Nervi, stanchezza e due gol divorati: Dzeko rivede il tunnel

20
413

NOTIZIE AS ROMA – In 5 giorni è cambiato tutto. Difficile pensare che l’Edin Dzeko meraviglioso di lunedì scorso, l’attaccante che abbattuto da solo l’Irlanda del Nord con una doppietta e si è visto annullare la terza rete per un fuorigioco inesistente, sia lo stesso giocatore di ieri.

Se lo chiedono anche la Roma e Di Francesco, che non hanno gradito non solo gli errori, ma anche l’atteggiamento del centravanti giallorosso durante il caos successivo all’espulsione di Milinkovic Savic. Con tanto di discussione tra lui e il team manager Morgan De Sanctis, finita con una serie di imprecazioni di Dzeko e una bottiglietta scagliata a terra.

Una versione parla di come Dzeko fosse arrabbiato per il campo troppo bagnato e l’erba alta, un’altra di come il destinatario delle lamentele fosse il tecnico Di Francesco.

(Gazzetta dello Sport)

20 Commenti

  1. Poverino… Facciamo una colletta e regagliamogli un pomeriggio in una Spa per rilassarsi un po’ e uscire dal tunnel..

  2. il ciclo di Dzeko è chiuso, se non altro per l’atteggiamento……
    Io direi di voltare pagina, tanto, peggio di così…..

    • Un momento,momentum…aspetta la partita di martedì ,prima di sparare sentenze affrettate…ieri,semplicemente,Dzeko doveva riposare,ma quel Fracicone der MezzaTacca non era disponibile e il caldo tropicale ha completato l’opera.
      Aspetta un momento,momentum…

  3. La CTTB = COMMISSIONE TECNICO TATTICA BILANCIO ogni volta che esce una notizia di una possibile cessione di Dzeko, presa da una forte crisi demenziale, grida allo scandalo..Ehhh che mo ci vendiamo pure a Dzeko…ehhb un altro Top Player che viene venduto..noooo.teniamolo a pascolare in campo. Ieri si e’mangiato il gol dell’1-1 a inizio secondo tempo, per il resto nulla. Pero’se a gennaio ci danno 25 mln per un 33enne tutti a piagne. ..gne gne

    • Il problema non è Vendere Dzeko o Salah o Rudinger ( anche ieri tra i migliori in campo con gol) e poi ninja o Strootman etc.etc. Ma chi compra.. se vendi Cavani e compri Higuain non è che mi incazzo..

    • Caro Nome, bravissimo ad averglielo fatto presente, di solito Gaetano è sempre attento alle partite sbagliate degli ex, così al primo errore viene qua e ne gode. Ovviamente ieri non s’e fatto vivo, in gol Salah, Rudiger e Lamela, ennesimo clean sheet per Alisson. Oltretutto porta pure iella, ad agosto derideva Cristiano Ronaldo perché non segnava, mo segna ad ogni partita….

    • Dunque Gaetà, la colpa è di Dzeko? Facciamo bene a venderlo a gennaio, ve? Tutto questo è patetico, mi fa ribrezzo. Stai dando la colpa all’unico Giocatore con la mentalità da campione, l’unico che gioca ininterrottamente da DUE ANNI, senza sosta, senza mai lamentarsi, l’unico che ci ha regalato le poche gioie e soddisfazioni de sto decennio fallimentare, l’unico che deve portarsi sulle spalle il peso di un intero reparto e di una squadra costruita male che dipende unicamente dalle sue prestazioni. Complimenti, davvero, per aver trovato l’ennesimo capro espiatorio da mandare al macello pur di non prendertela con i veri responsabili di questo deprimente spettacolo. Bravo Gaetá, è colpa di Dzeko, vendiamolo subito sto bidone, tanto c’abbiamo il fenomeno Schick a sostituirlo.

  4. se di francesco avesse le palle contro il cska lancerebbe schick dal primo minuto al posto di dzeko.
    dzeko è un campione ma l’atteggiamento avuto ieri è stato indegno.
    camminava in campo e non pressava i difensori e il portiere (e dovrebbe essere uno delle caratteristiche del gioco di di fra).
    i gol sbagliati sono figli di ciò.
    lui sa che comunque gioca sempre e quindi si è preservato per il cska

  5. Aridateme tuminiello che non gioca con l’Atalanta (uno dei cannonieri più promettenti della primavera insieme a keba’,marciscono in panchina)Celar capocannoniere della primavera

    • Ero allo stadio Gaetano, tranne al derby perché sono stato male, ma ho sempre commentato, come faccio sempre sia quando si vince che quando si perde. Il perché tu non mi abbia letto non lo so, ma i miei commenti sono lì, nero su bianco, puoi cercarli se ne hai voglia, così come sono presenti i commenti di tutti coloro che accusi di scrivere solo quando la Roma perde, ma che alla fine sono gli unici che scrivono veramente sempre, nel bene e nel male. Non te ne sei accorto, ma in queste due settimane di pausa, mentre tu mi menzionavi con provocazione in gran parte dei commenti che hai scritto, io non ho quasi mai commentato, perché la Roma non giocava e non mi interessava parlare del nulla.

  6. Per me Dzeko non è mai stato in discussione, sono i media che lo bombaradano cosa che ad esempio non succede mai ad Icardi che si divora spesso gol peggiori e resta a secco per diversi mesi, che famo mo? Damo via anche l unico Top Player rimasto?
    Dzeko per 24 più Pinamonti e Cornovaglia?

    Tranquilli Martedì ne farà altri 3 giusto per mettervi a tacere

  7. Vede il Tunnel come Toninelli…..Non avete amore e rispetto per questa maglia e per chi la sostiene! Al cospetto dei Tifosi che anche ieri vi hanno tifato incessantemente fino al novantesimo vi dovete solo VERGOGNARE! Tifiamo solo la Maglia! Un abbraccio a Marco67 e a Blouson a cui dico che seguirò presto il suo esempio evitando di scrivere per poi essere insultato da questi 4 Carciofari che Straparlano di Roma e dei suoi tifosi che sacrificano il loro tempo per seguire la loro Passione! Forza Roma! Avanti Curva Sud!

  8. Svogliato, arrogante, pigro. Come era tutta panca. Ma quale coccolare. 2 gol in 10 partite. Come l anno scorso, non lo leva mai. Non è neanche giusto per per gli altri che vogliono giocare.

  9. lupetto ma l’ai mai visto dzeko quando gioca per la sua nazione? sembra un,’altro giocatore, basta solo qurdargli gli occchi, sembrano spiritati, mi sembra che 500 mila euro al mese gle li da la roma.ha me mi manda in bestia quando l’o vedo, sembra che ti fa un piacere..

  10. Che strani tifosi che siamo. Abbiamo aspettato giocatori x anni (DDR ha passato almeno 5 anni giocando mediocremente), abbiamo osannato giocatori che hanno giocato una partita ogni 10 (Vucinic, Menez, Mancini, Osvaldo…). A Dzeko non si perdona nulla. Eppure è grazie soprattutto a lui se abbiamo avuto un briciolo di notorietà negli ultimi anni. È l’unico che vede la porta tra gli attaccanti che abbiamo. Però ogni volta che stecca una partita parte la tiritera del giocatore finito. Ce ne accorgeremo, COME SEMPRE, quando sarà troppo tardi e avranno ceduto ANCHE lui

  11. perche’ dzeko visto che nessuno lo ha chiesto questa estate invece di venderlo lo regaliamo basta che se ne va sta’ rovinando la roma

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome