gol in campionato, non in tutta la stagione (coppe, ecc.)… E, maramaldo che non sei altro, hai citato solo gli anni in cui Dzeko ha segnato di meno, non riportando i gol (campionato + coppe) degli anni in cui ha segnato di più, vincendo anche il titolo di capocannoniere… E non dici mai, caro Ingolstadt, quanti gol, in totale, ha fatto Dzeko con la Roma, chi (in tutta la storia dell’AS Roma) ne ha fatti di più e chi di meno: se Dzeko è una pippa, sono più scarsi di lui Voeller, Balbo, Amadei, Montella… Ma poi che tristezza, dai, questa tua “guerra personale” contro Dzeko. Una noia, poi, ma una noiaaaaa! Fatte una vita, davvero.

  13. Gentili opinionisti incontentabili già il 9 giugno, provate a diventare tifosi del PSG, dove cacciano li sordi. Avrete grandi soddisfazioni

  14. Non so. Potrei presumere che come al solito, massacrate Corsi. Ultimamente scrive solo la verità. Ma scusate ragazzi, è arrivato Mourinho. Passi comfermare molte delle tante pippe, vuoi che non le vendi, vuoi che mou voglia tentare di trasformarle da rane in principi. Ma qui bisogna fare un mercato serio, altrimenti va a finire che lo special one farà come Prandelli.

  15. Corsi ha già iniziato l’opera demolitrice contro Mou e DanF. Distruggere Belotti prima che arrivi (eventualmente) o incensare Dzeko prima che venga ceduto (eventualmente) fa parte di questa strategia. Nome della strategia: terra bruciata. F. R.!

  16. Se mai fosse vero questo mercato, il 6 luglio non ci sarà Mourinho… ma il mercato di cui si parla, lo hanno acchittato i giornalisti, i radiolari e qualche tifoso.

  17. Ah……. sempre le solite lamentele……. Corsi una volta per tutte….. compra tu la Roma così ci fai vedere quello che sai fare . Tanto due spicci l’avrai fatti quando organizzavi le trasferte o con i negozi che ti sei aperto grazie a Sensi. Così non ti senti sentiamo lamentele da parte tua.
    Sempre forza MAGICA ROMA…..♥️💛♥️💛

  18. Chiedo gentilmente alla redazione e al suo direttore (mi sembra sia quella la sua carica) Fiorini, di limitare un po’ il risalto del signor Corsi in questa rubrica…
    Ci sono tanti altri romanisti che non possono avere voce e non vedo perché a una persona come lui, che non fa altro che andare sistematicamente contro la nostra Roma, venga data tutta questa grancassa mediatica.
    Caro signor Fiorini, metto le mani avanti e dico subito che la libertà di parola non di discute e nessuno dice di privare Corsi di tale diritto, pure io mi sento libero di andare al bar e sparare le peggiori castronerie senza fare del male a nessuno… Però visto che questo sito è vostro, e giustamente nessuno vi obbliga a riportare l’opinione di questo o quell’altro commentatore; se faceste la scelta forte di togliere almeno parte dell’enorme spazio che è stato concesso finora a Corsi a discapito di tanti altri importanti opinionisti, guadagnereste da parte mia (e probabilmente anche da parte di tanti altri) molta, ma molta stima.
    Ripeto, è corretto avere opinioni variegate, solo tramite il “conflitto” si crea discussione e quindi crescita. Pero’ quando una persona spara a zero sulla Roma ogni. singolo. giorno… beh, credo che ad un certo punto il suo contributo alla discussione sparisca completamente, lasciando soltanto ulcere nello stomaco di chi come me, volendo leggere le opinioni dei miei fratelli romanisti, deve sorbirsi pure l’enorme negatività (ed astio? ma questa è solo una personale supposizione) di un soggetto come lui.
    Grazie per l’attenzione.

  19. Il problema è che ancora parliamo di Corsi…sarebbe bello che nessuno ma proprio nessuno commentasse più le boiate che spara…parlerebbe da solo come i ragazzini quando stanno a tavola coi grandi…pensate che bello…

  20. A mario’ te stai a invecchia’ ce poi ave’ ragione ma c’e’un piccolo problema adesso non compra nessuno dopo gli europei si comincia tutte le congiunture su dzego ogni anno la stessa storia rimane perche’ e’ forte nella Roma e’ cosi aspettiamo il 6 luglio e si vedra’ so 4 i giocatori che arrivano non ce niente altro il resto fa’ Mourinho stai a capi non ci sono i soldi per tutti come prima il calcio come la societa’ deve cambiare noi vogliamo restare puliti no Torino e Milano

  21. Una domanda mi sorge spontanea…”ma il calciomercato è già iniziato?” no perchè io, per non saper leggere ne scrivere se ben ricordo dovrebbe iniziare i primi di luglio…e allora tutta questa ansia…questa specie dipaura, catastrofismo…che senso ha? Ma non è che stanno già cominciando a rompere le scatole? Se stanno a portà avanti col lavoro??? Boh…
    SSFR

Rispondi a Robdx Cancella la risposta

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome