Criscitiello attacca De Sanctis: «Un finto». E la Roma smentisce: «Nessun insulto ai tifosi friulani»

2
721

desanctis-tifosi-roma

NOTIZIE AS ROMA – Roma prima in classifica e prima anche nel tiro al bersaglio della stampa italiana. Dopo l’attacco di Giancarlo Padovan contro Francesco Totti la scorsa settimana, stavolta tocca al direttore di Sportitalia Michele Criscitiello, che nel suo editoriale di ieri ha puntato il dito contro il portiere della roma Morgan De Sanctis. Questo un estratto del suo editoriale:

“(…) Riesce tutto alla Roma, anche quando non entusiasma dal punto di vista del gioco e non ha a disposizione gente come Totti e Gervinho. Garcia ha indovinato i cambi contro l’Udinese, poi il pubblico ha fatto la sua parte. I tifosi giallorossi, come quelli del Napoli, fanno la differenza. La nota stonata della giornata è Morgan De Sanctis. Meglio un Balotelli vero che un De Sanctis finto. Parliamo tanto di Super Mario, ma preferiamo i personaggi veri rispetto a chi compra le pagine dei giornali per ringraziare i tifosi dopo essere andato via dalla città. Ma da chi si libera sul mercato, appoggiandosi all’articolo 17 non ci si può aspettare nulla di più. De Sanctis probabilmente chiuderà la carriera con pochi titoli, quando torna a casa e guarda la bacheca non trova le coppe ma lo specchio. Bene, ci guardi dentro. Guadagna tanto, forse troppo, per le sue qualità. Sarebbe stato meglio festeggiare con la squadra sotto la curva invece ha scelto di andare dritto verso il tunnel. Ma quello che ha urlato contro Udine meriterebbe un intervento. Non per spiegarlo ai giornalisti o ai tifosi friulani, ma alla Procura Federale (…)”.

Oggi però l’As Roma ha smentito, per bocca dello stesso Morgan De Sanctis, che il portiere abbia mai rivolto offese contro i supporters friulani: “Morgan De Sanctis smentisce di aver proferito frasi offensive verso il pubblico friulano come riportato arbitrariamente da Criscitiello”, scrive il club in un tweet.

VAI AL TWEET DELL’AS ROMA

Articolo precedenteLotito rivela ai suoi: «La Roma vince grazie a cinque maghi»
Articolo successivoLa CNN celebra la Roma: «Ecco i 5 motivi per cui è la più forte d’Europa»

2 Commenti

  1. Criscitiello….uno dei tanti “lacchè” di Galliani. Un consiglio, data la sua vicinanza al pregiudicato le consiglio di mettersi in qualche lista per le prossime elezioni. In quel partito, tra pregiudicati, veline, entreneuse una mezza tacca come lei farebbe la sua porca figura!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome