Cori razzisti, chiuse le curve di Roma, Milan, Inter e Torino. Ma la pena è sospesa

1
460

CurvaSud

NOTIZIE AS ROMA (Gazzetta.it) – Eccola, la sospensiva, applicata per la prima volta dopo la sua introduzione. Parliamo della chiusura per cori di discriminazione territoriale.

A farne le spese sono Roma, Milan, Inter, Torino. Tutte con le curve condannate alla chiusura, ma la pena è sospesa e sarà applicata solo in caso di reiterazione.

Articolo precedenteROMA – CHIEVO, info biglietti
Articolo successivoPerrotta giura: «Un po’ Spalletti un po’ Ranieri. Perfetta così»

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome