Schick, Lipsia pronto a offrire 20 milioni. Ma così la Roma ne incasserebbe…zero

26
1583

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Il Lipsia vuole riscattare Patrik Schick ma ora vuole trattare sul prezzo fissato dal diritto di riscatto stabilito con la Roma la scorsa estate, quando il calcio non era ancora travolto dall’emergenza Covid-19.

L’offerta che i tedeschi vogliono mettere sul piatto è di circa 20 milioni di euro, cifra al ribasso rispetto ai 28-29 stabiliti dall’accordo con la Roma di agosto. Ma la proposta non sembra molto conveniente per i giallorossi, e il quotidiano “Il Secolo XIX” spiega il perchè.

Nel caso in cui Petrachi decidesse di accettare i 20 milioni, la Roma non incasserebbe nemmeno un euro dalla cessione di Schick. Monchi infatti, all’epoca ds dei capitolini, aveva acquistato il ceco dalla Sampdoria per 40 milioni, 20 dei quali legati all‘eventuale cessione di Schick da parte dei capitolini.

Nel caso in cui la Roma dovesse quindi cedere l’attaccante al Lipsia per 20 milioni, nelle casse del club di Trigoria non finirebbe nemmeno un euro. Difficile quindi che Petrachi possa accettare questa proposta, che farebbe felici solo i tedeschi, oltre alla Sampdoria.

Fonte: Il Secolo XIX

26 Commenti

    • Klosterman è in scadenza di contratto tra un anno, se ne vale 10 è pure troppo, in tempi di coronavirus. O solo i nostri si svalutano? Possiamo sempre mettere Schick al centro dell’attacco, invece di andare a spendere altri soldi.

  1. Mi sembra che loro ci tengano molto a Schick, allora devono pagare il prezzo pieno e la stessa cosa mi sembra che sia per quanto riguarda Smalling e Miki, loro hanno capito, che noi li vogliamo fortemente, di conseguenza non tratteranno minimamente sul prezzo, per cui dubito che possono essere ancora romanisti il prossimo anno.
    Forse è per questo che Petracchi e Fonseca si stanno danno un gran da fare, cercando calciatori in tutto il mondo e in tutti i ruoli, forse già sanno che saranno tante le pedine da rimpiazzare

  2. Infatti non la vedo un’ operazione vantaggiosa,per cui il giocatore tornera a Trigoria,per poi decidere se ripartire in prestito o rimanere.Comunque secondo me il vero problema e’ il capire se Schick tornera in condizioni mentali adeguate,per giocarsi le sue carte o si fara di nuovo prendere dalla depressione.poi c’ e anche da pensare perche’ alla Samp,e al Lipsia abbia dato il suo,e solo a Roma no………

    • A lipsia, nella sampdoria e in nazionale, gioca con continuità nel ruolo di punta centrale. i compagni conoscono i movimenti, lui conosce gli schemi etc. a roma ha giocato quasi sempre da ala destra e non puoi giudicare un giocatore che gioca 8 partite fuori ruolo e 2 nel suo ruolo.

      se non lo vendiamo al prezzo giusto, io una seconda opportunità, ma solo da vice dzeko, gliela darei. non può essere che è campione nel resto del mondo e coglxxne solo quando viene a roma

    • Stefano 55
      Il rendimento di Schik è determinato dalla fiducia, se tu non gli dai fiducia e gli fai giocare 10 partite consecutive e lo metti nel suo ruolo, il risultato è quello avuto alla Roma.
      Perché Schik deve giocare esterno quando il suo ruolo naturale e centrale ?
      Se ci guardi bene Schik è subalterno a Dzeko che sarà anche un’ottima giocatore di movimento ma si magna 4 gol a partita.

      Perché Schik non ha mai giocato più di 3 partite consecutive alla Roma ?

      Mancanza di fiducia, bastava che Schok ne sbagliava una per rimetterlo in castigo mentre a Dzeko gli viene perdonato tutto… ma di cosa vogliamo parlare !!!

      Fagli gare 10 partite consecutive da centravanti poi ne parliamo !!!!

    • schick è un attaccante che per esprimersi DEVE avere degli spazi a disposizione in cui muoversi . il gioco della Roma , con di francesco prima e Fonseca ora prevede la squadra nella metà campo avversaria alla riconquista del pallone e un possesso palla esagerato , il più delle volte , fine a se stesso che permette agli avversari di posizionarsi in difesa . in questo modo schick , ma anche gli altri attaccanti , trovano difficoltà a segnare stretti nella morsa dei difensori avversari . ricordate l’azione di contropiede a torino dove si ” PAPPO’ ” il gol del pareggio ? . ebbene è quello il modo di giocare di schick , in quella occasione si divorò il gol ma in molte altre ,nella samp o in nazionale , ha segnato . comunque se il lipsia vuole il giocatore deve sganciare quanto concordato .

    • Ragazzi, non è vero che Schick non abbia giocato più di tre partite consecutive nella Roma. Né è vero che sia un centravanti, dove peraltro ha giocato un certo numero di partite per l’assenza di Dzeko, facendo quasi sempre ridere. Schick non è giocatore da grande piazza (che non coincide obbligatoriamente con grande suqadra). Non regge la pressione di giocare nella Roma e a Roma. Si è pure dovuto affidare al mental coach, poveretto. Senza esiti tangibili, peraltro.
      Basterebbe fare il confronto con Zaniolo; anche lui impiegato in vari ruoli e praticamente mai in quello che si considerava quello ideale, cioè mezzala. Ma il ragazzo di Massa è di altra pasta rispetto al “mezza tacca” di zenoniana memoria (a proposito, spero che il nostro trombone si faccia sentire presto), e ha fatto bene ovunque è stato messo. Non è che a Schick è stato richiesto di fare il portiere.
      Ci ho creduto e mi sono illuso tanto anche io. Però bisogna sempre adeguarsi ai fatti e mai il contrario.

    • Schick ha giocato diverse partite consecutive l’anno scorso. È indiscutibile. Ma in quante è stato sostituito? In quante contestato? È un giocatore che sistematicamente è stato contestato tutte le volte che ha sbagliato e mai applaudito quando l’avrebbe meritato.. noi amiamo i ruffiani, gli ipocriti.. lui ha di sicuro molte pecche come atteggiamenti, però se ogni tanto avesse fatto dichiarazioni da ruffiano o cose simili tutto sarebbe cambiato.. io i giocatori della Roma li amo perché vestono la maglia della mia squadra del cuore non perché fanno i paraculo..

  3. Dove lo fanno il quotidiano XIX ?
    A Genova.
    Poteva scrivere un articolo pro Roma?

    • Vero caro Sarno Piangente. Sai come fioccavano scudetti e Champions senza il Secolo? Aho’…

    • Quindi siccome parlano di Roma, sono autorizzati a dire cassate.
      PERCHE ‘ un dirigente del Lipsia ha chiamato un giornalista del Secolo XIX, e gli ha rivelato che intendono pagare SCHICK 20 mln.
      Giusto giusto i soldi che deve avere la Sampdoria
      E per giunta sta notizia gli e’stata comunicata il 01 DI aprile.
      Ed io mi devo” statte bono”…

  4. …schick acquisto errato per modalità e qualità.
    Il peggio dell’era americana.
    Su di lui pure la sfortuna si è accanita.

    • Non la penso come te, Iturbe sicuramente è stato un flop totale! Infatti è sparito in un campionato messicano dove ridono di lui anche li…
      Schick per me è un talento, è stato sfortunato con gli infortuni ma sicuramente ci ha messo del suo con una tenuta mentale non di alto livello. In Germania sta dimostrando d’essere un ottimo calciatore in un top team.

  5. ma levateve sto peso morto, era un’ operazione a perdere dall inizio, una scommessa mal riuscita…meglio zero che niente, cattiva gestione da parte dei grandi advisor che hanno speso il bottino di Salah su sto scatafascio …20 è da dare altrimenti non te lo levi più di torno, senza calcolare dei danni tecnici che potrebbe portare in campo quando gioca…via lui e Fienga prima di subito !

    • Ma Fienga ha fatto qualcosa di male in particolare a te? Non ti saluta sul pianerottolo di casa?
      Te la piji co’ Pallotta e vabbe’, te la piji co’ Petrachi e vabbe’, ma Fienga è un amministrativo…E’ come prendersela con chi fa la contabilità o i biglietti….
      P.S. “Ringrazio Fienga per l’offerta e per come sono stato trattato da lui e Massara” (D. De Rossi, cit.)
      “Guido Fienga è l’unico che ci ha messo la faccia. E’ l’unico che mi ha fatto questa proposta…” (F. Totti, cit.)

    • A Sciabbolo dimme quandomai me la so piata con Petrachi che sono l unico che l ha difeso dall inizio quando ancora la gente diceva che l operato dell inetto Andaluso se vedeva tra 4 anni… Dai su famo i seri…

  6. ….e pure quelli che:
    Io l’avevo detto che era na pippa…
    Ma 40 mln la Roma non mi spende mai?
    Ahi 40 mln buttati per sta pippa
    E’colpa di Pallotta
    E’colpa di quello
    E’colpa di questo
    E’colpa di Amedeo
    E’colpa DI Monchi
    E’colpa di Gaetaniello
    Non e’mai colpa dei giornalisti
    Degli opinionisti de sta ceppa
    E di certi tifosi che gli vanno dietro…

  7. Allora in Germania non capiscono…son stati pattuite 29 zucchine??? dopo un buonissimo campionato di Schick, quelle rimangono! Con quei soldi cerchiamo di trattenere Smalling e Mkhitaryan.
    Red Bull ti mette le aliiiiiiii

  8. Nooo, non è vaantaggiosa pe la Roma, è molto megilo farlo tornare così dopo i veri tifosi che badano solo all’impegnao dei giocatori si potranno divertire ad insultarlo NUOVAMENTE per tutti i 90 minuti dea partita ! Voi mette 20 sporchi milioni piuttosto che un insulto gratuito …non c’è paragone, bigna che tornq, sai che divertimento!

  9. SPQR,il gol che sbaglio Schick a Torino ,venne fuori da un errore di Benatia,lui fu bravo a crederci ma pessimo nel concludere in porta.Io continuo a pensare che quel gol fallito abbia cambiato le sorti di Schick alla Roma,fu aspramente criticato dai tifosi e da vari opinionisti per quell’ errore,e io penso anche da qualche suo compagno di squadra nello spogliatoio.Da quel giorno Patrick e’ passato da possibile eroe, a giocatore di basso livello,la sua autostima scese a livelli rasoterra, e il suo soprannome da allora fu ” mezza tacca”.(brevetto Zenone) Il fatto che lui non renda da ala destra e’ una leggenda metropolitama alla Samp,aveva segnato diversi gol in quella posizione,e inoltre ha giocato con di Francesvo anche da Centravanti e in coppia con Dzeko,ma i risultati sono stati scarsi alla stessa maniera.Mi ricordo diverse partite in cui e’ sceso in campo con il morale sotto i tacchi,e con un’ atteggiamento quasi irritante sbagliando tutto o quasi.Comunque considerando che tornando trovera’ di nuovo Fonseca,che ha avvallato il suo prestito al Lipsia,e sopratutto Dzeko che sicuramente non fara panchina al suo posto,non si preannunciano giorni felici per lui.A menoche giocando in Germania non abbia ritrovato fiducia nei suoi mezzi e dimostri di meritare la maglia giallorossa,allora sarebbe veramente il miglior aquisto degli ultimi 10 anni!

  10. x stefano 55 …ricordo perfettamente che l’errore fu di benatia ma lui fu bravo a crederci e a prendere il pallone . quell’azione , anche se si divorò il gol , è la dimostrazione che o da centravanti o da esterno destro ( in quella occasione a torino era sulla sinistra ) per rendere bene deve avere spazio e prendere velocità sulla corsa per poi concludere in porta . schick è un buon giocatore ,dotato di discreta tecnica , ma per rendere al massimo ha bisogno di giocare su spazi lunghi , non deve ricevere il pallone sui piedi ma deve essere lanciato . in ogni caso ha difficoltà a giocare in spazi stretti e il gioco della Roma con di francesco non lo ha favorito . ritengo anche che con Fonseca avrebbe gli stessi problemi . con il gioco di inzaghi della lazzie andrebbe bene dato che anche immobile ,rigori a parte , riesce a segnare quando è lanciato . anche cr7 ha qualche difficoltà con le difese schierate e va meglio in contropiede . l’unico che non lo fermi mai ,anche in mezzo a difese schierate ,è messi ….maradona e pelè in epoche diverse .

  11. con il valore dei cartellini che stanno scendendo conviene fare scambi e regalare i pesi morti
    Ad esempio Schick lo scambi con un giovane forte mentre i vari Pastore Perotti li devi proprio regalare pur di abbassare il monte ingaggi

Rispondi a Stefano55 Cancella la risposta

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome