Artur: «Impossibile dimenticare la Roma, colpa mia se non sono riuscito a impormi»

0
688

artur

AS ROMA NEWS (RADIO MANA’ SPORT) Artur, ex portiere della Roma e attualmente in forza al Benfica,  ha rilasciato un’intervista all’emittente radiofonica romana Radio Manà Sport. Queste le dichiarazioni sulla sua ex squadra:

Che ricordi hai della tua avventura romana?

Mi rimane un buon ricordo dell’esperienza a Roma, quello che sono ora come portiere lo devo a ciò che ho imparato in Italia. Non è andata benissimo in giallorosso? Sono arrivato in un momento particolare, sicuramente è stata anche colpa mia se non sono riuscito ad impormi al cento per cento.

Ti aspettavi una Roma così in alto?
Si, è normale quando hai giocatori di valore e hai grande voglia di vincere.

Ti è rimasta nel cuore?
Si, è impossibile dimenticarla. Mi fa sempre piacere vedere i miei ex compagni in campo.

La Roma può arrivare in fondo?
Si, se continua così non ci sono problemi.

Articolo precedenteMarquinhos: «Roma mia, ci rivediamo in Champions»
Articolo successivoDestro “punta” il Cagliari. Totti lunedì a Villa Stuart

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome