Dalla Francia: Roma in trattativa con Mourinho. Sky Sport: “Nessuna conferma, il preferito resta Conte”

40
153

ULTIME CALCIOMERCATO ROMA – La Roma continua la ricerca del prossimo allenatore. Oltre all’ipotesi Conte, non mancano però altri nomi di livello. Tra questi spicca anche José Mourinho, già accostato in passato ai giallorossi. Stando a quanto riporta il quotidiano francese “L’Equipe“, il tecnico portoghese segue con attenzione l’evolversi della situazione del PSG, dove Tuchel è fortemente in bilico, ma nel frattempo sta trattando con il club giallorosso per un clamoroso ritorno in Italia.

Secondo queste indiscrezioni a Mourinho è stato offerto un contratto triennale ma il buon esito della trattativa è legato alla qualificazione alla prossima Champions League. Le voci che rimbalzano oltralpe però vengono smentite qui in Italia.

Stando a quanto afferma in questi minuti Sky Sport, non trovano conferme le voci che vedrebbero la Roma sulle tracce di Josè Morinho. I giallorossi, riferisce l’emittente satellitare, continuano ad attendere la scelta di Antonio Conte. Il tecnico leccese infatti, dopo aver incontrato il club capitolino, si è preso alcuni giorni di tempo per decidere.

Fonti: L’Equipe / Sky Sport

40 Commenti

  1. E poi ci sono i Farlocconi che dicono che la Roma tratta solo allenatori come Giampaolo…quelli Top non ci vengono perchè sanno che a Roma è pieno di Rinnegati e Camuffati che portano pure sfiga…

    • Quando fa comodo i giornalisti sono attendibili. Quando non fa comodo sono dei venduti.
      Mourinho non aveva rifiutato la Roma un paio di settimane fa?

  2. L’inter stasera a Udine non vince e domani Sky darà la notizia del probabile clamoroso ritorno di Mou sulla panchina nerazzurra… e la giostra continua a girare…

  3. Eh si… Perche Conte vuole I campioni e quindi non verra.. Ma Invece mou potrebbe venire perche I. Campioni non li vuole giusto? Che spettacoloooo

  4. Per quanto Mourinho sia un allenatore che non ho mai sopportato per la sua tracotanza, possiede un palmares invidiabile ed è l’unico che può contrastare l’Inter qualora Conte accettasse di lavorare con Giuseppe Marotta.

    Il triplete vinto con l’Inter è un record impossibile da eguagliare perfino con una Juventus con Cristiano Ronaldo.

  5. Conte Mourinho Guardiola Raiola Mariola Pariola
    Alla fine resta Ranieri ?????
    E il prossimo anno si rivince l anno dopo…
    “oh se dovemo tene li Romanisti”
    Però sto discorso non vale con Florenzi…
    Tifosi ridicoli..
    C ha ragione Kolarov nun ce capite ncatzo

  6. Il calcio fisico di mourinho é superato da quello veloce e tecnico, i fatti lo dimostrano on i flop da lui ottenuti negli ultimi anni.. Tante voci, una sola certezza, 4 partite rimaste e da vincere. Sull’allenatore ho la mia preferenza (Gasperini con un progetto duraturo) ma chiunque verrà o se Ranieri dovesse essere confermato, io tiferó per qualsiasi allenatore che sarà seduto, ora ci sono da vincere 4 partite, daje!

  7. O stanno prendendo in giro la roma oppure ce sta qualcosa di vero!
    Troppe notizie che potrebbero essere collegate:conte-arabi-mourinho.
    I due allenatori sono totalmente fuori dalla nostra portata e qual’ora dovesse essere vero ci sono cose a livello societario che non ci vengono dette.
    Detto cio’ sai che spettacolo mou o conte alla roma?

  8. Ancora una pioggia di indiscrezioni e di smentite pero’ con un solo comune denominatore . Sta crescendo il target dei nomi associati all’as roma fino a qualche mese fa impensabili e qualcosa vorra’ pur dire . Si annusa un’aria molto particolare . L’approssimarsi del via libera per l’impianto di Tor di Valle potrebbe generare una serie di eventi a catena destinati a lasciare una forte impronta sul futuro della ns. Societa’ che appare oggi come non mai gravido di ottime notizie…

  9. Giusto per parlare, Mou è il tipico allenatore che con il suo carattere e modo di fare deve avere un ambiente(stampa, mass-media ecc.)che lo tuteli e supporti: con la Roma verrebbe triturato nel giro di qualche mese.

  10. Quanto sia vero o meno non lo sappiamo, di certo c’è però, che tutte queste voci, certificano se non altro, il buon intento della società e la bontà del suo progetto. Non vai a “bussare” se non hai delle buone carte da giocarti, o no?

    • Caro Roma=Amor sono d’accordo con lei ed e’ la stessa teoria che fa da sfondo ad un mio intervento precedente in calce a questo articolo . La ns. Societa’ sembra possedere adesso argomenti piu’ convincenti rispetto al passato e non mi riferisco solo al denaro . In ogni caso deve essere ben chiaro a tutti che il treno dell’as roma passa una sola volta nella vita …

    • Beh, molto fortunatamente è passato almeno due volte per il Barone Liedholm. Molto sfortunatamente è ripassato anche per il santone boemo. Buono anche il secondo treno per Spalletti. Insomma, l’importante è che raccolga quelli giusti e lasci a terra gli altri…

    • Caro Masetti il sottoscritto si riferiva esclusivamente a tutti coloro che nel passato ci hanno risposto picche. Per quelli non ci sara’ piu’ una seconda possibilita’ di salire a bordo del treno giallorosso. Cosi’ sara’ nell’ eventualita’ di un diniego anche per Antonio Conte…

  11. Ahhh ora ho capito tutto…!!!
    Questa è la strategia della a.s. Roma:
    A) con qualificazione Champions, allenatore
    Jose’ Mourinho.
    B) senza qualificazione Champions, allenatore
    Antonio Conte.
    Logiche da top Clubs…✌️

  12. Ohhh era ora, questa ci mancava,nello stesso giorno dopo il conto di Conte è il turno
    di Mou Mou…che dite prima della trasferta al Ferraris,ce la famo a contatta Guardiola?

    PS: Zi bah per la tua incolumità,prima d’esordire procurati cotone imbevuto di trementina, dai un paio di spruzzate Bayer insetticita e vai tranquillo ahahahah

  13. “Dalla francia” ??? Ma che ne sanno quei pidocchiosi..
    A giugno vedremo.. per ora abbiamo il nostro mister e si chiama Ranieri …il resto sono solo chiacchiere da giornalai,e non bastano i nostri a sparare minchiate un giorno si e l’altro pure ora ci si mettono pure i finocchi d’oltralpe….baaah

  14. a quindi mo difendete la società dicendo che, è da campioni, sparare grandi nomi, infatti potemo solo dilli, perché resterà Ranieri,che stimo, o al massimo la scommessa de turno, perché sparlotta campa de:pijamo conte, troveremo il nuovo messi, e senza stadio niente top club…ma al max coppa plusvalenza

  15. Tra Ranieri e Mouri…mille volte Ranieri… lo ha dimostrato anche in premier legue di essere superiore e far rendere anche squadre senza i grandi campioni…

  16. Se non si dovesse arrivare a nulla, si tratta come temo di ballon d’essai per saggiare gli umori della piazza su una riconferma di Ranieri

  17. Ma quante puttanate scrivono…non se ne può più!! Alla fine sarà confermato Ranieri state certi…ma chi verrebbe ad allenare con il caos societario che abbiamo? Devono fare plusvalenzeeeee con conte o murinho non potrebbero vendereeeeee…….non li prenderanno mai allenatori esigenti e con le idee chiare….

  18. A raga.. A me sta storia me pare un po come a longobarda va ricordate?? A fine zico, rumenigge, maradona e poi arrivo aristoteles.. Ecco me pare proprio ballotta quanno dice pio qua pio la e poi arriva er Di francesco de turno che spettacoloooo

  19. Continuo a non capire , scusatemi ma sono abituato alla logica e la logica mi dice che nè Conte nè Mourinho sono allenatori per questa Società, non ho detto Roma . I conti della Società li conosciamo e sappiamo che Pallotta non è un miliardario. Per arrivare a uno dei due allenatori ci deve essere un cambio societario ( nuovi investitori con magari lo stesso presidente) che permetta una importante iniezione di denaro fresco. Se restiamo così, penso che Ranieri sia la scelta migliore che c è in circolazione, fermo restando che se gli compri 3/4 giocatori importanti anche lui è in grado di fare risultato, lo ha già dimostrato e con una squadra allestita con poche centinaia di migliaia di sterline ( drinkwater, vardy, maherez)…

    • Solo un’appunto nome.
      Anch’io resto perplesso sui nomi di Conte e Mourinho, perché sarebbe un cambio di rotta radicale da un punto di vista sportivo.
      Ma non dipingiamo sempre Pallotta come un poveraccio.
      Non lo è assolutamente essendo un miliardario ed uno dei manager più noti negli USA nel campo degli hedge found.

    • Solo un appunto Vegemite, non so chi ti abbia dato queste informazioni o dove tu le abbia lette ma ti assicuro che Pallotta non è un miliardario e nel mondo degli Hedge Fund è un signor nessuno visto anche i soldi che gestisce..

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome