Terremoto Juventus: caso plusvalenze, tre le accuse c’è falso in bilancio. Chiesti i domiciliari per Agnelli, ma il gip dice no

62
1765

ALTRE NOTIZIEJuventus nella tempesta. E non per la partita di stasera che i bianconeri giocheranno sul campo del Benfica, una gara di Champions che può sancire l’eliminazione dei bianconeri dalla competizione europea, ma per il terremoto che sta avvenendo nelle inchieste giudiziarie.

Si sono concluse infatti le indagini preliminari, iniziate nel 2021, sul caso plusvalenze. E la Procura di Torino ha notificato ai componenti del Consiglio d’amministrazione della Juventus, ma anche ai dirigenti con responsabilità strategiche, ai componenti del Collegio Sindacale e al revisore legale del club, l’avviso di conclusione di tali indagini.

Sono ben 16 gli indagati, tra cui la società Juventus, il presidente Andrea Agnelli, il vice Pavel Nedved, l’ex dirigente Fabio Paratici e l’a.d. (ma da tempo membro del cda) Maurizio Arrivabene. Il procuratore capo di Torino Anna Maria Loreto, nella nota con cui dà conto degli sviluppi, chiarisce che l’istruttoria prende in considerazione le annualità 2018, 2019 e 2020, con le ipotesi di falso in bilancio e false comunicazioni al mercato.

La Procura fa sapere anche di aver “depositato al Giudice delle Indagini Preliminari richiesta per l’applicazione di misure cautelari personali (per alcuni indagati) e reali e che tale richiesta sia stata rigettata in data 12 ottobre 2022, avendo il Giudice ritenuto l’assenza di esigenze cautelari. Avverso l’ordinanza di rigetto è stato depositato appello”. La misura richiesta, e rigettata, erano gli arresti domiciliari per il presidente bianconero Andrea Agnelli.

Secondo l’accusa “il quadro probatorio acquisito consente di delineare una attività di alterazione delle poste di bilancio (e quindi dei risultati di esercizio) quale conseguenza, in primo luogo, di un anomalo ricorso ad operazioni di scambio dei diritti alle prestazioni sportive di un elevato numero di atleti, operazioni, per altro, nel complesso distoniche nel panorama nazionale, (…) concluse a valori stabiliti dalle parti in modo arbitrario e con lo scopo di far fronte alle necessità di bilancio: tali operazioni sono state ritenute fittizie, anche alla luce del contenuto di conversazioni registrate nel corso delle indagini”.

Fonte: Gazzetta dello Sport

Articolo precedenteCori contro Napoli, in arrivo una multa. Ma la Sud è salva per il derby
Articolo successivoGiovedì c’è l’Helsinki, la Roma in emergenza si gioca la permanenza in Europa League

62 Commenti

  1. Adesso vediamo cosa fa la giustizia sportiva ?

    Penso che abbiano leso l’articolo 1 e quindi possono anche essere retrocessi in B.

    E’ ora che certi lestofanti vengano radiati dall’albo sportivo !!!

    • Nulla …ha già archiviato in fretta e furia …metà Italia tifa la Juve …. non se lo possono permettere…è la squadra dei perdenti …dei vorrei ma non posso …delle nullità… non faranno niente …le bollette decuplicate …ma la juve non si tocca se no scendono in piazza gli sfigati

    • andrebbero considerate anche le recidive e per questo quando si parla di juve e lazio penso sempre che l’unica pena valida sia la radiazione

    • al massimo se la cavano con una decurtazione di punti in classifica questa stagione, finisce tutto a tarallucci e vino..per loro

    • Anche per il sottoscritto si arriverà ad un nulla di fatto Non tanto perchè c’è di mezzo la rubens quanto perchè se qualcuno inizia a svuotare il sacco, troppe Società ci andrebbero di mezzo. Non dico che sarebbe la fine del Calcio ma uno scandalo senza precedenti che porterebbe gravissime conseguenze Per questi motivi ritengo che come già avvenuto in precedenza (Superlega, Esami Farsa, Tamponi Taroccati e via dicendo) si arriverà ad un nulla di fatto Al massimo una multa e qualche deferimento, si seppellisce il tutto e vanno avanti senza problemi Oramai funziona cosi’

    • Alé®🤠 Friedkin Forever 🏆 …
      concordo con te e aggiungo che gli eventuali punti, saranno sicuramente tolti in modo “calibrato” e ben calcolato, cioè nel senso che toglieranno punti in base alla classifica delle altre che potrebbero dare fastidio all’accesso in champions dei gobbi stessi…

    • Come al solito la legge NON è uguale per tutti… se fosse stato un’imprenditore che si chiamava Giovanni Rossi volevo vedere se non lo arrestavano…
      Detto cio’ su almeno la questione finanziaria legata alla super lega ( viste le politiche di ffp. la tesi Agnelli non era errata).

    • No.
      Come dicevo appena è saltato fuori il caso, la giustizia sportiva si è affrettata ad emettere SUBITO la sentenza con la quale diceva che erano tutti innocenti.
      Il motivo, oltre al fatto che la giustizia sportiva è in conflitto d’interesse e la comandano loro, è semplice, ed è il principio del “ne bis in idem”: siccome sapevano che la giustizia ordinaria sarebbe stata più lenta, si sono cautelati con una sntenza a razzo. Adesso, se la giustizia ordinaria li condanna, loro possono dire che non possono riprocessarli per lo stesso reato (il ne bis in idem, appunto) e per l’ennesima volta si salveranno.

  2. Beh, se ci sono le intercettazioni ambientali la vedo dura stavolta uscirne puliti, anche se ovviamente non escludo affatto che riescano in qualche modo a farla franca, soprattutto sul lato sportivo, nel quale nutro ben poche speranze.
    Una sola cosa non mi è chiara: è evidente che ci debba essere anche una controparte per acchittare delle plusvalenze gonfiate ad arte, e questa è colpevole come i malviventi zebrati.
    Ma non mi sembra vi siano riferimenti ad altre società coinvolte.

    • Ripensa al caso doping, Moggi, Giraudo, Bettega, il medico Acampora, gli scudetti sul campo, l’arroganza allo Stadium che la Lega calcio ignora sistematicamente. Quindi sportivamente parlando vengo a ciò che hai scritto.
      Sulle intercettazioni, certo detta così sembra facile, poi bisogna vedere cosa vogliono capire dalle trascrizioni….

    • Secondo me il fatto che ha maggiore rilevanza non sono le plusvalenze farlocche poiché il valore di un giocatore non può essere parametrato.
      Peraltro se venissero sanzionate si produrrebbe un effetto a catena devastante su tutta la serie A.
      Il fatto più significativo sono le 4 mensilità alle quali i giocatori avevano rinunciato e che avevano prodotto un passivo a giugno più soft.
      In realtà sembrerebbe che non si trattava di una rinuncia definitiva ma solo di un pagamento posposto.

    • le uniche intercettazioni che possono incolpare la juve sono qualle in cui i membri della juve affermano espressamente “il giocatore x vale 1000 ma lo mettiamo a bilancio a 100000 per questioni di bilancio”. Altrimenti è impossibile stabilire il valore di un giocatore

    • Vege, francamente non saprei dire se la posposizione del pagamento degli stipendi tramite scrittura privata possa essere configurato come reato. E perché?
      Mi pare che anche altre società vi siano ricorse in periodo covid: sicuramente l’Inter, ma forse persino la Roma con qualche giocatore (ricordo la polemica con Fazio che non vi aderì).
      Piuttosto sono un grave elemento a carico le fatture emesse per prestazioni inesistenti, con conseguente indebita detrazione dell’IVA.
      Riguardo le plusvalenze gonfiate, certamente in assenza di prove documentali si può fare ben poco e lo dissi già a suo tempo. Ma se vi sono intercettazioni ambientali che certificano la volontà di gonfiare il valore di alcuni giocatori, le cose cambiano radicalmente.

    • UB, se la controparte non è quotata le tipologie dei reati cambiano di parecchio.
      Per cui penso che le eventuali posizioni collegate verrebbero stralciate in un processo
      a latere di tipo amministrativo.

      Ps: per quanto mi sarebbe piaciuto parecchio, le richieste di misure cautelari non stavano sinceramente in piedi.

    • Giusto Anto, dimenticavo che la Giuve è quotata in borsa e che quindi si configurerebbe l’ipotesi di reato da te descritta di false comunicazioni al mercato.

    • Vege mica solo in Serie A, anche nel resto dell’Europa e del mondo ci saranno conseguenze inimmaginabili.

    • Cmq se è vero che l’ Ingiustizia sportiva si è gìà dimostrata per quello che è (quindi non mi illudo che arrivi un sentenza equa : la radiazione)

      però esiste sempre la possibilità che si auto eliminino con una bella banca rotta totale

  3. è la loro storia, fatta di illeciti, imbrogli, doping, un pò di tutto…

    sono primi in Italia e forse nel mondo per questo.

    ma anche i nati prima ce la mettono tutta se ci penso dalla tazza ….

    ❤️🧡💛👊

  4. È l’ennesimo gomblotto❗️Voglio vedere se i giudici non faranno nulla pure questa volta❓Si parla sempre di loro, dell’Inda, della LazBzzie e di qualche altra squadra a rotazione. Quanto mi piacerebbe avere un calcio pulito e onesto❗️Dateci lo scudetto di Turone‼️mtcc vostri..

    • In tal proposito, propongo una targa nello stadio nuovo che recita 4 scudetti….tanto come abbiamo visto si può fare.

  5. Vi dico io come andrà a finire : a vino e tarallucci !!! E state certi che uno dei posti in Champions è suo .Se non ci riescono da soli ci penseranno gli arbitri. Triste realtà.

  6. “… attività di alterazione delle poste di bilancio (e quindi dei risultati di esercizio)”.
    E quindi dei risultati sportivi. Che altro serve per mandarli in B?

    • Un giustizia sportiva onesta
      Senza che nessuno li giustifichi.
      O comunque tacere di fronte a ste porcherie.
      Almeno tacere
      Come vuoi vincere, competere se sto schifo viene sempre giustificato?
      Esami farlocchi
      Plusvalenze false
      Falso in bilancio
      E qui insultiamo Karsdorp

    • daje gaetá, sto articolo lo hanno messo apposta per tirarti un po’ su il morale dopo sta domenica infame!

  7. Strisciate, strisciate…
    Sempre le stesse, sempre la solita storia ….
    Juve, Inter, Milan devono “sparire”..
    Ma, come al solito niente accadrà…🤷
    💪🧡❤️

  8. ma di cosa vi meravigliate? e più che normale imbrogliare per vincere. ma do ca..o vivete e a che cosa credete? nella vita nello sport in tutto ciò che si fa , se non si usano le giuste accorciatoie non si va da nessuna parte, poi bisogna scegliere con la propria coscienza, però da un punto di vista personale, visto che ho sempre preferito la retta via, se tornassi indietro anch io preferirei fare il furbo perché come dicevano gli antichi i fessi campano a pane e acqua.

    • in un paese dove 19 milioni di persone evadono le tasse, ognuno secondo le proprie possibilità, direi che un falso in bilancio è l’abc dell’italiano medio…tanto poi ci sono i cogxioni che pagano per tutti gli altri…però magari smettiamo di chiamarli “furbetti” e chiamiamoli ladri, cosa che sono a tutti gli effetti

    • Io mi meraviglio che ci sta gente che pretende di vincere pure contro ste porcherie..

  9. Finirà con il solito bicchiere di vino e una grande risata alle spalle di giudici società calcistiche che per uno starnuto vengono multate e tutti gli sportivi che amano il calcio e spendo settimanalmente denari per le proprie squadre.

  10. Falso in bilancio Juve .
    MANNAGGIA A ….
    T’aggio visto Cristante…squalificato per bestemmie…
    Mah io…
    Zitto se no ti aumento la pena

  11. Zaniolo va educato..vergogna…zuzzus.. spuorc..i bambini ti guardano…
    Ehm, scusate ma il falso in bilancio della Juve?
    Bisogna aspettare il 13 grado di giudizio…
    Ahhhh scusate…

  12. Alè Friedkin, per loro,più che a tarallucci e vino andrà a finire a caviale e champagne….Adesso non sminuire il loro ” rango”…dai…..ahahahahahahah!

  13. Ma davvero mi dite che in questo scandalo non c’entra la podishtiga Formellese???
    E come è possibile?
    Perdono colpi????

  14. non vi preoccupate adesso fanno i titoloni i giornalai per far vedere la gravità della cosa ma finirà come sempre una piccola multa e finisce tutto come sempre, stiamo in Italia non ve scordate, qui ce sta gente che hanno fatto appena senatore che mandava in giro gente col covid e faceva fare tamponi falsi ad Avellino, come è finita???? tutti assolti se sbagliamo sempre noi a pensa male e loro so i bravi, sempre più schifato de sto paese. Forza Roma

  15. Sulle plusvalenze farlocche la giustizia sportiva si era già espressa concludendo che non si potesse stabilire con certezza il valore di un giovane calciatore,ma il problema non consiste ne valore attribuito,ma negli scambi ad hoc con valori identici per giocatori che non potevano aver lo stesso valore per far fronte ad esigenze di bilancio

  16. Non dichiarato qualcosa come 200 mil. ( duecento/milioni) …

    Questo lo dobbiamo chiamare come ?
    1- finanza creativa..
    2- pagherò in comode rate trentennali con l’omaggio di un orsacchiotto alla rata finale …
    3- volevo la superlega per avere più introiti ma siccome la Uefa non vuole, allora faccio un po come cacchio mi pare …

    Naaaa…. più semplicemente bilanci falsati .

  17. No i Domiciliari no, non scherziamo! 15 anni di carcere duro e lavori di forza a Perdasdefogu!!! 14 ore al giorno a spacca’ le pietre con piccola pausa di 15 minuti per mangiare pane secco delle galline e acqua non filtrata!

  18. Esami farlocchi per tesserare un giocatore che non avrebbero potuto tesserare
    Cosa e’se non un illecito sportivo
    Tentato illecito sportivo , poiché bloccato sul nascere?
    Prevede la serie B.
    Plusvalenze false atte a falsificare il bilancio, per tesserare giocatori che non avrebbero potuto tesserare.
    Prevede la serie B
    Poco importa se lo fanno pure gli altri
    Tu intanto così paghi stupendi che non puoi permetterti di pagare.
    La frase “Bambino porta cucumella” e’ meravigliosa.
    Arbitraggi pilotati.
    Squadre che non si presentano in campo, uhm.. l’Empoli?
    Avessero giocato un quarto d’ora , come si sono impegnati e dannati contro di noi, a sta Juve scandalosa me avrebbero fatto almeno 3…
    Un tampone falso qua…
    Una lettera dell’Asl Na 1 di là…
    E qui a Roma?
    Eh KARSDORP e’na pippa..
    Vina e’ns pippa…
    Gaetaniello vede i gomblotti.

  19. È scandaloso come il calcio italiano stia calando, ed è vergognoso che ci siano persone del genere che lo gestiscono, ci voglio regole severe se fai cazzate paghi, Dovete andare in C non in B siete la rovina del calcio italiano

  20. Ciao a TUTTI
    Dopo centinaia di coreografie con brividi sulla pelle..dopo migliaia di cori di passione nel cuore ,
    Solo per LEI solo per la ROMA
    e’ arrivato il momento di far sapere e di far capire cosa succede nel nostro campionato(il saperlo e far finta di nulla rende complici,ma non parlo penalmente,parlo dentro il cuore.)
    Sarebbe bello mostrare (ogni vollta che giochiamo a casa)un grandissimo striscione(ma non con scritto TI AMO,ops..brividi..),ma tutte le GROSSE magagne degli altri….
    LI’…da quando entrano i giocatori a quando finisce la partita…
    chi e’ senza peccato scagli la prima pietra….basta io me so rotto de sta mentalita…guardiamo al futuro senno nun se ne esce…
    TARALLUCCI E VINO?…
    rispetto per tutti anche per chi si e’ arreso per tanti motivi ,ma vorrei da vecchio ultra consegnare una curva (PIETRALATA???)
    dove ragazzi e famiglie tifino per la maggica senza sta a pensa ai complotti a l arbitri e alla malafede
    Senno’ e ‘ inutile…SE SAI IL RISULTATO SEI SAI CHE LA RUBANO che vai a fare allo stadio da 60000posti nuovo?
    Io, ho una mentalita antica come le antiche maniere…a prescindere tifo e vivo pe la ROMA…
    Dico questo perche vedo ragazzi essere arrabbiati perche la ROMA non fa OVER…o ZANIOLO al fantacalcio non segna…boh…
    Ok parlo troppo ma non smetto di sognare una ROMA tricolore e la lazio in b
    Pero e’ pure ora che certe faccie losche escano dal calcio…se i giornalai e le redaz sportive parlano di MAGIA di oshimen o SPETTACOLO NAPOLI…e poi sminuiscono i reati(?)allora non rimane che farlo noi…buona giornata a tutti

  21. il precedente scandalo, però sanzionato, perché su’altri si è bellamente sorvolato,ha portato la Juventus in serie B, spero che su’questo non ci sia un’ulteriore sorvolo,ma una mazzata epocale!!!!Di cuore, questo è il mio augurio è auspicio.

  22. Mah, vedremo come andrà a finire. Ma se, ripeto SE, venissero condannati dalla Giustizia Ordinaria come potrà la Giustizia Sportiva non tenerne conto, agendo di conseguenza?
    I nomi coinvolti sono importanti, l’eco mediatica Mondiale sarebbe enorme, la squadra in questione, conosciutissima, sarebbe un’altra volta coinvolta in un altro episodio, direi…”bruttino”.
    Aspettiamo però l’esito del/i processo/i, fino ad allora sono tutti innocenti. Fino a prova contraria. Io però mi sarei anche un tantinello sfufato di tutte ‘ste storie.
    Se colpevoli, si colga l’occasione per dare finalmente una bella ripulita al calcio Italiano, affinchè si torni ad ammirare quello che veniva definito “il più bel campionato del mondo”.
    Ne abbiamo viste di cose, noi umani” al largo dei Bastion…oops, scusate, all’interno del calcio Italiano…se colpevoli pene adeguate alle eventuali malefatte perpetrate.
    FORZA ROMA E FORZA CALCIO PULITO.

  23. Se per risolvere un problema si usa la stessa testa che il problema lo ha causato, il risultato non potrà che essere fallimentare ! ( Ossia a favore della Juve)
    Se l’approccio alla soluzione parte da un altro punto di vista, allora il risultato potrà cambiare….
    Quindi, che si vuole fare in Italia?
    Crescere o morire?!
    FORZA ROMA

  24. Il valore di un giocatore di calcio non può essere parametrato? Quindi in qualche notarella contabile posso fondatamente sostenere che Messi vale quanto il numero dieci della primavera? Quindi se due fruttivendoli per motivo loro si scambiano alla pari una pera e una mela possono attribuire alla pera e alla mela un valore di un milione di euro? In base alla logica contorta del calcio si. Del resto chi può dire quanto valgono una pera e una mela? Se un contadino te le paga un milione, evidentemente quello valgono. Pure Don Ferrante aveva dimostrato che la peste non esisteva. Poi però morì di peste.

  25. Sono un ROMANO che vive al nord da molti anni, non so se riuscite a immaginare cosa dicono di noi, non parliamo poi delle trasmissioni sportive roba da farsi venire il mal di fegato; i gobbi bene, molto bene !! Avanti così

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome