UFFICIALE: Justin Kluivert è del Nizza: cifre e modalità dell’affare (COMUNICATO)

16
734

AS ROMA NEWS – Anche Justin Kluivert saluta la Roma, è ufficiale il suo trasferimento al Nizza. Lo comunica il club giallorosso tramite una nota apparsa sul suo sito di riferimento che riportiamo di seguito con modalità e cifre dell’affare.

“L’AS Roma rende noto di aver sottoscritto un contratto per la cessione a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2022, dei diritti alle prestazioni sportive del calciatore Justin Kluivert al Nizza, a fronte del riconoscimento di un corrispettivo in parte fissa e in parte variabile.

L’accordo prevede il diritto di opzione in favore del Nizza, che si trasforma in obbligo al verificarsi di determinate situazioni sportive, per l’acquisizione a titolo definitivo per 15 milioni di euro.

Justin Kluivert è arrivato in giallorosso nell’estate del 2018, con la Roma ha collezionato 68 presenze e 9 gol. In bocca al lupo, Justin!”.

 

Articolo precedenteStadio della Roma, Gualtieri rivela: “Oggi arriverà la revoca al progetto di Tor di Valle”
Articolo successivoTotti e i Friedkin, il futuro è insieme. Ma non ora

16 Commenti

    • Come sia stato possibile portare a Roma questi giocatori?
      Raiola ha sempre lasciato qui macerie….kluyvert, calafiori,mykitarian che non riesce a fare un campionato intero.
      Quelli bravi da altre parti …a Roma quello che gli resta

    • Ma io dico.. Come si fa dire certe cose?

      Calafiori e ancora giovanissimo, un ragazzino che si e distrutto tutto, giocando per la Roma (giovanili ma sempre Roma è).. Ne è uscito fuori, e ancora giovane ed ha tanto talento

      Miki, come si fa a chiamare Mikitaryan, maceria?… Senza il suo apporto in termini di goal ed assist lo scorso anno non so dove sarebbe finita la Roma..

      Ed in pochi negli ultimi 2 anni sono riusciti a finire un campionato intero.. Se poi un giocatore lo fai giocare continuamente (Come Miki) perchè capisci che non ne puoi fare a meno e ancora più facile che si possa far male..

      Miki fa senza dubbio parte di ”quelli bravi”

      Commento che trovo quasi assurdo.

  1. Se non sbaglio l’obbligo scatta se il Nizza va in Champions o in Europa League, cosa non facilissima ma non impossibile. Cmq se sto riscatto va a dama è una grande operazione

  2. Giocatore arrivato giovanissimo e forse un po’ montato, ma che a Roma ha sempre provato, pur con i suoi limiti e pecche di gioventù, a dare il massimo.
    Deve migliorare, ma ha le qualità per farlo, tra queste lla grande rapidità negli ultimi 30 metri ed una certa tigna.
    In bocca al lupo Justin.

    • Sono d’accordo sulle qualità,
      meno sul fatto che abbia provato a dare il massimo, che è la critica che gli hanno
      rivolto anche in Germania l’anno scorso.
      Mi da l’impressione di sentirsi già molto superiore al livello effettivamente raggiunto.
      Comunque almeno è flessibile e non ostacola i trasferimenti,
      quindi: in bocca al lupo, sì.

  3. Mi raccomando diglielo tu a tuo padre che al Barcelona non c’era posto lui sembrava sicuro…

    Ottima operazione!
    Ciao Justin fatti onore e fatti comprare.

    Forza Roma

Rispondi a Gentile Cancella la risposta

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome