De Rossi oggi prova a tornare in gruppo

1
235

NOTIZIE AS ROMA – Per sperare di rivedere De Rossi in gruppo bisognerà aspettare oggi. Ieri, alla ripresa degli allenamenti dopo due giorni di riposo, Di Francesco ha fatto svolgere infatti solo i test Mapei alla squadra per valutare la condizione fisica, con la capacità anche di prevedere il rischio di infortuni. Difficile, però prevedere quando De Rossi potrà tornare a disposizione.

Il capitano è ai box da tre mesi per un problema alla cartilagine del ginocchio destro e oggi proverà a tornare ad allenarsi coi compagni. Se avvertirà di nuovo al dolore continuerà con la terapia conservativa. L’obiettivo di Daniele è quello di tornare a disposizione per la sfida di Champions al Porto del 12 febbraio. Una “vendetta” per De Rossi che due anni e mezzo fa nel preliminare di coppa Campioni coi portoghesi uscì espulso nel disastroso 0-3.

Contro l’Atalanta intanto tornerà Nzonzi. Al posto di chi? Di Cristante, o di… Kluivert. Sta crescendo, infatti, la possibilità di vedere Zaniolo alto a destra per mantenere il trio azzurro intatto con Florenzi terzino. Anche perché Karsdorp dovrebbe riposare. Ieri l’olandese ha parlato a Roma Radio: «Mi è dispiaciuto leggere i messaggi dei tifosi che mi scrivevano sull’infortunio, anche io ero deluso. Ora voglio trovare continuità, e migliorare la fase difensiva».

(Leggo, F. Balzani)

Articolo precedenteRoma in difesa del gol
Articolo successivoSanabria al Genoa può regalare alla cassa giallorossa 10 milioni

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome