Cragnotti: «Io e Franco Sensi volevamo che Roma diventasse la Capitale del calcio»

0
1449

cragnotti

AS ROMA NEWS (SPORT UNO) –  Ecco uno stralcio delle dichiarazioni di Sergio Cragnotti, ex presidente della Lazio, rilasciate ai microfoni di Sport Uno:

Franco Sensi riconobbe che sostenere idee comuni avrebbe dato forza alla Roma come alla Lazio. Volevamo far diventare Roma anche la Capitale del calcio italiano. E per qualche anno ci siamo riusciti. Con la nostra presenza al vertice avevamo eliminato le squadre del Nord. Ma il grande progetto industriale si è interrotto bruscamente con l’uscita di scena del sottoscritto e a causa della malattia di Franco. E con Calciopoli qualcosa si è scoperto su come era governato allora il calcio italiano e si è capito perché abbiamo vinto così poco”.

Articolo precedenteAtalanta – Roma, le probabili formazioni dei giornali
Articolo successivoTotti in visita da Ranieri: «Monaco grande squadra con un grande allenatore» (VIDEO)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome