Roma, conferme sul possibile arrivo di Estevez: le ultime

40
4976

AS ROMA NEWS – Arrivano conferme sull’interesse della Roma per Tomas Estevez, esterno destro del Porto di 19 anni che ieri dal Portogallo davano a un passo dai giallorossi.

Stando a quanto scrive oggi Il Messaggero (A. Angeloni), è probabile che il giovane terzino portoghese approdi a Trigoria già in questo mercato di riparazione, anche se prima Tiago Pinto dovrà sfoltire la rosa con qualche ulteriore addio. Compito non semplice visti i tempi.

L’operazione sarebbe condotta sempre da Mendes, procuratore di Mourinho che ha facilitato l’approdo di Sergio Oliveira alla corte dello Special One.

Tomas Estevez è un giocatore eclettico, capace di giocare sia sulla destra che anche a centrocampo. E’ considerato uno dei migliori talenti del calcio portoghese: nel Porto B ha giocato 5 partite collezionando due assist.

Fonti: Il Messaggero / Leggo 

Articolo precedenteRivoluzione Roma, anche i big rischiano: Veretout e Zaniolo in bilico
Articolo successivoCalciomercato Roma: il Newcastle offre 12 milioni per Smalling, no di Tiago Pinto

40 Commenti

    • Ma anche un centrale di difesa che conosca la differenza tra piede dx e piede sx e non soffra di turbe psico-mestruali come Ibanez e Mancini.

  1. Non lo conosco ma, con i limiti intrinseci dello strumento, i video che girano lasciano intravedere cose molto ma molto interessanti. Sempre favorevole ad operazioni intelligenti e di prospettiva.

    • Peccato che sia infortunato da Settembre. Cercando informazioni sul ragazzo, è molto interessante,ma ancora molto acerbo sulle letture i tempi.

    • brava Monika, ho letto su transfermarkt che ha un infortunio alla caviglia da settembre mica da ieri ed inoltre gioca nel porto B, quindi eventualmente quando è sano gioca nelle lega degli under 23, non nella serie A portoghese

  2. Quello che sottintende l’autore dell’articolo è che la Roma lo prenderebbe per fare un favore di ricambio a Mendes. Poi sul valore del ragazzo non posso dire nulla perché non lo conosco. Ma in quel ruolo abbiamo già Karsdorp, l’inglese nuovo, l’americano che andrà in prestito e Florenzi che tornerà. Di questi 4 uno che valga un Cafú o un Nela non c’è. Spendiamo meglio please.

    • Anche un panucci e riise per non parlare dei difensori centrali Aldair, Samuel e Chivu…speriamo che arrivi qualcuno che abbia le caratteristiche dei sopra citati. 🔘

  3. A volte tralasciare a risultati e prestazioni immediate, possono causare pentimenti e rimorsi, l’ho visto e a 19 anni ha una tecnica spaventosa, quindi può migliorare molto …Confermo

  4. Mah, non sono molto d’accordo. Questi giocatori che possono ricoprire più ruoli non mi convincono affatto. Mi sembrano tuttofare che all’atto pratico non fanno veramente bene nè una cosa nè l’altra. Ma, mi domando, un esterno basso che sappia difendere ed attaccare, ripeto solo esterno basso, proprio no ? Costa caro ? Beh se ti serve come il pane lo paghi ! Ti serve anche un centrale forte, no una mezza sega adattata, anche perchè poi, come si è visto sempre, la paghi cara ! Un centrocampista che rubi palla e costruisca no ? Eh, ma costa. Certo, ma ti serve ! Sono i punti più necessari a mio modestissimo parere. Continuiamo a prendere centrocampisti/trequartisti e siamo dove siamo.
    Per gennaio dovremo arrangiarci, ma spero che in estate si investa “pesantemente nei ruoli utili”. FR

    • A me, invece, chi sa fare bene più cose piace, anche se non dovesse eccellere in nessuna di queste.
      Conosci il paradosso dello specialista?
      “Lo specialista è uno che sa molto di poco, al limite, sa tutto di niente.”.
      Buona giornata, Murdoc 🤚

  5. Mi sembra che abbiamo comprato le copie dei nostri centrocampisti veretout per l’inglese (box to box) e Cristante per il portoghese forse i nuovi con più qualità ma mancano sempre un terzino destro vero che sappia difendere e un difensore centrale perché smalling va a singhiozzo

  6. non lo conosco, però le operazioni come questa le approvo sempre, non si puo’ creare squadri di soli ragazzini ma nemmeno di soli “vecchi”. come ero (e sono tuttora) favorevole all’operazione Reynolds (anche se fin qui i risultati non sono stati buoni) sono favorevole a questa. nella speranza che ne esca un giocatore vero

  7. ma davvero qualcuno da ancora credito agli highlights e con molta propbabilità sono commissionati dagli stessi agenti? con quattro spezzoni fazio potrebbe sembrare Sergio ramos, l’unica cosa certa è che si tratta di un ragazzino che gioca nel porto B dopo essere stato rispedito indietro dalla serie b inglese. Come apporto alla squadra vale come un reynolds quindi pressocchè nullo

  8. Parlare di Estevez significa che a giugno il nuovo arrivato Maitland-Niles tornerà di sicuro all’Arsenal perché ci sarebbero altrimenti 3 terzini destri a vendo anche Karsdorp.

  9. 19 anni però deve essere pronto subito nella rosa di prima squadra, senza fargli fare il tour in primavera, se fosse uno così si altrimenti no per me

  10. Ciao KAWA62. Punti di vista, condivisibile il Tuo come il mio. Però scusami se insisto abbiamo due, chiamiamoli terzini, dei quali uno è titolare fisso, che non sa difendere, e diciamola tutta..neanche crossare, tranne qualche eccezione, l’altro è destinato alla panchina con il rientro di Spina…e meno male. Dimmi due centrali che sanno il fatto loro, Ibanez fa errori da parrocchia, ci adattiamo una volta copn Mancini, un’altra con Cristante ed i risultati si vedono. Dimmi un centrocampista che sappia rubare palloni ed impostare. Abbiamo centrocampisti che sanno fare tutto e niente, ed infatti ora….partono. Dopo che…sono scappati…i buoi. Anche a me non dispiacciono giocatori che possano fare più ruoli, ma li tengo come opzioni, non come titolari. Così sì che possono essere utili.
    Buona giornata anche a Te Kawa

  11. Sulla previsione di un ipotetico arrivò di questo ragazzo,già tanti commenti,chi lo vede come un grande e chi come un grande flop. Magari rimane dove sta,perché come accade spesso,molte voci di mercato sono solo voci. Fidatevi che se Mourinho apre al possibile acquisto qualcosa di buono ce l’ avrà,perché Mourinho non credo proprio voglia un altro Reynolds!

  12. Serve un mediano dai piedi buoni ed un difensore centrale mancino!! Altro che scommesse e promesse del calcio portoghese!! Kamara sarebbe tanta roba movemose!!!

  13. E si tolto un reynolds se ne prende un altro.
    Vi raccomando continuate a fare danni.
    Questo è talmente forte che gioca nella serie b portoghese.

  14. Se deve essere un’operazione senza bagno di sangue ben venga. Gli Alphonso Davies e gli Erling Håland si trovano avendo le palle di rischiare (ma l’intelligenza di non farlo troppo) dove gli altri non sono disposti a farlo

    • Si possono trovare ma ci vuole qui scouting perché questo tipo di operazioni non le abbiamo mai veramente fatte. Quanti giovani che abbiamo preso in passato hanno mai sfondato ad alti livelli? Forse l’unico che in questi ultimi anni sembra essere di un altro livello almeno in rapporto a primo impatto e testa è proprio Felix, è qui bisogna dare atto ad un nostro osservatore e De Sanctis per questo colpo (ma soprattutto questa stagione, la Primavera sembra essere più forte che mai visto che sta letteralmente ammazzando il campionato intero e questo mi rende contento perché a differenza di passate dirigenze, quella attuale sembra chiaramente voler puntare alla valorizzazione anche di giocatori del nostro vivaio).
      Esteves sembra essere dopo parecchi anni il primo talento già riconosciuto come talento internazionale a poter arrivare alla Roma e per me può diventare il titolare come terzino destro per anni della Roma. Questo però non lo devi buttare subito nella mischia a differenza di Maitland-Niles e Oliveira, però alle cifre proposte è un buon affare ora.
      Se mi parlate di giovani li posso considerare poi tali solo calciatori tra i 16-19 anni. Chi ha già 20 anni e lo acquistiamo, per me deve già essere un elemento da prima squadra e basta. All’estero un giovane forte a 20 anni può avere già una esperienza di gioco di oltre 100 partite giocate a livello professionale di cui la meta in un campionato di prima divisione.
      Kamara che alcuni definiscono come giovane promessa, per me non lo è ad esempio, ha già esperienza e sarebbe una tipologia di calciatore che non prendiamo mai, nel senso che noi non prendiamo un calciatore sui 20-22 anni considerato tra i migliori talenti dell’intero campionato di un campionato europeo classificato tra i top 6.

  15. Ma di scommesse non ne abbiamo avute già troppe e pure con gli esiti deludenti ?
    Se è davvero forte, esplosivo, a 19 anni si mostra già pronto, ok, ma se dovesse valere quanto un terzino della nostra primavera, meglio risparmiare quei milioncini.

Rispondi a Zio Fill Cancella la risposta

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome