Perez e Veretout aspettano Celta Vigo e Marsiglia. Diawara senza offerte, Cristante e Ibanez in bilico. Le ultime sugli affari in uscita

43
1632

CALCIOMERCATO ROMA ULTIME NOTIZIE Tiago Pinto continua a lavorare senza sosta sul mercato in entrata, nonostante le uscite al momento tardano a sbloccarsi.

Le varie operazioni che il gm sta cercando di portare avanti per sfoltire la rosa per il momento procedono a rilento. Jordan Veretout ha avuto qualche timida avance dal Marsiglia, ma ancora siamo solo a manifestazioni di interesse. Il giocatore non ha tutta questa smania di lasciare la Roma, e per il momento non ha ricevuto proposte allettanti.

Gonzalo Villar invece aspetta che il Monza possa alzare la propria offerta alla Roma, con i giallorossi che pretendono l’inserimento dell’obbligo di riscatto. Galliani invece per ora ha proposto un prestito con diritto di acquisto, formula che non convince i giallorossi. C’è distanza anche sulla valutazione del cartellino dello spagnolo: la Roma punta a fare plusvalenza, avendo pagato il centrocampista 5 milioni di euro.

La cessione che appare più vicina a concretizzarsi è quella di Carles Perez, ormai chiuso dall’arrivo di Dybala: lo spagnolo sa che non ci sarà più spazio per lui e aspetta il Celta Vigo. La Roma sa che l’attaccante mancino ha diverse squadre interessate, e attende che gli spagnoli facciano un’offerta concreta per dare il via libera alla sua partenza. Anche in questo caso Pinto pretende un trasferimento a titolo definitivo. 

Non si sblocca invece la partenza di Amadou Diawara, per il quale non ci sono offerte. Si era parlato di una possibile pista turca con il Galatasaray disposto a farsi avanti, ma per il momento non c’è ancora nulla di concreto. Tutto fermo anche sul fronte Kluivert: la Roma sperava di ricevere più offerte per il giovane attaccante olandese.

Per quanto riguarda possibili cessioni più “pesanti” occhio ai nomi Cristante e Ibanez: per il momento sono solo stati fatti dei sondaggi da club italiani e inglesi, ma più in avanti potrebbero esserci delle novità. Con la Roma disposta ad ascoltare proposte.

Giallorossi.net – G. Pinoli

Articolo precedenteBonucci: “Zaniolo? Se arriverà alla Juve cercheremo di metterlo a suo agio”
Articolo successivoROMA-NIZZA: 1-1 (41′ Brahimi, 55′ aut. Lemina). Il ritiro portoghese si chiude con un pareggio

43 Commenti

  1. Quanta rabbia quando penso all’operazione manolas che ha incluso diawara..
    Un contratto di 2,5 milioni a stagione sanguinoso per le casse della nostra amata Roma, perfino in Turchia hanno capito che c’è di meglio dalle loro parti 🤣
    Coric, Bianda, Providence, Diawara, Perez, Kluivert, serve un miracolo, forse gli dice bene all’olandese e allo spagnolo. Se nessuna squadra se li appioppa, conviene dare una buona uscita a tutti.

    • Vabbè, a quel punto anche un prestito, eventualmente con diritto di riscatto: si evita il pagamento annuale e si spera in una loro annata … formidabile (Aho, la speranza è l’ultima a moriire…)

    • L’era sparlotta sarà davvero conclusa quando anche l’ultima sanguisuga sarà stata piazzata.

    • Il punto sta proprio lì.. Negli ingaggi.. E questo è un problema che stanno riscontrando tante squadre.. Non siamo soli..

      Da quello che ho sentito.. Di richieste (non offerte ufficiali).. Per Kluivert ne sono arrivate.. Il problema è proprio il giocatore, che si sente superiore a determinate squadre..

      Anche Diawara.. E un discorso simile.. Il Galatasaray un offerta a gennaio l’aveva fatta, così come il Valencia.. Le ha rifiutate entrambe.. Il Valencia offriva troppo poco.. Il Galatasaray si avvicinava molto.. Ma la squadra non era alla sua altezza..

      Abbiamo giocatori, pagati tanto.. E già è complicato piazzarli per questo.. Ma che si sentono anche fenomeni..

      Quando in realtà Diawara nel Sassuolo sarebbe un panchinaro..

      Anche Coric per il suo attuale valore guadagna troppo.. Tuttavia, Coric è Providence, in qualche modo li puoi sistemare..

      Poi restano sempre tanti ex primavera.. Tipo Riccardi.. Anche lui guadagna tanto.. Poi c’è la situazione Vina che fino ad oggi non ha giocato mai nemmeno in amichevole, c’è Calafiori..

      E per finire.. Volpato.. Il ragazzo è di prospettiva.. Ma quanti minuti potrà giocare se davanti avrà gente come Dybala, Pellegrini, Zaniolo, Zalewsky.. Senza considerare un Elsha..

      Anche su di lui c’è da fare un ragionamento.. Tenerlo e fargli fare quei 70 minuti in un anno.. Oppure mandarlo a farsi le ossa un anno?..

      Il mercato sarà ancora molto lungo..

      Forza Roma..

  2. Se c’è un club inglese così folle da spendere 20 milioni anche dilazionati a testa per Cristante e Ibanez allora hanno la mia benedizione, però dubito.

  3. Se Cristante e Ibanez vanno via sarei felicissimo…spero anche in GinalBUCA Mancini ma per ragioni oscure ha la simpatia di certi tifosi.
    Mai accontentarsi ragazzi, specialmente se si parla di mezze seghe.

    FORZA ROMA, FORZA JOSE’ VATE DI SETUBAL!

    • Toccherebbe capi prima che squadra tifi
      Sti qua una coppa europea l’hanno portata a casa e senza l aia, nonostante non siano fenomeni, in CL ci arrivavi

      Ma no, so tutte seghe, ma che ne sanno mou e pinto, fidatevi de “francesco”

      Cci vstr

    • Penso che a giudicare quello che scrivi, sei un esperto di curling.
      In alternativa canottaggio nella canottieri lazie, ma di certo non hai mai visto partite di calcio e tanto meno i giocatori da te citati.

  4. Diawara,Kluivert e Villar pronti a raccogliere l’eredità di Fazio Santon e Pastore per la cura dei giardini di Trigoria…

  5. Continuo a pensare che l’acquisto di un centrale mancino titolare sia fondamentale.
    Temo che la Roma voglia confermare il blocco Smalling- Mancini- Ibanez e Kumbulla e affiancare come quinto una scommessa (es:Zagadou).
    Ma per me va venduto Ibanez (penso che tra i 20-25 mln li fai) e preso al suo posto Ndicka (valutato tra i 20 e i 25 mln vista la scadenza tra un anno) oppure Facundo Medina che per me è un futuro top.
    è vero che la roma la scorsa stagione in campionato ha concluso con 15 clean sheet (meglio ha fatto solo il Milan con 17) ma in quanto a gol subiti Milan, Inter, Juve, Napoli e Torino hanno subito di meno.

  6. Mah, temo che si dovranno aspettare gli ultimi gg di mercato. Vale un po’ per tutte le Società; cercheranno di spuntare il prezzo più basso.
    Non ci sono soldi e, mi sembra, ci sia anche una certa volontà di riportare le dinamiche economiche del calcio a costi più adeguati.
    Forza Roma.

    • Concordo con te, quest’anno ci sono molti meno soldi rispetto agli scorsi anni. Tante squadre cercano giocatori con contratti scaduti. Anche il PSG sta snellendo la rosa perchè ha tanti giocatori con stipendi faraonici che non giocano quasi mai. Per noi sarà molto difficile piazzare gli esuberi, forse solo dandoli in prestito. Io, non so cosa ne pensiate voi, ma darei via Mancini. Capisco che Josè lo tiene per il suo carattere, ma come marcatore non mi piace.
      Un saluto a tutti e sempre forza Roma.

  7. Dobbiamo ringraziare quel fenomeno di Fienga ahaha, caro Ultras. Però hai notato? quando da “ brutte notizie” ci risparmiano i giornalisti di parte ahah ci pensa il dottor Pinoli a non farci gioire troppo, e vabbè, ma anche a lui ricordo che il calciomercato chiude il primo settembre ahaha è ormai Pinto ha scollinato. Forza Roma

  8. Sugli stipendi monstri pienamente d’accordo ma non darei la colpa ai soli giocatori Troppi contratti fasulli per non pensare a male Cifre talmente gonfiate che non rispecchiano mai la realtà Una speculazione senza limiti, che non riguarda solo la Roma ma tutto il mondo del Calcio

  9. Veteretout al marsiglia è fatta.
    Carles perez al celta quasi.
    Oltre wijnaldum, chi al loro posto? Frattesi? Sabitzer? Grillitsch?
    Se parte ibanez arriva ndika?…..

    • Senesi deve arrivare anche se rimane Ibanez
      specialmente con la difesa a 3 serve come il pane
      e poi Mancini un cartellino a partita

  10. naccheraro, te pensamo ancora tanto. Manco all’umido li puoi lasciare i tuoi strapagati acquisti che te fa’ la multa l’ama.

    • E ci doveva venire a cercare uno a uno, il fenomeno. Io ancora lo sto aspettando, mi sa che da sevilla non schioda, quel cialtrone.

  11. Cristante per me non parte, non è perché prendi Wijnaldum devi cedere un centrocampista dopo diventi corto le grandi squadre si fanno aggiungendo.

  12. Si sottovaluta l’importanza di Cristante e la crescita continua di Ibanez. Fortunatamente c’è Mou, che si tiene stretti i due, ai quali aggiungere altri valori.

  13. Si potrebbe offrirli in prestito con diritto di riscatto con la seguente clausola: più giocano, più si abbassa il loro prezzo. Le squadre ospitanti avrebbero interesse a farli giocare, la Roma potrebbe vedere quanto valgono ed a fine stagione decidere se venderli o meno.

  14. Secondo me sia cristante che ibanez che veretout e kumbulla sono buoni per la panchina, bove ok ,shomu e vina da rivedere, venderei solo dwara, perez forse el shawa.
    Se la ROMA prende senesi e winaldum per me siamo da scudetto,
    Rui
    Zaleksky
    Spinazzola
    Smalling
    Senesi
    Matic
    Winaldum
    Pellegrini
    Abraham
    Dybala
    Zaniolo
    Sta squadra fa paura
    Forza ROMA

  15. Quel pippone di dyawara non lo vuole nessuno e tanto lui rifiuterebbe, purtroppo è una zavorra che andrà a fine contratto.

  16. Mangiante ha appena pubblicato la foto di wijnaldum, stesso rituale di Dybala, ci siamo ragazzi, adesso siamo competitivi davvero.

  17. Kluivert non ha fatto male al Nizza ,guadagna t6roppo forse? Oh,la Lazio è riuscita a piazzare Muriqi stavolta e a 9,5 mln,la Juve Mandragora ed un giovane di cui non ricordo il nome,Diawara è incedibile,sempre pensato,ma Villar ,Perez,Kluivert e Veretout non penso,forse è il caso di ricorrere a qualche intermediariobravo,a volte più spendi e meno spendi

  18. Ahò’ tutti nostalgici chi der pelato chi der fumante chi de zoro chi pure de pallotta aha mica state bene, poi adesso che stamio a fa uno squadrone ahaha ho sempre dubitato che tifate Roma ahahah
    Forza Roma

  19. A costo di rimetterci spero che diawara vada a scadenza senza giocare mai più un minuto.
    Così poi la squadra la trova in eccellenza a 800 al mese e ripensa a tutto quello che ha rifiutato, sto sciacallo ributtante.

    • mi ha detto un amico che hanno costruito una piscina di circa 100 mq nella villa di Diawara a Palocco
      tra l’altro piscina interna non esterna, cioè praticamente c’ha un piano con una piscina enorme

      per dire, Diawara se ne fotte, lui ormai è un ex calciatore e pensa a fare la bella vita
      ci vuole fortuna nella vita

    • quello torna in africa con i soldi presi qui a roma e fa il signore. ringraziamo il clown dei broccoli

  20. Continuo a ripetere fino allo sfinimento e’ piu.urgente un difensore che un ccampista!!i goal subiti al di ls della retorica del ccampo che non filtra! Sono sulle spalle della difesa

  21. Comunque su Diawara la storia è nata proprio male e oggi la società la sconta..troppo alto il prezzo quando è stato preso e troppo alto lo stipendio, poi lui è scarso all’inverosimile ecco la frittata.Oggi è ovvio che non se lo prendono altrimenti tranne il valencia lo scorso anno sarebbe andato.

    • danni del broccolaro peggio della battaglia di waterloo per napoleone

  22. Di tutti questi qua oramai devi rinunciare al cartellino sennò vanno a scadenza comunque e gli paghi pure ingaggio per altri 2 o 3 anni. Regalategli il cartellino e che si trovassero una squadra in 15 gg. Almenno risparmiamo un botto di ingaggi. Oramai tutte le squadre più o meno fanno così con giocatori pure più illustri. Vedi addirittura Dybala.

  23. ….broccolaro+vampiro de sevilla+petrakkio ….. quanti danni.
    tutto è dipeso da una gestione da operetta . Persino la fanfara dello stadio.
    allenatori da 6^ scelta ….
    senza contare zalewsky, bove e volpato che sarebbero ora ceduti all’istante in nome della grancassa delle plusvalenze.
    10 anni buttati, che Roma poteva essere ora …rimpianti.
    ale’ Friedkin sempre .

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome