Ag. Zaniolo: “Forte l’interesse del Tottenham, ma sta bene alla Roma. Ricorda Gascoigne ma ha un carattere mite”

21
148

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Claudio Vigorelli, agente del calciatore giallorosso Nicolò Zaniolo, ha parlato al tabloid inglese Daily Mail commentando le voci dell’interesse del Tottenham verso il suo assistito durante questo calciomercato.

Queste le parole del procuratore del trequartista: “Ha rinnovato e sta bene alla Roma, ma ovviamente abbiamo apprezzato il grande interesse del TottenhamL’averci provato concretamente per lui dimostra quanto sia stata bella la sua stagione. Gli Spurs hanno pensato spesso a Nicolò prima di prendere Lo Celso, hanno focalizzato la loro attenzione su di lui in maniera seria, più di qualsiasi altro club anche fuori dalla Premier League”.

Vigorelli ha poi parlato del carattere di Zaniolo: “Il ragazzo ha un carattere mite nonostante ciò che si scrive e talvolta si dice in Italia. È un professionista serio su cui l’Italia potrà contare in futuro. È nato per diventare un calciatore e vuole giocare a calcio a grandi livelli”.

L’agente del calciatore ha poi commentato la sua somiglianza con Paul Gascoigne: “Zaniolo lo ricorda molto per le sue qualità fisiche, ma ha un carattere molto più mite. Ora Fonseca lo sta utilizzando in mezzo al campo, una posizione che gli piace, dove può interpretare e giocare proprio come Gascoigne: può essere devastante con la sua tecnica e la sua qualità. È un giocatore creativo che ha ritmo e muscoli, cosa rara in Italia”.

Fonte: Daily Mail

21 Commenti

  1. Tanto per creare zizzania!! Nicoló era ed è un giocatore della ROMA!! Il Tottenham si attacca al ….!! L’anno prossimo facciamo noi la finale champion!!????

    • Invece di dire che Pallotta lo impacchettato x 30milioni anche meno, dovrebbero x 30 denari impacchettare a te fino a Formello e lasciarti libero di pascolare e belare….

  2. Vivi alla giornata.
    INDOVINA CHI DISSE TALE frase:
    1) Don Abbondio.
    2) Peter Sellers.
    3) Groucho MARX, in un storia di DYLAN DOG.
    4) PLATONE.

  3. Con tanti nomi che poteva fare, proprio a un idolo degli sbiaditi lo doveva accostare… mah, Zaniolo non mi sembra circondato da gente troppo sveglia. Salvati, ragazzo, salvati.

  4. Il giocatore più simile a zaniolo è pogba. Anche se io sarei curioso di vederlo in un ruolo di prima punta centrale, perché a me ricorda tanto ibrahimovic

  5. L’argomento credo che sia stato tirato in ballo dall’intervistatore, anche se la domandata non è riportata.
    Zaniolo e Gascoigne non hanno nulla in comune, ma ritengo che l’accostamento sia dovuto al fatto che lo ‘mbriaco, oltre ad aver giocato con gli innominati, è stato l’idolo del club inglese dove ha giocato 3 anni prima di approdare in italia.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome