Argentina, sequestro lampo per il fratello di Lamela

0
439

lamela-lacrime

AS ROMA NEWS (ANSA) – Il fratello 18enne di Erik Lamela, l’argentino che poche settimane fa è stato ceduto dalla Roma al Tottenham, è stato vittima di un sequestro-lampo nella periferia di Buenos Aires.

Il fratello di Lamela sarebbe stato fermato da uomini armati, nella località di Vicente Lopez, a nord della capitale, tenuto prigioniero per qualche ore nella baraccopoli di Villa Rana e liberato dopo che la sua famiglia ha pagato un riscatto di 5 mila pesos, poco più di 650 euro. 

 

 

Articolo precedenteLjajic, la clausola è da 30 milioni
Articolo successivoSabatini chiarisce: “Nessun attacco alla famiglia di Lamela. Mai nominato il Napoli”

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome