ULTIME DA TRIGORIA: Zaniolo, frattura al naso ma è in campo. Contro l’Atalanta ci sarà

31
997

AS ROMA NEWS Frattura al naso per Nicolò Zaniolo dopo il calcione in faccia rimediato nei minuti finali di Spezia-Roma.

L’attaccante giallorosso, nonostante l’inconveniente, oggi era regolarmente in campo nel corso della seduta atletica della squadra. Per il momento non è previsto alcun intervento chirurgico.

Zaniolo dunque può regolarmente giocare e contro l’Atalanta, gara in programma sabato prossimo alle 18, sarà a disposizione di mister Mourinho.

Contro i bergamaschi Mou sembra intenzionato a restare schierato con la difesa a tre. Resta da capire se il tecnico portoghese confermerà i due trequartisti dietro all’unica punta, o se tornerà al 3-5-2.

 

Articolo precedenteAS ROMA FLASH NEWS – Tutte le notizie in giallorosso minuto per minuto
Articolo successivoMou ha deciso: Mkhitaryan deve restare. Pronto un altro anno di contratto

31 Commenti

  1. Chiediamo scusa a Thiago Motta. Effettivamente é un po’ da maleducati furbacchioni rompersi il naso sul piede di Maggiore.

    • Poraccio. Anche se non sono un estimatore, comunque, fa male.

      Cmq coin hai ragione…zaniolo ha colpito il piede di maggiore con la faccia…assurdo.

      Sto motta mi stava anche un po’ simpatico…ma ora…black list. Anche perché il piagnone dovrebbe ricordarsi che dovevano giocare anche buona parte del secondo tempo in 9.

    • La cosa “grave” davvero è che senza var quello non te l’avevano fischiato…
      Incredibile.

    • Rudy, ti dirò che in diretta era sfuggito anche a me, e pure a molti dei giocatori, in quanto non mi sembra vi siano state immediate proteste.
      Ci sono alcune cose, anche eclatanti che pure sfuggono all’occhio umano. Ricordi la famosa “parata” di Alexander-Arnold in Roma-Liverpool? Una cosa abnorme, eppure in campo non se ne accorse nessuno, neanche ElSha che aveva tirato ed era a due passi.
      E anche noi a casa ce ne accorgemmo solo dal replay.

    • UB40, vero, era sfuggito anche a me… ma ci sono comunque arbitro, guardalinee, 4′ uomo ecc, sarebbe stata una vera beffa senza var.
      Da sottolineare l’atteggiamento di zaniolo che non ha fatto una piega, zero sceneggiate.

    • UB40, risposta ed esempio perfetti. Commento da tenere bene presente le prossime volte che qualcuno si chiederà cosa ci sta a fare il VAR: i casi di Roma Liverpool del 2018 e di Zaniolo domenica scorsa sono esempi da manuale di situazioni in cui il VAR può davvero rendere giustizia.

    • Rudy la cosa grave e’ Con il var, contro una strisciata non te l’avrebbero fischiato

  2. E l’arbitro, se non lo richiama la/il VAR, nemmeno aveva fischiato e non avrebbe dato nulla …
    e Maggiore diceva che non l’aveva toccato …
    e Motta chiede le “scuse” perchè Maggiore ha tolto la palla dalla testa di Zaniolo, mentre c’è mancato poco che invece della palla gli toglie la Testa dal corpo.

    SENZA VERGOGNA e Sempre e Soprattutto solo con la Roma ‘ste cose.

    Sempre Forza ROMA !!!

    • Marco, chiedo: in presa diretta ti eri accorto del fallo di Maggiore? O l’hai scoperto anche tu, come penso il 97% di noi, dal replay?

  3. Motta ha scambiato il calcio per la boxe… in questa foto niccolò sembra deniro in Jack la motta…..

  4. Così impara a dare testate sugli scarpini degli avversari. Davvero maleducato, che si scusi con Maggiore per avergli fratturato il piede!

  5. Se mai dovessimo vendere Zaniolo, mi dispiacerà. Anche se con quei soldi ci dovessimo comprare CR7, Messi, Maradona e Pelè…

    Ciao a tutti 😊.

    • Se mai dovessimo cedere Zaniolo dispiacerebbe anche al sottoscritto.
      L’importante è comprendere che se ciò avverrà non sarà certo per le scritte sui muri di un cesso, per un Tweet, per il trattamento a lui riservato dagli arbitri, per la presunta fede gobba di Nicolò o amenità varie, ma per una chiara scelta della società in quanto è l’unico in rosa che può garantire una corposa plusvalenza.

  6. Nessuno zelante dipendente dello Spezia calcio chiede scusa a questo ragazzo per il danno provocato? Nemmeno il chiacchierone Maggiore? Fate ride i polli

  7. Ma dai …tuta sta scena pen carcetto sua bocca ..non te cascato manco un dente …e che sei, a solita fichetta der tufello ? (O_O)

  8. Ma in fondo calciare un pallone o la faccia dell’avversario è la stessa cosa vero Maggiore? Ah no scusate è colpa di quel maleducato di Zaniolo che c’ha messo la faccia per tentare il gol #zanioloeducato. È noto che in questi casi i giicatori della Roma devono ritrarre la testa nel corpo come le tartarughe secondo regolamento o chi ne ha facoltà svitare la testa e metterla da parte!
    Ormai abbiamo superato le barzellette.

  9. siccome molto probabilmente lo Spezia, come mi auguro, scenderà in serie B, non avremo molte occasioni di rigiocarci…
    Ma se fossi Zaniolo, alla prossima partita contro questi rifiuti umani, gli andrei sotto la curva dopo un gol e gli farei l’elicottero col pisello.

  10. L’attaccante giallorosso, nonostante l’inconveniente, oggi era regolarmente in campo nel corso della seduta atletica della squadra.

    👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏

    Bravo Grande!!

  11. UB 40 dici che dal campo nessuno ha visto che nessuno ha protestato, ma mi sembra che Zaniolo sia stato ammonito per proteste ed entrato in diffida fra le altre cose.
    Scusa li Motta……….

  12. Caro UB40 che parata fece!!
    e pensare che quel rigore poteva dare il via ad una rimonta incredibile..
    Che squadra avevamo.. Mi hai messo malinconia ..
    Cmq in questo campionato pazzo, nonostante gli arbitri, i giocatori, l’ex special one e Pinto.. possiamo ancora arrivare in Europa League!!

  13. Potevamo pure stare più su e giocarcela x la Champions. Se avessimo avuto il nostro.
    Ma vorrei se posso sottolineare alcuni commenti che ho sentito in giro per le varie trasmissioni sportive, dove dicono sempre le stesse cose ( più o meno) da 40 anni a oggi.
    Domenica sera Tardelli ha avuto il coraggio barbaro di dire che non era rigore .
    Si avere capito bene.
    Perché secondo lui, il difensore colpisce prima la palla.
    Ora , facciamo che fosse stato così, e non lo e’, ma allora dobbiamo ritornare al famoso gol di ZANIOLO annullato col Genoa, in quel caso il difensore del Genoa colpisce il pallone e poi subisce il famoso pestone di Abraham.
    In base al ragionamento di Tardelli . Allora in quel caso il gol non doveva essere annullato.
    Ma dico io, ma e’mai possibile che ogni azione che si sviluppa in campo, la Roma ha sempre torto?
    Quindi se questo non e’rigore secondo tardelli.allira era gol quello col Genoa?
    Ah no, li era fallo di Abraham e quindi il gol era da annullare, domenica invece il rigore non c’era.
    Ma secondo sta gente, ma abbiamo sempre torto?
    Io invece penso che siamo penalizzati oltremisura sia dagli arbitri , che mediaticamente, che quelle poche volte che ci fanno il nostro , ci fanno passare pure per ladri.
    Tra l’altro Maggiore nell’azione del rigore andava espulso
    Perché commette un fallo pericoloso e perché ZANIOLO era a 30 centrimetri dalla linea di porta, quindi chiara occasione da gol.
    Quindi lo Spezia doveva finire la gara in 8.
    Visto la grazia ricevuta da Agudelo.
    Senza contare, che non solo non ho sentito moralizzatori alla Bertolini, dire che giocatori e dirigenti dello Spezia andassero educati, per tutto quello che hanno vomitato addosso all’arbitro dal 93esimo in poi.
    Ma non ho visti manco uno straccio di cartellino , seguito da denunce, per tutto quello visto in campo nel concitato finale.
    Nemmeno una inchiestuccia aperta dal giudice sportivo , per identificare chi ha impedito per 5 lunghi minuti all’arbitro di poter visionare il monitor…
    Nemmeno una sanzione allo Spezia per gli insulti ripetuti verso ZANIOLO. E verso lo stesso arbitro in quei minuti finale . Niente. Tutto tace.
    E tutto tace, perché nessuno giornalaro che parla di Spezia calcio. Fa articoli al riguardo.
    Fosse successo al contrario.
    I vari Pinto, Balzani, Zucchelli, Cecchini, avrebbero speso fiumi di parole se ad impedire all’arbitro di visionare il monitor fossero stati giocatori e/o tesserati della Roma.
    Il giudice sportivo avrebbe , sicuramente, aperto un’inchiesta e le squalifiche sarebbero state automatiche e numerose.
    Mah che azz ho scritto , ma e’successo già..
    L’espulsione di ZANIOLO…le squalifiche di Mourinho..le multe…
    Ora qualche FURBO, mi dirà ma che esiste il complotto x favorire lo Spezia….assolutamente. esiste il complotto x penalizzare noi della Roma. A prescindere da chi incontriamo di volta in volta..

    • Gaetano, quello che ha detto Tardelli si commenta da solo, lasciamolo perdere che è meglio. Ma per il resto:
      1. Il fallo di Maggiore è da giallo, sia perché l’intervento è imprudente (non c’è vigoria sproporzionata, manca come minimo l’alta velocità dell’impatto), sia perché, pur essendo una chiara occasione da rete, Maggiore ha comunque cercato di contendere il pallone, e da qualche anno per regolamento se c’è una contesa del pallone i rossi per Dogso in area diventano gialli;
      2. è vero che i tesserati dello Spezia hanno fatto un macello incredibile, ma anche i nostri non scherzavano. Il tempo che ci ha messo Fabbri ad allontanare tutti dal monitor è stato dovuto anche ai nostri calciatori e membri dello staff, non solo a quelli dello Spezia;
      3. gli insulti che sarebbero volati a Zaniolo dalla tifoseria dello Spezia. Noi a Roma abbiamo la sfortuna di avere le tribune molto lontane dal campo, ma almeno un vantaggio c’è: situazioni come quelle di ieri sera non si possono creare, perché il pubblico è a debita distanza. A parità di vicinanza al campo, onestamente non credo che i nostri tifosi si comporterebbero molto meglio degli spezzini in un finale di partita così concitato. L’Olimpico è già bollente così com’è, immagina che bolgia diventerebbe con le tribune all’inglese.

  14. Non si è capito molto nel finale, ma da quello che ho capito io, l’ammonizione di Zaniolo potrebbe non dipendere da una protesta, ma dal fatto che (ipotizzo) con una ferita aperta e sanguinante non poteva stare sul terreno di gioco. Può darsi che Fabbri l’avesse invitato a uscire per farsi medicare e Zaniolo abbia cincischiato: se le cose fossero andate così, il giallo ci sarebbe stato tutto.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome