Zaniolo titolare con l’Italia, ma manca il gol. Assist per Celik con la Turchia

28
1044

AS ROMA NOTIZIE – Settantasette minuti in campo da titolare per Nicolò Zaniolo con la maglia dell’Italia nel match giocato a Tirana contro l’Albania.

L’attaccante giallorosso è stato impiegato come esterno destro d’attacco nel tridente formato da Raspadori e Grifo.

Il 22 ha giocato una buona partita, sprecando però qualche occasione da gol di troppo: prima colpisce male un pallone vagante in area, mandandolo alle stelle, poi sbaglia un pallonetto non troppo difficile sul portiere in uscita. Quindi è il palo a negargli il gol cercato con insistenza.

Il match finirà 3 a 1 per gli azzurri: a segno Grifo con una bella doppietta dopo il vantaggio iniziale di Di Lorenzo. Non brilla Kumbulla, in affanno contro gli attaccanti azzurri.

Titolare anche Zeki Celik con la maglia della Turchia: per il terzino giallorosso un assist in occasione del gol di Cengiz Under. Il match contro la Scozia si è concluso col punteggio di 2 a 1 in favore dei turchi. Solo panchina per Zalewski contro la Polonia.

Giallorossi.net – G. Pinoli

Articolo precedenteCalciomercato Roma, le ultime: si torna a parlare di Facundo Farias per l’attacco. Il Milan si inserisce su Aouar
Articolo successivoDybala va in tribuna e trema. Scaloni: “La lista dei convocati potrebbe non essere quella attuale”

28 Commenti

    • già
      peccato che il prossimo aprile avrà già 30anni .. non è proprio un ragazzino

      cmq.un pensierino c’è lo frarei

    • Il che dimostra che le disgrazie della Roma non dipendono dell’allenatore. Gli attaccanti non segnano nemmeno con un allenatore e un gioco diverso.

    • Per uno Zaniolo che sbaglia goal facili, c’è uno Shomurodov che segna con l’Uzbekistan.
      Mou secondo me fa solo due errori: far giocare poco Eldor e Kumbulla.
      Perché non avete parlato della prestazione del centrale?
      A proposito…visto dove giocava? Centrale nella difesa a tre, non braccetto…
      Sicuri che sia peggio di Ibanez e Mancini?
      Ribadisco…difesa a 4, con Kumbulla e Smalling titolari.

    • Kumbulla e Smalling sono sempre due stopper e non risolvi il problema dell’uscita dalla tua area con un minimo di qualità.

    • Dove sta José, finalmente uno che parla di pallone….
      hai ragione, non hai la qualità…ma con la difesa a tre chi lo fa? Ibanez abbiamo visto che è bravo a marcare, ma palla al piede fa DISASTRI. Mancini è l’unico ad avere un piede educato, ma è un macellaio (viene sempre ammonito) e fa buchi clamorosi in difesa.
      Ad oggi abbiamo Matic – Cristante che con una difesa a tre non sono una coppia. Perché? il 3-4-2-1 presuppone che gli esterni bassi siano terzini, ma nell’attuale rosa, i due centrali di centrocampo, sono gravati del compito di impostare: i due doppioni son deleteri per la squadra. Con un 4-2-3-1, i due mediani DEVONO essere doppioni, saper impostare e contrastare, aiutati dal trequartista centrale. Gli esterni, sono propositivi e non contenitivi (come nel nostro modulo).

      Continuo a dire che questo modulo, il 4-2-3-1 sia quello corretto.

    • Lasciate stare Shoumorodov.
      La Roma da champion è stata pensata con Abraham Zaniolo e Dybala in attacco, Pellegrini Wjnaldum e Matic a centrocampo, Spinazzola e Zalesky sulle fasce, Smalling Mancini e Ibanez in difesa. Il resto sono gregari.
      Se c’è qualcosa da migliorare è con un difensore dal piede raffinato che sappia impostare bene l’azione.
      Questa Roma, con questi giocatori in palla, se la batte.

    • Infatti adesso è pure peggio perché ne hai ben tre che non sanno cosa fare col pallone tra i piedi, tranne forse Mancini, che però spesso non fa che sventagliare nel nulla.
      Rinunciare a tre uomini i fase di costruzione oggi non si può fare, e il concetto di Fonseca con Cristante in mezzo a loro non era campato in aria dal punto di vista teorico.
      Solo che Cristante faceva quello che poteva da difensore e non è manco Di Bartolomei o Mascherano in fase di impostazione.
      A tre puoi giocare se il centrale ha piedi buoni e i due braccetti offrono un contributo in fase di spinta, altrimenti ti condanni ad una perenne inferiorità numerica nelle altre zone del campo.

    • @TifosoGiallorosso

      “Dove sta José, finalmente uno che parla di pallone….”

      Gli hai dato dello “scemo” a prescindere, fino all’altro ieri: Basta che uno cambia il nick e improvvisamente non giudichiamo piu’ dal nome, ma finalmente leggiamo quello che uno scrive. Un esperimento di sociologia applicata ai social…

  1. Ha giocato una buona partita ? Sempre il solito , niente a che vedere con un Raspadori ad esempio. Non gioca una palla di prima neanche sotto minaccia , rallenta sempre almeno un tempo di gioco. Però ha grandi potenzialità che a mio parere è meglio che scoprissero altre squadre. Mi accontenterei di uno con meno potenzialità che facesse qualche gol in più.

  2. Comunque ha giocato meglio di quel che fa nella Roma…purtroppo lascia un’impressione di “legnosità” nelle giocate…

  3. Premesso che non ho visto neanche di sbieco sta tristezza di partita, sono sempre più convinto che Zaniolo dovrebbe essere sgravato dal peso e dalla responsabilità di segnare.
    Vedrei tagliato per lui il ruolo che fu di Perrotta e Nainggolan nel 4231 di Spalletti.
    Ha disperato bisogno di essere disciplinato tatticamente. Continua a sembrare un motore potentissimo che va sempre fuori giri.

  4. Giocatore potente e veloce ma tecnicamente manca qualcosa.. Non alza mai la testa e non sa dialogare con i compagni. Quasi mai preciso al tiro. Deve migliorare tanto.

  5. Va schierato a dx …

    Va schierato a sx….
    Va schierato al centro avanti …
    Va schierato più indietro…
    Non favorito dal gioco di Mou …
    Va aspettato …
    Va visto con un altro allenatore…
    La giusta domanda è
    VA SCHIERATO ????????
    Visto Raspadori visto Grifo. visto l’ IMPORTANZA di fare gol ??????
    NB
    il Campione e colui che gioca bene lui e che fa giocare bene i COMPAGNI.

  6. Buongiorno. Anche se il Mister attuale lo schiera quasi sempre come tale (ma soprattutto inizialmente é stato messo da Mou esterno, nella stessa posizione che aveva con gli altri tecnici di A finora), non lo ha fatto (ancora?) diventare un attaccante.
    Tanto é vero, quando fu scelto punta dal portoghese, sono subito nati, (ora paion dimenticati 😁) quintali di articoli e ore di programmi dedicati radio/tv che fino all’anno scorso vertevano sulla domanda :”che ruolo sarà ZANIOLO?”.
    E oggi la maggioranza dei critici in giro, giustamente, si chiede: “che caspita vale un attaccante che fa max 6/8 reti a stagione?…” e fioriscono i post tra i quali celebri quelli dell’altrimenti bravo INGOLSTADT che elencano una serie di numeri che, applicati ad un attaccante di ruolo, non possono che descrivere una PIPPA di attaccante 😁…

    Però, nonostante MOU si affidi a ZANIOLO accanto, e in mancanza, di TAMMY, per molteplici motivi, lasciando fuori prima chi c’era, ora SHOMU (al quale preferiva pure FELIX) o BELOTTI, mi spiace ma NICOLÒ ZANIOLO non é un attaccante, un centroavanti, una punta…
    inutile aspettarsi che faccia i goal che faceva BELOTTI nel 2019/20, che ha fatto TAMMY l’anno scorso.
    Il suo ruolo? Non io, ma lo descrive chi lo ha avuto in primavera (e, 2 anni di A infortunato, è ancora chi lo conosce meglio…) tipicamente, è centrocampista, mezzala.

    Lui vedeva le caratteristiche di NICOLÒ, e gli augura di avere una carriera, se diventa un top vero, paragonabile a GERRARD… Comunque nel range da chi ha visto più la porta (LAMPARD, una rete ogni 3/4 gare) a gente simile, i più forti nella storia, la media goal e 6/8 reti a stagione.
    Perché sono MEZZEALI/CENTROCAMPISTI 😊…
    Ovviamente NICOLÒ é contento di giocare in attacco (come tra noi pischelli, giochi in porta, dietro o in attacco?) e si aspetta di prender la porta ogni gara…
    Vi invito a 2 ultime riflessioni: fosse pure un attaccante esterno (BERARDI? magari…😊) le medie goal in tutta Europa che vidi quando si rimproverava… UNDER di non far goal, vedono in doppia cifra (almeno 10 reti) gente che conti sulla punta delle dita di una mano sola…

    • …riassunto: nell’impostazione di MOU ZANIOLO é diventato attaccante.
      Sul web i siti lo descrivono da sempre come centrocampista/mezzala/esterno e, ora, quest’anno, hanno aggiunto: altro ruolo=attaccante.
      In Nazionale MANCINI lo ha convocato nel gruppo degli attaccanti, prima era nei centrocampisti…😁
      L’altro Nico, ZALEWSKJ, del resto, è convocato nella rosa polacca nel gruppo dei difensori. Curioso. Io pensavo che fosse in realtà un trequartista…
      quindi MOU detta scuola 😊… magari metterà, per KARSDORP, ZANIOLO a fare l’esterno basso a dx, oppure si inventa Bove… e lo convocheranno come difensore? E dirottiamo i soldini per…ODRIOZOLA su un centrale che sappia impostare…

    • 6/8 gol ?
      6/8 assist ?
      MAGARI
      Sarei anch’ io pronto ad osannarlo.
      Se riferiti SOLO al campionato però.
      Pensi che , da qui alla fine farà
      7 gol ?
      6 assist ?
      più facile che continuerete a scrivere : va aspettato , più avanti , a dx , a sx, etc etc
      Io TIFO ROMA e voglio vedere gol.

      Mi accontenterei anche di assist ma sai bene che ” non vede i compagni “.
      PS
      Zaniolo gol nella stessa frase = OSSIMORO

  7. Caro Ingo mi ricordi una cosa… nell’ultimo campionato (2019?) prima del primo crociato mi pare che NICOLÒ fece proprio 6 o 8 reti.
    Nel primo dopo il secondo crociato raggiunge la stessa media.
    Appunto, una rete ogni 6/8 partite (sia Lega o Europa) come faceva Gerrard.
    La media è quella dei centrocampisti più forti che conosca.
    Per gli attaccanti è ben diverso, appunto.
    Diventasse una ogni 3/4 gare avrebbe la media straordinaria di LAMPARD che si scoprì più offensivo nella seconda parte di carriera…
    tieni presente che a 21 anni (?) appena arrivato, o quasi, a giocare in A, si ferma DUE ANNI in ospedale. Quanta carriera ha fino ad oggi? Ne avrà più ZALEWSKJ, ancora un poco, alla fine di quest’anno, di questo passo…😊
    CHIESA per dire, un solo crociato, l’altra sera ha fatto ridere…
    Ora tu, che apprezzo in tanti post, ti ostini imperterrito a valutarlo come punta (neanche esterno eh? Centroavanti…), se uscissi da questo loop forse sarebbe diverso.
    Assist poi ne ho visto già qualcuno, ma fatti a Tammy o al gallo che manco con le mani per ora quest’anno.
    SARRI, rotto HIGUAIN, scoprì MAERTENS falso nueve…150 reti? Ok, magari MOU ne farà un attaccante? Vedremo…
    ma per ora resta un giovanissimo centrocampista mezzala, e come tale va pesato.
    A me ricorda le caratteristiche di gente come… STANKOVIC (grande giocatore, interista da noi). Il meglio? (tanti goal…) KAKA’… centrocampista e attaccante.
    MOU vorrebbe scoprirci cosa, un… BONIEK ? (nooo…😊)
    Ma magari un LAMPARD invece…

  8. Forse qualcuno (quasi tutti…) non ha capito che Zaniolo è ormai un bluff, ma si preferisce invece fantasticare su un “miglioramento che non arriverà mai ☹️

  9. …chiudo (ringraziando il sito! Anche perché una garbata critica ve la faccio…) notando che già il titolo dell’articolo: “Zaniolo titolare oggi ma manca il goal…”
    FIORINI…giallorossinet?…ma pure voi vi ci mettete?
    1= è finalmente titolare, quindi spacca tutto? … lasciamolo ambientare…😊
    2= è un CENTROCAMPISTAAAA…! pure voi, come troppi…(ti credo che il buon Ingo e amici lo stanno ad attaccare ogni riga sto ragazzo..😉)
    3= ma allora il goal manca a tutti !
    Verratti quanti ne fa? Tonali? aspè… chi ha segnato ieri? RASPADORI, che è attaccante… no Chiesa? pure lui…no. Lo doveva fare Zaniolo? Che pure ci è andato MOLTO più vicino di altri, BERARDI con la Macedonia?
    aspè, IMMOBILEE! QUELLO che ci ha portato ai mondiali, titolare fisso..😂
    gli attaccanti (veri) devono segnare.
    Ha segnato DI LORENZO! Quindi Spinazzola quanti ne fa in Nazionale, e nella Roma?

  10. E come te sbagli…

    ” Osservato speciale” o meglio ,special guest … Zaniolo .

    Da stamane in tutte le edicole .

    Squadre con 1/1000 imo di ranking che partecipano al mondiale …

    Noi ? bhe, noi si sta sul divano con la serie di Netflix da sgranocchiare…

    Noi si doveva mostrare al mondo,che eravamo in grado di battere la temutissima Albania, con o senza Zaniolo (fate vobis) …
    Perché i nostri “problemi”, erano li iusti omportamenti .

  11. Comunque a parte tutto ed un paio di tiri imprecisi finiti alti sopra la traversa, Zaniolo ha giocato bene ed è stato sfortunato in occasione del palo perché aveva tirato bene e lasciato il portiere di sasso.
    Poi, ho letto un post credo di Tifosogiallorosso che ha menzionato la posizione di Kumbulla con l’Albania, tra l’altro ha pure giocato bene il difensore, mi è sembrato più un post per infangare Mourinho, ci mancava solo che dicesse che Eddie Sveja è migliore dello Special One.
    Kumbulla è un centrale in una difesa a 3 ? Bene, è lo stesso ruolo di Smalling, quindi o gioca Smalling o gioca Kumbulla visto il ruolo ma scordiamoci allora che l’albanese possa giocare al posto di Mancini o di Ibanez dal momento che sarebbe impiegato fuori ruolo.
    Ma il titolarissimo è Smalling perciò Mourinho ha ragione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome