Roma, c’è lo spettro settimo posto: i giallorossi partirebbero dai preliminari di Europa League

47
2902

ULTIME NEWS AS ROMA – Spettro preliminari di Europa League per la Roma di Paulo Fonseca. Al momento infatti i giallorossi si trovano al quinto posto in classifica, a pari punti con il Napoli, e a solo un punto di vantaggio dal Milan, al settimo posto.

Se il campionato finisse oggi, giallorossi e partenopei finirebbero di diritto in Europa League, con i rossoneri ai preliminari, e questo grazie alla vittoria della squadra di Gattuso in Coppa Italia. Ma mancano ancora otto partite alla fine della Serie A, e visti i distacchi tutto può ancora succedere.

La Roma, delle tre squadre in corsa per 5o e 6o posto, è quella che appare in condizioni psico-fisiche peggiori. Napoli e Milan invece sono ripartite alla grande, e questo non lascia ben sperare. Fonseca deve ritrovare subito certezze e punti: se la Roma dovesse concludere il campionato sotto a entrambe le squadre, e quindi al settimo posto, significherebbe doversi giocare l’accesso alla prossima Europa League partendo dai preliminari. Un incubo anche per i calciatori, che non avrebbero praticamente tempo per le vacanze.

Redazione Giallorossi.net

47 Commenti

    • Magari ci arrivano al 7º posto. Faranno di tutto per arrivare 8vi…. Come ho già scritto: per noi tifosi sarà un’estate di lacrime e sangue, per quello che accadrà in campo e fuori dal campo… Pora Roma mia…

    • A parte che so stati già due mesi abbondanti in ferie e delle loro ferie ci può importare il giusto,ma il problema è che nn è detto che lo superi il preliminare..ti capita alla fine il wolverhampton come al torino quest’anno,non è che passi perché ti chiami Roma..

  1. “Un incubo anche per i calciatori, che non avrebbero praticamente tempo per le vacanze”…posso aggiungere un fragoroso “e sti caxxi??!!!!”. L’incubo per ora lo stiamo vivendo noi, e detto che c’è gente che le vacanze non le farà per ben altri motivi, direi che se se le guadagnassero sul campo le ferie, non sarebbe affatto male.

  2. Io mi voglio fare male da solo e sperare che è solo una conseguenza della preparazione fatta per provare a vincere l’Europa League.
    Lo so che non è così, ma sono un romanista autolesionista e ci spero, sogno, trovo giustificazioni e illusioni.

    Me faccio quasi schifo da solo.

    • Anch’io spero sotto sotto che sia così, il problema è che con gli errori clamorosi che commettono nell’impostazione quei citrulli, anche al 100% della condizione, potrebbero perdere le partite per le [email protected] che commettono.
      PS mi sa che ieri Smalling abbia detto addio, se è un problema all’adduttore non rientra prima della fine del mese e per il 1/8 questo torna al Manchester visto che il prestito si conclude con il campionato.

    • E’ che la Roma è una droga e, per quanto ci diciamo “questa è l’ultima volta che la guardo”, poi ci ricaschiamo sempre, perchè la amiamo troppo. Chi in un modo, chi in un altro, anche quando ci scanniamo tra noi qua sopra o al bar, alla fine è sempre per troppo amore. Penso che chiunque di noi, in fondo al cuore, un po’ ci speri nella EL, contro ogni logica, contro ogni segnale che stiamo vedendo, ma il tifo non è solo aprire gli occhi su una realtà deprimente sotto tanti punti di vista, ma anche coltivare qualche sogno, e finchè il triplice fischio non ci condannerà, ci spereremo un po’ tutti. Spero che lo schifo non ce lo facciano (ancora una volta) quelli che vanno in campo come se ce stessero a fa un favore…

    • C’è il 50% di possibilità che tu abbia ragione. E credo che il prematuro debutto/ritorno di Zaniolo possa avvalorare l’ipotesi che si punti ormai quasi tutto solo sulla E.L.

    • speriamo, lo sapremo fra qualche partita, se inizieranno a correre significa che stanno entrando a regime per l’Europa League, a quel punto potremo sperare che con squadre più aperte la roma torni a fare il suo… e che fonseca trovi soluzioni a questo NON gioco.

    • ma perchè non ponno fa tutte e due? paremo quelle madri che non vojono vede che er fijo nvece de nciccione diabetico cor colesterolo è robusto co le ossa grosse!!! questi … so M***E!

  3. nel dubbio faranno di tutto, allora, per arrivare 14esimi cosi’ nemmeno l’INCUBO dei preliminari. ve vengo a cerca’ a casa porca troXa.

  4. Pensa che mercoledì vai ad affrontare un Parma che anch esso viene da 3 sconfitte consecutive… quindi, CONOSCENDO la magica, o la impattamo pe’ non fasse male entrambi 🙈 o addirittura la perdemo perché a noi ce fanno tutti compassione..😏 speramo che il buon fonseca non metta fazio/j.j su gervigno…

  5. Ora come ora la nostra dimensione è la EL, triplo preliminare? magari!
    Diciamo grazie al Brescia che ieri ha fermato il Verona, una delle squadre con la difesa meno battuta, la prossima col Parma è una finale per decidere chi entrerà nella UEL.
    Ricordo che col Milan a parità di punteggio stiamo sotto perchè abbiamo perso lo scontro diretto.
    L Europa è essenziale

  6. Ll’ho già postato ieri e purtroppo anche paventando il rischio di non arrivare neanche al preliminare ma per fortuna il Verona ha perso anche se sta venendo su pure il Bologna. Qualcuno però ancora non ci crede, non vuole vedere la realtà (3 sconfitte consecutive, 1 goal segnato,6 subiti) e spollicia freneticamente pensando di risolvere il problema.

  7. Andare in EL per cosa? Il mercato questa estate non può migliorare questa squadra,l’agonia proseguirà,l’unica speranza è che il cambio di proprietà arrivi presto e con qualcuno all’altezza,c’è un enorme lavoro da fare.Riuscirà Pallotta a fare una cosa fatta bene come ultimo atto ?Considerando che aveva firmato un contratto con il finto sceicco di Perugia,già tremo!

  8. Zappacosta Fazio Cristante Perotti Pastore Bruno Peres Olsen Mirante Jesus Cetin Kolarov karsdorp Schick Kalinic gonalons defrel zonzi celar coric via TUTTI QUESTI MEZZI GIOCATORI compreso i vecchietti Kolarov e via dicendo

  9. Settimo posto? Ma come, non dovevamo riprendere in fretta per togliere il quarto posto all’Atalanta? Ma cos’è successo alla gioiosa macchina da guerra del mago de noantri, Paulo Fonseca?

  10. Ormai l’EL è l’ultima spiaggia rimasta prima di affondare. È chiaro che ormai si spera solo in quello e dico soera perché non ci sono certezze con ina Roma in queste condizioni.
    Cavalcando l’autolesionismo mi verrebbe da dire che ik 7° posto potrebbe essere una medicina. Niente Ferie per nessuno e ci sta tutta visto lo schifo visto fino ad oggi e poi finalmente tutti i nodi verrebbero al pettine. Chi è in grado di dare il fritto e chi tra acciacchi, problemi e incapacità varie non può dare niente a questa squadra. La mia paura è che un test del genere rivelerebbe quale reale squadra hai, dove al massimo ci tiri fuori si e no 15/16 elementi buoni su una lista infinita di impresentabili. Una cartina di tornasole per dire a Pallotta questa è la squadra che hai creato e allenatore a parte se non ti metti in testa di migliorarla seriamente non vincerai mai un caxxo!

  11. E il cerchio si chiuderebbe in maniera perfetta.

    Dallo Slovan Bratislava ad oggi : eccovi il ciclo di pallotto.

    Non ha vinto un caxxo, e ci lascia nella stessa merxa in cui ci ha trovato.

    Peggior presidente della storia del Calcio.

    PALLOTTO VATTENE

  12. Fonseca è pure poco furbo.
    invece di mettere la squadra migliore in casa con l’Udinese e prendersi i 3 punti ha fatto l’opposto, ha conservato le forze dei migliori contro il Napoli e ha preso 0 punti in due partite.
    Veramente un abile stratega, non c’è che dire !
    Più andiamo avanti più emergono grossi limiti di gioco e strategia

  13. squadra da 12^ posto, societa’ da ultimi posti di lega pro.
    Non meritano niente. meno male c he la salvezza è stata acquisita , fossimo a 30 punti sarebbe B sicura con queste PIPPE INDEGNE . societa’ da operetta . Via subito il bananaro panzana.

  14. Niro mi risulta che Gonalons sia stato riscattato automaticamente da una squadra spagnola per la salvezza ottenuta e che addirittura siano arrivati 4 milioni di € nelle casse della Roma….. Da non credere!

  15. Questi modesti sfaticati pagati come grandi giocatori senza esserlo non sono di certo stupidi.con questa andatura arrivano decimi e quindi vacanze salve.

  16. C’è lo spettro che il grande Luciano torni alla Pinetina, prima che questi morti de sonno lo richiamino a Trigoria con un contratto alla Fergusson. Dopo I disastri der parrucca, che tanti incompetenti del sito volevano alla Roma cor carciofaro Sarri, ormai lo hanno capito tutti che Spalletti è ľ allenatore più forte del campionato.
    Pallotta datte na svegliata e vai in ginocchio a Certaldo

  17. Se resterà Pallotta e ci sarà questo molto probabile ridimensionato, meglio non farla l’Europa League, non servirebbe a niente

  18. Concordo con Monica. Futua Europa League cui prodest? O allestisci una squadra in grado di competere per la vittoria finale o è meglio dedicarsi al solo campionato con la speranza che ci sia un progetto tenico serio e affidarla a qualcuno ( Spalletti) che possa tirar fuori un po di grinta da queste rape e dar loro un gioco vero. Meglio ottavi che farsi buttar fuori da onesti taglialegna norvegesi.

    • ao accannate co sto spalletti , nvece da anna avanti volete tornare nel grembo materno … AFFRONTAMO LE AVVERSITA’ CAXXO! FUTURO!

  19. Mah, il settimo posto non è uno spettro ed a questo punto sembra molto probabile. Milan e Napoli sono superiori a questa Roma. Chissà….
    Eppoi in fondo non credo che i quattro soldi dell’euroleague possano servire ad arginare questa situazione, visto che quelli dell’europa maggiore sono ormai sfumati (anche se per la verità, nonostante gli inguaribili ottimisti dicessero il contrario, era abbastanza prevedibile fin da agosto scorso che questa squadra aveva poche possibilità di raggiungere il quarto posto).
    Tutto in linea con lo scontato ridimensionamento che ci aspetta se resta questa proprietà.
    Citando Renato Zero……dobbiamo solo “pregare che un disco volante ci venga a salvare”.

Rispondi a Stefano55 Cancella la risposta

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome