Schick, ora o mai più: risposte subito o si torni sul mercato

Nov 08, 2018 31 commenti by

PUNTI DI VISTA Dzeko è stanco. Impensabile che il centravanti 31enne possa reggere da solo il peso dell’attacco per tutta la stagione, sia in Champions che in campionato. Ma Dzeko ha soprattutto pochi stimoli perchè dietro a lui non c’è una punta che, a suon di gol, possa insidiare il suo posto da titolare. E questo un squadra come la Roma non può permetterlo. Perchè se il bosniaco non gira, l’attacco stenta a fare gol. E così non si può andare avanti a lungo.

E’ per questo che per Patrik Schick è finito il tempo degli esami: deve prendersi la Roma da subito, già dalla prossima partita contro la Samp quando, molto probabilmente, Di Francesco deciderà di mandarlo in campo da titolare. E da domenica dovrà dimostrare di essere all’altezza della Roma, di poter essere quel centravanti che può garantire alla squadra quei gol di cui si ha un estremo bisogno.

Altrimenti Monchi dovrebbe correre ai ripari fin da gennaio, magari mandandolo altrove in prestito e prendendo al suo posto un attaccante più esperto e pronto all’uso, che non abbia bisogno di altro tempo per adattarsi e dimostrare il proprio valore. Il talento a Schick non manca, ma è nell’atteggiamento che il ragazzo deve ancora dare risposte importanti. Risposte che dovrà dare già domenica prossima. Le prove di appello sono finite. Ora servono i fatti. Altrimenti meglio cercare sul mercato un attaccante che possa considerarsi una vera alternativa a Dzeko e che faccia sentire il bosniaco tutt’altro che sicuro di una maglia da titolare.

Giallorossi.net – F. Turacciolo

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 31 commenti

  1. Roma, solo Roma, Roma e basta! says:

    Si ma tre partite di fila nel suo ruolo e con gli stessi compagni per avere un minimo di affidamento vogliamo concedergliele?
    Perchè se schieri un centravanti di un metro e novanta sulla fascia è anche naturale che fa figure di merd@!
    Anche Lewandoswki schierato ala dx farebbe brutta figura.
    Forza Roma

    • alessandro says:

      Leggo da wikipedia. Edin Dzeko, 12 partite, 7 goal. Cr7, 14 partite, 8 goal. Dzeko ha fatto un goal in meno di CR7 (che tira anche i calci di rigore) e due partite in meno, gioca in una squadra meno forte, e quindi con meno occasioni di poter brillare, eppure è criticato.

      Schick quando è entrato, è entrato svogliato. Mi ricordo due lisci, un prima e uno a madrid.

      E’ inadeguato alla Roma.

      Comprendo la campagna dei pallotta boys che scrivono nei giornali filo societari,. ma far giocare schick, oggi, è giocare in 10. Anche Kluivert, che è un esterno, e un ragazzino che viene da un campionato diverso, ha segnato di più.

      Non ha la testa per reggere una piazza come la Roma.

      • Anto says:

        Certo,
        peccato che CR7 segni sempre, e Dzeko 5 di quei 2 gol li abbia fatti in 2 partite al Vikortia e al CSKA.
        La statistica sugli errori a 5 metri dalla porta c’è anche?

        Detto questo:
        ” Dzeko è stanco. Impensabile che il centravanti 31enne… ”
        Che poi ne abbia 32 e mezzo certo non aiuta.

      • Roma, solo Roma, Roma e basta! says:

        Se ti riferisci a me , chiarisco subito che a me i discorsi che fate dalla mattina alla sera del genere pallotta si, pallotta no, a me non interessano.Io sono tifoso della Roma e basta.
        Quando scrivo, parlo di calcio, perchè mi appassiona e basta senza secondi fini.
        Tralasciando il fatto che dzeko, ha 32 anni e non può giocare 60 partite , ho scritto che schick quando entra dovrebbe giocare nel suo ruolo e non sulla fascia, mi sembrava chiaro.
        Dzeko in campionato cmq ha giocato 10 partite ed ha segnato due reti e fatto due assist quest’anno. Di Ronaldo me ne frego!
        Forza Roma

  2. Marcello says:

    Articolo giusto. Se Dzeko è stanco, tanto vale buttare dentro Schick. Non possiamo aspettare la manna dal cielo

  3. Sly says:

    Secondo me qualche partita in panchina potrebbe anche servire, sia a Dzeko che a Schick.
    FORZA ROMA (dolce sarà la primavera giallorossa – cit. Bernardini)

  4. Nome says:

    Dzeko trequartista, datemi retta.

  5. Roma Alé - Tifoseria Ridicola says:

    Totalmente d’accordo.
    Si dia modo a Schick di giocare con una certa continuità. Siamo al secondo anno. Bisogna capire definitivamente se ci si può contare oppure tocca trovare un’alternativa.
    Dzeko in buone condizioni fisiche e mentali è fortissimo e lo ha dimostrato, ma quando non gira deve riposarsi e dalla panchina trovare anche nuovi stimoli mentali. Ricaricare le ghiandole endocrine. Caricare rabbia e voglia di giocare.
    DEVE avere un’alternativa e non per sostituzioni nei 15 minuti finali.

    Schick titolare nelle prossime partite.

    Poi se perde anche questa occasione si tiri una riga e si torni sul mercato a gennaio.

  6. Leo74 says:

    Considerando Pastore out x il momento e un Cristante abulico, ci rimangono solo 3 centrocampisti veri di cui 2 quasi identici (Derossi/Zonzi). Secondo me EDF dovrebbe cominciare a valutare anche il 4 4 2 dato che di esterni ne abbiamo tanti e che forse, dando un Po di continuità Schick, anche lui potrebbe dimostrare di valere un Po di tutti quei soldi investiti su di lui.

  7. Silvio1967 says:

    Schick potrete giudicarlo quando avrà giocato un certo numero di partite in una squadra che funzioni come collettivo. Per 90 minuti. Fino a quel momento, ogni giudizio è frettoloso, incompleto.
    Solo chiacchiere valore zero.

    • AlessiaASR says:

      Chiacchiere valore zero un corno. Schick è un talento, ma è a Roma da un anno e mezzo. Dovrebbe aver dato qualche segnale, e invece per ora non ha combinato NULLA. Anche se ha avuto poche chance (e immagino che se non ne ha avute una colpa del calciatore ci sarà) quelle poche occasioni avrebbe dovuto sfruttarle in ben altro modo. Nessuno vuole dare un giudizio definitivo, ma possiamo dire che Schick ha deluso enormemente e che non possiamo aspettarlo un altro anno?

      • lupacchiotto apuano says:

        direi piuttosto che è stato un enorme errore spendere 42 milioni per il sostituto dell’ unico titolare inamovibile che abbiamo. E’ stato deludente l’ acquisto non schick in sè che ha potuto giocare poche partite, fuori ruolo oltretutto.

  8. El Tala says:

    Dopo le amichevoli di precampionato ero convinto che sarebbe stato il suo anno: immaginavo Schick titolare in campionato e Dzeko per la Champions… invece si è insistito col bosniaco anche per la Serie A e si è richiuso Schick in soffitta, spolverato di tanto in tanto, giusto per fargli fare brutta figura. Sono assolutamente d’accordo che sia necessario dare continuità a questo ragazzo: anche qualora dovesse sbagliare una prima partita da titolare, ha bisogno comunque di farne 3-4 di fila per riuscire a dare il meglio di sè

  9. Leo74 says:

    Partendo da un 4 4 2 così:

    Santon (Florenzi)
    Manolas (Jesus)
    Fazio (Marcano)
    Kolarov (Pellegrini)

    Florenzi (Under)
    Zonzi (DDR)
    Pellegrini (Cristante/Coric)
    Klyvert (Elsha/Pastore)

    Schick (Elsha/Pastore)
    Dzeko (Schick)

    Giocatori e Rosa perfetta

  10. vittorio says:

    caro leo74 te e non sousa dovrebbe allenare la nostra Roma

  11. Semoromani says:

    Il più grande errore di Difra. Il ragazzo non ha MAI DICO MAI giocato nel suo ruolo. Neanche sul 3 a 0 con Edin che camminava sul campo. Mai.

    Patrick è forte ma lo so faccia giocare nel suo ruolo!!!

  12. Oratio says:

    Proverei a fargli giocare almeno 2-3 partite di seguito per giudicarlo a pieno.

    Sul fatto che ha avuto molte occasioni (tutte fallite) non si discute, ma proverei l’ultima spiaggia dandogli continuità.

    Se non è cosa, lo manderei in prestito a gennaio rimpiazzandolo con un attaccante esperto che conosce la Serie A (perché è lì che viene richiesto un rendimento valido al vice-Dzeko).

    L’ideale è uno tra KP Boateng, Pavoletti o Quagliarella.

    Sarebbe inutile andare a prendere un calciatore dall’estero che avrebbe bisogno di adattamento al nostro campionato (tranne se riguarda uno forte forte, ma per costi non penso sia una strada praticabile).

  13. gianluchigno says:

    Dentro Celar !!!!!!!!

  14. alieno sdraiato says:

    paradossalmente, continuo a sostenere che i due giocatori della rosa più dotati tecnicamente siano Pastore e Schick. Qualcuno provi ad immaginarli entrambi titolari al 100% della forma psicofisica… contestualmente, non ho mai creduto che Di Francesco (su queste pagine, bersagliato almeno quanto loro) sia un povero ottuso da campi di periferia.
    Giocando appena una manciata di minuti, ieri Zaniolo sembrava un veterano. Forse è tutta qui la differenza…

  15. Gladio says:

    Dzeko è stanco? Forse, ma non va dimenticato che Dzeko non è una punta attendista che aspetta solo di essere servito Dzeko è uno che spesso partecipa alle azioni anche solo per servire i compagni e creare occasioni facendo movimento. Normale che sprechi più energie. Onestamente basta tirar fuori scuse su Schick, è un campione lo dimostri. Se uno ha stoffa e carattete se ne frega delle astronomie del calcio e delle soggezioni. A noi serve una punta vera che dia il cambio a Dzeko o Schick è in grado o va a giocare altrive petchè così non serve a un cazzo e la roma deve macinare gol per mabtenersi in Champions.

  16. Bernardo says:

    Lasciamo stare Schick…in prestito appena possible. Non é riuscito ad integrarsi e non mi stupisce….non é da Roma…é un insicuro e certo non troverá mai sicurezza in una piazza come Roma.
    Dimentichiamoci al piú presto sta minkiata che é stata fatta.
    FR
    B

    • Dajeroma says:

      Sulla base di cosa dici che è insicuro? per le sue prestazioni? bene, sai che cosa, il ragazzo (22 anni appena compiuti) e la colonna portante di una nazionale, la repubblica ceca, la quale ha basato il proprio futuro su di lui e il ragazzo risponde segnando a raffica. E non stiamo parlando della trinidad e tobago, ma di una nazionale che ha avuto grandi calciatori e ha raggiunto ottimi risultati a livello mondiale. Penso che per un ragazzo un tipo di pressione del genere sia più grande di quella a roma. Magari è insicuro perchè gioca in un ruolo non suo, 20 minuti ogni 3 partite… no? Diciamo che magari le colpe non sono proprio tutte sue. Anche under non era da roma e per necessita 4 partite di fila e boom. Magari si infortuna dzeko per un mesetto..

  17. Masetti primo portiere says:

    Titolare da qui fino a gennaio senza essere in discussione. D’altronde per alcuni giovani avere davanti qualche mostro sacro può essere un freno e anche un alibi. Pellegrini, coperto da Nainggolan e Strootman, ha faticato e vivacchiato. Messo davanti alle proprie responsabilità, si è svegliato dal torpore. Stessa cosa potrebbe accadere per Schick.

  18. Ingolstadt3 says:

    Ero uno di quelli contento dell’acquisto di Schick .Col senno del poi pero si capisce che era meglio.x lui e x la Roma un anno in piu a Genova.prendere convinzione smaliziarsi forza fisica..Ma un Zazà accessibile x ingaggio e cartellino pronto a far rifiatare Dzeko non sarebbe male ?uno scambio in prestito fra Berardi (grinta cattiveria agonistica gol)e Schick un Herrera a centrocampo e Zazzà alter ego di Dzeko.

  19. P says:

    Ma visto come sta giocando.dzeko e lasciamo stare….vogliamo fargliele fare due partite di seguito da centrale con magari kluivert a sinistra e florenzi a destra? Io sono il primo a dire che è una delusione….ma per la miseria facciamolo giocare qualche volta da centrale. Difrancesco ha rovinato.sia shick e defrel che non saranno Maradona, ma visto sto dzeko….diamogli qualche possibilità visto che lui ha 21 anni e dzeko 35 no? Che allenatore da 4 soldi…….ma quando lo cacciano?

  20. Frank says:

    C’eravamo tanto amati
    per un anno e forse più,
    c’eravamo poi lasciati
    non ricordo come fu…

    Ci serve un attaccante “pronto” che sappia sostituire Dzeko degnamente, uno che segna!

  21. stefano65 says:

    Dzeko è gia nella storia dei marcatori della Roma è ottavo se non erro ha uno score eccellente e te lo prendi cosi com’è nel bene e nel male.E un attaccante completo sia palla addosso sia di testa destro sinistro fa giocare la squadra.
    Schick e tutta un altra cosa per caratteristiche non sembra neanche un centravanti sembra un falso 9 nella Samp e spesso subentrato da esterno segnando goal a valanga.
    Con Schick centravanti devi cambiare il modo di giocare ed io un vice Dzeko lo avrei preso a prescindere.Io avrei preso Antenucci della Spal cattivo potente destro sinistro e un signor giocatore sta bono in panchina e fidatevi ce sa gioca a pallone.
    Per me in una squadra di vertice andrebbe in doppia cifra passeggiando.

  22. mario says:

    Con quello che sta dando Dzeko in questo momento mi pare giustissimo far giocare Schick.A questo ragazzo non gli si e’ data mai l’opportunita’ di giocare con una certa continuita’.Quindi dentro il ragazzo senza fargli pesare gli sbagli che sicuramente fara’.

  23. GS2012 - James Pallotta blablabla says:

    purtroppo i dubbi crescono sempre di più… è vero che non ha giocato 2 partite di seguito, e spesso fuori ruolo, però da una promessa che è costata 42ml dopo oltre un’anno e mezzo, con tutta la preparazione estiva, anche in quelli spezzoni di partita mi aspettavo molto di più… anche Kluivert è giovane, viene da un’altro campionato, ed è pure presuntuoso però ieri me parso di sentirlo in miglioramento… e poi… cioè… pensamo veramente che DiFra sia un masochista o incompetente totale che preferisce vedere uno spento Dzeko che uno Schick da lanciare??? Dzeko, uno che fà parlare i numeri per se ma che una sua cessione sarebbe accettabile, il problema però diventa con chi giocare una stagione (o mezza) in campionato e CL??? e l’eventuale riserva chi sarebbe???
    CeSoloLaRoma!!!

  24. Ziopeppo says:

    Il problema di Shick è che il centravanti deve imparare a farlo, ma se non gioca mai… io lo darei in prestito secco ad una squadra che deve salvarsi dove potremmo vedere se vale.

  25. Joe says:

    Poca cazzimme, è ancora un bimbo nella testa.

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili