Zakaria, la Roma non molla. Un orologio svizzero alla corte di Mou

33
1290

CALCIOMERCATO ROMA NOTIZIE – La Roma non ha intenzione di mollare la pista che porta a Denis Zakaria, centrocampista svizzero che anche contro la Nazionale di Roberto Mancini ha saputo dimostrare tutto il suo valore, entrando nella ripresa e modificando gli equilibri.

La passione di Pinto per i centrocampisti elvetici, scrive l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport (M. Cecchini), è dimostrata dal fatto che il gm portoghese, dopo aver a lungo corteggiato Xhaka, adesso sta cercando di fare le mosse giuste per portare Zakaria alla corte di Mourinho già a gennaio.

Ad agosto l’operazione non si era concretizzata per il rifiuto da parte di Villar e Diawara ad andare altrove e il no alla rescissione da parte di Nzonzi. Ma il francese potrebbe convincersi ad andare in Qatar, aprendo le porte a un nuovo ingresso nel prossimo mercato di riparazione.

Nato a Ginevra da padre congolese e madre sudanese, il Borussia M’Gladbach non è mai sceso sotto i 20 milioni di richiesta. Cifra alta, considerando il contratto in scadenza il prossimo giugno. Per questo il club tedesco sta cercando di farlo rinnovare, ma per adesso Zakaria prende tempo, attratto anche dalle possibilità di fare esperienza altrove.

La Roma sembra essere il posto giusto e trovare un accordo sull’ingaggio non sembra essere un problema.

Fonte: Gazzetta dello Sport

Articolo precedenteViña è un caso: di nuovo in campo con l’Uruguay
Articolo successivoFRIEDKIN: “Mou? Grandissimo. Contento di averlo portato alla Roma”

33 Commenti

  1. Magari… Con lui e Douglas Luiz sai che centrocampo, innestati insieme con Cristante e Veretot… Tanta roba…. 💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️

    • ………………………aurier, se fa pace col mister, a zero, se nevanno gli esuberati d’oro, si puntella il tutto e poi ridemo.

    • Angus, Aurier è come Zaniolo, Pellegrini e Miky, per serve un equilibratore non un creatore, già ce ne sono tre… Ce metto pure Zalewsky,il motivo? Quando scade il contratto di Miky, sarà lui, il titolare…. 💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️

    • Ma la smettete de mette pellegrino in mezzo a sta gente!! ahahahahahahahahahah

  2. Zakaria , kessie , goretzka , pedri tutti centrocampisti top in scadenza da poter prendere a zero, c’è ne bastano due per poter sistemare il centrocampo per 5-6 anni

    • Goretzka guadagna 10 mln l’anno a scadenza ne chiederà anche di più, Kessie continua a rifiutare 6,5 netti dal Milan .
      L’unico abbordabile sia per motivazioni economiche sia per non innescare richieste da tutti gli altri calciatori della rosa è Zakaria che tra l’altro per caratteristiche sarebbe il più adatto per noi.
      prenderlo a zero sarebbe un affare anche se negli ultimi anni ha avuto qualche problema fisico di troppo.
      Anche Azmoun a zero a gennaio piuttosto che spendere 20 per riscattare Majoral sarebbe un’ottima opzione secondo me.
      Per il terzino dx invece mi piace molto Mazroui dell’ajax ma per quello bisogna sganciare la grana.
      Nel frattempo godiamoci la Roma e speriamo che uno tra Villar Darboe e Bove ci sorprenda facendo una grande stagione.
      Forza Roma

    • Esatto. La Roma deve iniziarsi a muovere con i giocatori in scadenza 2022. Onestamente, ne prenderei uno già a gennaio. Per me, a 7/8 te lo danno, se non rinnova.

    • Roma sono d’accordo, io ho fatto un elenco di nomi a costo zero che possono tornarci utili, poi naturalmente in base alle possibilità si prende chi possiamo prendere.

      Difensori centrali :
      Cristensen
      Sule
      Rudiger

      Centrocampisti :
      Pedri
      Goreztka
      Kessie
      Zakaria
      Kamara

      Esterni :
      Ansu fati
      Dembele
      Boga

      Attaccanti:
      Azmoun

      Questi sono alcuni dei giocatori in scadenza, se solo riuscissimo a prenderne uno per ruolo rinforzeremo la squadra di molto. Certo aumenterebbe il monte ingaggi ma risparmiamo centinaia di milioni sul cartellino

    • Golia, secondo me è sempre meglio prenderli un anno prima della scadenza.
      Perché? Semplice.
      Il cartellino lo paghi uno straccio, e quindi sono giocatori facilmente plusvalenziabili.
      L’ingaggio però resta quello corrente, a prezzi di mercato.

      Andrei a prendere subito Zakaria. A gennaio. Comunque ti è sfuggito Pogba, altro calciatore in scadenza 2022 – ma non so quali fossero i rapporti con Mourinho. E Grillitsch, che io stimo molto: forte fisicamente, bel centrocampista. Ma tra tutti, Zakaria.

    • Kesssie ha chiesto per rinnovo 8 milioni + 2 di bonus. non potendo beneficiare della detassazione, sono 18 milioni lordidi ingaggio, più devi pagare la procura essendo a paramentro zero.
      Pogba vuole almeno 30 milioni netti se va in scadenza.
      le sanguisughe lasciatele al PSG

  3. Con il fisico ci siamo, fa la differenza in serie A, il piede non e’ educatissimo ma non e’ malvagio, nettamente piu’forte di Anguissa che non si sa’ perche’ Spalletti lo ha fatto prendere

  4. Si ma ricordiamo una cosa ragazzi: chi è il primo giocatore richiesto da Mourinho alla Roma? Xhaka, un regista dai piedi buoni davanti alla difesa.
    .zakaria sarebbe un giocatore da alternare a veretout, perché una coppia zakaria veretout personalmente non la vedo.

    Secondo me tra gennaio e giugno prenderemo due centrocampisti, uno forte fisicamente,.come zakaria e uno tecnico; proprio per questo ieri leggevo in giro il nome di ceballos che sarebbe perfetto per la Roma.

    Ricordiamoci che a calcio si gioca anche con la tecnica, non solo con la forza fisica.

    • Xhaka è stato il primo giocatore cui ha pensato Mourinho, infatti, quando ancora non si rendeva bene conto di quel che poteva ottenere dai giocatori che già aveva.
      Veretout sembrava l’unico buono, ma fuori posto a fare il mediano, Cristante non era sicuramente considerato una prima scelta ed era di difficile collocazione, mentre Pellegrini non aveva ancora trovato il modo di mostrare che tipo di lavoro poteva svolgere prendendo in mano le redini del gioco, soprattutto dalla partenza di Dzeko in poi.
      Il tecnico ha sicuramente cambiato idea da allora, tutto è cambiato quando ha cominciato a mettere la squadra in campo e Mou è abbastanza intelligente da capire che adesso fa più comodo un mediano vero, fisico, mobile e di spessore, non un ragionatore ruminapalloni statico come lo svizzero.

  5. Considerando che salteranno Santon, Fazio, Zonzi Mayoral Raynold (in prestito) e magari Diawara sarebbe ideale AURIER subito, ZAKARIA a Dicembre e magari AZMOUN a giugno.

  6. Se prendono aurier, Douglas, Zakaria, azmoun

    Andiamo dritti dritti allo scudo….
    Senza se e senza ma…..

    Tutti a gennaio……
    Dajeeeee presidente 💛❤️…
    Dajeeeee ROMA 💛❤️…..

  7. Mou ha dichiarato a un certo punto che prima di riuscire ad allenare la squadra, bisogna capire cosa si vuole.
    Credo che sia partito da un’idea di calcio e nel frattempo ne stia maturando una un po’ diversa. Spero sia così perchè Xhaka non mi ha impressionato un gran ché.
    All’Inter aveva chiesto tre giocatori, gliene sono arrivati altri con caratteristiche diverse. E ha vinto tutto.
    Sta storia del regista mi stufa e non mi convince, il giocatore che sta lì impalato davanti la sua area. Per me ci vuole un “tuttocampista” che sa difendere e attaccare, smistare, nascondere il pallone. Avete visto il gol di Zaniolo, che assist di Veretout? Due tocchi e gol. Prendiamo un altro Veretout e possiamo giocare in mille modi diversi, secondo le esigenze della partita.

    • La figura del regista impalato purtroppo la abbiamo solo noi in italia. Qualsiasi regista in europa in realtà è un tuttocampista. Il calcio moderno impone ormai ai giocatori saper fare tutto.

      Il grande real era formato da casemiro davanti alla difesa impalato e poi modric e kross ad impostare e alle volte anche isco.

      il bayer monaco, la stessa juventus con pirlo, vidal e pogba.

      Vicino al giocatore di movimento c’è sempre uno piu statico ad impostare, uguale all’incontrario. Zakaria difficilmente giocherebbe con veretout, se non al suo posto.

      Alla roma serve uno bravo con i piedi, che abbia tecnica e visione di gioco meglio di cristante, esattamento il profilo di xhaka ( per caratteristiche tecniche ).

      Ripeto, io mi attengo al volere di mourinho che era chiaro ad inizio mercato.

    • Lorysan, la tua idea del regista moderno l’hai spiegata, e si capisce bene, ma come fa Xhaka a corrispondere a quel modello che dici di avere in testa?
      Poi io farei anche i conti con Pellegrini, che ha già in mano i tempi di gioco di tutta la squadra e appunto si muove a tutto campo; partendo dalla sua posizione sulla trequarti te lo ritrovi dalla linea di attacco fino alla mediana; Cristante davanti la difesa invece fa diga e densità, mentre Veretout dà una mano in contenimento e si proietta anche in avanti.
      Non vedo il bisogno di inserire un “regista” come Xhaka in questo tipo di schema, piuttosto serve un ricambio per Cristante o Veretout, e se diamo retta alle voci di mercato, anche Mourinho attualmente la dovrebbe pensare così.

  8. Se Zakaria e’ riuscito a farsi notare contro l’Italia, che non e’ il San Marino,evidentemente ha delle qualità,devo dire che quando e’ entrato ha cambiato sensibilmente la partita degli Svizzeri.L’unica domanda da porsi e’ perché stava in panchina, il giocatore secondo me e’ forte ma va valutato il suo stato fisico,per non trovarci poi in difficoltà come al solito…Con lui Azmoun e forse un terzino dx a Gennaio si può chiudere il cerchio,anche se in base agli infortuni che capitano come si vede direi che i giocatori non bastano mai…

    • Le nazionali Stefano non fanno testo.
      Non sempre i CT selezionano i giocatori sulla base del loro valore ma se sono o meno funzionali al loro gioco e se sono o meno in forma.
      Lo Zakaria visto agli Europei era al 30%.
      Quello contro l’Italia al 50% perché lui sa essere molto più dominante davanti alla difesa.
      Stesso discorso per Koopmeiners che la volpe De Boer teneva in panca agli Europei preferendogli DeRoon.
      Se penso che questa estate con 35 ml potevamo fare l’accoppiata Zakaria -Koopmeiners! 😢

    • in pratica G ha detto questo:(traduco per voi che ignorate)..Zakaria chi lo vole se lo porta via!!..eh eh eh

  9. La passione di Pinto per i centrocampisti elvetici, scrive l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport

    Ma Pinto è solo un esecutore, dietro a Pinto c’è la longa manus di Mourinho.

    Poi uno si domanda, perché i giornali non li compra più nessuno

  10. Questa del mercato è una bella droga. Gennaio è un po’ lontano, per adesso penserei a battere il Sassuolo. Tre vittorie di fila sarebbero un bel biglietto da visita per Mou. Forza Roma!

  11. Però regà….che palle ! Il calciomercato è finito manco na settimana fà e ricomincia, anzi continua sta rottura di zibidei con i probabili, quasi certi, già presi, no è piombato sopra Tizio, blitz di Caio per soffiarlo a quell’altro ! E volete continuà così fino a gennaio ? Proprio de calcio giocato niente eh? troppo difficile eh ?

  12. Pinto finora con una piccola riserva su Rui Patrizio ha operato in maniera veramente ottima
    Zakatoa giocatore valido Speriamo che riesce ad acquistarlo
    in passato Abbiamo assistito a operazioni tipo quella di kumbulla in cui è stato regalato al Verona Matteo Cancellieri classe 2000 02 ti ha già debuttato in Serie A ma nessuno ne parla.

Rispondi a Luca Roma Cancella la risposta

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome