Boniek-shock in radio: «Che brividi veder volare quell’aquila». E viene sfumato (AUDIO)

2
835

boniek

AS ROMA NOTIZIE (Giallorossi.net) “E’ commuovente questa storia prima della gara con l’inno della Lazio e l’aquila che vola. E’ una cosa spettacolare, da pelle d’oca”. Questa frase ha lasciato sgomenti non solo gli ascoltatori sintonizzati su Te la do io Tokyo, noto programma radiofonico dedicato alla Roma, ma anche i conduttori che in quel momento avevano al telefono niente di meno che Zibi Boniek. Ed è stato un vero e proprio shock sentir dire da un ex giallorosso come lui una frase del genere.

L’imbarazzo misto allo sconterto è stato così improvviso che ha addirittura spinto Mario Corsi, conduttore della trasmissione, a “sfumare” il noto ex calciatore, attuale presidente della federazione polacca, fingendo che la linea sia banalmente caduta nel bel mezzo del collegamento. I tifosi giallorossi all’ascolto, decisamente contrariati dalle parole di Boniek, hanno apprezzato la scelta di interrompere così bruscamente il collegamento.

[soundcloud url=”http://api.soundcloud.com/tracks/111425763″ params=”color=ff6600&auto_play=false&show_artwork=true” width=” 100%” height=”166″ iframe=”true” /]

Redazione Giallorossi.net

Articolo precedenteLAMELA: «Non mi sorprende vedere la Roma in vetta, sono veramente forti»
Articolo successivoTra i segreti del campione che batte le età

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome