Striscione fuori da Trigoria: “Uniti verso la gloria… Insieme riscriviamo la storia!” (FOTO)

22
1156

ULTIME NOTIZIE AS ROMA Messaggi di incitamento cominciano ad apparire fuori da Trigoria a due giorni dalla finalissima di Budapest.

Oggi al Fulvio Bernardini è stato affisso uno striscione che recita: “Uniti verso la gloria… Insieme riscriviamo la storia!”.

La squadra domani effettuerà la rifinitura, poi partirà per Budapest. Nel pomeriggio, intorno alle 17:45, Mourinho, Pellegrini e Mancini terranno la conferenza stampa alla vigilia della finale contro il Siviglia.

Redazione Giallorossi.net

 

Articolo precedenteMangiante (Sky Sport): “Dybala e Spinazzola hanno recuperato, contro il Siviglia ci saranno”
Articolo successivoMOURINHO: “La Roma è appartenenza. Solo i grandi club fanno due finali europee. Non penso più a vincere, ma a far gioire i nostri tifosi” (VIDEO)

22 Commenti

  1. l’hanno già riscritta gli sbiaditi falliti, che ieri hanno sventolato la bandiera del Siviglia…..
    hanno tifato sempre contro, indossando magliette altrui….. e hanno sempre perso…..”oh nooooooo!”…… stavolta TOCCA A NOI!!!!

    • se per questo, sono arrivati a tifare contro loro stessi… io non dimentico come si sono umiliati senza precedenti e pudore.

  2. spero nella difesa a 4 con Smalling e Llorente centrali, Celik e Zalewski esterni. lo so, non è possibile cambiare le gerarchie in una finale e che quindi si giocherà con la difesa a tre, con Smalling e Mancini, ma almeno Llorente al posto di Ibanez è chiedere troppo? a centrocampo Bove Matic e Cristante, con Gini pronto a sostituire chiunque. Davanti Elsha e Pellegrini, con Dybala pronto a sostituire uno dei due quando sarà più opportuno. davanti Abraham, sperando non ci sia mai bisogno di Belotti..

    • 3-5-2-1, vorrei pure io giocare in 12 ma non penso sia possibile hahah. Testa solo alla finale, possiamo farcela! Sempre Forza Roma

  3. Le finali no si giocano… si vincono…!!!
    Previsti circa 30k supporters 🧡❤️…
    Da parte sevillana, circa 15k….
    Portiamola 🏆 a casa sua…!!!
    Senza se e senza ma..!!!
    Annnaaamooooooooo……!!!!!!!
    Dajeeeeee…!!!
    💪🧡❤️

  4. Giochiamo contro il Siviglia, non il Real Madrid …

    Siamo più forti, più belli e pure più intelligenti …

    W La Gnocca

  5. L’ansia c’è ma è bella perché significa avere questa fantastica opportunità di giocare la seconda finale di coppa consecutiva dopo averne vinta già una l’anno scorso e stavolta anche più importante.

  6. I commenti euforici dei tifosi mi fanno paura.
    La verità vera è che portano iella … ed io mi gratto e metto pollice verso …
    Stesso discorso per i giocatori…
    mi gratto e metto pollice verso ….
    I gufi della Lazio sono pronti a tirarcela …
    mi gratto ancora più forte, faccio gli scongiuri e li mando aff****oo …
    La parola “gloria” porta iella unitamente ai maxi schermi…. e io continuo a grattarmi …
    La storia della Roma non mi fa stare tranquillo perché è costellata da grandi tonfi e delusioni.
    Spero in un miracolo, in una gioia … ma sarà dura con questi spagnoli velenosi e mestieranti.
    Non aggiungo altro … e mi gratto ancora ….

  7. io me sto a mori…ma pensa che ansia che devono avere quelli che stanno sul trespolo…daje roma daje 1-3 e tutti a festeggia…

  8. Chi ha messo i pollici versi è quello che è andato a celebrare il miserabile 26 maggio, laziesi.
    E mi sembra che qualcuno che “si gratta” al cospetto di post euforici ed ottimisti stia invece proprio gufando con post nefasti ad inneggiare una sconfitta come fanno gli sbiaditi.
    Eppure mi sembra che contro il Leverkusen ci ho azzeccato, avevo detto che andavamo in finale e così è stato.
    Poi, avrò pure sbagliato sul derby di Milano dove volevo vedere quelli di simonetta fuori dalla Champions ma lì le mie erano più che altro parole di rabbia per via dello 0-2 rimediato all’Olimpico e con tanto di torti arbitrali.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome