Veretout fa rifiatare Cristante, Felix insidia Zaniolo: le scelte di Mou per il Venezia

13
434

NOTIZIE ROMA CALCIO – I due o tre cambi annunciati da Mourinho per la partita di stasera rendono la formazione della Roma anti-Venezia un vero e proprio rebus di difficile soluzione.

I giornali oggi si dividono sulle possibili scelte del tecnico: c’è chi vede Maitland-Niles in campo al posto di Karsdorp, chi El Shaarawy per Zalewski, chi Felix per Zaniolo.

In difesa giocherà di sicuro Kumbulla al posto dello squalificato Mancini, mentre a centrocampo Sergio Oliveira è certo del suo posto insieme a Veretout che potrebbe far rifiatare Cristante.

Sulle corsie Karsdorp a destra dovrebbe essere confermato, mentre a sinistra Zalewski è leggermente favorito su El Shaaray e Vina (schierato titolare dalla Gazzetta dello Sport). In attacco Zaniolo è insidiato da Felix, inserito nell’undici iniziale da Il Tempo.

Questa dunque la probabile formazione per stasera, anche se i nodi da sciogliere sono diversi: Rui Patricio, Kumbulla, Smalling, Ibanez, Karsdorp, Sergio Oliveira, Veretout, Zalewski, Pellegrini, Zaniolo, Abraham. 

 

 

 

Articolo precedenteRoma, vietato distrarsi
Articolo successivoDybala, la Roma fissa un incontro e studia il grande colpo

13 Commenti

  1. Shomurodov proprio non esiste ….continuo a chiedermi il perché…. è un mistero che il mister dovrà spiegare prima o poi: Felix molto, ma molto scarso tecnicamente e per me non paragonabile a Shomurodov.

    • Certo che se neanche con il Venezia gioca mi chiedo se sia successo qualcosa che non sia trapelato e che ha rovinato il rapporto con Mourinho.

  2. Domani è determinante, la B al Venezia è l’ Europa League per noi. Deve essere per logica e per la rosa, mo basta! Risultato netto, ne se e ne ma, sono rimaste queste tre partite per dimostrare che, il lavoro è stato fatto bene (mal pagato da arbitri e VAR… Che je pozza da n’ gorpo a tutti e domani freddi… Con tutto il 💛🧡❤️🙏🙏🙏) anche perché, questo finale deve essere un punto, di partenza, per il Rossi o step.

  3. Devono giocare Niles, Scomurodov , Perez, Fuzato, Diawara’, e anche Darboe! Se non con il Venezia, quando? Se non ca vebe i cambi sono sempre 5!

  4. Amo mou e la Roma, solo una cosa non riesco a capire, shomu non ha mai una chance ..perché ?..cosa ha fatto di male questo ragazzo?….sempre forza Roma.

    • Boh, è effettivamente uno dei grossi misteri della stagione. A maggior ragione se si torna indietro e alla definizone di “top” che ne diede lo stesso Mourinho, mica qualcun altro.
      Alla fine dei conti è stato trattato poco meglio di Diawara o Villar, retrocesso nelle gerarchie dietro un imbarazzante Felix e sottoposto pure a qualche illogica umiliazione come il minuto più recupero concessogli a Firenze.
      Si dovrebbe concludere che abbia avuto qualche divergenza accesa di opinioni col tecnico, ma queste sono cose che alla lunga a Roma si vengono sempre a sapere.
      Forse ne sapremo di più se come è probabile l’uzbeko cambierà casacca il prossimo anno.

  5. Felix? A me sembra ancora molto acerbò sto ragazzo. È molto veloce e basta per il resto come tecnica deve migliorare lascia ancora molto a desiderare se stoppa un pallone la palla va a dieci metri

Rispondi a Ginko3 Cancella la risposta

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome