Roma a caccia del mediano: Pinto spinge per Renato Sanches, si tratta col PSG

44
1820

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO ROMA – L’attaccante resta la priorità di Mourinho e della Roma sul mercato, visto che al momento il tecnico può contare solo su Belotti come numero nove della squadra. Troppo poco. Ma questo non significa che Pinto non sia a caccia anche del centrocampista, l’altro ruolo che Mou vuole venga coperto sul mercato dopo le partenze di Wijnaldum e Camara, parzialmente colmate dall’acquisto di Aouar.

Gli obiettivi individuati sul mercato sembrano essere ridotti a tre nomi: il primo è quello di Marcel Sabitzer, 29 anni, centrocampista austriaco che per caratteristiche, condizioni fisiche ed esperienza pare essere il preferito di tecnico e gm. Il giocatore però ha chiesto del tempo per capire se rientrerà nei piani di Tuchel, in caso contrario allora comincerà a guardarsi intorno. La Roma ha proposto un prestito con diritto di riscatto, col Bayern però poco propenso a questo tipo di formula. L’operazione resta difficile.

L’altro profilo che Pinto sta valutando da tempo è quello di Renato Sanches, le cui quotazioni nelle ultime ore sembrano in risalita: la Roma sta spingendo per averlo in prestito, ma per ora nemmeno il PSG ha aperto a questo tipo di operazione. C’è poi da superare il nodo stipendio, dato che il giocatore a Parigi guadagna 6 milioni l’anno: se il Psg sarà disposto a cederlo pagando una fetta considerevole dello stipendio, allora la trattativa potrebbe andare in porto.

Il terzo nome che resta in corsa è quello di Nicolas Dominguez, 25 anni, centrocampista argentino ex Velez acquistato anni fa dal Bologna e che ha il contratto in scadenza nel 2024. Il calciatore ha già comunicato agli emiliani di non volerlo rinnovare e contestualmente ha detto pubblicamente di voler giocare a livelli più alti: “Andrei via dal Bologna per ambizione personale e potrebbe essere per squadre che giocano le Coppe Internazionali. Il rinnovo? Non so come andrà avanti la trattativa, l’ultima volta che ne abbiamo parlato è stato ad aprile e c’era differenza tra richiesta e offerta della società”.

Il valore del cartellino è quantificato in circa 13 milioni di euro, ma la Roma, sfruttando la scadenza vicina, potrebbe portarlo via a 9-10. In questo caso l’ingaggio non rappresenterebbe un problema, dato che Domunguez percepisce circa un milione di euro: basterebbe davvero poco per aumentarlo e strappare il via libera dell’argentino.

Fonti: Gianlucadimarzio.com/ Il Messaggero / Corriere dello Sport / Gazzetta dello Sport

Articolo precedenteMorata, tutta la verità su clausola e costi: la Roma prende tempo, l’Inter prova il sorpasso
Articolo successivoIsco: “Monchi la persona più bugiarda mai incontrata. A Siviglia mi ha aggredito e preso per il collo”

44 Commenti

  1. Prendersi Sanchez adesso è come prendere un’ altro Gini…Per me è un operazione oltre che costosa può essere dannosa per il gioco, sarà di nuovo lento e compaesano…💛🧡❤️🏆🐺🐺🐺

  2. Dominguez è giovane e sano ….glia altri due sabitzer è forte ma da due anni un pinto interrogativo….Sanchez è sempre rotto e per questo abbiamo già dato. Ma quello che ora manca è il centravanti quindi bisogna concentrarsi su quello.

    • @Nello, Sabitzer è forte ma da 2 anni è un punto interrogativo come dici tu, invece quelli che ha preso il Milan,i vari Pulisic e Loftus che sono 2 anni che fermentano in panchina, ho sentito dire da qualcuno che sono stati grandi acquisti.
      All’ora io dico, ma possibile che tutti quelli che deve comprare la Roma per un motivo o per l’altro sono rotti o pippe ar sugo o punti interrogativi e invece quelli degli altri sono tutti forti?
      Aveva ragione da vendere il povero Franco Sensi quando diceva che se avesse avuto a favore la stampa romana la storia della Roma in quegli anni sarebbe stata completamente diversa.

  3. …ecco, vediamo ora di “raddoppiare” lo stipendio di Dominguez, così abbiamo un altro accollo forever&ever…
    FRS ❤ 💛❤ 💛 🐺🐺

  4. Sanchez sarebbe il migliore acquisto possibile a centrocampo. Tanto per ricordare qualcosa l’hanno passato si diceva il Milan prende Sanchez e noi trattiamo Frattesi, ora si discute come fosse un ex calciatore lo trovo assurdo

    • Io troverei più assurdo andare su un giocatore che salta due terzi di stagione ogni anno. La qualità non si discute ma se non puoi schierarlo te ne fai poco.

    • Lo stesso discorso si faceva per Dybala.
      Per il livello della Roma anche 20 partite di Sanches farebbero la differenza

    • Lo prenderei solo in prestito come ciliegina sulla torta, ma la priorità deve essere qualcuno di affidabile fisicamente e per qualità, anche se meno appariscente.
      Dominguez a me va più che bene, se oltre a lui arriva pure Sanches sono felicissimo.

  5. Che dobbiamo fare con questo, prendiamo Mc tominay. Un portiere, terzino sinistro è un attaccante se parte belotti 2 attaccanti.

    • Con Spinazzola e Zalewski a sinistra sei coperto. Serve un centrocampista forte. McTominay magari. Il portiere. Una punta e una seconda punta.

  6. Cioe’ non solo li vogliamo in prestito, ma pretendiamo anche che il club di appartenenza gli deve pagare una buona parte di stipendio…..ma dai su!

  7. svecchiamo la rosa e prendiamo giocatori integri, tanto dubito arriveremo fra le prime quattro (milanesi napoli ed una squadra che sarebbe dovuta sparire in interregionale ed invece ha patteggiato con 700.000 euro)

  8. Prendere Mou per poi dargli da allenare i Dominguez, continuo a ritenerla una bestemmia… E mi sorprende veramente che lui abbia accettato di restare, se questi erano i patti… Ha criticato il mercato scorso, dove sono arrivati Matic, Dybala e Gini, e tu gli porti un Dominguez nel ruolo che ti dice essere scoperto da due anni?

    • Ma perché vincono i nomi famosi a sto gioco?
      Chiedi a Mou se vuole Kim e Kvaratskhelia scoperti l’anno scorso oppure Ramos e Ronaldo, vediamo che dice

    • Mou ha sempre allenato squadre con fenomeni, e va sempre a pescare dalla Premier preferibilmente, segno che per lui i nomi contano e parecchio. Poi se vogliamo fare i fenomeni con le scoperte altrui, facciamolo, ma dei giocatori presi nelle prima 4 sessioni di calciomercato dall’arrivo di Mou, a parte Matic e Dybala, chi è che è stato confermato o gioca titolare? si può dire che non abbiamo mai fatto fino ad oggi un mercato che abbia soddisfatto il mister, o dobbiamo negare l’evidenza, anche di fronte alle sue dichiarazioni inequivocabili? “mercatino” l’ha detto lui, mica io…

    • Ma sbaglio o Mourinho ha vinto tutto con un Maicon arrivato dal Monaco, Milito e Motta dal Genoa, Pandev fatto in casa?
      Non arrivavano tutti da Real e Barcellona.
      Per non parlare delle varie scartoffie vere presenti in quella rosa.

    • Davide, a te sembra che la Roma di oggi sia minimamente paragonabile a quella Inter? magari saranno anche arrivati da squadre “minori”, ma se mi paragoni Maicon a Kardorsp, Milito a Belotti e Motta a Cristante, mi sa che sei un tantino fuori strada…la nostra rosa attuale è più scarsa anche di quella che era la nostra rosa quando l’Inter fece il triplete…non diciamo eresie e non speriamo che Mou possa trasformare Vina o Solbakken in giocatori da scudetto, per favore…

    • Il punto non era il triplete né il paragone con i nostri, ma il fatto che se una squadra non ha solo nomi famosi può essere ugualmente competitiva.
      Nel caso specifico si parlava di Dominguez, che tu denigri solo perché del Bologna quando in realtà i numeri dicono che è un ottimo centrocampista.
      Magari avresti denigrato un Milito perché del Genoa.
      Questo è il discorso.

  9. L’esperienza avuta con wijnaldum qualcosa insegna i nomi sin qui fatti per il centrocampo non sono per me validi .. l’unico vero per me era Frattesi, ecco occorre cercare un giocatore del genere motivato, forte e sano e che non viene a svernare tipo Gini accolto un anno fa con tutti i fasti del caso!!!

  10. ecco le mosse da accatone, della serie famo mercato manco con i bruscolini senza contare che dal psg hai preso solo sole..se tutte ste notizie sono vere, siamo peggio della salernitana zero euro..Stadio.

  11. Frattesi ha certe caratteristiche, corsa ed inserimento e soprattutto goals! Sabitzer ha caratteristiche simili a Frattesi per ciò che riguarda la fase offensiva. Kamada ha qualità importanti dalla trequarti in su, goals compresi. Ma Renato Sanches e soprattutto Nico Dominguez cosa c’entrano? Ma le statistiche ed i numeri li vedono? Non ci serve qualcuno che sappia buttarsi dentro e fare goals? A me Dominguez sembra il meno adatto e pure Sanches (a parte che è quasi sempre infortunato)…

    • Con Dominguez in un 3-5-2 sarebbero Cristante, Matic, Aouar e Pellegrini ad avere compiti più offensivi e meno difensivi o di impostazione. Ad esempio con Dominguez centrale Cristante starebbe sul centro destra e quindi sarebbe maggiormente libero di andare al tiro o inserirsi cosa che nella stagione scorsa non ha quasi mai fatto per effetto di come era lo scacchiere tattico. Mou ha sempre detto che Matic e Cristante hanno imparato a giocare assieme MA non sono una coppia proprio per caratteristiche e passo. Giocando a 3 in mezzo Dominguez avrebbe compiti e carateristiche che ben si sposano sia con Matic che con Cristante, quindi avresti molte possibilità differenti rispetto ad ora di comporre il centrocampo.

    • Per come la vedo io giocando 3-5-2 i 3 in mezzo sono 1 tra Matic e Cristante (ormai non fa più la mezz’ala o il sottopunta dai tempi dell’ATALANTA), e 2 mezz’ali Pellegrini/ Bove ed Aouar/ Mister X. Nico Dominguez mi sembra un doppione, lo scorso anno Matic e Cristante hanno giocato insieme più per necessità visto l’infortunio di Wijnaldum.
      Vedendo i numeri segnamo poco con i Centrocampisti in campionato Matic (mai stato un goleador in carriera) ha fatto 1 goal e pure Cristante negli ultimi 3 campionati ha segnato1-2 goals…troppo pochi, non mi sembrano giocatori “offensivi”.
      Per me e ripeto per avrebbe molto più senso un giocatore che si butta dentro, tipo un Veretout senza fare altri nomi….poi ci si adatta a tutto ma bisogna essere onesti nel riconoscere le reali potenzialità di questa squadra.
      Non so quanta fila ci sia per accaparrarsi Nico Dominguez a 7/8 mln, qualche domanda me la farei.

  12. Comincio a pensare che se ci siamo spinti fino a fine luglio per riempire le ultime due caselle, punta titolare e centrocampista di livello, senza peraltro aver tirato fuori ancora un euro, è perché si puntano giocatori in scadenza 2024, il cui prezzo è destinato a crollare man mano che ci si avvicina alla chiusura del mercato e la prospettiva di perdere il giocatore a zero diventa concreta.
    Per la punta ad esempio l’obbiettivo potrebbe essere Okafor, mentre per il centrocampo uno tra Fred e Youssuf Fofana del Monacò.

    • ok, ma il prezzo crolla pure per gli altri che devono comprare, mica solo per noi…io sono dell’avviso che, se vuoi veramente un giocatore perchè è quello che ritieni sia perfetto, allora lo compri e basta, senza troppe chiacchiere…siamo la Roma, caxxo, mica l’Empoli…

  13. Sanchez se sta bene diventa il più forte centrocampista della serie A, preferite prendere un giocatore medio di cui sei sicuro delle condizioni fisiche ma ti fa tutte partite da 6 oppure rischiare un pacco che sta in infermeria ma che può essere un possibile crack? Io mi prendo Renato Sanchez tutta la vita.

    • Siamo pochissimi a sperare che venga, non ha ancora compiuto 26 anni ed i suoi infortuni di natura muscolare si possono ridurre con uno specifico piano di allenamento ed alimentazione. Se lo prendiamo (lo spero) è perchè a Trigoria contano di recuperarlo così

  14. Una cosa è certa sia Sabtzer che sanchez sono due giocatori che come Gini gli è rimasto solo il nome e qualche anno ad alto livello poi come vanno a giocare in squadre forti si bruciano…. avrei ripreso Gini dopo l’infortunio non ha avuto molte partite e nemmeno una preparazione da affrontare perdendolo così …. meglio il giovane argentino ambizioso forte e determinato costi ridotti e anni di servizio da dare…. come per la punta, sarebbe meglio Scamacca più giovane Romano e con il sangue agli occhi non uno arrivato e pompato come Morata che mai è arrivato in doppia cifra nemmeno con Dybala e Pogba alla juve ha mai spaccato…. dajeee Romaaaa

    • Su Sabitzer sbagli. Basta andare a leggere i commenti dei tifosi del MU che a maggioranza lo vorrebbero tenere.

  15. Il Bayern cede Goretzka, costa un po’, ma hai visto mai. Lui e Gonçalo Ramos e sarei contento. Sognare non costa niente! DAJE ROMA DAJE

  16. adoro sanchez ma è un aggare che si può fare solo con il.prestito gratuito, troppo fragile è un rischio cje nn mi accollerei. cmq a centrocampo sarebbe perfetto per far girare la squadra

  17. Ma Kamada che fine ha fatto ?

    Aooooo e’ GRATIS : piatelo !

    Che mo’ non ciavete manco ZERO euro ?

    ZERO ce lo abbiamo sempre, da quando abbiamo avuto la sventura

    di incontrare PALLOTTO sul nostro già assai tortuoso percorso.

    E quella fantomatica offerta ARABBA per Spinazzola ?

    Queli erano SOLDI : li dovevi accettare !

    Qualsiasi montante superiore allo ZERO va preso e messo in tasca.

    Che credete che cascano dal cielo i soldi ?????

    Dove caxxo stanno gli aggiornamenti sulle notizie di 2 settimane fa ???

    Ci rifilano nuovi nomi a casaccio e pensano che se semo scordati i vecchi ???

    KAMADA E SPINAZZOLA : notizie su questi due dovete dare, no altro.

    Io ormai non commento piu’ in estate : che devo commentà ?

    SO TUTTE STRONXATE !!!!!

    L’unica REALTA’ e’ che non abbiamo una lira perché PALLOTTO CI HA ROVINATO.

    Quindi DUE cose possiamo fa : VENDERE, e prendere gente gratis.

    Invece, al posto di leggere di cessioni e parametri zero

    mi rifilate nomi a caso di gente che la si deve PAGARE per prendere.

    Che caxxo le commentate a fare ste caxxate ???

    Io ormai qua in ufficio mi so messo a LAVORARE : pazzesco.

    Ma se non mi date NIENTE da leggere e commentare… QUESTO e’ il risultato.

    l’unico COXXIONE al mondo che LAVORA in ufficio in estate sono IO….

    ….ED E’ TUTTA COLPA VOSTRA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Maledetti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome