ULTIME DA TRIGORIA – Spinazzola, Pellegrini, El Shaarawy e Perez a parte

16
769

NOTIZIE AS ROMA – Dopo la brutta sconfitta casalinga di sabato contro l’Inter, nella giornata odierna la Roma è tornata ad allenarsi in vista dell’impegno di giovedì contro il CSKA Sofia.

A Trigoria, i giallorossi hanno lavorato secondo la consueta divisione in gruppi post partita. Per quanti riguarda i giocatori attualmente infortunati, Spinazzola, Pellegrini, El Shaarawy e Carles Perez, hanno tutti lavorato individualmente.

Non presente all’allenamento il giovane Felix Afena-Gyan, ancora positivo al COVID-19. Il classe 2003 non avrebbe comunque potuto giocare contro il CSKA Sofia, in quanto non presente in lista UEFA.

Articolo precedenteCalciomercato Roma, Tiago Pinto ha un preferito per la destra. C’è la prima offerta, ma…
Articolo successivoMourinho, altro Tapiro d’Oro e nuova fuga dello Special One

16 Commenti

  1. Sig Mourinho dovresti vergognarti. Attaccare i giocatori denigrarli. Ma pensa a dare un gioco. Un organizzazione. Un senso.. schemi.. il calcio e ‘un gioco di squadra.. a parla’ sei forte .. come allenatore boh.. mai vista una cosa del genere .. se vuoi essere esonerato.. basta dirlo.. tutte ste manfrine.. Spalletti giocava con la dea senza osimeh insigne koulibaly mezzo centrocampo eppure non piagne , la squadra lotta corre pressa. . Diverte pure magari perde, però…ma lui e allenatore vero.. mette soprautto e tutti. la squadra. E proprio un ‘. Altra Ctg. .

  2. Si comunque nel napoli giocava Mertens che scarso scarso non… Noi poi siamo i numeri uno a definire allenatore e giocatori pippe, quando non è così, ma giustamente sono professionisti e vanno dove vengono apprezzati, esempio lampante mario rui che qui era l’anticalcio ed è titolare del napoli.

    • In quella partita c’erano Toloi , Zappacosta , Mario Rui , Politano. Tutte pippe da noi, giocatori piu’ o meno regalati.

  3. Distinti sud Sino ad ora nessuno e riuscito a dare un gioco a questi fatti una domanda e poi datti una risposta non sara che sono talmente scarsi che ci vuole un miracolo con questi possibile che commettano gli stessi errori dopo 3 4 anni che giocano insieme io personalmente o rivalutato un po fonseca pero il suo peggior difetto e stato difendere questa manica di pippe prendendosi sempre lui la colpa invece a mou non gli interessa e dice il vero che la maggior parte dei giocatori che abbiamo non sono degni di giocare in serie A troppo scarsi ma la maggior parte di noi li vede come fenomeni

  4. MOU deve pensare a calciatori , schemi , motivazioni.
    Buona scelta il SILENZIO.
    Ad ora TROPPE POLEMICHE , ad ora ha DEMOTIVATO e NON sfruttato la rosa disponibile.
    Kumbulla Calafiori Villar Diawara Majoral NON sono così SCARSI.
    Santon andava reintegrato.non si può giocare basso a dx con il SOLO KARSDORP.
    BASTA con le ali a piedi invertiti : si accentrano e tirano.CHI crossa ? CHI gioca per il centravanti ?
    ZANIOLO deve tornare a giocare PER la squadra !
    Mou deve trasmettergli questo.
    Non facciamolo SANTO il Mister.
    Anche MOU deve migliorare.
    PS
    CERTAMENTE MOU riuscirà , non si può cambiare mister OGNI ANNO

  5. Si deve vergognare Mourinho quando Veretout perde tutti quei palloni? Avete scambiato l’allenatore di serie A per il preparatore dei Pulcini? Forza ROMA

  6. Ma veretout e’ fuori ruolo, non e’ quel.tipo.di giocatore ‘ e’, una mezzala, infatti in quel ruolo non segna più, il problema’ e’ la panchina senza 5 titolari diventa un problema ,oppure si alternano , ma non è cosi

Rispondi a Ingolstadt3 Cancella la risposta

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome