Addio Santon, torna nel 2020. Dubbio Pastore

4
1817

NOTIZIE ROMA CALCIO – Arrivederci al 2020. Gli esami strumentali a cui si è sottoposto ieri Santon hanno confermato quanto già si temeva al momento della sostituzione a San Siro: il terzino della Roma ha una lesione al bicipite femorale della coscia sinistra.

Il laterale difensivo, che nell’ultimo periodo aveva scavalcato Spinazzola e Florenzi nelle gerarchie, tornerà soltanto con l’anno nuovo. Lo stesso destino può toccare anche a Pastore, che non riesce ancora a risolvere il problema all’anca. Il trequartista, di cui non si esclude una cessione a gennaio, ha già dato forfait per 4 partite e salterà sicuramente anche Wolfsberger e Spal.

Per la gara di Europa League contro gli austriaci Fonseca, che ieri ha fatto visita all’Ospedale pediatrico Bambino Gesù, recupera però Fazio e Pau Lopez. Il difensore ha superato l’affaticamento all’adduttore, mentre il portiere ha smaltito il fastidio al quadricipite. In bilico la presenza di Kluivert (ieri allenamento individuale). Da verificare in giornata Smalling e Kolarov, che hanno svolto una seduta personalizzata.

(Il Tempo, F. Biafora)

4 Commenti

  1. Mi dispiace veramente x pastore stava giocando bene, tecnicamente un bravissimo giocatore ma fisicamente troppo fragile,da mandare via, però finché resta a Roma si tifa x lui.forza Roma

  2. Pastore ha dell ‘incredibile gioca cinque partite di seguito ogni tre giorni alla grande e non stancandosi mai ora per una botta alla anca ne salta 8 di seguito qualcosa sfugge in questo calciatore

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome