Serie A: la Lazio recupera tre gol all’Atalanta, all’Olimpico finisce 3 a 3

55
3400

LAZIO ATALANTA RISULTATO FINALE – E’ un’Atalanta a due facce quella che questo pomeriggio ha pareggiato con la Lazio all’Olimpico: finisce 3 a 3 dopo che i bergamaschi avevano chiuso il primo tempo avanti di tre gol.

Bastano pochi minuti di gioco per capire subito che per Strakosha sarebbe stati 90 minuti difficili: il portiere salva su un paio di palle gol nitide per i bergamaschi, ma nulla può sul sinistro di Muriel. Pochi minuti dopo il colombiano si ripete su punizione.

Poi è il Papu Gomez a mettere a segno la rete del clamoroso 0-3, il tutto in poco più di mezzora dal fischio d’inizio. La Lazio non è in grado di reagire e chiude la frazione tra i fischi.

Nella ripresa però l’Atalanta cala di intensità e cresce la Lazio, che nel giro di due minuti trova un inaspettato uno-due che riapre il match: prima Immobile realizza un calcio di rigore, poi serve a Correa la palla del due a tre che rimette tutto in bilico.

Finale incandescente, con l’Atalanta che soffre ma sbaglia anche l’impossibile davanti a Strakosha, e con la Lazio che, graziata, trova l’incredibile gol del 3 a 3 con un rigore guadagnato e realizzato da Immobile. Un pari che, tutto sommato, fa piacere alla Roma per quello che riguarda la corsa Champions.

Redazione GR.net

55 Commenti

    • Sì però lo 0-3 sarebbe stato una goduria, il pareggio è buon per noi ma raggiunto così fa gonfiare gli sbiaditi

  1. L’ Atalanta ha Stra dominato come ed anche più di come aveva fatto contro la Roma… alla faccia del fallo sistematico; L’ arbitro ha riaperto la partita con un primo rigore assurdo dove non ci sono tocchi di palomino su immobile da oggi cascatore principe del campionato…senza eguali.
    Palomino disastroso non sostituito ed il cambio di muriel(perché non lo ha preso la Roma?) che li aveva fatti a fette sono stati errori imperdonabili di Gasperini.
    Senza parlare del quarto gol 3 contro nessuno che si mangia la dea con il papu che è fantascienza.
    Palomino ha dato L’ alibi del primo rigore,era fuori posizione sul secondo gol ed ha perso palla sull’ azione che ha portato al terzo rigore…da panchina per 3 mesi.
    Qualche tempo Fa qualche “Monaco” da Roma radio ha parlato di Atalanta figlia dei poteri forti,lo stesso fenomeno che aveva detto che le squadre di Gasperini facevano la rissa… ottimo intenditore.

    • Attenzione però, lungi da me voler difendere qualcuno, ma oggi mi verrebbe da dire: “ubi maior…”. Ricordiamoci che il Milan deve arrivare almeno quarto.. personalmente me ne infischio sia dei Bergamaschi (oggi rapinati: anche il secondo rigore per me va rivisto perché Immobile infila la gamba davanti al difensore solo per cercare il contatto e poi fa la solita scenata) che dei formellesi (oggi favoriti solo perché il pareggio è il risultato ideale per chi deve arrivare in CL), tuttavia quanto accaduto mi pare perfettamente in linea con le solite logiche.
      Casualmente il risultato dice bene pure alla Roma, ma aspettiamo di vedere l’ennesimo arbitraggio scandalo contro di noi, che sono sicuro arriverà puntuale (come con Genoa, Bologna, Lecce e Cagliari), laddove non ci dovessimo pensare da soli con una prestazione grigia.

    • Nico
      Te che sei della vecchia guardia come me,hai notato che il “Nuovo Romanista Bacchettone” che dice cose tipo “gli Arbitri sono un scusa pe’perdenti Fruttarolo” si sente solo nelle Radio e si legge solo su internet?

      MAI conosciuto Vis A Vis un Romanista che parla come i gobbi

    • Caro Step in effetti la frase che hai virgolettato non l’ho mai sentita dal vivo. Detto questo ne conosco tanti di romanisti che si dicono insoddisfatti del gioco e dei risultati, anche se nessuno arriva a ignorare gli episodi e a bollarli come scuse per perdenti.. in effetti quella è l’argomentazione che usano i lazziesi, salvo poi piangere a loro volta quando il sistema li “perseguita” e gridare al gomblotto.

    • @Nico er Pirata: Concordo pienamente Se non ricordo male l’avevo a anche detto Occhio a Rocchi e ((Guida)) in Lazio – Atalanta
      Ed infatti a quanto sembra ne son successe di tutti i colori.
      Ricordiamoci che Guida è quello stesso arbitro che stando al Var, non è intervenuto sul fattaccio che ci riguarda da vicino.
      Però non c’è solo il Bilan che deve arrivare in Cl
      Attenzione a Lotirchio che facendo parte della Federazione a certe “pappatoie” non vuole sicuramente mancare…
      Una sola consolazione: “Gasperini Furioso”
      Bè non è che mi dispiaccia piu’ di tanto 🙂

    • Caro Flaco, in effetti il Gasp furioso è l’unica nota positiva della giornata di ieri. Su Lotito e il suo “potere” non so… so solo che la Lazio, da almeno un decennio e soprattutto negli ultimi anni ha una rosa scadente (qualche titolare buono ma la maggior parte mediocri o scarsi) che, fin qui è stata miracolata dalla sorte raccogliendo trofei minori che non avrebbero mai meritato di vincere.

    • Caro nico, sul secondo rigore è furbo immobile e lo è molto poco de Roon. Purtroppo L’ olandese invece di chiudere con il corpo va alla ricerca del pallone ed in area spesso ciò è pericoloso.Resta quindi opinabile a differenza del primo che non esiste proprio.
      Quanto alla Roma ha la classifica che merita, non battere Genoa e Cagliari è un demerito perché sono compagini Alla portata anche con un arbitro pietoso.
      Atalanta e Lazie sono di un livello più alto rispetto alle due con le quali abbiamo pareggiato noi,la partita di oggi non era finalizzata ad aiutare il Milan ma a penalizzare L’ Atalanta,che qualche fenomeno qua sopra,e non solo ha avuto L’ ardire di chiamare “squadra figlia del potere”,che poteva involarsi Lasciandosi alle spalle molte rivali (i polli per primi che sarebbero sprofondati a meno 8).
      Io sarei stato molto più contento se la dea avesse vinto perché mi sarebbe piaciuto vedere la Lazie in difficoltà ed un Inzaghi in discussione.
      Se vogliamo il quarto posto,difficile,dobbiamo vincere e non aspettare solo i passo falsi degli altri e sperare.
      Se andiamo avanti con i pali sono colpa della sfortuna,gli arbitri penalizzano solo noi,pioveva solo nella metà campo nostra,l’ Atalanta gioca col fallo sistematico e gli asini volano … non arriveremo mai da nessuna parte.

    • Caro Fabianone, concordo. quando dici che la Roma ha la classifica che merita, per gioco espresso e equilibrio mostrato in campo. Nel calcio però contano anche gli episodi, e, guarda caso, anche ieri sera l’errore è caduto pro strisciate, mai contro.. e senza quella madornale svista ieri sera la Juve avrebbe perso 2 punti per strada (e non le servirebbero certo aiuti arbitrali per ammazzare il campionato, ma nel dubbio…).

      Sul risultato della formellese non mi sarebbe dispiaciuto un onesto 0 a 7, che per 70 minuti ci sarebbe stato tutto.

      Sull’Atalanta in generale non so.. con quella maglia addosso corrono tutti e si supervaluta chiunque, persino un Petagna qualsiasi, salvo tornare mediocri non appena vestono un’altra maglia.. sarà l’aria di Bergamo.

  2. Nel primo tempo la Lazio doveva prendere 8 reti,Atalanta stratosferica,nel secondo tempo il primo rigore,e il gol subito dopo hanno indirizzato la gara sul pareggio finale.Comunque l’ Atalanta ,e’ una squadra veramente tosta da affrontare,e anche quest’ anno sara’ sicuramente nelle prime posizioni.

  3. È evidente che la Lazio è stra aiutata dagli arbitri e noi pensiamo a Pallotta, fino a che c’è Lotito a comandare in Italia nn vinci niente, se la Roma dovesse vincere qualcosa lo linciano e nn ha più scusanti deve spendere, svegliatevi è evidente che il sistema è marcio e a Lotito fanno fare le nozze coi fichi secchi, vergogna, a noi questi 2 rigori nn ce li avrebbero mai dati ma sicuro cartellini per simulazione quello si. Arbitro Rocchi in Europa nn sbaglia in Italia è semplicemente corrotto.

    • Il discorso è sbagliato, dire che a noi non lo avrebbero mai dato è sviare la realtà dei fatti.
      Il primo non è mai rigore e basta quindi non va concesso e non ci sono storie, il secondo è una furbata del tuffatore Che cerca il contatto ed una leggerezza dell’ Atalantino che poteva accompagnarlo con il corpo senza frapporsi con le gambe vista la posizione defilata.
      Il marcio sta sul primo rigore senza il quale la partita sarebbe finita 0 – 3 o al massimo 1 – 3.
      Gasperini però oltre che recriminare giustamente suo torti subiti, dovrebbe prendersi il demerito di aver cambiato un muriel incontenibile e tenuto in campo un palomino che dire scoordinato è dire poco.

  4. Il primo tempo l’Atalanta poteva segnare 6 gol, nel secondo li poteva prendere. Il gol mangiato da Gomez ( 3 contro nessuno) era fuorigioco ed è stato infatti fischiato. Adesso capiamo perché in Europa una regina come l’Atalanta ( ma non soltanto lei) prende schiaffi da tutti? Squadre peraltro senza intelligenza, non puoi andare a 1000 per 50 minuti e poi crollare. Bisogna sapersi gestire. Perché peraltro in Europa trovi altra qualità e in 10 minuti ne prendi 3 ma non te ne fanno segnare nemmeno uno. L’Atalanta è una bella realtà ma solo nello scenario italiano

  5. Il solito impareggiabile esilarante e incommensurabile Rocchi……a me non fa affatto piacere il risultato della lazie! Roma è AntiLaziale! Sempre!

  6. Ragà ogni partita è una storia a sé,sto maledetti sono riusciti a pareggiare quando dovevano prendere una tonnellata di goal come si suol dire questa è una botta di kiulo.poi se la vogliamo dire tutta il rigore è inventato e Gasperini è stato un asino questo è il suo livello la mediocrità.veramente vorrei vedere questo mister che si da tante arie in una grande città e poi ne riparliamo

  7. Continuo a non essere colpito da questa Atalanta. Tutti ne parlano come candidata al titolo ma appena cala un po’ di intensità o di concentrazione prende una montagna di gol. Poco equilibrata. E questo é evidente perché fa partitone con le big e cede punti con le altre. Meglio cosí. Se fonseca non si fosse impaurito e avesse cambiato modulo non so se sarebbe finita alla stessa maniera.

    • Nel campionato italiano l intensità e i ritmi alti, fanno la differenza. Chiaramente è difficile farlo per tutta la partita e quindi magari col Sassuolo 60/70 minuti così sono più che sufficienti per portare a casa la partita, contro un altra squadra di livello superiore forse no. In Europa è tutta un altra storia e lo abbiamo visto. I Bangsbo che ti fanno correre, ce li hanno pure gli altri. Quindi l intensità da sola, non basta. Ci vuole pure la tecnica e l esperienza. Cose di cui l Atalanta scarseggia.

  8. Ah scusate un altra cosa,x tutti quelli che dicevano che palomino è un grande giocatore quasi se fosse il nuovo Franco Baresi,mille volte il nostro mancini.buoaserara a tutti e sempre Lazio merda

    • E certo, l’Atalanta ha lasciato la Coppa Italia e due punti oggi, perche c’è un accordo ad esclusivo vantaggio della formellese, lo sanno tutti che a Bergamo sono dei volponi. Comblottu!

  9. L’Atalanta è una discreta squadra che ottiene straordinari risultati perché corre MOLTO più degli altri tutta la stagione.
    Come faccia a correre MOLTO più degli altri tutta la stagione non lo so.
    Anzi lo so.

    E comunque lascio la disamina vera agli Allenatori professionisti che stamo a scherza’…..

    • Si vede che si dopano con modiche dosi, visto che nell’ultima parte della gara non correvano più. Non è che si allenano meglio dei nostri, no eh?

    • Vediamo se si alleneranno talmente bene da arrivare in Semifinale di Champions League battendo una multinazionale da un miliardo di €uro.

      No perché la “Roma Fruttarola Der Fettuccinaro de Bosssson Presssanome Da’a Bbbbanca” questo ha fatto.

    • Perche’ dopo che e’arrivato 2° in campionato e in semifinale de CL battendo una multinazionale da un miliardo di €uro,sapeva che non poteva piu’ migliora’,e al juve napoli inter atalanta ha detto: andate avanti voi che a me me vie’ da ride,e non se’ piu’visto.

  10. Pareggio che, come detto da più parti, va bene per noi. I rigori mi sono sembrati entrambi buoni, perlomeno sulla falsa riga delle decisioni arbitrali attuali (c’è contatto? Allora è rigore).

    Il risultato poi, per come è maturato, potrebbe insinuare un po’ di insicurezza in entrambe le squadre.

    Ma quello che conta davvero, logicamente, è domani…

  11. Anche a me sembra che il primo rigore non c’era ,il secondo non l’ho visto sinceramente, ma conoscendo immobile esperto nel cadere lo vedrei abile nel cambiare mestiere magari facendo il tuffatore dal trampolino,comunsue a noi il 2rivore non ce l’avrebbero dato(tra l’altro bisogna segnarlo)noi a fortuna a volte difettamo

  12. Il pareggio potrebbe in prospettiva avvantaggiare una squadra di capoluogo di regione (Lombardia). Quindi per adesso tutto in regola.

  13. I rigori sono entrambi generosi per non dire altro. l’Atalanta se l’è cercata nel secondo tempo non ha fatto nulla. Il loro portiere ha fatto tre parate. Ma a me il pareggio va bene. Noi dobbiamo fare la nostra partita e moltiplicare le nostre forze perché giochiamo almeno in 11 contro 15. Il resto mi interessa il giusto.

    • Paola il primo rigore cè, lo colpisce in piene, il secondo e più generoso, ma può starci perchè lo colpisce, lì è furbo immobile e ingenuo de roon, ma sul secondo rigore lasciami dire che tutta la colpa è di palomino, che al 91′ ricevuto lo scarico da gomez, con la sua squadra in ginocchio, invece di spazzare avanti e perdere tempo, si mette a smarcare cacedo, che gli leva il pallone e innesca la ripartenza, un vero pollo. Sicuramente per noi è meglio così, però io gli sbiaditi vorrei vederli sempre sconfitti.

  14. Anche io sono contento per gasperini e per noi, non sono d’accordo con chi sostiene che contro di noi l’atalanta ha dominato e non abbia commesso falli sistematici Palomino su zaniolo e kjaer dzeko hanno menato come assassini e prima del loro goal abbiamo buttato tre occasioni quella di zaniolo è stata clamoroso, poi il loro goal nasce da un nostro errore. Per quanto riguarda la partita di oggi non l’ho vista ma leggendo i commenti possiamo dire che per il momento gli arbitri stanno influendo molto sulla classifica. AH dimenticavo i giornalisti di Sky cosa hanno detto?

  15. E insomma nella Cattolica Itaglia anche la Var hanno trovato il modo di fotterla, per continuare a fare le loro schifezze. Tanto l’itagliano medio alla partita a pagamento non ci rinuncia, je levi quella il vuoto di interessi più assoluto.

  16. Caro Dario, una partecipazione alla champions vale più, molto di più, economicamente parlando, di una ventina di coppa Italia….non sei d’accordo ?

  17. Il nostro destino dipende solo da noi. Lo scorso anno se non avessimo perso 6 punti con la Spal saremmo arrivati in Champion. Non cerchiamo ne’ diamo alibi. Se meritiamo dimostriamolo

  18. Rocchi è vergognoso doveva essere radiato già in quel famoso Juve Roma invece sta ancora qui a tirare l’acqua alle squadre del suo mulino, poi per la Lazio è una vera quinta colonna, mi sa che dopo la Juve è la sua seconda squadra del cuore

  19. Ragazzi da ridere. Immobile viene preso sul mignolo e come casca si tocca lo stinco…..riflesso condizionato? Ma dai da ridere…….ormai é meglio guardare il golf

    • Ricordati Strootman in un derby.. Fece molto peggio 6
      Dai, basta a parlare di Lazio! Vediamo ai nostri difetti, che sono tanti e devono essere al più presto eliminati!

  20. Lazio e, Atalanta sono due squadre da 5 e 6 posto.
    Il 0-2 in casa è stata tutta colpa di Fonseca come l’1-1 con la lazio… noi di base siamo una rosa da quarto posto a salire qualsiasi risultato inferiore è un fallimento, e qualsiasi risultato superiore un successo. Se Fonseca arriva quarto o superiore, deve rimanere , altrimenti , VIA ed avanti il prossimo.
    Basta stronxate, voglio risultati.
    Le chiacchiere stanno a zero.

  21. @redazione il nuovo sito su mobile si legge malissimo: l’icona utente che tra l altro nessuno usa, prende tanto spazio e fa rientrare troppo il testo spezzettandolo in mille parole a capo. Prima era piacevole leggere i commenti, adesso ci si stanca dopo 2/3.

    • Ciao Romanista

      Prova a cambiare browser.
      Io, sia su pc che su cell, uso Firefox e questi problemi che riscontri, io non li vedo (su cell intendo).
      Sia da pc che da cell, visualizzo tutto correttamente.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome