Dacourt: «Maicon è il primo attaccante della Roma. Garcia? Nella Capitale serve carattere»

0
380

dacourt

AS ROMA NEWS (TELE RADIO STEREO) – Il francese Olivier Dacourt, ex centrocampista giallorosso, ha espresso ai microfoni di Tele Radio Stereo le proprie impressioni sulla stagione della Roma. Ecco le sue dichiarazioni.

Come hai visto l’avvio di campionato della Roma di Garcia?
“Sono partiti alla grande: adesso, nonostante le cose sembra che si siano fatte più difficili, non hanno perso nelle ultime tre partite. Se avessimo detto questa cosa all’inizio del campionato, tutti sarebbero stati contenti. Un inizio di campionato fantastico”.

Equilibrio e difesa: numeri importanti.
“Maicon ha portato grossa qualità: è il primo attaccante che la Roma ha. A centrocampo poi, tra De Rossi e Pjanic, c’è tanta qualità tecnica”.

Differenze ambiente Roma-ambiente Inter.
“I tifosi della Roma sono calorosi, esagerati. C’è un’atmosfera a Roma fantastica, abbiamo avuto la sfortuna di non vincere molto ma il calcio lì è molto presente e importante per tutta la gente della capitale. All’Inter c’era maggiore freddezza tra i tifosi”.

Rudi Garcia: te lo aspettavi così?
“Quando è arrivato, in tanti hanno detto che non era l’uomo della situazione. Il calcio è strano, come nel caso di Lippi all’Inter. Nella capitale devi avere una grossa forza di carattere. Si passa dall’essere Dio all’essere massacrati in pochissimo tempo (ride, ndr)”.

Articolo precedenteJedvaj: «Il mio momento arriverà. Roma è bellissima, i tifosi pazzeschi»
Articolo successivoOcchio, a Bergamo alta tensione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome