Qatar-Roma, ad aprile incontro tra Al-Khelaifi e il club: c’è ancora distanza sul prezzo. Pallotta smentisce: “Mai incontrati”

103
7

QATAR ROMA ULTIME NOTIZIE – Nasser Al-Khelaifi ha incontrato personalmente nella capitale dei rappresentanti dell’As Roma ad aprile. Lo apprende l‘Adnkronos da due fonti distinte, entrambe a conoscenza dell’interessamento del presidente del Qatar Sports Investment per il club giallorosso.

L’incontro, rivela una delle due fonti, che ha un legame diretto con l’Emirato, è avvenuto in un lussuoso hotel romano nella prima metà di aprile. In precedenza il proprietario del Psg era stato anche a Milano per una serie di appuntamenti, tra i quali uno anche con il presidente della Juventus Andrea Agnelli, e la fonte non esclude che anche nella sua tappa milanese Al-Khelaifi possa aver parlato con degli emissari del club giallorosso.

A quanto si apprende al momento Al-Khelaifi non riterrebbe vantaggiosa la valutazione fatta dal club, ma le fonti non escludono che la trattativa potrebbe riprendere una volta chiusa la stagione ufficiale del calcio europeo con la finale di Champions League. Resta da vedere se l’eventuale acquisto del club giallorosso passi attraverso un «ente privato» o il Qatar Sports Investment.

Del resto il proprietario del Psg, spiegano le fonti dell’Emirato, «non è soddisfatto dei risultati ottenuti dal club parigino», dominatore in Francia ma mai protagonista in Europa, ma l’interesse per il calcio del Qatar, che ospiterà i prossimi Mondiali, rimane più vivo che mai. (AdnKronos)

PALLOTTA SMENTISCE – James Pallotta, come già successo in precedenza, si affretta a smentire i rumors: “L’incontro con Al-Khelafi? No, non ci siamo mai incontrati“, si limita a dire il presidente della Roma ai microfoni di Romapress.us.

103 Commenti

  1. L’unica speranza è la cessione del club giallorosso a un proprietario con rilevanti potenzialità economiche e interessato prevalentemente ad un ritorno di immagine (es.: Quatar).

    • Stefano qui le premesse sono tante ma te le riassumo in 2 punti :

      1 – Vattene ? Se gli verrà fatta un offerta soddisfacente Pallotta venderà, tu non conti un caxxo ;

      2- Se Pallotta dovesse vendere tu come tutti i detrattori di Mr Jim, dovresti inginocchiarti e procedere per 50 km senza mai fermarti, pregando San Pallotta da Boston che ha preso una Roma con le toppe ar culo e l’ha lasciata ad El -Khelaifi;

  2. Nel suo pezzo di ieri,il Giornalista Magliaro spiega TECNICAMENTE il perché e di percome il nulla-osta allo Stadio è vicinissimo,ed il perché è percome passeranno ancora anni prima che Pallotta venda realizzando il massimo.
    Si parla di cifre iperboliche per il “poro scemo de Boston”

    Meglio mettersi comodi in poltrona.
    il nuovo Presidente lo vedranno i miei nipoti

      • Ne sei sicuro Nome?
        È un’info certa o è un auspicio?
        Vorrei rammentato che dietro ad AdnKronos c’è Marra?

        Bevetevela qualche sciocchezza se vi riesce.
        Sempre se vi riesce eh?

    • Ciao Step… non sono assolutamente d’accordo. Rispetto Magliaro, ma gli affari sono un’altra cosa. Un conto è fare cronaca politica per ciò che riguarda lo stadio, un conto è lanciarsi in previsioni riguardanti le scelte imprenditoriali che potrà prendere in considerazione il gruppo
      che possiede la Roma ( che non è solo Pallotta)… anche perché determinate dinamiche possono essere in continuo divenire a seconda degli eventi. Più volte ho scritto che non ci sarà nulla fino alla fine ( in un senso nell’altro) della vicenda dell’Inter dello stadio. Conclusa questa fase, sia con i permessi di inizio gare e conseguente inizio lavori sia senza, la As Roma sarà ufficialmente in vendita qualora arrivasse l’offerta giusta.!

    • Diciamo che non ce va un nobel per l’economia pe capillo. Quer pacioccona de Pallotta rappresenta un fondo che gestisce un portafoglio che conta tra gli asset principali la Roma. Questo fondo ha scommesso sulla valorizzazione del marchio Roma (e di altre società legate al mondo delle infrastrutture) non attraverso il raggiungimento di risultati sportivi ma attraverso la realizzazione di importanti infrastrutture tra cui lo stadio. Un bel colpo, se vanno fino in fondo, per la Raptor. La Roma? Fino a che non se realizza lo stadio se scommette tutti gli anni. Senza programmazione. Non è il risultato sportivo che conta. Quindi Pallotta, a meno de passi indietro sullo stadio, pure per me non schioda. Io però da tifoso (della Roma) nun so come se possa esse contenti.

      • Caro “lazio in b” a parte il bel nick, quello che dici è un controsenso: primo la Raptor NON ha come asset principale la Roma, è uno degli asset ma ben lungi dall’esserne uno “principale”, visto che ragiona a “miliardi” in dollari. Quanto alla Roma, scommette al rialzo, nel senso che potrebbe tenere un assetto ed arrivare tranquillamente 3 senza sbilanciarsi e senza prendere giovani scommesse, la scommessa è “per crescere” ed infatti in questi anni è cresciuta, talmente tanto che uscire col Porto e non essere già quarti è un FALLIMENTO TOTALE però lo è perché gli obiettivi erano più in alto.

        • Caro Erik a me pare proprio che il controsenso lo manifestano tutti quelli che vojono difende irrazionalmente l’operato de sta gestione.
          1.crescita: se parli di fatturato, esso non è rispondente a una crescita reale di asset ma alla quota variabile determinata dal risultato sportivo(che st’anno, purtroppo è parecchio misero). Se parli de crescita sportiva te puoi rispondere da solo(almeno credo).
          2.raptor: è un fondo, er portafoglio è pubblico, basta daje n’occhiata. Poi c’è il valore mediatico. Anche qui, se non se capisce sta cosa (basta vedere l’effetto che c’ha avuto su de voi, integralisti Pallottiani), non so che ditte.

          Io penso che la contraddizione sia nei ragionamenti di chi deve difende sempre e comunque chi gestisce la Roma.

    • Rosica, rosica, rosica.

      Giusto, parliamo con Step, l’Onniscente, l’Onnipotente.

      Sono Giornalisti, solo quelli di regime.

      Il vero problema è che chi ha qualche notizia vera, sà che la Roma è stata oggetto di interesse da parte di gruppi con potenzialità infinitamente più grandi di quelle di pallotta – non ci vuole molto, penso che anche un ambulante abbia più soldi di James.

      Il problema è che questa persona…che non ha neanche pagato l’acquisto della Roma stessa, venderà solo dopo la costruzione dello stadio. Ecco, spero che lo stadio non si faccia mai. Io sono d’accordo con la curva sud.

      I tifosi della Roma si sono espressi.

      Il resto sono solo chiacchiere da Bar. Non ho mai visto una manifestazione pro pallotta.

    • Io invece dico che fallo schiodà non è facile. Er prezzo della Roma glielo fa un algoritmo che gestisce er portafoglio Raptor. Certo l’ambiente sta facendo grosse pressioni (Totti de rossi Ranieri… Le dichiarazioni potrebbero non esse casuali). Tuttavia siamo ancora nel campo delle supposizioni… Vediamo… Magari!

  3. Il nervosismo di Pallotta quando ha tweettato contro il Comune per lo stadio,quando gli appuntamenti tra Comune e proponenti vanno avanti regolarmente da mesi,mi hanno subito fatto pensare a grandi pressioni su Pallotta perché ceda la Roma,soprattutto dopo la mancata qualificazione in CL,ma,allora,perché il clamoroso autogol con De Rossi? Solo motivi economici? E se le pressioni arrivassero anche da dentro Trigoria? Si spiegherebbe anche la farsa Conte con conseguente figura di merxa!

    • Cara Monika, al bar del tennis ora parlano soprattutto di Rafa e Nole, ma ad aprile sembrava proprio cosa fatta. A breve. E ci avevano creduto pure altri, nella Roma o promessi alla Roma, che poi hanno declinato…

      poi a un certo punto… la notizia della distanza fra le parti ha freddato molti animi, anche nella squadra, che è ritornata ai vecchi vizi.

      Ora come ora… mah… Pallotta dicono che sia uno testardo.

      • Chi ha chiuso l’accordo con lo sponsor Qatar Airways? Pallotta stesso o Fienga?Non ricordo.Per lo stadio gli step fino alla costruzione sono ancora lunghi,ma,l’iter per l’approvazione della variante dovrebbe sbloccarsi e,dopo aver aspettato tanto,Pallotta non mollerà ora,altri ritardi,però,porterebbero Goldman&Sachs a fare pressioni,a questo ho collegato il suo nervosismo.Certo che,se neanche col progetto approvato cederà il club,ci aspetteranno tanti anni buii

        • Ma perchè parli di anni bui, siamo stati in crescita fino all’altro anno. Non è stato uno scherzo per Pallotta il ritardo sullo stadio: anno ad aspettare con di colpo la prospettiva di non farlo, tutto bloccato tranne i prestiti dalla Goldman che sono stati ridiscussi visto lo slittamento degli investimenti. Se fosse approvato lo stadio riparte tutto, compresa la possibilità di utilizzare da subito i guadagni futuri che la banca anticiperebbe da subito. Inutile dargli contro a Pallotta, facile criticarlo ma il cambio politico al comune non è stato proprio facile!

  4. Poi vinceremo come il psg che fa figuracce tt lanni in europa…..comunque l’importante e che la Roma migliori chiunque sia il proprietario

  5. Fosse vero! Almeno capiamo che sta giocando la prima squadra della AS Roma e non la primavera rimaneggiata. Ma siamo sicuri che con Pallotta faremo un grande mercato meglio dei mercati generali a Roma, preparamose. Avremo na squadra giovane e veloce, tanto veloce che manco te rendi conto de come gioca.

  6. Mah… Una società quotata in borsa, che ha l’obbligo giuridico di dichiarare trattative in corso, che si incontra dove La Chiunque può vederli e pubblicare articoli. Tifosi che immaginano la possibilità di spendere soldi ad uffa in barba al fpf (senza stadio che ne può aumentare il margine)… Mah!
    brioches al popolo! … che forse ci passa la fame.

    • Una società pur quotata non ha obblighi di pubblicazioni per colloqui informali, sia pure in ambiente elegante.

      La pubblicità, ovvia, è quella di un’offerta pubblica di acquisto. O, anche a cose fatte, a meno di accordi statutari che dicono diversamente, della cessione di pacchetti azionari.

      Stiamo freschi se un azionista, di maggioranza o meno, di qualsiasi società, non può incontrare chicchessia senza sbandierare ai quattro venti il contenuto di un colloquio.

      Per cortesia non ti inventare quello di cui evidentemente non sai.

  7. Pallotta vendila!

    Menticaso accadrá bisognerá evitare un monte ingaggio enorme per i calciatori e rispettare le regole del fair play finanziario. Questi sono quei pazzi che per Neymar offrirono 250 milioni al Barca e per Mbappè 150 milioni. Si, nel mercato estivo hanno speso circa 400 milioni.

    Sognare non nuoce!

  8. Che sia a vorta bona che se levamo ballotta er perdente de focene Insieme ai suoi due barra tre segretari rimasti? Magaraa cosi finalmente se liberamo de 10 anni de caxxate
    Dajeeeeeee arabuccio mio faglie n offerta migliore ar fruttarolo der quarticciolo che so levamo dalle scatole e rimarra solo un piccolo bruttto ricordo. FORZA ROMA FORZA DAJEEEEEEE

  9. secondo me è una cazzata…vi pare possibile che il nome di Roma centro mondiale della cristianità posso essere associato ad un mussulmano??? Il Vaticano e la politica non lo permetteranno mai.. inoltre in Quatar certo non si evidenzia per uno stato democratico anzi sembra che finanzi il terrorismo..BHO!!! me sembra na Cazzata

      • Se non capisci la differenza tra una compagnia aerea che sponsorizza una squadra e un principe mussulmano che diventa presidente di una soc che porta nel mondo il nome di Roma centro della crisatianità è un problema tuo…io cmq se arrivasse sarei CONTENTISSIMO ma non ci credo; al più potrebbe finanziare il progetto stadio mettendoci il nome…!!! è più facile che arrivi un cinese che un arabo!!!

  10. Credo che il prossimo step sara’ quello dell’approvazione della variante al PRG delI’ Impianto di Tor di Valle indispensabile per la crescita internazionale del Club e sul quale James Pallotta ha investito fior di milioni . Altre eventuali questioni rimangono percio’ sullo sfondo e non si giovano di certo delle esplosioni di becerume dei giorni scorsi…

    • …”ha investito fior di milioni”…Tanto per saPere,quand’è che la finite con ste baggianate! ahahah ma vi pagano tanto al kg per scriverle? Pallotta ha solo versato (10%) 10 milioni per un’accordo di acquisto sui terreni,e attenderà l’approvazione per la variante urbanistica,dal consiglio comunale,e sono 10 milioni “plusvalentizzate” da cessioni (giocatori di prima fascia) neanche presi dal fondo raptor ahahah siete esilaranti come il vostro presidente

  11. Ma perché parlate a buffo… Mamma mia.. X favore… Sembra che se la Roma non fa lo stadio semo morti.. Che poi.. Fai lo stadio.. Anche qualora fosse Dell as Roma ( ma non mi risulta) quanto può essere l introito annuo in più?? La rata del mutuo non la paghi?? Poi??? Le spese?? Ma voi veramente fate??? Prima che la Roma abbia un aumento stabile sul fatturato dovrebbero passare anni.. Ma l Udinese non ha lo stadio di proprietà.. Guardatevi i fatturati prima e dopo.. X non parlare se lo stadio dovesse essere di una società di Pallotta.. Continua…

  12. Actarus ma che ca**** dici? Non puoi permetterti di scrivere la verità. E poi i boccaloni siamo noi. Lo ripeto pure per Monika, che di solito e’sempre precisa e coerente. Conte e’stata una cassata dei giornalisti. Per buttare fango sulla Roma. E sopra si parla del NIENTE come la canzone di MARCO MASINI…

  13. Cioè,
    questi che se so comprati Valentino in un pomeriggio e Cheateau D’Aix tra un croissant e un caffè, se fanno spaventa’ dalla richiesta di Pallotta 😀 😀 😀 😀 😀
    Con quello che hanno pagato Neymar e Mbappè…

    La fantascienza.
    Poi rappresentanti della Roma chi?

  14. Tu gli introiti li puoi aumentare come e quando vuoi.. Tipo?? Allora.. Fai che arriva il quatar. La Roma ha come sponsor il quatar.. Quanto je da l anno ora?? Se fosse sua?? La Roma compra campioni.. Il giorno dopo te chiamano 250 mila sponsor che ti offrono soldi.. Diritti tv pagano di più e sei stabilmente in Champions.. X non parlare di soldi al botteghino magliette vendute sponsor sul giocatore ed eventuali trofei vinti. Per fare questo devi essere ricco sfondato. Investi e ricavi. L unica cosa che non posso rimproverare a Pallotta è quello di essere un micragnoso.. E questa non è una colpa.

  15. Ognuno conosce la verità……vi dico la mia. Notizie certe e attendibili da un professionista finanziario di livello mondiale……Pallotta vende è sicuro. Consigliato anche dai suoi famigliari si è convinto a cedere. A Roma non ha più il sostegno dei Tifosi e da parte della Lega Calcio non ha mai riscosso simpatie. Si sente braccato e mal sopportato, ma questo è la semina che ha raccolto dopo tutti gli errori di gestione e comunicazione in questi maledetti anni.Quindi tutte le teorie aliene che fanno i sostenitori del Nulla, ossia che il bostoniano possa passare la mano dopo la costruzione dello Stadio sono completamente fasulle…..Pallotta è Braccato….Pallotta se ne va! Roma si libererà di un presidente virtuale, che ha fatto della Roma solo macerie! Nessuno lo rimpiangerà!

  16. Ma perché zi bha, tu credi che con l’arabo le cose cambierebbero? Niente più coppe focene o robe varie e finalmente solo trofei prestigiosi? Ho paura che ci stiamo illudendo un po troppo

  17. Vediamo come proseguirà questa situazione, fosse vero altro che 2000 tifosi all’eur…..in 40000 a Boston nel cortile di Pallotta!!! I fogli della cessione e la penna glie li portiamo noi!!!

  18. il guru interpreta il messaggio di stelle più luminose del solito, ma le illusioni ottiche non sono benvenute ed il tempo per il sacrificio umano sta per scadere.
    Ora sta preparando un impasto con cicuta, stramonio e belladonna da servire alla prossima colazione del presidente.
    La verità si avvicina, finalmente i cerchi nel grano indicano un vero conto corrente

  19. La Sfiducia a Pallotta e al suo management è Internazionale……Pallotta Vattene! E cosi sarà……Via da Roma x Sempre! A proposito…..il Comune ancora aspetta la donazione monetaria per la ristrutturazione della fontana di Piazza di Spagna…..Solo promesse e figure di merxa! Vattene!

  20. Almeno imparate a dire correttamente il nome del nostro Sponsor e, futuro luogo di residenza del nostro presidente.
    QATAR, non quatar … eddaje no,e sù, ‘mpo de curtura belli mia…???

  21. American micragna…. Pallotta s era già programmato er tour estivo con patatine e popcorn mentre squadroni ce pjavano a pallonate… Mo je tocca disdi tutto tipo partita de calcetto tra mariti perché ce tocca gioca i preliminari con l as spartakus!!!!!

  22. Newa vera o falsa che sia
    Ripeto per l’ennesima volta: Sapete bene come la penso su Pallotta, quindi lungi da me l’idea di difenderlo Però permettetimi di fare una considerazione
    Posso comprendere l’entusiasmo di alcuni nella tentazione di cedere ad imprenditori piu’ forti Però chi è bene informato ritengo sappia già chi sia Al-Khelaifi
    Il suo “Curriculum” è pieno di fallimenti Oltretutto il Psg sembra sia pieno di debiti
    Inoltre non dimentichiamoci che (anche se per ora sono solo voci) tale sceicco è stato accusato da piu’ parti, (Francia e U.S.A in Primis) di finanziare l’Isis
    Escrementi che odio profondamente
    Inoltre, essendo già Presidente di un altro Club Chi favorirebbe:
    Venderebbe il Psg o diventeremmo una succursale di tale club.
    Resto nel dubbio!

    • Giustissime considerazioni,la miglior cosa sarebbe finire nelle mani di un gruppo industriale che pensi di legare il suo nome al marchio Roma,non è facile,soprattutto a Roma.Anche le mie sono considerazioni,perchè,mi sembra che l’era Americana sia arrivata al capolinea,non faccio i voli pindarici che fanno molti sull’emiro,il PSG non ha una società ben strutturata alle spalle ed il rischio che usino la Roma come”seconda squadra” c’è,soprattutto in considerazione dell’atavica sfiga che abbiamo.Ma adesso perchè nessuno ci spiega i programmi,se ci sono?Si ricomincia dal progetto giovani di 8 anni fa con più giocatori vendibili,ma anche con pesi morti e col triplo dei debiti?

  23. Magari ce casca l’emiro!!!! Certo non è romano e non abita a Testaccio ma sicuramente ama la Roma come James. In effetti pure lui sta un po’ lontanuccio da Trigoria ma sicuramente con Lui Vincemo tutto …. Come il PSG

  24. la fisiognomica di cui non si è tenuto conto nella vendita del Ninja e di Strootman sarà determinante…… se quello diventa presidente e scende negli spogliatoi vedrete come corrono……se pensate poi che i soldi saranno i suoi e non come parlotta, che amministra
    soldi di altri, sarà sicuramente molto efficace nei suoi discorsi alla squadra…vedo il triplete

  25. Ma ve lo immaginate er Pallotta che chiama l organizzatori Dell international cup.. A rega scusate.. Devo disdi tutto… Siccome ho messo su Na bella squadra demmerxa non posso più partecipa.. Caxxo m ero già programmato serate a ritmo de tarantella napoletana popcorn e bibite gassose… Cmq non ve preoccupate mo ve rimedio io 11 giocatori da butta nella mischia.. Almeno quella settimana non me va sprecata.. Se se po’ fa io ce sto.

  26. Il PSG vince perché non ha rivali in Francia. In Italia colcacchio ti farebbero vincere. Hai voglia a bestemmiare tutte le sante partite. Pure con gli arabi. Anzi Anzi ripeto le l’ennesima volta, nessun arabo,SCEICCO o cinese sano di mente verrebbe a farsi fregare i soldi,e farsi prendere per il cu*o da Lotito,Preziosi,Pecoraro,Galliani,Moggi,RAIOLA ILARIA DIGIOVAMBATTISTA ETC ECT

  27. Se vengono questi del Qatar ce comprano i giocatori, mica come Pallirchio che s’è fatto la squadra de dirigenti incompetenti e fa il braccino corto coi giocatori svendendo pure i petalini a fine anno.
    Ce voiono i soldi veri e la competenza , ed ora mancano entrambe.
    No a presidenti Pallirchi !
    No all’ autofinanziamento plusvalenzaro da provinciale scuola Pozzo e Preziosi, non siamo queste squadre de provincia! Uscimo fori dal Raccordo daie!

  28. Una smentita che tanto smentita non è… Pallotta secondo me si diverte a giocare con i media su questa vicenda. La prima smentita di qualche settimana fa,, fatta passare da tutti come smentita su possibili interessi, in realtà smentiva il fatto di aver rifiutato un’offerta ( e questo implica e si riferisce ovviamente ad offerte ufficiali). Pallotta non può certo smentire che il Qatar possa essere interessato o meno alla Roma! Questa smentita è simile! Pallotta smentisce di aver incontrato Al Khelaifi, ma qui si parlava di incontri con emissari del club. Più che smentita, mi sa di risposta alla domanda se si fosse mai incontrato con il Ceo del QSA..

  29. Er pallotto s è sbrigato subito a smenti… Meno male.. Allora è vivo.. Ma semo sicuri che esiste… M era venuto er dubbio che fosse tipo er futuro marito de pamela prati. Cmq.. A parte gli scherzi.. Ma se po’ sape questo in America che fa?? Qualcuno lo sa?? Tranne che gesti er ristorante controlla’ l email se qualcuno dal comune de Roma lo calcola e fa buchi finanziari poi?? Fa qualcosa altro oppure passa le giornate su what’s app Co Baldini.

  30. Giuro che se ballotta er perdente de focene lascia.. Offro da Bere a tutti si intended ai romanisti ( astenersi ballotesi, laziesi lobotomizzati perdentis boccalones trattoristi e cose del genere) anche alla redazione affitto un locale e bevemo per la nostra libera ione, ao manco er 25 aprile famo Dajeeeeeee arabucci Mia Co li cammelli un piccolo sforzo e mannamo ballotta l inconcludente pe cefali a focene FORZAAAA ROMAAA DAJEEEEEEE ROMA DAJEEEEEEE

    • Tu sì che sei un vincente!!! Ma de che squadra sei? Della Juve? Del Manchester?? No perché se sei della Roma dimme che hai vinto ultimamente pure tu!! Capisco molto sono boccaloni no come te che credi ai giornalisti quando te piace quello che scrivono. Stai sempre a piagnemo e a lamentare. Se te posso da un consiglio poi quei due soldi che vorresti spenne pe paga’ da neve tiettili da parte che così ce paghi la TARI della casa che c’hai at paesello tuo

  31. Palestina.. Palestina

    Cicatrici di amori passati
    Ci proibivano il sorriso…
    Sui nostri cuori consumati
    Ogni ricordo ci lasciava un peso…

    (cit.)

  32. Certo sì, prima si sbatte per fare lo stadio, poi lo vende senza pensarci al primo che passa.
    Fa un po’ ridere la cosa, perché se non riesce a vincere con il PSG la cl, di certo non la potrà vincere con l’attuale Roma.
    Anche perché giocheremo in EL, non la CL (quindi pochi introiti).
    Ma sarà l’argomento di questa estate. Lo stadio si fa o non si fa? Pallotta vende o non vende?
    Ovviamente tralascio i soliti articoli sulle cessioni o altro solo ed esclusivamente della Roma.

  33. Qui bisogna solo sperare che non facciano fare lo stadio a quel millantatore di Pallotta perché finalmente venda la Roma e si tolga fuori dai marroni! Pallotta vattene.Aggiungo una cosa, una volta venduta la societá che non figuri mai in nessun libro o in wikipedia che Pallotta é stato per 8 tristi anni il presidente della a.s. Roma, il suo é un cognome indegno per questa società!

  34. Insomma…

    Il Milan è in vendita, la Roma è in vendita, Genoa e Sampdoria sono sul mercato, La Fiorentina pure come anche il Palermo…

    Troppi ne serviranno di Arabi con l’orecchino al naso…

  35. La speranza di molti tifosi sul passaggio di proprietà è legata non tanto al personaggio in sé quanto all’eventualità che questi riesca a pompare il fatturato del club come fatto col PSG e come Suning sta facendo da qualche anno (l’Inter fatturava meno di 170mln nel 2014, sfiora i 350 nel 2018,con tanto di ok dell’UEFA).

    Reputo molto intelligente il discorso prudente fatto da *El Flaco*:la sòla è sempre dietro l’angolo, però che altro ci resta, se non sperare?

    A fine maggio siamo senza DS, senza mister, senza progetto sportivo e con poche risorse.

    • Credo che tu abbia capito perfettamente cosa intendevo Diciamo che in taluni momenti cerco di mantenermi il piu’ lucido possibile Quindi, intendiamoci non sono assolutamente contrario alla Cessione della Società, purchè avvenga ad un Proprietario che abbia veramente (e sottolineo) a cuore la squadra Di conseguenza basta che non sia er Viperetta (Ferrero) un qualsiasi facoltoso sarebbe ben accetto Su Al-Khelaifi stando alle informazioni che ho preso in giro per internet e alle recenti cronache, sinceramente forto nutrissimi dubbi Ma non per un fattore legato alle finanze ma bensi’ per dei motivi già elencati E’ un personaggio che ( carriera a parte ) del suo passato si conosce ben poco Che posso di, se tale vendita andasse in porto Speriam in bene Buona serata 🙂

      • Caro Flaco, le tue perplessità su questo personaggio sono le mie. Più volte ho affermato che preferirei altri proprietari. Quanto ai risultati: con tutta la potenza di fuoco che hanno, nel temibile campionato francese, hanno lasciato un titolo al Lille e un altro al Montpellier. In CL hanno preso scoppole clamorose. La semifinale che abbiamo fatto noi non l’hanno mai vista. E in Italia ci sono i gobbi, non le scartine di cui sopra. Tanti soldi, ma di competenza ne hanno mostrata pochina…

  36. Ma insomma???? Che fa Pallotta??? Se po’ sape.. O nessuno lo sa??? X me sta carico de buffi. A Roma non ce viene perché non po’ veni.. Lo stato non lo lascia partire finché non risana er buco finanziario che ha creato.

  37. La protesta contro Pallotta dovrà essere talmente forte che lo costringeremo a lasciare.
    Tutti uniti a sputtanarlo sui social e a fischiarlo appena mette piede a Roma!!! Deve capire che se ne deve andare!!

  38. lo scrissi qualche settimana fa: il Qatar, potrebbe avere la Roma in mano prima di quel che si crede (anche da questa sessione estiva) e non escludo colpi di scena su Conte ….
    al di là di Conte comunque, sulla proprietà non ho dubbi ….. speriamo !

  39. Stop by stop ciccia sempre in questi articoli pallottiani. ..incredibile…
    Quando prendiamo le sveglie e purtroppo capita spesso ..sparisce…Pallotta muriddu

  40. Se fosse vera questa notizia sarebbe l’unica via di fuga per la roma ed i romanisti da questo schifo di proprietà che abbiamo ereditato e da una dirigenza vergognosa…..Speriamo che sia una notizia vera e che ballotta e baldini con baldissoni sotto braccio se ne vadano a fare in…….una volta per tutte….!!! Forza Romaaa

  41. Che branco di pecoroni, tutti a belare al comando di pastori dagli oscuri interessi. Non penso che rappresentiate il tifo romanista, perchè se così fosse vi meritereste 50 anni di Ciarrapico.

    • Hai ragione a scrivere cosi, almeno quanto hai ragione a chiamarti non tifoso!!! Che il tifo faccia male lo dice anche solo il nome della malattia 🙂 che peraltro fra i sintomi annovera confusione e psicosi, ovvero difficoltà a distinguere fra fantasia e realtà.

  42. Certo,il furbetto del quartierino che voleva fare le nozze Champions coi fichi secchi, incontra solo sceicchi fasulli come il povero Al Qaddumi

  43. Caro Alieno sdraiato, il guru più che da guru parla da oracolodecuma, ahhah invece la Maga de Praga se gratta la topa ahahhaha e lei dice che quanno je rode ahahha portabbene ahah che dici ce credo o uso er momme? hahah per non sbajà mi sono comprato un caftano hahhah ce leveveno er capetano me compro er caftano ahhahh

  44. Credo che sia un articolo che spara tanto x sparare. Non credo che il Qatar.. Stato più ricco del mondo si faccia spaventare dalla richiesta di Pallotta x la Roma. Se vogliono una cosa la prendono se dall altra parte vogliono vendere. Quindi o Pallotta non vuole vendere oppure stanno aspettando la questione stadio. Nel senso che la Roma con stadio approvato ha un prezzo è senza stadio ne ha un altro. Sul fatto invece che il Qatar sia interessato al club veramente a sto punto dopo tutte queste voci da varie fonti redo sia tutto vero.

  45. Se ballotta smentisce allora, lo conosciamo, l’incontro c’è stato.
    Lui non molla e pregusta le plusvalenzone di giugno.
    L’America l’ha trovata qui.
    PALLOTTA VATTENE

Rispondi a Anonimo Cancella la risposta

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome