Blitz di Sabatini, preso Torosidis

0
1489

torosidis

IL ROMANISTA (C. ZUCCHELLI) – Stavolta Walter Sabatini è riuscito a sorprendere tutti. Che la Roma stesse cercando un esterno in grado di giocare sia a destra sia a sinistra e che quel qualcuno dovesse essere un giocatore esperto, in grado di non avere bisogno di troppo tempo per adattarsi, era risaputo. Ma che quel qualcuno fosse Vasilis Torosidis era poco prevedibile. Capitano (ex, ormai) dell’Olympiacos, 27 anni, punto di forza della nazionale greca, Torosidis piaceva alla Roma già in estate. Ma l’accordo non si era trovato e tra i tanti nomi circolati in questa sessione di mercato quello del greco non era stato fatto. Sabatini invece ci stava lavorando da giorni ma l’accelerazione è stata data nelle ultime ore: il ds, una volta capito che il Fulham era a un passo dal prendere il giocatore, ha sfruttato i buoni rapporti col club greco e col suo entourage e ha forzato i tempi.

Tanto che ieri Torosidis era a Roma per le visite mediche. Ne ha fatte una parte al Gemelli, un’altra la farà oggi al Campus Biomedico e se non ci saranno sorprese l’ufficialità dell’acquisto arriverà in giornata. Intanto, Torosidis parla già da ex giocatore dell’Olympiacos e al sito del club greco dice: «In occasione di quello che è stato scritto e detto a proposito del rinnovo del mio contratto, vorrei chiarire alcune cose nel rispetto del più grande club greco. Ho deciso di continuare la mia carriera all’estero. Voglio sottolineare che il motivo di questa decisione non è economica. Voglio vivere il calcio all’estero. Mi era stato a lungo proposto il rinnovo dall’Olympiacos che ringrazio assolutamente per questo, soprattutto l’amministrazione e il Presidente. Ma la mia decisione è quella di giocare all’estero. In Grecia, per me c’è solo l’Olympiacos».

A chi lo ha intercettato ieri a Roma Torosidis invece non ha detto nulla, si è solo lasciato sfuggire di essere molto «felice» per tutto quello che sta vivendo. La notizia dell’arrivo di Torosidis a Roma è stata data con un tweet dalla società giallorossa prima di pranzo: «Vasilis Torosidis sta incontrando in queste ore i dirigenti della As Roma che nel frattempo hanno trovato un accordo di massima con l’Olimpiacos. L’ ufficialità è subordinata al superamento delle visite e all’ accordo economico tra le parti». L’accordo, anche se come detto manca ancora l’ufficialità, sarebbe stato trovato sulla base di 500mila euro da versare al club greco (il giocatore era in scadenza di contratto e in più potrebbe aver influito anche la cessione, praticamente a zero, di Greco in estate). Al giocatore dovrebbe andare un contratto di tre anni a poco meno di un milione a stagione.

 

Articolo precedenteMercato Roma, controffensiva dell’Inter per Bellomo
Articolo successivoROMA-INTER, le probabili formazioni dei quotidiani

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome