PARMA-ROMA 2-0: le pagelle

44
5498

PAGELLE PARMA ROMA – Si è appena concluso il match tra il Parma e la Roma, conclusa col punteggio di due a zero in favore dei padroni di casa.

Queste le pagelle assegnate dalla nostra redazione ai calciatori giallorossi scesi in campo questo pomeriggio allo stadio Tardini e al tecnico portoghese Paulo Fonseca:

Pau Lopez 7 – Para tutto il parabile, si arrende davanti al tiro sporco di Sprocati e alla sassata di Cornelius.

Spinazzola sv: Si fa male dopo pochi minuti, ennesimo problema muscolare per un giocatore che sembra non riuscire ad uscire dal tunnel degli infortuni. Dal 26′ Santon 5,5 – Si sveglia solo negli ultimi minuti, prima combina davvero poco.

Smalling 6 – Fa il suo, giocando una gara attenta.

Fazio 6: Stavolta non ha particolari responsabilità sui gol incassati. Dal 71′ Diawara: sv.

Kolarov 5 – Solo un palo su punizione in mezzo a una prestazione davvero deludente.

Mancini 5,5 – In evidente debito di ossigeno, in affanno anche perchè la squadra non corre a sufficienza.

Veretout 6 – Uno dei pochi a salvarsi per corsa e impegno.

Zaniolo 5,5 – Polveri bagnate.

Pastore 5,5 – Brutto primo tempo, nella ripresa prova a scuotersi ma è apparso in calo atletico dopo sei partite giocate consecutivamente. Dal 65′ Ünder 6 – Ci prova con un paio di sinistri dei suoi, ma senza fortuna.

Kluivert 6,5 – Bella partita. Brillante nel primo tempo, provvidenziale nella ripresa per alcuni ripiegamenti difensivi. Ma non basta alla Roma.

Dzeko 5 – Giornata nerissima per il bosniaco, stasera non ne ha azzeccata una.

FONSECA 5,5 – La sua Roma è apparsa molto stanca, le fatiche di coppa si sono fatte sentire. Ora la pausa deve servire a ricaricare le pile e a recuperare giocatori importanti, perchè servono per forza dei ricambi a una squadra a corto di fiato.

Redazione GR.net

44 Commenti

  1. Va beh dai, hanno vinto bene tre partite di fila, ci sta che siano appagati.
    La juve non lo è dopo 8 scudetti ma questi sono dettagli.
    Già con il monchengladbach mi avevano fatto pena..gli ultimi 15 minuti a perdere tempo e non battere le rimesse come ad accontentarsi del pari (quando dovevi vincere) e l’avversario ha segnato.
    parlando della partita kolarov e dzeko sono diventati ectoplasmi.
    ok che non hanno riserve ma sono imbarazzanti.
    zaniolo da quando capello ha detto che è il miglior talento degli ultimi 20 anni non segna più..ma capello non ci può far la cortesia di dire che na pippa?
    speriamo che la sosta dia energie e di recuperare miki ma sta squadra non tira in porta, figuriamoci se segna

    • Veramente dopo che Capello ha detto la sua str…ata, Zaniolo ha fatto 4 gol in 4 partite. Poi, va bene che la Roma è stanca e sicuramente Dzeko più di tutti, ma, obbiettivamente, non meritavamo di perdere. Ma può essere che mi sbagli io… Io sono tifoso della Roma…

    • Pau Lopez 7. Questo quando perde e prende due goal, gli mettono 7 in pagella.
      Magari è come salvini, che se insulta i napoletani, invece del daspo, lo fanno ministro degli interni.

  2. A parte Pau lopez e Veretout ampiamente sopra la sufficienza per il resto direi solo squadra di imbambolati imbarazzanti.

    • Ma tale “non tifoso” che parlava del carro dei vincitori Dopo il Napoli, non avendo ben presente che la bacheca di trigoria soprattutto negli ultimi 10 anni si è arricchita solo di un bonsai oggi marca visita con il suo duplice profilo?
      A Denver sono sotto “millennium bug” per il mancato risarcimento dell’ immaginario danno Erariale.

  3. Quello che più mi ha dato fastidio è stata la leggerezza con cui si passavano il pallone e tentavano le giocate. Posso capire la stanchezza, soprattutto quando sono sempre gli stessi undici da orma otto partite, però è ingiustificabile e totalmente incomprensibile il giro palla di oggi: giocate eleganti fini a sé stesse, passaggi scarichissimi e cross in area dove c’erano Under e Kluivert, non certo due giganti. La stanchezza giustifica il 20% della prestazione odierna, per il resto è una partita persa completamente dalla squadra

  4. Kluivert 6,gli altri tutti 5! Con l’ eccezione di Fazio che merita 3,per le sue dichiarazioni dopo la partita con il Borussia: abbiamo giocato una grande partita,se giochiamo con questo piglio ne vinceremo tante! Infatti …..lo abbiamo pigliato pure stavolta! Ma perche non ti fai i ca**i tuoi?

  5. Ragazzi siamo tutti d’accordo che è stata un brutta partita, roma lenta, macchinosa e mai seriamente pericolosa se non con il palo di kolarov. Ma se oggi abbiamo perso non è una questione mentale o perche siamo appagati, mai come oggi abbiamo pagato gli infortuni, non puoi giocare ogni 3 giorni per 7 partite con gli stessi. Appena avremo Under, Diawara, Pellegrini e Mkhitaryan (aspettando cristante e kalinic e l’incognita florenzi) a disposizione dall’inizio la musica cambia. Insomma si delusione, ma sfruttiamo questa sosta e torniamo più forti.

    • Meno male uno lucido…

      Allora non ci stiamo estinguendo.

      CHI TIFA ROMA NON PERDE MAI!

  6. A Parma una Roma inguardabile, spariti completamente Dzeco e Pastore, distrutti dalla partita di Europa Ligue.
    Torno a ripetere che dobbiamo immediatamente abbandonare il predetto torneo altrimenti arriviamo a metà classifica in campionato.
    Far riposare Dzeco e Pastore e, se possibile, anche Kolarov.
    La delusione di Parma non ci farà soffrire molto per lavittoria certa dell”Inter in campionato-
    La Roma è la solita storia: siamo scarsi con un allenatore in abito da sera a bordo campo.

  7. dzeko e kolarv sono cotti, ma chi mette? i sostituti non li ha. io che non capisco nulla sarei partito dall’inizio con perotti al posto di pastore e florenzi basso visto le condizioni non ottimali di spinazzola. giusti i cambi nella ripresa, con under e diawara ma a mio avviso tardivi, dovevano essere in campo già alla ripresa. Fonseca sta facendo un lavoro ottimo ma in questa occasione poteva dare fiducia a qualche riserva.

  8. Voto 4 alla Dea Fortuna,come sempre contro la Roma…il palo di Kolarov ancora trema e sulla ribattuta di Pastore , Sepe ha fatto la parata della vita…in questo ennesimo,incredibile,inaccettabile “Flash” c’è tutta la storia di questa partita…la Jella…

    • ma quale jella!!..rotto spinazzola metti florenzi aiuta in attacco( lo “conoscemo” che vale), col parma che non attacca a che serve un terzino di ruolo?addirittura è uscito pure gervigho che serve santon..Under mettelo prima almeno tira da fuori per fermarlo lo devono stendere punizioni dal limite ce l’hai chi le tira, i cambi non li hai voluti fare. Fonseca oggi non ha letto bene l’incontro ..non centra nulla la jella!!!

  9. Io oggi non me la sento di dare addosso ai giocatori,
    Tutti troppo stanchi contro una squadra in forma.
    Però non capisco il senso di tenere dentro uno Dzeko stremato. E per 90 minuti.
    Ok, non c’è il cambio, ma Zaniolo avanzato o addirittura Perotti avrebbero davvero fatto peggio oggi?

  10. Per alcuni “tifosi” oggi é giornata di giubilo. Godetevela, perche dopo la sosta non ce ne sará piu per nessuno.
    C’ é solo la ASROMA

  11. Oggi doveva andare così… Per chi conosce bene sta Squadra, si è visto dai primi 10 min. che non c’avevano proprio la voja… Calcio Scommesse? E non troviamo scuse… In panchina c’erano forze fresce! Under, Diawara, e a questo punto, pure Florenzi, anche se gli avrei preferito Antonucci (che è fortissimo e gli darei più spazio)… E poi anche Lzzie e Inter hanno giocato le Coppe… Eppure hanno dominato la gara e portato i 3 punti a casa! Fazio sta peggiorando sempre di più ad ogni partita… Quindi, perchè non farlo stare fermo per una giornata e dare spazuio a Diawara dall’inizio retrocedendo Mancini in difesa? Questa volta, se non c’entra il Calcio Scommesse… Fonseca ha sbagliato tutto quello che poteva sbagliare… Anche levare Pastore nel momento in cui aveva ingranato! Mi fa pensare sempre di più che questa partita l’hanno voluta perdere e basta! Fateci caso… La classifica alta non è cambiata quasi per nulla! Un passo falso di Lzzie e Cagliari e La Roma è nuovamente terza e visto che non dobbiamo vincere il Campionato, oggi passerà semplicemente in cavalleria, guarda caso, proprio nella partita che almeno sulla carta, era la più semplice e con un Gervinho in meno per tutto il secondo tempo! O siamo dei maghi a fare diventare “Superstar” i vari Sprocati e Cornelius (che puntualmente fa 2/3 goll’anno e almeno uno lo fa sempre alla Roma… In qualsiasi Squadra si trova)… O oggi se la sò bella che venduta! E noi bravi creduloni a spenne i sordi per seguirla ovunquee dovunque… Vojo vede se sta settimana pubblicano qualche articolo dove se lamentano che lo “Stadio Olimpico non è pieno” come dovrebbe essere visti i risultati splendidi della Roma! Ricordo un vecchio proverbio… Ce vole na vita pè guadagnasse la fiducia… Ce vole un attimo per perderla! E loro se la perdono sempre sul più bello! Buon fine Domenica a tutti, io stasera magno lo stesso e senza disperarmi più! Oramai la mascherina la conosco e visto che c’ho la tripla in tasca per Rube-Milan, con la vittoria del Parma posso vincere dai 420 euri se vince la rube… ai 707 euri se me pareggia o vince il Milan… Grazie Roma comunque e che se la pijassero nder… Ancora buona serata!

  12. Squadra stanchissima sulle gambe era evidente, tuttavia da l’idea di essere compatta unita senza problemi interni e questo fa ben sperare. Ricordo lo scorso anno e guardo cosa succede al Napoli. Quindi nulla d’irreparabile. Sulla sfortuna e sulla questione arbitrale sono scettico una squadra se veramente forte dovrebbe essere superiore a queste cose

  13. Non vorrei insistere, perché ci sta che dopo 6-7 partite di fila i giocatori siano stanchi eh, però ci sono squadre come l’Atalanta che giocano un campionato intero con gli stessi 11 e a ritmi alti. Capirei che avessi perso contro una delle prime 6, ma perdere col Parma e avere come scusa la fatica è ridicolo. Dovresti surclassarli solo di tecnica, considerato che hai preso due goal dopo che era uscito il loro giocatore più forte. (Gervi)
    PS
    Veretout è il nuovo Ninja.

    • Karl, io invece ho visto un parma molto ostico, con giocatori come Kucka, Cornelius e Kulusevski davvero bravi. Per vincere su questo campo serve un’altra Roma, non quella stanca e spenta di stasera.

  14. Finalmente quello che dico da una vita:ma mica solo stasera dzeko non ne ha azzeccata una ,capita quasi sempre,purtroppo quello che tutti hanno salutato come un grande acquisto per me e’ stato un colossale errore le cui conseguenze si protrarranno a lungo ,ma come si può aver rinnovato ad un quasi 34 anni con una stagione precedente fallimentare il contratto fino al 2023 ?una follia assoluta che ci porteremo avanti a lungo !!!ora si compri a gennaio un centravanti vero come zapata o immobile non questa larva di giocatore che è il sig dzeko!!!

  15. Fratelli….
    A Milano hanno una squadra da salvezza, non vincono e cambiano allenatore dopo 4 partite..
    L’altra arriva 3^ ma non basta a salvare l’allenatore dall’esonero…
    A Torino vincono da 8 anni lo scudetto, hanno la muta piene de stellette eppure cambiano allenatore perche’ non vincono la Champions..
    Non parliamo di Madrid, Monaco….
    E’ mentalita’, punto…!!
    Siamo sempre a trova’ scuse, omaggiando de alibi squadra, allenatori, societa’…
    Per giocare o lavorare nella Roma bisogna sempre puntare a vincere…!!
    E la mentalita’ la creiamo noi tifosi, senza fischi, senza violenza, senza offese ma, senza SCUSE…!!

    • Non intendevo sostenere che “bisogna” sostituire il coach…
      E’ che la Roma ha una rosa di 25 giocatori, no..?? dove, Defrel, Capradossi, Coric, Nzonzi, erano alcune eccedenze…
      Secondo voi sono inferiori a: Sprocati, Corneliusson, Jacoponi….ect..ect…??
      Anche con 8/9 infortunati si puo’ mettere su una squadra credibile, volendo ci sono pure i “primavera”, che se non sbaglio da anni sono tra i migliori della categoria.
      C’e’ bisogno di tempo..?? 6, 8 mesi, 1 anno..??
      Ok, MA NON ACCAMPIAMO SCUSE O, DISCORSI STRAMPALATI, PIGNISTEI…
      Dopo il tempo richiesto e doverosamente concesso, se non arrivano vittorie e trofei, grazie di aver lavorato per noi ma, avanti un altro..!!
      Ed io sono un sostenitore di Fonseca..!!

  16. Con tutto il rispetto per Santon ragazzo grintoso e volenteroso, ma non credo che Florenzi sia peggio di lui, forse li certe prese di posizione bisognerebbe rivederle, Roma in debito di ossigeno e Florenzi resta 6 volte in panchina mi sembra un po strano

  17. Fonseca è il vero responsabile del pessimo momento della Roma. Anzitutto è la prima volta che un capitano di una squadra viene trattato in questa maniera. Florenzi merita rispetto, il capitano della Roma che ogni giorno ci rappresenta come tale. Poi perché Fonseca non ci ha mai spiegato perché h messo da parte Fonseca , il quale ha l’unica colpa: di non chiamarsi ddr o Totti.

  18. Certo per una squadra come la Roma essere presa a pallonate dai vari Cornelius,Sprocati,Dermaku,Gagliolo,Iacoponi,Scozzarella,Hernani e kucka è pietoso.
    Per noi tifosi è la solita “domenica” da mai ‘na gioia.

  19. Voti troppo alti. Sarà il veleno che è salito e mi ha coperto gli occhi ma per me solo Pau Lopez è sufficiente. Soprattutto Dzeko e Fonseca sono da 4. Dzeko stava con la testa (e pure il resto) in nazionale e Fonseca le ha sbagliate tutte. Fazio da 6 non esiste.

  20. prestazione offuscata da una “ciabattata” talmente sporca che è finita nell’angolino. Impegno e gioco non sono mancati e, a parte Kluivert (ancora immaturo), queste pagelle tendono al ribasso.
    Sufficienza piena per Mancini, monumentale fino al calo fisiologico degli ultimi minuti.
    Veretout sembra un vigile urbano, puoi trovartelo ovunque.
    Zaniolo in versione “trascinatore”. Forse poteva sfruttare con più lucidità un cross del secondo tempo (ha passato anziché tirare), ma lui e Pastore garantiscono superiorità numerica come e quando vogliono.
    Bene Smalling, altrettanto Pau Lopez.
    Dzeko e Kolarov non in forma smagliante anche per cause “anagrafiche”.
    Ritengo comprensibile l’ingresso di Under, ha bisogno di accumulare minutaggio.
    Al netto della solita abitudine di voler entrare in porta con la palla, non c’è molto da rimproverare.
    Col tempo la classifica si aggiusterà

    • Bravo alieno. Sono d’accordo con te. Abbiamo ‘sto maledetto vizio di voler entrare in porta con tutta la palla. Certe volte bisogna essere ignoranti e tirare alla come cojo, cojo…come ha fatto Sprocati. Sei in area? Tira! Non Vinci chiare, non cercare compagni, non passare… Tira! Come viene, viene… Che ne sai…un difensore devia, il portiere fa una papera… Ci sono i gol e pure i gollonzi… Vanno bene uguale per vincere. Solo alla fine hanno cominciato a tirare, anche da fuori area… Zaniolo, Under, Kluivert 2 volte… Ma prima? No? Peccato perché sarebbero stati 3 punti importanti. Pure 1 era poco.

    • Secondo me sei andato al cinema, non hai visto un’altra partita hai visto direttamente un film.
      Abbiamo preso due pizze da una squadra di seghe e zaniolo pastore pau lopez mancini veretou smalling hanno giocato bene ?
      Impegno e gioco non sono mancati?
      Se giocavamo male quanti né prendevamo?

  21. io gia’ l’avevo visto giovedi’ che qualche giocatore era cotto oggi avevi troppi giocatori stanchi per provare a vincere questa partita peccato speriamo dopo la sosta di recuperare qualcuno perche’ non puoi permetterti di fare tutte queste partite sempre con i stessi giocatori. Alla lunga la paghi come e’ successo oggi ed anche giovedi’. Forza Roma

    • Ma stanchi de che?
      Io so 30 anni che me faccio un mazzo tutti i giorni, ma che volti stanco a 25 per giocare a pallone servito e riverito.
      Inter Juve Atalanta Lazio non si stancano?

    • Io caro Andrea l’ho scritto… In modo ancora più dettagliato e sono in linea con il tuo pensiero… ma sembra che la maggior parte della gente non la pensi così e poi le forze fresche c’erano ieri… Ma le ha tenute in panchina. Ripeto… Se non se la so venduta… Per una volta (che ci può anche stare), Fonseca ha sbagliato tutto quello che si poteva sbagliare, compresa la sostituzione di Pastore nel suo momento migliore… Poi non so che partita abbiano visto gli altri, ma a me sembra che sia andata così!

  22. Aveva ragione Liguori. Chi lo ha massacrato nell’articolo di stamattina magari almeno una volta riesca a prevedere la partita per filo e per segno come ha fatto lui, invece di non azzeccare mai.

  23. Santon è veramente un giocatore strano… A volte corre come un matto e sembra un ottimo terzino… Ma spesso fa pena e gioca ad un livello che manco in Serie D non si vede…

    Poi Fonseca dovrebbe spiegare cosa sta succedendo con Florenzi. Il giocatore ha un problema fisico? Psicologico? O è solo una scelta tecnica?
    Non sono mai stato un grande stimatore del giocatore Florenzi perché secondo me è un jolly, è completo ma ha dei limiti. Tuttavia, in confronto a Santon è Cabrini o Brehme. È il nostro capitano e merita rispetto.

    Poi Dzeko a 34 anni non può farle tutte…

    Abbiamo delle qualitàa abbiamo troppi alti e bassi…La Lazio non molla e il Napoli si riprenderà, quindi il quarto posto sarà duro!
    Daje Roma.

  24. La presenza di Florenzi non avrebbe spostato nulla, anzi Kuleseski sarebbe andato su di lui e la partita sarebbe finita prima. Ce le ricordiamo ancora le imbarcate prese con tutti che spingono sul suo lato e ci fanno le goleade. Spostare l’attenzione sull’assenza di un giocatore che non serve a nulla come Florenzi è da doppia radio. È una strategia delle pecore.

    • Non sono un “amante” di Florenzi (giocatore), ma avrebbe potuto metterlo benissimo alto sulla dx al posto di Zaniolo che avrebbe potuto alternarsi con Pastore tra il primo e il secondo tempo… O Under… Sfruttare la copertura con Diawara e fare riposare Fazio, visto che sta facendo sempre più pena… E riproporre la coppia Smalling-Mancini… Questo si chiama Turn-Over… Ma a quanto sembra, ieri Fonseca ha voluto schierare una Formazione che già giovedì dava evidenti segni di stanchezza! o sennò, scusatemi, sarà anche una mia fissa… Ma se la so venduta!

  25. Se non riescono a capire che con scuadra chiuse devi tirare Anche da fuori inutile fare mille passaggetti per entrare in area o li prendi in velocità ,altrimenti difendono in dieci e non passi e perdi palla e ripartono poi un’altra cosa che noto spesso che Sulle fasce non crossano mai di prima stoppano la palla e poi cross addosso al giocatore che ha avuto tutto il tempo di recuperare questa cose la Roma non le sfrutta ed è un limite di questa scuadra

  26. Il trend generale è che abbiamo perso con una squadra di seghe.
    Nella media totale potrei anche essere d’accordo.
    Però Kulusewsky ha solo 19 anni ed è davvero un gran bel giocatore (ennesimo acquisto azzeccato dall’Atalanta) . Cornelius come attaccante di scorta, anche lui in prestito dall’Ata, me lo prendo sempre; insuperabile su palla lunga.
    O forse preferite Kalinic?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome