ROMA-SAMPDORIA: probabili formazioni, dove vederla e meteo del match

Nov 10, 2018 5 commenti by

FORMAZIONI ROMA SAMPDORIA – Scatta l’ora di Schick. Se con Dzeko o senza, lo sapremo solo domani, ma è probabile che per il bosniaco arrivi un turno di riposo. Di Francesco infatti non dovrebbe rinunciare al 4-2-3-1 con Pellegrini sulla trequarti e Cristante al fianco di Nzonzi. In difesa confermato Juan Jesus al fianco di Manolas (o Fazio se il greco non fosse al top), Santon dovrebbe far rifiatare Florenzi mentre in attacco un Kluivert in forma insidia seriamente El Shaarawy.

Nella Sampdoria spazio alla difesa a quattro con Tonelli e Anderson centrali, Murru e Bereszyński sugli esterni. A centrocampo Barreto è out, i tre mediani dovrebbero essere Linetty, Ekdal e Praet. Sulla trequarti Saponara è favorito su Ramirez e Caprari. La coppia d’attacco sarà formata dall’esperto Quagliarella e dall’ex giallorosso Defrel.

ROMA-SAMPDORIA, DOVE VEDERLA – La partita sarà trasmessa in esclusiva da Sky sul canale Sky Sport Serie A sia sul satellite (202), sia sul digitale terrestre (373), oltre che sul canale Sky Sport (252 del satellite). La gara sarà visibile anche in streaming su pc, tablet e smartphone attraverso la piattaforma Sky Go.

IL METEO DEL MATCH – Clima primaverile domani all’Olimpico: previsto cielo sereno o poco nuvoloso, temperatura mite intorno ai 20 gradi per l’inizio del match.

LE PROBABILI FORMAZIONI – Questi dunque i probabili schieramenti che dovrebbero scendere in campo domani pomeriggio allo stadio Olimpico, fischio d’inizio ore 15:

Roma (4-2-3-1): Olsen; Santon, Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Nzonzi, Cristante; Under, Pellegrini, Kluivert; Schick.

Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Tonelli, Andersen, Murru; Linetty, Ekdal, Praet; Saponara; Defrel, Quagliarella.

Redazione GR.net

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 5 commenti

  1. GS2012 - James Pallotta blablabla says:

    speriamo che già da domani Schick possa dimostrare il suo reale valore, perchè anche se ha giocato con il contagocce e mai 2 partite di seguito se è un Top deve dimostrarlo anche in queste occasioni che ha… e non basta cmq una partita… un calciatore su cui in molti ci abbiamo puntato ma che ad oggi non si è ancora visto, i dubbi che sia di quei ottimi giocatori per squadre di mezzaclassifica sono sempre più forti….
    nel dubbio cmq domani la ASRoma deve vincere per recuperare qualche posizione, per darci un’altra piccola gioia e magari stimolare Schick a crescere…
    DajeRomaRoma!!!

  2. Nomeee says:

    Dzecko pallone d’oro

  3. Anonimo says:

    A mio avviso schick è tecnicamente un giocatore di grande livello.. Ma mentalmente non ha la forza per superare momenti complicati.. Questo significa che deve sentire la fiducia addosso.. E se gioca una partita ogni 4 mesi non sentirà mai questa fiducia.. Ha bisogno di esprimersi più e più volte.. Nel suo ruolo naturale… Metterlo come ala destra e un suicidio sia per lui sia per la squadra.. A Roma già lo bolliamo come bidone.. La domanda da farsi è.. Quante volte ha giocato titolare nel suo ruolo naturale?.. Forse 5/6 in 10 mesi?… E pretendiamo davvero di giudicarlo?

  4. Semoromani says:

    Finalmente. Spero senza Edine spero almeno 2 partite di fila.
    Spero giochi prima punta.
    Questo è forte parlate quanto volete. Se lo diamo via lo rimpiangeremo.

    Fame Patrik!!! DajeRoma

  5. Nomeee says:

    Non sto bene…ve ?V’amo forum😘😘😘

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili